Televisione

Quotidiano | Rassegna stampa | Categorie: Televisione

Antenna Tre Nordest, buco da 6,7 milioni. Collabora con Tva e Tele Chiara

ArticleImage È quasi di 6,7 milioni di euro la perdita accumulata nel 2015 da Antenna Tre Nordest (che ultimamente ha stretto accordi di "collaborazione" per coperture di rete allargate anche con Tva e Tele Chiara dando origine a Rete Nord Est, ndr). Cioè abbastanza, considerando anche quelle degli esercizi precedenti, per dichiarare al tribunale di Treviso il proprio stato di insolvenza. Lo si legge nella richiesta di ammissione al concordato preventivo firmata dall'amministratore unico Thomas Panto, che si riserva di presentare nei prossimi sei mesi, come prevedono le leggi in materia di concordato «in bianco», un piano di risanamento della società. Con questa scelta l'imprenditore matura il diritto ad un congelamento dei debiti i quali, secondo il bilancio 2014, soltanto verso banche e fornitori ammontano, nell'ordine, a poco meno di 2,8 e 2,7 milioni.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Televisione

Su VicenzaPiu.Tv un viaggio alla scoperta dei safari in America del Sud

ArticleImage Il safari è un'esperienza che molti collegano all'Africa. Ma Veronica Fausto, titolare dell'agenzia di viaggi Mydas Travel, spiega che anche in America del Sud, per esempio in Colombia, è possibile fare safari, in posti selvaggi e non contaminati dalla presenza dell'uomo. Un'esperienza da provare e che Veronica racconta nell'intervista a lei fatta. Se volete sapere tutti i dettagli e farvi trasportare in queste terre non vi resta che consultare il palinsesto di VicenzaPiu.Tv, in onda 24 ore su 24, dove troverete molti altri programmi sia di intrattenimento che di attualità, come l'intervista a Giampaolo Zanni, nuovo segretario della Cgil, al portavoce di Libera Vicenza Lorenzo Cattelan, così come servizi sulla BPVi e sulla Fondazione Roi, al centro, in quest'ultimo periodo della cronaca cittadina.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Televisione

Su VicenzaPiu.Tv la presentazione in Consiglio Comunale del presidente e del vice del Consiglio degli Stranieri

ArticleImage Dopo l'elezione avvenuta il 14 febbraio 2016 dei 21 candidati ora parte del primo Consiglio degli Stranieri, Marina Grulovic, presidente, e Harun Miah, vicepresidente, hanno partecipato al primo Consiglio Comunale, tenutosi in sala Bernarda di Palazzo Trissino il 16 marzo, durante il quale si sono presentati, ringraziando il Comune e l'Amministrazione per la possibilità loro concessa. VicenzaPiu.Tv, tv streaming in onda 24 ore su 24, era presente e ha ripreso il discorso integrale dei nuovi consiglieri, per permettere a tutti di sentire le loro parole.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Televisione

Su VicenzaPiu.Tv Luca Zaia parla della Regione Veneto e della sua autonomia

ArticleImage Luca Zaia, presidente della Regione Veneto, ha da poco avviato le trattative per rendere il Veneto una regione autonoma. Quali motivazioni lo hanno spinto a presentare questa proposta allo Stato? Se volete conoscerle VicenzaPiu.Tv, tv streaming in onda 24 ore su 24, vi offre un servizio riguardante la conferenza stampa durante la quale Zaia parla di questa novità che potrebbe cambiare la vita della Regione.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Televisione

Su VicenzaPiu.Tv Tom Perry, a piedi scalzi, alla scoperta dell'Eritrea

ArticleImage

Tom Perry, alpinista vicentino, famoso per i suoi viaggi a piedi scalzi, ci porta nell'affascinante Eritrea, per farci vedere, tramite la sua esperienza, gli usi, i costumi, la cultura, lo stile di vita e gli abitanti di questo stato africano del quale pochi conoscono. Un viaggio quindi per scoprire ciò che succede fuori dall'Italia, ma se ci fosse qualcuno che volesse tenersi aggiornato sulla vita vicentina, VicenzaPiu.Tv, in onda 24 ore su 24, propone molti altri servizi.

Continua a leggere
Quotidiano | Opinioni | Categorie: Televisione

Tv "ignorante" sulla BPVi e talk sempre più... show

ArticleImage Riceviamo da Adriano Verlato e pubblichiamo
Non sarebbe corretto dire che voglio togliermi dei sassolini dalla scarpa, ma esprimere la mia malinconia per certe cose viste in Tv, lo debbo fare. Ho un'antica stima per Lucia Annunziata, ma questo non mi impedisce di dire che qualche volta la sua 'mezz'ora' ( Rai 3) non mi sembra preparata in modo adeguato. L'ultimo numero cui ho assistito era essenzialmente dedicato alle banche, in particolare 'le 4 toscane' e la Popolare di Vicenza. Di quest'ultima, essendomene occupato non poco, credo di conoscere abbastanza dettagliatamente la situazione. Bene le domande della signora erano confuse e manifestavano chiaramente la carenza di informazioni precise.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Televisione

Su VicenzaPiu.Tv, in onda 24 ore su 24, arriva l'intervista di Radio Padania a Giovanni Coviello su Fondazione Roi

