VicenzaPiù

Quotidiano | Categorie: VicenzaPiù, VicenzaPiùTV

L'orto start-up di quartiere: prendi quello che vuoi e paghi senza cassiere

ArticleImage di Edoardo Andrein (leggi tutto l'articolo e guarda le altre foto su VicenzaPiù Magazine n. 280 in edicola oppure online per gli abbonati)
Matteo Belpinati dopo essere tornato dall'estero ha deciso di coltivare un orto senza trattamenti di origine chimica o sintesi, coinvolgendo il quartiere delle Maddalene, le scuole del territorio. Una “start-up agricola” per la quale vende gli ortaggi in surplus al dettaglio, con il pagamento che è fai da te...“

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: VicenzaPiù, VicenzaPiùTV

Google Chromecast o Apple TV? È sfida per rendere Smart il vostro televisore

ArticleImage di Gianluigi Pellè (leggi l'articolo e guarda le altre foto su VicenzaPiù Magazine n. 280 in edicola oppure online per gli abbonati)
Vi siete lasciati affascinare dalle nuove Smart TV ma non volete cambiare il vostro televisore? Nessun problema, la nuova Google Chromecast e la nuova Apple TV trasformeranno la vostra televisione nel vostro compagno perfetto per giocare, vedere film e navigare su internet. Magari godendovi anche i programmi locali di VicenzaPiu.Tv.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: VicenzaPiù, VicenzaPiùTV

CSI, AICS, UISP E CSAIN, sigle che significano solo una cosa: sport per tutti, nessuno escluso

ArticleImage
di Nicola Tonello (leggi l'articolo e guarda le altre foto su VicenzaPiù Magazine n. 280 in edicola oppure online per gli abbonati)

C’è una realtà nella nostra provincia conosciuta da molti, anzi moltissimi, ma alla quale viene data pochissima visibilità. Quella dell’associazionismo di promozione sportiva. Enti nazionali radicati con i loro comitati regionali o provinciali in diverse città italiane fanno del diritto allo sport per tutti il loro caposaldo. Dal calcio al volley, dall’ippica al motociclismo, dalla montagna al ciclismo.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: VicenzaPiù, VicenzaPiùTV, Interviste

Don Maurizio Mazzetto, il parroco dalla "vita spericolata" che lotta con pacatezza

ArticleImage di Andrea Fasulo (leggi tutto l'articolo e guarda le foto su VicenzaPiù Magazine n. 280 in edicola oppure online per gli abbonati)
Dalle lotte con i No Dal Molin all'accoglienza dei profughi, don Maurizio ci racconta la sua vita sempre in prima linea per la non violenza e la difesa dei diritti umani
Tre anni fa ha festeggiato i 30 anni dall'ordinazione insieme ai tanti amici e alle tante persone che lo conoscono e che lo accompagnano nelle sue battaglie. In quell'occasione ha voluto scrivere un testo per ripercorrere la strada intrapresa fino ad allora: quel testo aveva un titolo significativo, "30 anni di vita spericolata, pacato ma non placato".

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: VicenzaPiù, VicenzaPiùTV, Interviste

Dopo più di due anni il DG della Ulss 4 si apre a VicenzaPiù: un’attesa spesa bene

ArticleImage

di Giovanni Coviello (leggi tutto l'articolo e guarda le foto su VicenzaPiù Magazine n. 280 in edicola oppure online per gli abbonati)

Su VicenzaPiù n. 249 del 16 febbraio 2013 aprivamo il “caso” della grande quantità di suppellettili, attrezzature e materiali vari da noi fotografati come abbandonati al vecchio Ospedale di Schio mentre incalzavano le polemiche sugli sprechi del project financing del nuovo ospedale di Santorso, che, a suon di canoni milionari e, soprattutto, né resi noti né giustificati o spiegati, stava sostituendo i due nosocomi di Schio e Thiene.  

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: VicenzaPiù, VicenzaPiùTV, Interviste

La Polizia locale di Thiene e non solo “gestisce” 280.000 abitanti al comando di Scarpellini e 130 collaboratori

ArticleImage
di Giovanni Coviello (leggi tutto l'articolo e guarda le foto su VicenzaPiù Magazine n. 280 in edicola oppure online per gli abbonati)
L’ex capitano dei carabinieri, laureato in legge come il comandante di Vicenza ma non “avvocato”, ha scelto il tempo determinato per farsi “scegliere” volta per volta, ha rinunciato anche all’indennità di risultato perché ritiene di essere pagato bene con 3.200 euro al mese e vuole essere d’esempio ai colleghi: un marziano ai tempi d’oggi anche perché gli piacerebbe fare il giornalista.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: VicenzaPiù, VicenzaPiùTV, Interviste

Luigi Polato, il presidente Cincinnato: sul nuovo Menti edificheremo il nostro Vicenza del futuro

