Volontariato

Quotidiano | Categorie: Volontariato, Politica, Associazioni

Csv Vicenza cancellato, Co.Ge. politicizzato? Solidale il centrodestra, muto il centrosinistra

ArticleImage La cancellazione dall'elenco regionale da parte del Co.Ge. del Centro Servizi per il Volontariato di Vicenza (con la probabile conseguente destinazione ad altri lidi di notevoli quantità di fondi per il volontariato locale...) sarebbe stata motivata da irregolarità di gestione, che per il vero ci paiono tutte da verificare oltre che ci paiono dai dati dettagliati letti di dimensioni, nel caso fossero comprovate, risibili rispetto allo spazio mediatico che le sono state dedicate dal GdV, "imbeccato" dalla presidente dell'organo regionale, come venerdì 8 maggio ha scritto la collega Chiara Roverotto che ha basato la sua denuncia su informazioni qualificate come "a detta della presidente del Co.Ge Silvana Bortolami eletta in quota Cariparo..."  (nella foto)

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Volontariato, Fatti, Politica

Bomba su... Dal Molin, non la base ma Maria Rita del CSV: almeno 106 le altre campane

ArticleImage Oggi su Il Giornale di Vicenza è scoppiata la bomba annunciata da tempo e "sussurrata" alle orecchie attente della collega Chiara Roverotto da Silvana Bortolami, presidente l'organismo di controllo Co.Ge. (Comitato di gestione) che avrebbe emesso «una delibera che risale allo scorso 17 aprile» con la quale  «il Centro di servizi per il volontariato di Vicenza è stato cancellato dall'elenco regionale. È stata revocata la gestione, disposto lo scioglimento del consiglio direttivo ed ora si cerca un commissario...»

Continua a leggere
Quotidiano | Lettori in diretta | Categorie: Associazioni, Volontariato

Le opportunità del volontariato: una risposta alla crisi economico-sociale

ArticleImage

Riceviamo da Lucio Zaltron e pubblichiamo

L'attuale situazione di crisi economica non ha solo risvolti negativi. Come ogni evento drammatico essa nasconde delle  preziose opportunità di riscatto. Una di queste chiama in causa una nuova idea di lavoro, non più inteso come mera attività rivolta al soddisfacimento di esigenze personali, quanto come mix coraggioso di passione e volontariato.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Volontariato, Fatti, Associazioni

Centro Servizi per il Volontariato di Vicenza, sede nuova ma spirito confermato

ArticleImage Dopo una lungo periodo di ricerca, prima, e di ristrutturazione, poi, questa mattina è stata inaugurata la nuova sede del Centro Servizi per il Volontariato di Vicenza. Ospite anche il vescovo Monsignor Beniamino Pizziol che ha benedetto la nuova sede e ha rammentato che la radice del volontariato, la sua dimensione costitutiva, è la coscienza che tutti hanno di aver ricevuto la vita come dono: proprio per questo, secondo il vescovo, tutti sono chiamati a dedicare una parte del proprio tempo a servizio degli altri.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Volontariato, Vita gay vicentina

Su VicenzaPiu.Tv le anticipazioni del prossimo turno di campionato con Chiaramente Calcio e non solo

ArticleImage Questa sera su VicenzaPiu.tv, dopo la gara 1 del Famila Schio a Kaysery (per scongiurare il brivido), torna Chiaramente Calcio, la rubrica che raccoglie l'analisi, le interviste e le novità dagli allenamenti verso la domenica calcistica di Lega Pro: la parola a Lopez, Ravaglia e Mustacchio (Vicenza Calcio), il prezioso commento di Massimo Paganin, conosceremo Catinali e i segreti di Marco Moro tornato cannoniere (Real Vicenza) oltre al desiderio di riscatto di Elia Cortesi e Daniel Semenzato (Bassano Virtus).

Continua a leggere
Quotidiano | Minuto per minuto | Categorie: Volontariato, Fatti

Serata di calcio in esclusiva su VicenzaPiùTv Sportelevision: alle 20.30 Virtus Entella-Vicenza. Alle 22.30 Real Vicenza-Torres

ArticleImage Doppio appuntamento esclusivo stasera con i colori biancorossi grazie a Sportelevision VicenzaPiùTv. Si inizia con l'esclusiva dalle 20.30 in streaming (su www.vicenzapiu.tv, diretta 2 sul sito di sportelevision.it) del Vicenza Calcio imbattuto ieri in Coppa Italia Lega Pro a Chiavari contro la Virtus Entella.

Continua a leggere
Quotidiano | Minuto per minuto | Categorie: Volontariato

Segui la diretta della Supercoppa con noi!

