Caricamento...

"Vicenza. La città Sbancata" presentato nell'Alto Vicentino. Giovanni Coviello: "non è colpa della Bce, ma della cattiva gestione dei vertici locali"

Il direttore di VicenzaPiù Giovanni Coviello ha presentato stasera mercoledì 27 luglio nella sala della biblioteca comunale di Piovene Rocchette il libro "Vicenza. La città Sbancata". Nella serata organizzata dai gruppi del MoVimento 5 Stelle dell'Alto Vicentino, dopo un quadro iniziale a cura dei rappresentanti locali M5S sui numeri di BPVi e Veneto Banca, sulla situazione attuale e sull'inchiesta giudiziaria in corso ha parlato l'economista Marco Scillieri accusando "istituzioni sovranazionali antidemocratiche e non votate da nessuno" e un "mercato finanziario truccato dalle mega banche". 

Continua a leggere

Il Corriere del Veneto: Zuccato ha il dovere di parlare

ArticleImage Nello stesso giorno in cui si è avuta notizia che anche Roberto Zuccato, presidente degli industriali veneti, è indagato per aggiotaggio e ostacolo alla vigilanza nell’inchiesta sulla banca Popolare di Vicenza, negli uffici della procura della Repubblica Vicentina è velocemente transitato (per soli cinque minuti), Giuseppe Zigliotto, iscritto al registro degli indagati per gli stessi reati fin dall’inizio dell’inchiesta. Sia Zigliotto che Zuccato hanno ricevuto l’informazione di garanzia in quanto membri, nell’èra di Gianni Zonin, del consiglio di amministrazione Bpvi. Zigliotto «si è avvalso della facoltà di non rispondere», cioè ha fatto scena muta. Una scelta tecnica della difesa, si dirà. «Ognuno sceglie di difendersi come crede», ha commentato il procuratore capo Antonino Cappelleri. Nel silenzio imperante, c’è spazio per alcune riflessioni.

Continua a leggere

Confindustria: "Zuccato resti", confermata la fiducia all'imprenditore

ArticleImage
Dopo i presidenti delle associazioni provinciali, anche il comitato esecutivo regionale conferma la fiducia a Roberto Zuccato. Il presidente di Confindustria Veneto, indagato per aggiotaggio e ostacolo alla vigilanza nell’ambito dell’inchiesta su Bpvi e per questo destinatario di alcune richieste di dimissioni da parte della politica, incassa dai suoi l’incoraggiamento a restare. «Finché non verranno accertate precise responsabilità — fa sapere il comitato esecutivo — l’imprenditore, che ricopre incarichi associativi, continua il suo mandato secondo un partecipe spirito di servizio all’organizzazione e verso le imprese associate». Esprimendo fiducia pure nella magistratura «per la difficile indagine che sta conducendo», l’organismo chiede a Zuccato «di continuare nella sua funzione di presidente di Confindustria Veneto».
Di a.pe., da Il Corriere del Veneto

Continua a leggere

FP Cgil, Cisl Fp e Uil Fpl "correggono" Ipab di Vicenza

ArticleImage Nota di FP Cgil Cisl Fp Uil Fpl a nome, rispettivamente, di Giancarlo Puggioni, Ruggero Bellotto e Claudio Scambi

Cgil Cisl Uil fanno sapere che l'IPAB di Vicenza lo scorso maggio aveva illecitamente retribuito ai propri dipendenti la produttività aziendale in assenza di qualsivoglia trattativa sindacale, ragione per la quale, Fp Cgil, CislFp e Uil Fpl si sono viste costrette a ricorre al Giudice del Lavoro al fine di evitare la nullità del provvedimento e la conseguente restituzione da parte dei lavoratori delle somme percepite, così come consolidato dall'attuale giurisprudenza già nota a Fp-Cgil Cisl-Fp Uil­ Fpl per i rilievi fatti dal MEF al Comune di Vicenza. Notificata quindi all'IPAB di Vicenza la denuncia per la palese violazione delle relazioni sindacali, l'Amministrazione si è affrettata nel correre ai ripari convocando immediatamente le parti sindacali, tentativo di riconciliazione teso ad evitare una condanna per atteggiamento antisindacale.

