Caricamento...

Coldiretti Vicenza: precipitazioni ai minimi storici nel Vicentino. A rischio l’irrigazione

Non piove più. E la situazione si fa critica per le colture, con l'approssimarsi della stagione dell'irrigazione. Nei cinque mesi tra ottobre e febbraio, tanto per comprendere la gravità della situazione, sono caduti in Veneto mediamente 328 mm di piogge, mentre la media del periodo nell'ultimo ventennio è di 452 mm, quindi siamo a -27%. "Ci troviamo a fare i conti con un a situazione decisamente seria - commentano il presidente provinciale di Coldiretti Vicenza, Martino Cerantola ed il direttore Roberto Palù - a fronte della quale non possiamo stare a guardare, ma dobbiamo riflettere sulle strategie preventive da porre in atto, dal risparmio della poca acqua disponibile, alla creazione di riserve divenute indispensabili, fino al ricorso, da programmare efficacemente, ad assicurazioni e fondi di mutualità per tutelare il reddito agricolo".

Continua a leggere

Mercatini in centro storico a Vicenza nel fine settimana: spazio a collezionismo, arte, vintage e creatività

ArticleImage Il centro storico di Vicenza si prepara ad accogliere una grande varietà di eventi questo fine settimana. L'associazione Vivere Fogazzaro Vicenza in collaborazione con l'assessorato alla partecipazione ne propone due: "Collezionare" e "Creatività ed Arte". "Collezionare" è un appuntamento ormai consolidato che gode di un buon riscontro di pubblico. Si tratta di una mostra mercato dedicata al collezionismo specializzato, all'oggettistica, al piccolo antiquariato, al vintage e a tutto ciò che può essere al centro di un interesse e di una passione. L'evento avrà luogo sabato 1 aprile e successivamente si ripeterà ogni primo sabato del mese: 6 maggio e 3 giugno.

Continua a leggere

L'esame dettagliato del bilancio BPVi e il salvataggio: se non proprio una "mission impossible" qualcosa che le assomiglia molto

ArticleImage Ieri ci siamo soffermati sugli aspetti più generali che emergevano dal bilancio 2016 della Banca Popolare di Vicenza, ora cerchiamo di analizzare in maniera più dettagliata le voci che hanno maggiormente pesato sul risultato d'esercizio, cercando, alla fine, di capire quali possano essere gli sviluppi futuri della "nostra" Banca. Come noto un bilancio si suddivide in due parti: lo Stato Patrimoniale ed il Conto Economico. Partiamo, come di consueto, dalla Stato Patrimoniale che, come noto, riassume le attività e le passività. Rispetto all'anno precedente l'ammontato consolidato dello Stato patrimoniale si è ridotto di circa 5 miliardi di euro. Un calo che, per quanto riguarda l'attivo, ha riguardato principalmente due voci: i "crediti verso la clientela" e le "attività finanziarie detenute per la negoziazione", mentre, per quanto riguarda il passivo, le due voci che hanno registrato i maggiori ribassi sono risultate la "raccolta diretta" e le "passività finanziarie di negoziazione".

Continua a leggere

Jihadisti a Venezia, Sergio Berlato: "Nostro Paese è terra di passaggio per chi vuole minare la sicurezza in Europa"

ArticleImage Il consigliere Sergio Berlato, dopo l'operazione delle forze dell'ordine che ha permesso si sgominare una cellula terrorista a Venezia, interviene così. L'individuazione di un'altra cellula terroristica di stampo jihadista a Venezia è l'ennesima dimostrazione che il nostro Paese serve da base o comunque è terra di passaggio per chi vuole minare la sicurezza in Europa. Dobbiamo ringraziare le nostre Forze dell'ordine che, pur tartassate da tagli e limitazioni, sanno operare con professionalità e intervengono prontamente. Questo ci rincuora ma non elimina il senso di insicurezza tra i cittadini perché sono amentate sensibilmente le situazioni a rischio.

Continua a leggere

Confermato lo sciopero di venerdì 31 marzo dei settori pulizie-multiservizi e ristorazione-turismo per rinnovo contratto. Alessio Odoni (Filcams Cgil Vicenza): “Inaccettabili le proposte su cui si arrocca la controparte!”

ArticleImage Domani venerdì 31 marzo 2017 è stato confermato lo sciopero dei lavoratori dei comparti Multiservizi e Turismo. Lo comunica il segretario generale della Filcams di Vicenza, Alessio Odoni. Lo sciopero interessa gli addetti dei settori pulizie-multiservizi, pubblici esercizi, ristorazione collettiva e agenzie di viaggio, settori che sono da più di 4 anni in attesa del rinnovo dei contratti nazionali. Spiega il segretario Odoni: "Siamo stanchi delle proposte inaccettabili avanzate dalle controparti, che comporterebbero pensanti conseguenze sulle condizioni di lavoro dei dipendenti, in particolare modo su temi che riguardano il trattamento economico della malattia, il salario, il cambio di appalto e la normativa sui nuovi assunti".

Continua a leggere

Aumento tariffa plateatici, Francesco Rucco: "Consiglio comunale tenuto all'oscuro della decisione"

ArticleImage Francesco Rucco di Idea Vicenza scrive una nota per parlare dell'aumento della tariffa dei plateatici. Mentre pochi giorni fa il Sindaco Achille Variati attaccava il Presidente Luca Zaia per l'aumento Irpef regionale, la sua Giunta stava già elaborando l'aumento della tariffa per i plateatici dei locali commerciali del centro storico. Una vera e propria beffa che, aggiunta ad un rischio di aumento IVA in discussione a Roma ed al momento di difficoltà economica generale, si trasformerebbe in una pesantissima ulteriore stangata per una categoria già vessata. Il Consiglio comunale è stato tenuto all'oscuro di tale decisione e siamo ovviamente contrari a qualsiasi aumento di imposte locali in un momento delicatissimo per l'economia reale della nostra città.