ArticleImage VicenzaPiu.Tv, in onda 24 ore su 24, inserisce nel suo palinsesto un nuovo servizio: l'intervista fatta da Giulio Cainarca di Radio Padania a Giovanni Coviello, direttore di VicenzaPiù, sull'inchiesta riguardante la Fondazione Roi. Un'intervista chiara e semplice per capire cosa sta succedendo all'interno della sua fondazione, per capire quali operazioni sono state effettuate dal consiglio, soprattutto riguardanti l'acquisto dell'ex cinema Corso.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Televisione

Su VicenzaPiu.Tv economia e musica fanno da contorno al "primo" consiglio comunale degli Stranieri

ArticleImage Su VicenzaPiu.Tv, in onda 24 ore su 24, sempre tanti servizi per soddisfare i gusti di tutti. Economia, musica, moda, unioni civili, bonifica dell'ex Dal Molin e futuro Parco della Pace, fanno da contorno a un servizio dedicato a un evento unico nella città di Vicenza: l'elezione del primo Consiglio degli Stranieri. VicenzaPiu.Tv ha ospitato nel suo studio di registrazione i 21 eletti (11 uomini e 10 donne), che hanno potuto fare una "prima prova" (informale) del consiglio comunale, al quale, d'ora in avanti, parteciperanno.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Televisione

Su VicenzaPiu.Tv tra BPVi, musica, farmaci, allattamento e la stazione di Vicenza anche le unioni civili

ArticleImage Su VicenzaPiu.Tv, in onda 24 ore su 24, tanti servizi diversi tra loro per soddisfare i gusti di tutti. La relazione di Francesco Iorio e le risposte alle domande presentate dai soci della BPVi all'assemblea di Gambellara del 5 marzo, le interviste all'assessore Balbi e all'assessore Sala sulla casa per padri separati, la musica, la gestione dei farmaci, la cura dell'allattamento e la situazione "trasandata" della stazione ferroviaria di Vicenza accompagnano un video (che ammettiamo essere un po' lungo) molto importante per l'argomento che tratta: le unioni civili.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Televisione

Su VicenzaPiu.Tv tra banche, musiche e safari anche la casa per padri separati

ArticleImage Su VicenzaPiu.Tv un palinsesto denso di servizi riguardanti la BPVi, ma d'altro canto non è possibile farne a meno visto che la Popolare vicentina è sulla bocca di tutti, soprattutto dopo la recente e drammatica assemblea dei soci del 5 marzo. Ma per rendere varia la nostra tv streaming, in onda 24 ore su 24, abbiamo deciso di proporvi anche programmi più rilassanti e, per così dire, piacevoli. Documentari, musica e talent show accompagnano un servizio che guarda da vicino la vita dei padri single di Vicenza. 

Continua a leggere
<| |>

Commenti degli utenti

Domenica 25 Settembre alle 15:46 da pachiara9
In A Vicenza due famiglie su tre hanno subito le conseguenze del disastro BPVi. Ma tutto e tutti sono fermi, come per la Fondazione Roi
C'è in effetti di che sorprendersi, e molto, che questa scia postcrack - che ha avvolto Vicenza e il suo territorio di competenza (Veneto, Friuli, etc.), ma soprattutto Vicenza città e provincia- sia rimasta buia e pressochè silenziosa. Si dice qui sopra, correttamente, che un danno così ingente ed economicamente massacratorio, inferto a tantissimi, avrebbe dovuto far suonare le famose trombe capponiane della "rivolta" determinata da parte di tutti coloro che a vario titolo sono stati beffati. E invece, appunto, poco o niente. Sulle ragioni di questa, chiamiamola eufemisticamente, apatia vicentina vengono elencate alcune cause, senz'altro plausibili, ma che non danno una risposta esauriente. Una risposta che rimane parziale. A parte quello sparuto gruppo di soci penalizzati che hanno alzato forte la voce - e lo stanno ancora facendo - tutti gli altri soci silenti o rassegnati costituiscono per me un mistero. Non si riesce a capire un simile atteggiamento direi "omertoso sui generis". Nè purtroppo riesco a trovare altre ragioni di tali comportamenti. Un vero e proprio mistero, senz'altro un rompicapo, questa assuefazione patologica che fa da pandant con quell'assuefazione altrettanto patologica dimostrata nel corso del ventennio zoniniano, quando nessuno (a parte pochi casi, rapidamente tacitati o minacciati) chiedeva di approfondire la gestione del dominus vinaiolo. Un padre-padrone a cui deferenza e obbedienza cieca erano dovute per volere divino (Bacco nel caso nostro!). Anche questo rimane un mistero! Quando verrà svelato?
Forse mai, rimarrà sepolto ai piedi di Monte Berico.

Sabato 24 Settembre alle 16:37 da Kaiser
In Olimpiadi a Roma, interviene Achille Variati. Ferrarin dei 5 Stelle: "tema che non lo riguarda"

Sabato 24 Settembre alle 16:35 da Kaiser
In I 120 anni dalla nascita di Sandro Pertini: socialista, antifascista e poi simbolo degli italiani
Gli altri siti del nostro network