Continua a leggere

Radio Padania intervista di nuovo il direttore di VicenzaPiù Giovanni Coviello, temi: "Vicenza. La città sbancata" e l'evoluzione del caso BPVi


Radio Padania ha intervistato di nuovo e per ben mezz'ora questa mattina il direttore di VicenzaPiù Giovanni Coviello sul successo di "Vicenza. La città sbancata", il libro testimonianza sul flop della Banca Popolare di Vicenza, dei cui problemi la nostra testata ha scritto, in solitaria locale, fin dal 13 agosto 2010, con particolare riferimento alla persistenza del sistema di potere (associativo, politico e mediatico) più volte denunciato nei nostri articoli e ancora ben saldo sui "resti" di Vicenza dopo la sua spoliazione. Nella lunga intervista hanno avuto spazio anche le ultime notizie che riguardano i nuovi indagati, tra cui Roberto Zuccato, l'ex presidente di Confindustria Vicenza ora a capo della sua struttura veneta. Le indagini almeno per aggiotaggio e ostacolo alla vigilanza poi tanto "news" non ci risulta siano dato che VicenzaPiù aveva anticipato il suo coinvolgimento insiemema Gianni Zonin e Giuseppe Zigliotto già il 17 giugno 2012 come testimonia il nostro libro a pagina 18 che verrà presentato questa sera, mercoledì 27 luglio, alle 20:45 a Piovene Rocchette.

Continua a leggere

Sergio Berlato: l’islam moderato esiste? Intanto anche in un paesino del basso-vicentino la notizia dell’arresto di un iman con la vocazione jihadista

ArticleImage Nota di Sergio Berlato, consigliere regionale di Fratelli d'Italia - AN - Movimento per la cultura rurale Quello che sta avvenendo nel mondo e ora negli ultimi mesi nel cuore dell’Europa deve farci riflettere e ci si pone una domanda: esiste un Islam moderato? L’uccisione del sacerdote francese avvenuta all’interno di una chiesa ieri ha sconvolto anche i benpensanti ma ancora una volta la cosa per qualcuno sembra distante.

Continua a leggere

Indagine CNA su donne e lavoro, Cinzia Fabris di CNA Vicenza: "Sono imprenditrice, Donna e Mamma, conosco bene le difficoltà"

ArticleImage CNA Impresa Donna
CNA Impresa Donna – raggruppamento di interesse delle Donne imprenditrici CNA, nato per promuovere la nascita e sostenere lo sviluppo dell’imprenditorialità femminile – in collaborazione con le Università “La Sapienza” e “Tor Vergata” di Roma, ha avviato un’indagine che intende analizzare l’equilibrio fra vita lavorativa e vita familiare di imprenditrici, professioniste e manager italiane e valutare le eventuali ricadute sull’attività lavorativa e sulla vita personale.

Continua a leggere

Ministro Andrea Orlando in visita al Tribunale, Cecconato del Pd: "Il governo ha risposto concretamente alle esigenze vicentine"

ArticleImage Partito Democratico Vicenza
Nella giornata di ieri il Ministro Andrea Orlando ha fatto visita in città, un'occasione per discutere concretamente di un progetto già annunciato nelle scorse settimane: potenziare l'organico del Tribunale di Vicenza per supportare maggiormente i tanti soci e le relative famiglie coinvolti nelle vicende di Banca Popolare di Vicenza. Un impegno assunto e di cui si è discusso in una tavola rotonda a cui hanno partecipato, assieme ai vertici della Magistratura vicentina e all'Ordine degli Avvocati, la nostra Segretaria Provinciale Veronica Cecconato, il Sindaco Achille Variati e la consigliera regionale Alessandra Moretti.

 

Continua a leggere

Fondo Atlante, Berti: Il Governo sta salvando le banche con i soldi delle nostre pensioni e ora arrivano le conferme

ArticleImage Gruppo consiliare M5S Veneto
L’ADEPP (l’associazione delle Casse assistenziali e previdenziali dei liberi professionisti in regime di privatizzazione) ha deciso – aderendo ad una richiesta della Presidenza del Consiglio – di entrare con 500 milioni di euro nel Fondo Atlante, incaricato della cartolarizzazione dei crediti in sofferenza del sistema bancario. Un investimento dunque ad alto rischio. Appresa la notizia, il vicepresidente della Camera Luigi Di Maio e il consigliere regionale Jacopo Berti sono usciti con un video appello sulle rispettive pagine Facebook per invitare i liberi professionisti a ribellarsi a questa decisione. 

