Caricamento...

Zaia condanna due episodi ferragostani: l'aggressione ai Carabinieri a Sottomarina e i disordini al Cona

Luca Zaia ogggi ha preso una ferma posizone sull'aggressione ai Carabinieri a Sottomarina e sui disordini al centro Cona dove da martedì all'alba i richiedenti asilo hanno manifestato contro le lungaggini della burocrazia per i permessi mentre solo alle 14.30 è stata riaperta la strada provinciale. La novità della protesta rispetto alle precedenti, si legeg su La Nuova di Venezia e Mestre, è il fatto che i migranti hanno bloccato il transito sulla provinciale Cona-Rottanova, causando comunque disagi limitati alla circolazione. La strada è stata riaperta dopo le 14.30 mentre erano stati fatti tornare indietro i furgoni che portvano i pasti all'interno della base.

Continua a leggere

Circa 630 mila euro di contributi da regione Veneto ai comuni per migliorie degli impianti sportivi

ArticleImage La Giunta regionale, su proposta dell'assessore allo sport, ha approvato il primo programma di riparto, per l'anno 2017, dei finanziamenti in conto capitale per la realizzazione di opere di miglioria, anche strutturale, di impianti sportivi di importo fino a 50.000 euro. "Le domande presentate dagli Enti locali ritenute ammissibili - spiega l'assessore - sono complessivamente 173 e in questo primo riparto si prevede il finanziamento delle prime 42 della graduatoria, utilizzando l'intera somma oggi a disposizione, pari a 629.404 euro complessivi. Contiamo nel corso dell'esercizio di reperire ulteriori risorse al fine di procedere con lo scorrimento della graduatoria stessa".

Continua a leggere

Crescita Pil. Padoan: concentrare risorse sul lavoro per i giovani e gli investimenti. Calenda e Boccia, inversione che comincia a diventare strutturale

ArticleImage "Se vogliamo continuare a mettere in sicurezza le finanze pubbliche e ridurre il peso del debito che grava sulle generazioni future, disponiamo di poche risorse. Dovremmo concentrarle su misure per incentivare le assunzioni dei giovani che cercano lavoro, per confermare le agevolazioni a sostegno degli investimenti privati, per proseguire nel sostegno agli investimenti pubblici, e per potenziare gli strumenti contro la poverta'. Investire sul capitale sociale e fisico del paese ne accrescera' potenziale e produttivita', e contribuira' a rafforzare il ciclo fiducia-investimenti che sta sostenendo questa ripresa". Lo ha dichiarato il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan, commentando - con lo sguardo rivolto alla prossima legge di Bilancio - i dati sul Pil diffusi questa mattina dall'Istat.

Continua a leggere

BPVi di Zonin e Sorato, Finint di Marchi e De Vido e la Manaco sa di Madame Sophie Erk, onnipresente fiduciaria lussemburghese

ArticleImage

La banca ha finanziato l'acquisto di proprie azioni attraverso tre società veicolo. Costituite dal gruppo di Conegliano. E riconducibili alla Manaco Sa, coinvolta già in passato in controverse vicende nostrane.

di Giovanna Faggionato, da Lettera43.it

Tre misteriose società lussemburghesi. Una fiduciaria che spunta a più riprese nelle cronache bancarie e giudiziarie italiane. E «investitori esteri» di cui non si vogliono rivelare i nomi. Sono questi gli elementi dell'ultimo intrigo sulle operazioni illecite della Banca Popolare di Vicenza guidata per trent'anni da Gianni Zonin. Nella lettera con cui a febbraio 2017 la Bce ha multato la banca vicentina e che Lettera43.it ha potuto consultare, le autorità di sorveglianza hanno elencato diverse operazioni con cui BPVi ha prestato denaro per acquistare azioni proprie.

Continua a leggere

Edilizia residenziale pubblica, Isabella Sala: avviso per l'acquisto di alloggi da parte del Comune di Vicenza

ArticleImage Il settore patrimonio, espropri e servizi abitativi ha pubblicato l'avviso per l'acquisto di alloggi liberi da persone o cose e privi da vincoli contrattuali ubicati nel Comune di Vicenza, già realizzati o abitabili al massimo entro tre mesi dalla pubblicazione dell'avviso stesso. Il contenuto dell'avviso è stato illustrato oggi in sala degli Stucchi dall'assessore alla comunità e alle famiglie Isabella Sala: "Avviamo con soddisfazione un programma triennale di acquisto alloggi che, senza consumo di suolo, mira ad accrescere in quantità e qualità il patrimonio comunale sia come edilizia residenziale pubblica sia per situazioni di temporaneo disagio abitativo. Privilegiamo nell'avviso soluzioni abitative di recente costruzione che abbiano criteri di efficienza energetica, con costi condominiali e gestionali contenuti affinché le famiglie che hanno entrate reddituali ridotte possano attuare processi di contenimento delle spese ed essere il più possibile autonome".

Continua a leggere

I soci ex BPVi e Veneto Banca rimasti senza il becco di un quattrino: il botta e risposta su Il Gazzettino tra Battista Parolin, Andrea Arman e Roberto Papetti

ArticleImage

Pubblichiamo una serie di "botta e risposta" riguardo alla situazione dei soci di Banca Popolare di Vicenza e Veneto Banca che non hanno aderito all'Offerta Pubblica di Transazione e che, almeno per ora, sono rimasti con zero euro in tasca dopo la messa in Liquidazione Coatta Amministrativa delle due ex Popolari venete. Lo scambio di lettere, risposte e repliche è iniziato il 5 agosto su Il Gazzettino e si è concluso, si fa per dire, ieri 15 agosto tra un lettore eccellente, il notaio Battista Parolin, l'avv. Andrea Arman, presidente del "Coordinamento associazioni banche popolari venete don Enrico Torta", e Roberto Papetti, direttore del Gazzettino.

