Tutto

Caricamento...

Banca Popolare di Vicenza, Iorio: torniamo a operare, siamo i più patrimonializzati in Italia

"Ora siamo la banca più patrimonializzata d'Italia con un Core tier 1 superiore al 13,5%, ora la banca può tornare a operare pienamente". Lo ha detto l'Ad di Banca Popolare di Vicenza, Francesco Iorio, intervenendo alla X Conferenza d'organizzazione della Fabi in corso a Roma. Iorio ha spiegato che la banca "viene da un anno complesso con molti eventi negativi, oggi c'è da riconquistare la fiducia del territorio e ritornare a fare profitto".

Continua a leggere

Veneto Banca, Carrus: ora ripartenza, eviteremo errori del passato

ArticleImage Quella di Veneto Banca è stata "una situazione particolarmente delicata e complessa che oggi con questo intervento" del Fondo Atlante "segna un punto non fermo ma di partenza perché questo capitale non entra solo per colmare il deficit patrimoniale ma per segnare la ripartenza della banca in un territorio florido come il Nord Est per ridare speranza a dipendenti e clienti, evitando gli errori clamorosi del passato". Lo ha detto il direttore generale di Veneto Banca Cristiano Carrus intervenendo alla X Conferenza d'organizzazione della Fabi in corso a Roma.

Continua a leggere

Ricorso profugo in tribunale, Gardini di Forza Italia: "mucchio di soldi per mantenerlo"

ArticleImage

Riceviamo da Elisabetta Gardini, capogruppo di Forza Italia al Parlamento Europeo, e pubblichiamo

Fino a prova contraria è un finto profugo. Ventidue anni, nigeriano, è sbarcato a Lampedusa ed è stato alloggiato a Sassari. La polizia l’ha ritrovato a Vicenza. Lo scorso ottobre la Commissione territoriale aveva respinto la richiesta per l’ottenimento dello status di rifugiato. Lui ha presentato ricorso: il giudice ha fissato l’udienza per il 30 gennaio 2020. Nel frattempo, naturalmente, lo Stato - dunque i cittadini - continuerà a pagare un mucchio di soldi per mantenerlo: circa 45 mila euro, fino a quella data.

Continua a leggere

Sergio Berlato: assurdità embargo russo, prima vittima è l'agricoltura

ArticleImage Riceviamo da Sergio Berlato, Presidente Terza Commissione consiliare regionale Fratelli d’Italia – AN - MCR, e pubblichiamo

Piena solidarietà agli agricoltori che manifestano il proprio disagio per una politica estera italiana ed europea assurda e deleteria. Il comparto agro-alimentare, soprattutto qui in Veneto, oltre alle ripercussioni di una crisi economica che si trascina da anni, è stato ulteriormente penalizzato negli ultimi 2 anni dall’embargo imposto dalla UE nei confronti della Russia. E’ ormai una situazione insostenibile che penalizza nelle esportazioni specialmente i prodotti italiani ma in particolare il settore agricolo del nord-est che negli anni si era fatto conoscere ed apprezzare nel mercato russo ritagliandosi un importante spazio commerciale.

Continua a leggere

Tour Raegioni del cuore, Coldiretti: 100milioni di euro andati in fumo a causa dell’embargo russo

ArticleImage Coldiretti Vicenza

“Siamo una grande forza sociale, che muove ogni giorno 67mila aziende agricole. Siamo persone che si confrontano con minacce non sempre facili da capire ed affrontare. Senza il rispetto di regole certe e riconosciute non c’è mercato. E questo è chiaramente rappresentato dai tanti, troppi falsi made in Italy che hanno invaso gli scaffali dei supermercati. È indispensabile che chi produce all’estero sia assoggettato alle medesime regole di chi, con sforzi immani, ogni giorno si confronta con i controlli rigorosissimi e la burocrazia che caratterizzano il nostro Paese”.

