Caricamento...

Finalmente potremo votare! Ma anche no...

Io non ho preferenze per un partito o per un candidato particolari, andrò a votare "il meno peggio" proprio per limitare i danni come sostiene qualcuno. Questo "meno peggio" potrà essere influenzato da me come da tutti gli elettori. Questo "meno peggio" non rispetterà le direttive o imposizioni del partito che lo ha candidato, e non potrà rifarsi all'Articolo 67 della Costituzione: «Ogni membro del Parlamento rappresenta la Nazione ed esercita le sue funzioni senza vincolo di mandato.», ma delibererà nell'interesse della comunità.
Questo "meno peggio" non avrà nulla a che fare con XVII Legislatura (l'ultima), dove i cambi di casacca sono stati ben oltre la metà: 526 su un totale di 945 parlamentari, e non hanno risparmiato nessun partito.

Continua a leggere

Pfas, Miteni: le inutili indagini sui terreni bloccherebbero la bonifica per 17 anni

ArticleImage Il 15 gennaio scorso Miteni, ottemperando alle prescrizioni degli enti, ha inviato un cronoprogramma di attività per una ulteriore caratterizzazione dei terreni (clicca qui) sulla base di quanto richiesto dalla Conferenza dei Servizi. Il cronoprogramma è stato redatto anche tenendo conto delle dichiarazioni del coordinatore dalla Commissione regionale tecnica sui Pfas Nicola Dell'Acqua in audizione alla commissione parlamentare sui rifiuti. Un piano che è molto più accurato della perforazione 10 per 10 disposta dalla Conferenza di servizi perché prevede lo sbancamento con trincee delle aree potenzialmente interessate dalla presenza di inquinanti.

Continua a leggere

Processo BPVi: Gip Roberto Venditti esamina metà delle 5.000 richieste di costituzione di parte civile, il resto sabato 27 gennaio

ArticleImage Sulle richieste di costituzione di parte civile da parte delle associazioni rappresentative di interessi collettivi che il crac della Banca Popolare di Vicenza avrebbe leso si è sviluppata la battaglia giudiziaria nella nuova seduta dell'udienza preliminare di oggi. Solo una metà delle oltre cinque mila totali è stata presa in considerazione oggi, mentre per la parte restante si dovrà attendere il nuovo appuntamento di sabato prossimo 27 gennaio. Subito dopo il giudice Roberto Venditti potrà sciogliere la riserva e pronunciarsi sull'ammissione.

Continua a leggere

Vicenza, terra di smemorati: dopo Gianni Zonin che nulla ricorda della BPVi, dimentica di aver firmato gli "indirizzi" di Variati Fabio Mantovani, candidato sindaco di FI e Lega

ArticleImage Se Gianni Zonin, da quando è uscito dalla morente Banca Popolare di Vicenza, dopo 36 anni di presenza nel cda, 16 da suo membo e circa 20 da presidente, nulla ricorda di quanto e se decise qualcosa pur venendo lautamente retribuito, oggi al partito degli smemorati dobbiamo aggiungere Fabio Mantovani, candidato successore di Achille Variati per conto di Forza Italia e Lega. L'avvocato e presidente del locale Ordine dichiara, infatti, oggi sul GdV che "non è vero che ho firmato le linee programmatiche del sindaco", condizione per essere nominato proprio da Variati nel cda dell'Ipab di Vicenza.

Continua a leggere

A VICENZAORO assegnati gli Oscar del gioiello durante la sesta edizione degli Andrea Palladio International Jewellery Awards

ArticleImage A Vicenza gli Oscar sono quelli del Gioiello e ieri, 19 gennaio, al Palladio Theater della Fiera di Vicenza si è celebrata, come ogni anno in occasione dell'edizione January di VICENZAORO, la cerimonia di premiazione dei 9 vincitori del premio internazionale più prestigioso e ambito del settore. Gli Andrea Palladio International Jewellery Awards sono un Premio internazionale dedicato alle eccellenze del gioiello contemporaneo negli ambiti della progettazione, della produzione, del retail, della comunicazione, della CSR e della carriera.

Continua a leggere

Indagini del NOE su Oasi di Casale temuta "Terra dei Fuochi" locale, Liliana Zaltron (M5S): il comune di Vicenza proceda subito

ArticleImage Interrogazione. Premesso: · che nella giornata del 14 Novembre 2017, i Carabinieri del NOE di Treviso hanno effettuato una serie di indagini all'Oasi di Casale nella parte dove dovrebbe sussistere un inquinamento da cromo esavalente, scaricato agli inizi degli anni '80, come asserito da anni dal Comitato di Casale; · che a tal riguardo i Carabinieri hanno emesso il seguente comunicato: "Le analisi tecniche "non invasive" sono state eseguite dalla ditta GIA CONSULTING srl di Napoli, la quale ha stretto un protocollo d'intesa con il Comando Carabinieri per la Tutela dell'Ambiente. Sono stati utilizzati il magnetometro e il georadar...