Continua a leggere

In Veneto nuove cure dentarie gratuite per 8 milioni di euro l'anno, Luca Zaia: "segno di civiltà per bambini, malati gravi, poveri e anziani"

La Giunta regionale, nella sua seduta di oggi su proposta dell'Assessore alla sanità, ha ampliato in maniera significativa la fascia di cittadini veneti che potranno ricevere assistenza odontoiatrica gratuita o un consistente contributo per la realizzazione di protesi dentarie, destinando allo scopo 8 milioni di euro, reperiti all'interno del budget destinato all'attività specialistica ambulatoriale. L'operazione, che recepisce con estrema rapidità una delle più importanti previsioni inserite nei nuovi Livella Essenziali di Assistenza - LEA - scatterà dal primo gennaio 2018 e si rifarà al tariffario approvato allo scopo dal Ministero della Salute.

Continua a leggere

Incendio ad allevamento avicolo a Mason Vicentino con oltre 140mila capi morti. Arpav: assenza di inquinanti

ArticleImage Nella prima mattinata di oggi i tecnici in Pronta Disponibilità di ARPAV sono intervenuti per un incendio ad un allevamento avicolo a Mason Vicentino (VI), in via Colombare 23, su attivazione del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco dei Carabinieri di Nove (VI). All'arrivo sul posto l'incendio era già domato e l'emissione residua di fumo molto limitata. Le analisi eseguite in loco con strumento portatile non hanno evidenziato presenza sostanziale di inquinanti: acido cianidrico, acido cloridrico, ossidi di azoto e sostanza organica sono risultati inferiori ai limiti di rilevabilità.

Continua a leggere

Bando periferie, Sala e Maistrello presentano il progetto "Vita sicura: interventi a favore della popolazione anziana". Previsti 300.000€

ArticleImage Questa mattina l'assessore alla comunità e alle famiglie Isabella Sala (a sinistra nella foto) e il presidente della Consulta comunale degli anziani Alberto Maistrello hanno illustrato il progetto "Vita sicura. Interventi a favore della popolazione anziana" dell'importo complessivo di 300 mila euro e della durata triennale (2017-2020). Il progetto rientra nell'ambito della proposta "Liberare energie urbane", con cui il Comune di Vicenza ha partecipato al "Bando Periferie", classificandosi quarto tra 113 Comuni capoluogo d'Italia e aggiudicandosi un finanziamento di 17 milioni 794 mila euro per la realizzazione di 18 interventi, 2 dei quali riguardano, appunto, progetti sociali, tra cui "Vita sicura" relativo alla popolazione anziana.

Continua a leggere

Polizze anti catastrofi, Luca Zaia: sono la soluzione

In occasione dell'odierno Punto stampa in Regione, il presidente Luca Zaia ha sottolineato che la vera soluzione per chè è colpito da catastrofi naturali, come quell che si sono abbattute in questi giorni sul Veneto causando anche un morto, sia la sottoscrizione di polizze adeguate, visto che i fondi non possono essere a copertura totale dei danni subiti anche se la Regione Veneto è ben organizzata almeno nel rispondere rapidamente alle richieste di sussidi. In quest'ottica una maggiore autonomia, legata al buon esito del referendum per la trattative che farebbe aprire con lo stato centrale, potrebbe consentire di attivare dei fondi che finanzino i premi delle polizze facendo sì che i sottoscrittori paghino un prezzo calmierato e accessibile.

Continua a leggere

Pil: Istat stima +0,4% nel secondo trimestre nonostante calo agricoltura per clima, +1,2% su anno. Gentiloni: meglio del previsto

ArticleImage Nel secondo trimestre del 2017 il Pil italiano e' aumentato dello 0,4% rispetto al trimestre precedente. E' la stima preliminare resa nota dall'Istat che diffonde il dato relativo al prodotto interno lordo espresso in valori concatenati con anno di riferimento 2010, corretto per gli effetti di calendario e destagionalizzato. Nei confronti del secondo trimestre del 2016 la variazione e' del +1,5 per cento. Il secondo trimestre del 2017 ha avuto tre giornate lavorative in meno del trimestre precedente e due giornate lavorative in meno rispetto al secondo trimestre del 2016, precisa l'istituto.

Continua a leggere
<| |>

Speciale ViPiù
ViPiù Top News
Gli altri siti del nostro network
Commenti degli utenti

oggi alle 18:04 da kairos
In Edilizia residenziale pubblica, Isabella Sala: avviso per l'acquisto di alloggi da parte del Comune di Vicenza

oggi alle 14:58 da jobtwodott
In Polizze anti catastrofi, Luca Zaia: sono la soluzione

Lunedi 14 Agosto alle 20:25 da kairos
In Canone tv, stavolta Renzi ci ha preso: nel 2016 emersi oltre 5,6 milioni di "evasori", in Veneto quasi 700 mila con saldo a +38,1%
Meteo regionale
Meteo Veneto