Continua a leggere

Veneto Banca: perfezionata l’operazione di aumento di capitale, Cet 1 Ratio all’11,22%

ArticleImage Gruppo Veneto Banca
Con riferimento all’Offerta Globale avente ad oggetto le azioni Veneto Banca conclusa in data 24 giugno u.s., si comunica che si è regolarmente perfezionata in data odierna l’operazione di Aumento di Capitale. Si segnala che (i) nell’ambito dell’Offerta Globale risultano collocate n. 114.176.705 Nuove Azioni, per un controvalore complessivo di Euro 11.417.670,50 pari al 1,142% del controvalore dell’Offerta Globale, e (ii) il Fondo Atlante, in virtù dell’Accordo di Sub-Garanzia sottoscritto in data 31 maggio 2016 tra Banca IMI (anche in nome e per conto degli altri Garanti) e Quaestio Capital Management SGR S.p.A., in nome e per conto del Fondo Atlante stesso, ha sottoscritto la restante parte dell’Aumento di Capitale per un controvalore complessivo di Euro 988.582.329,50 corrispondente a  n. 9.885.823.295 Nuove Azioni.

Continua a leggere

Stazione Unica appaltante, Cub: Variati si dimentica di chiedere il consenso ai lavoratori previsto dalla legge finanziaria 2013

ArticleImage

Riceviamo da Maria Teresa Turetta, CUB Pubblico Impiego Vicenza, e pubblichiamo

Deve avere provocato un sommovimento viscerale a più di qualche amministratore e dirigente il nostro recente comunicato del 9 giugno scorso in merito alla convenzione SUA con la Provincia di Vicenza e al mancato rispetto della Legge di Stabilità del 2013 che prescrive che, per le assegnazioni temporanee in enti diversi da quello di appartenenza, i lavoratori debbano esprimere il loro consenso. E' la prima volta, infatti, che il Segretario Generale risponde ad un comunicato sindacale difendendo come può la bontà della sua scelta.

Continua a leggere

Zaia e le banche popolari venete, Benvegnù del Prc: "miserie della politica politicante"

ArticleImage Riceviamo da Paolo Benvegnù, segretario Rifondazione Comunista Veneto, e pubblichiamo
Si è chiusa in questi giorni, con l’epilogo annunciato, la ricapitalizzazione di Veneto Banca e della Banca Popolare di Vicenza. Scomparsi dalla scena i capitani coraggiosi, gli esponenti della “migliore” imprenditoria del Nordest, la ricapitalizzazione si fa con Atlante, la cordata costruita da banche italiane e dalla CDP - Cassa Depositi e Prestiti. Valore delle azioni praticamente azzerato. Perdita secca di 11 miliardi di Euro in corpo all’insieme degli azionisti delle due banche, equivalente a più dello 0,7% del PIL italiano. Soldi veri che sono stati ingoiati nella truffaldina e banditesca gestione dei vertici di Montebelluna e Vicenza, uomini e donne appartenenti al Gotha della borghesia veneta.

Continua a leggere

Tav/Tac, Pd Vicenza: Forza Italia propone un progetto devastante

ArticleImage

Di seguito la nota del gruppo consiliare del Partito Democratico e del Pd città di Vicenza in merito alla mozione proposta dal gruppo consiliare Forza Italia, la quale propone lo spostamento del tracciato della linea AV/AC Verona – Padova in affiancamento all’A4

Tale proposta risulta in aperto contrasto con quanto sostenuto dal centrodestra vicentino (di cui faceva parte anche Forza Italia) dagli anni 90 a oggi. Questa proposta progettuale, infatti, altro non è che il progetto preliminare proposto da RFI nel 2003 (che ottenne parere positivo dalla commissione VIA il 06/12/2005) e al quale il centrodestra vicentino si oppose strenuamente quando governava Vicenza, proponendo come soluzione il passante ferroviario sotterraneo (Progetto Baccega). 