Continua a leggere

Addio Vicenza, Il Fatto: alzi la mano chi non tifò per il Lanerossi quando nel 1978 sfiorò lo scudetto

ArticleImage "All'età di 115 anni, dopo una vita lunga e ricca di gioie, ci ha lasciati dopo breve agonia il Vicenza, gloriosa squadra di calcio. Ne danno il triste annuncio i figli prediletti Paolo Rossi e Roberto Baggio: e ancora Luis Vinicio, Sergio Campana, Azeglio Vicini, Luca Toni, amici e parenti tutti. Le esequie avranno luogo partendo dallo stadio Romeo Menti in Vicenza. Non fiori, ma opere di bene". Notizia più brutta non poteva giungere, dal pianeta-pallone, per tutti quelli che hanno amato, amano e sempre ameranno il calcio-poesia degli anni 60 e 70 (che in provincia ha prosperato anche negli anni 80 e 90).

Continua a leggere

Parte l'asta per il Vicenza Calcio ma non si sa a chi fa capo la R del Lanerossi: al club o a chi tra Polato e gli altri vertici che si sono succeduti in Via Schio?

ArticleImage Da quando ieri, sia pure tardivamente, il tribunale di Vicenza  ha messo fine alle tragiche pagliacciate intorno alle proprietà del Vicenza Calcio, ognuna peggiore delle precedenti, sancendone il fallimento con la possibilità, però, dell'esercizio provvisorio, se da un alto si ricomincia a parlare di calcio giocato, dall'altro il curatore Nerio De Bortoli dovrà cercare i tre milioni circa che da una prima sua analisi servibbero da qui a fine stagione. Ma De Bortoli avrà anche il compito di traghettare verso il futuro la storia del Vicenza Calcio, liberato dai suoi debiti e col "marchio" da valorizzare e cedere a un vero compratore (ogni allusione al titolare di caffè Vero fa solo piangere).

Continua a leggere

"False attestazioni del credito bancario in Italia": sul nostro shop il libro di Giovanni Frescura che vi difende dagli abusi bancari

Pubblicato il 18 gennaio alle 22.20, aggiornato il 19 alle 19.14 con l'intervista video all'autore. È ora disponibile preso il nostro shop (clicca qui) il testo specialistico "False attestazioni del credito bancario in Italia" del dr. Giovanni Battista Frescura*, un consulente esperto nelle normative sulle irregolarità nel calcolo degli interessi sui finanziamenti erogati dalle banche (anatocismo, ultralegali, oneri indebiti, ecc.), autore alcuni anni fa di un corposo manuale sul tema dell'usura nei crediti bancari, molto noto tra coloro che si occupano di controversie con le banche. Oggi vi proponimao la prima di una serie di interviste in cui affronterà con noi i temi del suo utile testo.

Continua a leggere

Achille Variati ha ricevuto la visita del generale dell'Arma dei Carabinieri Angiolo Pellegrini oggi 19 gennaio

ArticleImage Oggi 19 gennaio il sindaco Achille Variati ha ricevuto a Palazzo Trissino il generale dell'Arma dei Carabinieri Angiolo Pellegrini (nella foto il secondo da sinistra), comandante della sezione antimafia di Palermo dal 1981 al 1985 e "uomo di fiducia" del pool di Giovanni Falcone. Nella mattinata, il generale Pellegrini ha incontrato alcune classi delle scuole secondarie di secondo grado della città nell'ambito di un percorso formativo sulla legalità propedeutico alla celebrazione della "Giornata regionale della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime delle mafie" realizzato in collaborazione con l'associazione Avviso Pubblico.

Continua a leggere

Scomparsa di Walter Stefani, il ricordo di Achille Variati e di Roberto Ciambetti

ArticleImage "Memorialista vicentino. Oggi che Walter Stefani (nella foto) ci ha lasciati mi viene da pensare che il termine con cui veniva presentato negli incontri pubblici fosse davvero il più appropriato per lui. Perché Walter, amico e maestro, è stato nel senso più pieno, e con pochi altri in questi ultimi decenni, la "memoria" di questa città. La "memoria" con la M maiuscola dei grandi e grandissimi eventi di cui è stato egli stesso organizzatore, ma anche la "memoria quotidiana" che costituisce la vera anima di una città, e di cui è stato attento e sagace osservatore. Non era soltanto un piacere, ma anche un'occasione di crescita culturale ascoltare gli infiniti aneddoti che Walter Stefani sapeva distribuire a tutti con rara generosità.

Continua a leggere
<| |>


Gli altri siti del nostro network
Commenti degli utenti

1 ora e 9 minuti fa da zenocarino
In Tra bugie su BPVi, amnesie su Fondazione Roi e fonti di comodo sul "variatiano" Fabio Mantovani il GdV sarà equo col "sincero" Francesco Rucco? La risposta a Publiadige

oggi alle 10:39 da Redazione VicenzaPiù (admin)
In Vicenza, terra di smemorati: dopo Gianni Zonin che nulla ricorda della BPVi, dimentica di aver firmato gli "indirizzi" di Variati Fabio Mantovani, candidato sindaco di FI e Lega

ieri alle 17:40 da kairos
In Vicenza, terra di smemorati: dopo Gianni Zonin che nulla ricorda della BPVi, dimentica di aver firmato gli "indirizzi" di Variati Fabio Mantovani, candidato sindaco di FI e Lega
Meteo regionale
Meteo Veneto