Social

Quotidiano | Categorie: Fatti, Social

Lotteria Italia, le vincite non riscosse ammontano a 26 milioni di euro

ArticleImage Uno dei sogni degli italiani, in questi tempi di crisi, è vincere la lotteria e fare la "bella vita" per il resto dei propri giorni. Certo vincere è raro, ma se voi foste i vincitori e aveste dimenticato di ritirare il premio? Sicuramente fareste parte degli "sbadati" nella lista di Lotteria Italia. Ammonta a ben 26 milioni di euro il valore delle vincite non riscosse dal 2002 a oggi e rimasti in mano all'erario. Solo lo scorso anno, informa Agipronews, non è stato riscosso un tagliando da 2 milioni di euro e il totale dei premi dimenticati ha sfiorato i 3 milioni. Mancanze milionarie che sono costate la gioia degli inconsapevoli fortunati. Il primato degli smemorati appartiene a un primo premio non ritirato a Roma nell'edizione 2008/2009 dal valore di 5 milioni.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Interviste, Social

Alberto Angela: "io icona sexy? Se serve alla cultura va bene"

ArticleImage Definito da molti l'uomo più sexy del web, Alberto Angela tiene incollati sullo schermo del televisore milioni di spettatori italiani grazie ai suoi programmi televisivi di divulgazione scientifica. Il conduttore, figlio del celebre Alberto Angela, in un'intervista su Repubblica racconta la sua vita a contatto con la scienza. "Da piccolo disegnavo dinosauri e uomini preistorici, come tutti i bambini. Abbiamo fatto tanti viaggi in famiglia ma le storie più belle erano quelle di papà, le sue avventure: ascoltarlo era un po' come leggere Salgari. E sono riuscito a trasformare la mia passione in lavoro".

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Social, Fatti

Sgarbi si scaglia sulla Boldrini: "fortuna che sei una capra...e non un capro" [VIDEO]


Il critico d'arte Vittorio Sgarbi polemizza, con un video su Facebook, le scelte grammaticali della presidente(ssa) della Camera Laura Boldrini. Ad infiammare il noto volto dell'arte la presunta volontà da parte della politica di stravolgere la grammatica italiana riempiendola di terminologie femminili tradizionalmente declinati al maschile. "Ora cara Boldrina, - dichiara Sgarbi nel video - sia precisa, ci dica chi è lei... lei è la grammatica? Lei stabilisce che non è giusto chiamare sindaco una sindaca e ministro una ministra? Ai ruoli non si applicano i sessi, rimangono tali e quali. Come la persona rimane persona anche quando si riferisce ad un uomo, non diventa persono. E tu sei una zucca vuota, una capra... fortunatamente non un capro".

Continua a leggere
<| |>

ViPiù Top News
Commenti degli utenti

In "Libri, mensa e bus", Umberto Nicolai da giovane li voleva gratis ma ora da assessore alla formazione non più, perchè "costano". Cub Vicenza: lui e il PD pentiti di sinistra

ieri alle 18:30 da kairos
In Un altro record a Vicenza: la trasparenza su chi compra spazi pubblicitari sui media locali con loghi comunali...

ieri alle 18:12 da Kaiser
In "Libri, mensa e bus", Umberto Nicolai da giovane li voleva gratis ma ora da assessore alla formazione non più, perchè "costano". Cub Vicenza: lui e il PD pentiti di sinistra
Gli altri siti del nostro network