Caricamento...

Bulgarini esalta gli incassi dei musei civici ma cerca il 30% di spese non coperte... dalla gratuità della Basilica per Linea d'Ombra

«I nostri musei crescono più di quanto abbiano fatto i musei statali... con un raddoppio degli incassi in quattro anni... Per far si che i musei possano offrire sempre di più ai turisti, con la possibilità di aumentarne il numero, ritengo che sarebbe opportuno che gli incassi potessero essere reinvestiti nell'ambito di una gestione autonoma cosa che oggi non avviene perché il denaro rientra nel bilancio generale dell'intero Comune. Ricordo, comunque, che l'attuale gestione ha consentito di coprire le spese per oltre il 70%»: questo dichiarava Jacopo Bulgarini d'Elci il 18 gennaio scorso.

Continua a leggere

Defibrillatori pubblici, Achille Variati: "ben 65 ne sono stati installati a Vicenza ed hanno già salvato la vita a due persone"

ArticleImage Sono 65 i defibrillatori a pubblico accesso installati nelle scuole e strutture sportive della città di Vicenza (a cui se ne aggiungono 27 nei Comuni limitrofi) a partire da luglio 2013 grazie al progetto "Con il cuore per il cuore", ideato 5 anni fa in occasione del decimo anniversario dell'associazione onlus Croce Verde Vicenza. L'ambizioso traguardo è stato annunciato questa mattina dal sindaco Achille Variati, dall'assessore alla formazione Umberto Nicolai, dal presidente di Croce Verde Vicenza Sebastian Nicolai e dalla responsabile della formazione Alice Borgo.

 

Continua a leggere

Pfas, Luca Zaia: "il Veneto è diventato apripista per un problema che è di molte parti d'Italia"

ArticleImage "Il tempo è galantuomo. I campionamenti che la Regione Toscana sta conducendo sulle sue acque per accertare il grado di inquinamento da PFAS sono il segno che non raccontavamo balle e che, alla luce dello studio del CNR del 2013, questi inquinanti sono un problema di molte parti d'Italia e non solo del Veneto". A dirlo è Luca Zaia, presidente della Regione, commentando quanto riportato dal sito dell'Arpa della Regione Toscana in cui si dà atto che attualmente solo la Regione del Veneto ha affrontato la questione.

Continua a leggere

L'agenda dei lavori del Consiglio regionale del Veneto dal 22 al 26 gennaio

ArticleImage L'Agenda del Consiglio regionale del Veneto prevede innanzitutto la convocazione, martedì 23 gennaio, alle ore 10.00, della Quinta Commissione consiliare permanente per l'audizione con il Presidente dei Collegi IPASVI e con il Segretario regionale Veneto SIMFER, in ordine all'aggiornamento e monitoraggio della definizione dei Valori minimi di riferimento per il personale di assistenza dedicato alle aree di degenza ospedaliera, con conseguente esame e parere sulla DGR/CR di pari oggetto. Seguirà l'audizione con l'associazione 'A CFS' Onlus Veneto, in merito alla ‘Sindrome da stanchezza cronica', e l'audizione con il Direttore Generale dell'Azienda Ospedaliera di Padova, in ordine alle modifiche delle Schede di dotazione ospedaliera dell'Ospedale di Piove di Sacco dell'Azienda UIss 6 Euganea e dell'Azienda Ospedaliera di Padova, con il conseguente esame e parere sulla DGR/CR di pari oggetto.

Continua a leggere

Ville venete, la regione pubblica un atlante cartografico delle 24 opere palladiane

ArticleImage "Le ville del Palladio non sono solo un gioiello architettonico, ma sono parte costitutiva del paesaggio veneto. Sono luoghi dell'arte e dello spirito, ‘fabbriche' che hanno plasmato e trasformato l'ambiente circostante diventando scenari di bellezza unici al mondo". E' la chiave di lettura con cui Luca Zaia, presidente del Veneto presenta il nuovo atlante cartografico, edito dalla Regione, dedicato alle 24 ville di Andrea Palladio presenti nelle diverse province venete, da Verona a Venezia, da Vicenza a Rovigo, da Padova e Treviso. "Contesti paesaggistici delle ville di Andrea Palladio" (questo il titolo della pubblicazione di 260 pagine in elegante carta patinata) mette a fuoco non solo il valore architettonico delle 24 creazioni palladiane, ma soprattutto la storia e il contesto ambientale e paesaggistico nel quale hanno preso forma e che hanno contribuito a plasmare.

Continua a leggere

Pfas, Mamme No Pfas: "stupore e sdegno nei confronti dei dirigenti e avvocati della Miteni che antepongono il calcolo delle perdite aziendali al disastro ambientale"

ArticleImage Apprendiamo dai giornali la notizia che la ditta Miteni, attraverso i suoi legali, presenta il conto agli Enti Pubblici locali e regionali, per possibili perdite di produzione e di guadagno se si andasse avanti con le bonifiche e le caratterizzazioni previste e concordate con gli Enti di controllo. Lo stupore, di fronte a queste dichiarazioni, lascia il posto allo sdegno nei confronti di 'personaggi' che hanno l'infamia di calcolare le perdite economiche della propria azienda, a fronte di un disastro ambientale da loro provocato.