Continua a leggere

"Vicenza. La città Sbancata", presentazione del libro a Piovene Rocchette con il direttore di VicenzaPiù Giovanni Coviello

ArticleImage

Il libro "Vicenza. La città Sbancata", sottotitolo "Quello che dovevate sapere sulla Banca Popolare di Vicenza, noi lo abbiamo scritto. Da sempre", che è alla sua seconda ristampa, verrà presentato dal direttore di VicenzaPiù Giovanni Coviello mercoledì 27 luglio alle ore 20.45 presso la biblioteca comunale di Piovene Rocchette in Piazza degli Alpini 8. Il libro realizzato dalla redazione di VicenzaPiù sulle vicende passate e recenti della Banca Popolare di Vicenza raccontate "senza filtri" dal nostro quotidiano web fin dal 13 agosto 2010 sarà al centro della serata organizzata dai gruppi del MoVimento 5 Stelle dell'Alto Vicentino. Successivamente ci sarà una esposizione sull'argomento banche ed Europa con Marco Scillieri e a seguire spazio al dibattito con il pubblico.

Continua a leggere

Incidente mortale agricoltore, Confagricoltura esprime cordoglio. Michele Negretto: fate la massima attenzione nell'uso del trattore

ArticleImage Confagricoltura Vicenza
“Esprimiamo il cordoglio per l’ennesima vittima di quest’estate tragica nelle campagne vicentine. Cinque morti in un mese sono numeri che ci lasciano sgomenti e senza parole”. Così Michele Negretto, presidente di Confagricoltura Vicenza, commenta l’incidente mortale avvenuto ieri a San Germano dei Berici. “Invitiamo gli agricoltori a fare la massima attenzione nell’utilizzo del trattore, che si conferma la prima causa di morte come attestato dalle recenti classifiche pubblicate dall’Inail – sottolinea Negretto -.

Continua a leggere
<| |>

Speciale ViPiù

Con VicenzaPiù n. 278 gratis Il Quotidiano di Vicenza+

VicenzaPiù Magazine n. 278 da giovedì 23 luglio è disponibile nelle edicole Fenagi di Vicenza e in parte di quelle della provincia. Per tutti gli altri è possibile leggerlo in abbonamento online.

Comune di Altavilla: avviso deposito variante 12 al P. I.

Il direttore della terza area sportello unico per l'edilizia ai sensi dell’art. 18 della legge regionale del 23 aprile 2004, n. 11 rende noto che nella seduta di consiglio comunale del 20/07/2015 e' stata adottata con deliberazione n. 40 la dodicesima variante al piano degli interventi.

Clicca qui per avviso di deposito variante 12 al P.I.

Poker & Casinò

Dal poker sul cellulare al casinò di Vegas

Quest'anno il WSOP 2014 ha ospitato l'azzurro Salvatore Bianco, una grande promessa del poker internazionale. Il giocatore che da qualche mese vive in Slovenia si è classificato 56 esimo al torneo Monster portando a casa più di 21.000 dollari. Salvatore confida alla stampa di coltivare la passione per le carte fin da piccolo. Oggi si diverte allenandosi e passando il tempo giocando a poker sul cellulare tra un viaggio e l'altro in giro per il mondo. Dice inoltre di essersi iscritto al torneo "Monster" per caso cercando di recuperare del cash perso la sera precedente.

ViPiù Top News
Gli altri siti del nostro network
Commenti degli utenti

oggi alle 07:12 da kairos
In Legalizzazione della cannabis: si o no? L'opinione dei vicentini su VicenzaPiùTv

ieri alle 23:02 da PaolaFarina
In Sergio Berlato: l’islam moderato esiste? Intanto anche in un paesino del basso-vicentino la notizia dell’arresto di un iman con la vocazione jihadista

ieri alle 17:15 da pachiara9
In Benedetti e Bretelle del M5S: "Bergamin mobilita l'esercito per la sicurezza di Rovigo. Sembra una barzeletta"
Meteo regionale
Meteo Veneto