Quotidiano |

Appuntamenti online per snellire e velocizzare le pratiche edilizie e del Suap

Di Redazione VicenzaPiù Venerdi 1 Agosto 2014 alle 15:33 | 0 commenti

ArticleImage

Comune di Vicenza - Primi significativi passi avanti al settore edilizia privata del Comune verso l'abbattimento dei tempi di rilascio dei permessi di costruire e la riorganizzazione e razionalizzazione dell'attività degli uffici. Questa mattina l'assessore alla semplificazione e innovazione Filippo Zanetti ha presentato il nuovo sistema di prenotazione degli appuntamenti online che coinvolge anche il Suap, cioè lo Sportello unico per le attività produttive.

“E' un sistema di prenotazione molto semplice – ha dichiarato l'assessore – che in pochi passaggi consente al professionista o al cittadino di fissare un appuntamento con un tecnico comunale per una consulenza o per la presentazione delle pratiche. Si tratta di un modo perché il personale possa accogliere l'utenza preparandosi anticipatamente, e quindi con più efficacia, sull'oggetto della richiesta e per non far perdere tempo all'utenza in inutili code”.
Già da oggi, collegandosi al sito www.comune.vicenza.it e scegliendo il percorso Servizi online – Prenotazione agli sportelli edilizia privata e SUAP è possibile in pochi passaggi  assicurarsi un colloquio di 20 minuti per una consulenza tecnica o per la consegna e protocollazione di una pratica, con immediata individuazione e comunicazione del referente del procedimento.
Il nuovo servizio riguarda attualmente i pomeriggi di martedì e giovedì, quando dalla settimana prossima si potrà accedere agli uffici soltanto tramite prenotazione online.
“Terminata la sperimentazione estiva - ha però già annunciato l'assessore - intenzione dell'amministrazione è estendere questo tipo di modalità anche al lunedì e mercoledì mattina, giornate in cui gli sportelli restano per il momento ad accesso libero. Contiamo inoltre di consentire a breve la prenotazione online anche per le richieste di accesso agli atti e per la presentazione delle rimanenti pratiche amministrative”.
Nel frattempo, sempre nell'ottica dell'ottimizzazione dell'attività degli uffici a servizio dell'utenza, sono in fase di sperimentazione la presentazione totalmente digitale delle pratiche edilizie attraverso posta elettronica certificata e firma digitale e l'elaborazione di un sistema di monitoraggio quotidiano dei tempi di smaltimento delle pratiche realizzato con la collaborazione di stagisti di ingegneria gestionale.
“Rispetto ad un mese fa, – ha dichiarato a questo proposito Zanetti – quando alcune problematiche particolarmente complesse tenevano fermi sui 90 giorni i tempi medi di rilascio dei permessi di costruire, grazie a una prima serie di migliorie organizzative e al grande impegno dei dipendenti del settore siamo già riusciti ad abbattere l'attesa sotto gli 80  giorni. Ci sono ancora circa 180 casi ostici che mantengono alta la media, ma conto che le novità illustrate oggi e quelle che arriveranno presto ci consentano di raggiungere entro fine anno l'obiettivo di qualità del tempo medio di attesa di 60 giorni”.
Da gennaio a luglio l'edilizia privata ha trattato 1.557 pratiche, il Suap 237 procedure, 6 sono stati gli iter relativi ad abusi edilizi, 583 le richieste di accesso agli atti. “Si tratta – ha concluso l'assessore – di dati generalmente in calo rispetto agli anni scorsi, sicura conseguenza della crisi economica che ha colpito in modo particolare il settore dell'edilizia”.

Leggi tutti gli articoli su: Comune di Vicenza, edilizia, Filippo Zanetti, Suap

Commenti

Ancora nessun commento.
Aggiungi commento

Accedi per inserire un commento

Se sei registrato effettua l'accesso prima di scrivere il tuo commento. Se non sei ancora registrato puoi farlo subito qui, è gratis.





Commenti degli utenti

1 ora e 42 minuti fa da kairos
In Vicenza, terra di smemorati: dopo Gianni Zonin che nulla ricorda della BPVi, dimentica di aver firmato gli "indirizzi" di Variati Fabio Mantovani, candidato sindaco di FI e Lega

Venerdi 19 Gennaio alle 18:39 da Luciano Parolin (Luciano)
In Mercoledì 24 gennaio su Rai 1 Alberto Angela presenta il patrimonio Unesco di Vicenza
Gli altri siti del nostro network