Continua a leggere

69° Ciclo di Spettacoli Classici "Conversazioni", Bulgarini: si uscirà dal Teatro Olimpico, ma solo per conversare con le altre bellezze vicentine

ArticleImage Si è tenuta nell'odeo del Teatro Olimpico la presentazione del 69o ciclo di spettacoli classi che prende il nome di Conversazioni e che si terrà dal 13 settembre al 9 ottobre. Il vicesindaco Jacopo Bulgarini d'Elci esprime il proprio entusiasmo orgoglioso "è il culmine, per ora, del lavoro degli ultimi anni. Finirà di sicuro negli annali come esperienza di alto livello". L'idea del programma di quest'anno è portate una riforma. "È il 69o festival, ma è il primo di una nuova età". Diverse sono le novità designate dal vicesindaco. Si tratta infatti non più di un ciclo di spettacoli ma di un festival, ovvero diminuisce la durata e aumenta la concentrazione di spettacoli, saranno infatti molte le proposte ma grazie alle repliche sarà possibile  non perdere nemmeno un evento. Quantitativamente per tanto gli spettacoli passeranno da 6 a 13 alla settimana. Altra importante e fondamentale novità è che si esce da Teatro Olimpico, altri infatti saranno i luoghi protagonisti del festival. "È un paradosso? No" spiega Bulgarini.

Continua a leggere

Veneto Banca, il 97,64% a Fondo Atlante

ArticleImage

Quaestio Capital Management SGR S.p.A., tenuto conto dei risultati definitivi dell’Offerta Globale di azioni di Veneto Banca, ufficializza in una nota che sottoscriverà in data odierna (in nome, per conto e nell’interesse del Fondo (“Atlante”) n. 9.885.823.295 azioni ordinarie di nuova emissione della Banca al prezzo unitario di Euro 0,10, per un controvalore complessivo di Euro 988.582.329,50. Per l’effetto il Fondo “Atlante” verrà a detenere una partecipazione nel capitale sociale della Banca pari al 97,64%. Il Fondo “Atlante”, quale anchor investor, intende sostenere la ristrutturazione, il rilancio e la valorizzazione della
Banca.

Continua a leggere
<| |>

Speciale ViPiù

Con VicenzaPiù n. 278 gratis Il Quotidiano di Vicenza+

VicenzaPiù Magazine n. 278 da giovedì 23 luglio è disponibile nelle edicole Fenagi di Vicenza e in parte di quelle della provincia. Per tutti gli altri è possibile leggerlo in abbonamento online.

Comune di Altavilla: avviso deposito variante 12 al P. I.

Il direttore della terza area sportello unico per l'edilizia ai sensi dell’art. 18 della legge regionale del 23 aprile 2004, n. 11 rende noto che nella seduta di consiglio comunale del 20/07/2015 e' stata adottata con deliberazione n. 40 la dodicesima variante al piano degli interventi.

Clicca qui per avviso di deposito variante 12 al P.I.

Poker & Casinò

Dal poker sul cellulare al casinò di Vegas

Quest'anno il WSOP 2014 ha ospitato l'azzurro Salvatore Bianco, una grande promessa del poker internazionale. Il giocatore che da qualche mese vive in Slovenia si è classificato 56 esimo al torneo Monster portando a casa più di 21.000 dollari. Salvatore confida alla stampa di coltivare la passione per le carte fin da piccolo. Oggi si diverte allenandosi e passando il tempo giocando a poker sul cellulare tra un viaggio e l'altro in giro per il mondo. Dice inoltre di essersi iscritto al torneo "Monster" per caso cercando di recuperare del cash perso la sera precedente.

ViPiù Top News
Gli altri siti del nostro network
Commenti degli utenti

oggi alle 12:00 da Luciano Parolin (Luciano)
In La madre di tutte le vergogne di Vicenza? La gestione Zonin di BPVi e Fondazione Roi: Bankitalia non sa più a chi vendere i suoi immobili e il 28 giugno scadevano i termini per l'assemblea di bilancio della Roi

ieri alle 23:31 da Kaiser
In Banca Popolare di Vicenza, Il Sole 24 Ore: sedi friulane sotto indagine
Meteo regionale
Meteo Veneto