Continua a leggere

Candidatura di Vicenza e del Veneto ai Mondiali di Ciclismo 2020: tappa nella sede della Provincia dei delegati Uci

ArticleImage Tappa a Palazzo Nievo, sede della Provincia di Vicenza, per i tre delegati dell'Unione Ciclistica Internazionale (Thomas Rohregger, Matthew Knight, Benjamin Kewin) che stanno ispezionando percorsi, spazi e strutture legate alla candidatura di Vicenza e del Veneto per ospitare i campionati del mondo di ciclismo su strada 2020. Ad accoglierli questo pomeriggio il Presidente provinciale e Sindaco di Vicenza Achille Variati, affiancato dall'Assessore allo Sport del Comune di Vicenza Umberto Nicolai.

Continua a leggere

Anche Ubaldo Alifuoco chiede "un po' di giustizia" per la Fondazione Roi

ArticleImage

Da PerVicenza del 23 marzo 2017 riportiamo la presa di posizione di Ubaldo Alifuoco sulla questione della Fondazione Roi.

La presidenza della Banca Popolare di Vicenza ha nominato il nuovo presidente nella figura del sociologo Prof. Ilvo Diamanti. Vi sono poi un paio di nuovi membri mentre sono stati confermati altri due già presenti nel Cda. uspicavamo che il primo atto del nuovo Cda fosse quello di ordinare una inchiesta su quanto accaduto sotto la gestione di Gianni Zonin e sul perché l'ex presidente avesse proposto e attuato l'acquisto di 29 milioni di euro in azioni della sua Banca, proprio al momento in cui la quotazione era a 62,50 euro (ricordiamo che, contrariamente a quanto sostenuto in un primo momento, è accertato che la gran parte delle azioni furono acquistate dopo la morte del compianto Marchese Roi).

Continua a leggere

"Banche impopolari" di Andrea Greco e Franco Vanni: c'è anche "Vicenza. La città sbancata" in filigrana nel testo sulle non più... Popolari

ArticleImage "Banche impopolari" di Andrea Greco e Franco Vanni, due colleghi de "la Repubblica" col secondo (a destra nella foto) da noi, autori di "Vicenza. La città sbancata",  conosciuto perchè segue anche le vicende della BPVi, racconta in 215 pagine (edizioni Mondadori, 16.15 euro, versino Kindle 9.99 euro) il dramma degli oltre 500.000 soci delle banche popolari italiane che negli ultimi anni hanno almeno dimezzato il valore delle loro azioni in Borsa e in Veneto hanno perso tutto ultime transazioni a parte, che comunque hanno fatto lasciare sul campo ai risparmiatori l'85% di quanto versato e li hanno privati del diritto di denunciare chi li ha defraudati. Mentre da mesi gli azionisti di Monte dei Paschi di Siena, una quotata, non possono neanche più trattarla in Borsa, 373.000 sottoscrittori hanno oggi in mano titoli non quotati invendibili.

Continua a leggere

Vicenza patrimonio Unesco, gli esperti discutono a Palazzo Trissino e fuori va in scena la protesta

Gli esperti Unesco si sono riuniti oggi, 29 marzo, a Palazzo Trissino per consultarsi e decidere se la città del Palladio può restare oppure deve uscire dall'Unesco. E mentre all'interno la stampa non poteva assistere al dibattito, decisione presa dall'amministrazione comunale, all'esterno di Palazzo Trissino è andata in scena una protesta dei vari movimenti: Vicenza si solleva, Comitato Pomari, No Dal Molin che chiedevano la demolizione di Borgo Berga e lo stop alle cementificazione. Manifestanti che indossano tute bianche perché "invisibili agli occhi dei poteri forti" e un'accusa al sindaco Achille Variati arriva quando si parla della decisione di Antonino Cappelleri, procuratore capo di Vicenza, di sequestrare il cantiere di Borgo Berga, poiché l'amministrazione anche davanti a questo fa finta di nulla.

Continua a leggere

La sentenza di Verona: azioni "illiquide", la BPVi deve risarcire la socia. Adusbef e Codacons ci spiegano come la sentenza possa cambiare la sorte di chi non ha transato

La Banca Popolare di Vicenza dovrà risarcire una socia che aveva sottoscritto le sue azioni: questa è la sentenza di una "causa pilota" che potrebbe cambiare le sorti di chi si trovasse in condizioni analoghe e non avesse sottoscritto l'Offerta pubblica di transazione scaduta ieri 28 marzo, a cui hanno aderito 66.712 azionisti (su circa 94.000 del perimetro interessato) accettando 9 euro per ogni titolo e rinunciando al resto e ad ogni azione legale di rivalsa contro chicchessia, Banca d'Italia e Consob, forse, escluse. Con Giovanni Coviello , direttore di VicenzaPiu.Tv, nel video che qui vi proponiamo hanno raccontato e commentato la sentenza, e non solo, l'avvocato Camilla Cusumano, uno dei legali di Adusbef Verona (la causa è stata curata dalla collega Emanuela Bellini), e l'avv. Franco Conte, presidente di Codacons Veneto.

Continua a leggere
<| |>

Speciale ViPiù
Gli altri siti del nostro network
Commenti degli utenti

oggi alle 06:15 da kairos
In Vicenza patrimonio Unesco, gli esperti discutono a Palazzo Trissino e fuori va in scena la protesta
Meteo regionale
Meteo Veneto