ArticleImage

di Giovanni Coviello (leggi tutto l'articolo e guarda le foto su VicenzaPiù Magazine n. 280 in edicola oppure online per gli abbonati)

È tifoso dai primissimi anni ’60 e dirigente dall’87, perciò dice che con Vi.Fin. e Pastorelli nel futuro del Vicenza Calcio c’è anche il nuovo Menti e di conseguenza la continuità di un club che non è solo una società sportiva, per quanto gloriosa, ma un patrimonio storico, sociale e culturale di tutta la provincia.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: VicenzaPiù, VicenzaPiùTV

Lacrime Popolari

ArticleImage

di Pietro Rossi (leggi tutto l'articolo e guarda le foto su VicenzaPiù Magazine n. 280 in edicola oppure online per gli abbonati)

BPVi e Veneto Banca, ascesa e declino delle provinciali che volevano conquistare il mondo  

Quando il gioco si fa duro i duri cominciano a giocare. Ma questa volta il gioco potrebbe essere troppo duro. E nel caso delle due banche, la Popolare di Vicenza e la trevigiana Veneto Banca, travolte da una crisi annunciata, i destini sono talmente simmetrici da poter definire un quadro di potere economico condotto da due provinciali che erano eccellenti e che adesso si trovano a piangere sul latte versato. 

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: VicenzaPiù, VicenzaPiùTV

Bitcoin: la moneta virtuale nel futuro dell'economia Veneta

ArticleImage

di Pietro Rossi (leggi tutto l'articolo e guarda le foto su VicenzaPiù Magazine n. 280 in edicola oppure online per gli abbonati)

Davide Michielotto di BitcoinVeneto.it: “per adesso manca la cultura digitale, ma sarà boom e a breve organizzeremo dei meet-up mensili anche a Vicenza”. Anche se gli istituti di credito e la stessa Banca d'Italia dicono che è una moneta pericolosa

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: VicenzaPiù, VicenzaPiùTV

Vending: a Vicenza inciampiamo nel “tramezzino scaduto” ma ecco la mappa dei distributori

ArticleImage di Pietro Rossi (leggi tutto l'articolo e guarda le foto su VicenzaPiù Magazine n. 280 in edicola oppure online per gli abbonati)

Dopo il boom degli anni passati il mercato dei distributori automatici è in fase calante ma cerca di risollevarsi con la vicinanza al cliente e il servizio h24 La nostra storia parte da un tramezzino. Preso di notte, presi dalla fame. Ultima spiaggia, un distributore automatico a San Felice, targato Italcaffé, piccola azienda vicentina che si occupa, assieme a molte altre di distribuzione automatica.

Continua a leggere
<| |>

Commenti degli utenti

12 minuti fa da pachiara9
In Referendum, il Sì ha perso perchè Matteo Renzi si è montato la testa? Lui forse sì, ma a Vicenza Anahid Balian di sicuro pensa di essere già una "superstar"
Ci sarebbe da piangere, ma invece ridiamo di cuore, cara o caro Carolina/o, di fronte a tanta conclamata ignoranza esibita così senza pudore nè vergogna. Bastava andare a fare qualche ricerca minima per sapere che Carolina Invernizio è una delle più note scrittrici italiane di un certo genere letterario. Già questo dice tutto e cassa ogni discorso suo che voglia dire qualcosa di politica: per farla seriamente (la politica) e non come le varie pippicalzelunghe del pd, ma anche di altri partiti, bisognerebbe almeno conoscere un pò d'Italia, della sua cultura e della sua storia. Senza conoscere la propria storia fare politica è un atto criminale. Ciò posto, io volevo solo ironizzare con lievità sul suo intervento censorio, accreditandola di una qualche sapienza letteraria. Così non è, e quindi, come dicevo, studi, lavori, si prodighi e vedrà che non offenderà più quelli come me che amano la verità delle cose. Proprio come dice il signor Pietrobelli: ma Le pare che una sia agressiva perchè dice le cose come stanno? O è più aggressiva Lei che vuol vendere le cose come piace al pensiero unico, senza conoscere passato e presente?
Senza rancore. La prego di non rispondermi più. E' inutile.
Quanto ad admin, una redazione che sa dare "dell'accusatrice con paraocchi" ad una lettrice che argomenta con precisione è messa male.Potrei anche dimostrarlo punto per punto, ma non ne vale la pena. Basti solo dire che scrivere un articolo intero per poi spiegare cosa si è scritto è come preparare un piatto poco appetitoso e poi spiegare ai malcapitati invitati come è fatto.
Anche qui senza rancore, ne aggressività. Tranquillamente, alla veltroni.

oggi alle 17:07 da Kaiser
In Referendum, Germano Raniero: respinto attacco golpista del sì, ora no sociale alle meline

oggi alle 17:01 da Kaiser
In Referendum, l'analisi di “Vicenza per il No": grande scarto tra sì e no nel vicentino
Gli altri siti del nostro network