ArticleImage Segui la partita con la cronaca live o collegati a sportelevision.it e vicenzapiù.tv per la diretta streaming.
In diretta dal Palacampagnola la partita che vale la Supercoppa Italiana, in palio in primo trofeo della stagione conteso tra Schio (già 4 successi) e Lucca (nessuna vittoria).

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Politica, Volontariato

Non si distingue più il volontariato puro dal lavoro (nero): le preoccupazioni di Parolin

ArticleImage Luciano Parolin, Comitato Difesa Famiglia - Quando la coperta diventa corta, a subirne per prime le conseguenze sono le famiglie, quelle che hanno bisogno di assistenza per i parenti quindi di operatori sociali identificati come: assistenti domiciliari, educatori, badanti, collaboratori di cooperative, associazioni che gestiscono servizi pubblici e privati.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Volontariato, Fatti

Informagiovani, giovedì 30 si parlerà di volontariato a Vicenza

ArticleImage Comune di Vienza - I "Giovedì all'Informagiovani Vicenza" proseguono il 30 maggio con un incontro alle 19 nella sede di Levà degli Angeli 7 per conoscere "Con.Tatto", la nuova rete di realtà che a Vicenza operano nel volontariato e che hanno deciso di collaborare insieme per offrire informazioni e opportunità concrete ai giovani che vogliono fare attività di volontariato.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Associazioni, Volontariato

Il Csv nell'Agorà

ArticleImage Maria Rita Dal Molin, Presidente del Csv"Può darsi non siate responsabili per la situazione in cui vi trovate, ma lo diventerete se non farete nulla per cambiarla". Martin Luther King
Cari Volontari, ancora con il pensiero torno alla nostra Agorà della Solidarietà e alla promozione del Primo Festival della Progettazione Sociale, per ricordare i cinque appuntamenti che hanno caratterizzato le giornate in Fiera a Vicenza nel contesto di Gitando - Gitando.all.

Continua a leggere
<| |>

Commenti degli utenti

32 minuti fa da Gianluigi
In Tav/Tac a Vicenza, i cittadini scrivono ai candidati presidente Veneto
L'iniziativa del Comitato di Vicenza Est è un esperimento interessante
per riportare gli interessi dei cittadini nel processo elettorale.

Achille Variati, che aveva iniziato il suo secondo mandato con aperture
alla partecipazione civica ed anche alle ragioni del No dal Molin, si avvia
al termine del terzo suo mandato facendo approvare al Consiglio Comunale
in periodo natalizio un progetto preliminare per la TAV/TAC commissionato
dai poteri forti della città. Questo progetto non è giustificato da esigenze
tecniche ferroviarie, ha costi altissimi senza copertura finanziaria, ed inoltre
priva la città della storica stazione centrale, che si trova in un luogo perfettamente
adeguato alle esigenze dei cittadini ed alla vocazione turistica della città.

Il metodo seguito dal Sindaco per ridisegnare l'assetto urbanistico della città
al di fuori di un piano regolatore è stato chiamato "metodo Renzi" ed appare
del tutto in consonanza con i metodi del governo nazionale nel ridisegnare lo
statuto del lavoro, della scuola e soprattutto nella sciagurata legge elettorale.
I simpatizzanti del PD Renziano sono certo ammirati dalla grande abilità ed
energia del capo del governo. Tuttavia non possono ignorare che una vera
mutazione costituzionale è stata imposta a colpi di sedute ad oltranza del
Parlamento dopo una partita a due con il capo dell'opposizione, liquidando
le voci di dissenso nello stesso PD.

L'aspetto più inquietante della legge elettorale è che dopo tre anni di governi
di eccezione, siamo arrivati ad un presidenzialismo del primo ministro con
un Parlamento indebolito e subordinato, una "signoria" ben vista dalla finanza
internazionale, ma senza il contrappeso ed il controllo di un Parlamento forte,

La città di Vicenza ha la sorte di verificare come in questo nuovo quadro politico
globale cambino anche le forme della decisione e della partecipazione nelle
scelte urbanistiche locali. Sarà certo ancora possibile ad architetti ed urbanisti
offrire consulenza tecnica, se sapranno conquistare la fiducia di chi governa.
Sarà ancora possibile ai cittadini fare azioni di testimonianza a favore dell'ambiente
e del paesaggio. Ma sarà più difficile trovare l'appoggio di forze politiche su scelte
in contrasto con gli interessi dei poteri forti.

Per questo anche è importante sperimentare nuove forme di discussione che
costringano i candidati a manifestare il loro punto di vista su decisioni cruciali
per il territorio e che consentano agli elettori di vedere con maggiore chiarezza
al di là della propaganda ed a comportarsi di conseguenza nelle urne.

Sabato 23 Maggio alle 07:06 da kairos
In Alessandra Moretti: porta di casa mia aperta per una profuga con bimbo
Gli altri siti del nostro network