Continua a leggere

Fondazione di Storia di Vicenza, prolusione il 26 gennaio: "L' Italia è mobile? Ricambio intergenerazionale e società nel Belpaese"

ArticleImage L'anno di attività 2018 della Fondazione di Storia di Vicenza sarà ufficialmente aperto venerdì prossimo, 26 gennaio, alle ore 16,00, dal presidente Paolo Scaroni e da Marcello Verga, presidente del Comitato Scientifico. La prolusione, che avrà luogo nella sede della Fondazione, a palazzo Giustiniani Baggio, in contrà S. Francesco, 41, sarà tenuta quest'anno da Guglielmo Barone dell'Ufficio Studi di Banca d'Italia. Decisamente d'attualità il tema al centro del dibattito: "L'Italia è mobile? Ricambio intergenerazionale e società nel Belpaese".

Continua a leggere

Finalmente potremo votare! Ma anche no...

Io non ho preferenze per un partito o per un candidato particolari, andrò a votare "il meno peggio" proprio per limitare i danni come sostiene qualcuno. Questo "meno peggio" potrà essere influenzato da me come da tutti gli elettori. Questo "meno peggio" non rispetterà le direttive o imposizioni del partito che lo ha candidato, e non potrà rifarsi all'Articolo 67 della Costituzione: «Ogni membro del Parlamento rappresenta la Nazione ed esercita le sue funzioni senza vincolo di mandato.», ma delibererà nell'interesse della comunità.
Questo "meno peggio" non avrà nulla a che fare con XVII Legislatura (l'ultima), dove i cambi di casacca sono stati ben oltre la metà: 526 su un totale di 945 parlamentari, e non hanno risparmiato nessun partito.

Continua a leggere

Salute e benessere, al via mercoledì 24 gennaio a Vicenza gli incontri della 50&più

ArticleImage "I funghi della pelle, le micosi cutanee, la prevenzione" è il tema che verrà approfonditamente trattato dal dermatologo Massimo Cogo, mercoledì 24 gennaio prossimo, con inizio alle ore 15.00, nella sala convegni della sede della Confcommercio di Vicenza. L'incontro, a ingresso libero e per tutta la cittadinanza, è una proposta della 50& Più- Confcommercio di Vicenza, nell'ambito del programma "Salute e benessere 2018". L'associazione opera da anni in favore della vita attiva nella terza età e conta oltre 6 mila iscritti in tutta la provincia.

Continua a leggere

Tra bugie su BPVi, amnesie su Fondazione Roi e fonti di comodo sul "variatiano" Fabio Mantovani il GdV sarà equo col "sincero" Francesco Rucco? La risposta a Publiadige

ArticleImage Che il GdV non ami proprio la verità, quella scomoda, si sa bene, vedi il caso della BPVi (stiamo per mandare alle stampe un dossier in cui ricordiamo anche ai cittadini/lettori/soci di Vicenza come siano stati ben informati dalla stampa locale confindustriale). Che spesso non riporti i fatti anche quando accadono, tipo l'assalto proditorio della Fondazione Roi targata Gianni Zonin contro il direttore di questo mezzo e tipo i provvedimenti presi dall'Università di Bergamo contro il membro del suo cda, il prof. Giovanni Villa, è altrettanto noto. È normale, poi, che i colleghi del quotidiano locale non amino prendere buche, e questo avviene tipicamente quando non ricevono le amate veline (eppure sono in oltre 100 anche se non sappiamo quanti assunti regolarmente pur dopo tanti anni di precariato).

Continua a leggere

Wild Side Basketball n. 17, parte II: a tutta NBA

Nella puntata numero 17 per la stagione di Wild Side Basketball nella nuova veste televisiva su VicenzaPiu.Tv dopo anni di web radio (qui quella integrale), lo studio era gremito nella prima parte (clicca qui) di ospiti: per la Pallacanestro Altavilla Mirko Gualtiero, per l'Argine Basket 2001 Mathias Bernardotto e Giacomo Statua. Nella seconda parte della puntata, che qui vi presentiamo, largo spazio al basket NBA che nella notte tra lunedì e martedì ha mandato in onda due partite di assoluta importanza. La prima, Clippers-Rockets che ha visto i Clippers trionfare in una partita che si è protratta negli spogliatoi con accenni di rissa prontamente fermati dalla security. Tanto rumore per nulla.

Continua a leggere
<| |>

Speciale ViPiù

Gli altri siti del nostro network
Commenti degli utenti

oggi alle 10:39 da Redazione VicenzaPiù (admin)
In Vicenza, terra di smemorati: dopo Gianni Zonin che nulla ricorda della BPVi, dimentica di aver firmato gli "indirizzi" di Variati Fabio Mantovani, candidato sindaco di FI e Lega

ieri alle 17:40 da kairos
In Vicenza, terra di smemorati: dopo Gianni Zonin che nulla ricorda della BPVi, dimentica di aver firmato gli "indirizzi" di Variati Fabio Mantovani, candidato sindaco di FI e Lega
Meteo regionale
Meteo Veneto