Categoria: Politica

Quotidiano | Categorie: Politica

Altri 10 parlamentari M5S sbattono la porta, i dissidenti vicentini: non ci stupisce affatto

ArticleImage
Dopo che altri dieci parlamentari del Movimento 5 Stelle hanno deciso di lasciare il movimento fondato da Beppe Grillo, i due più conosciuti "dissidenti" M5S vicentini, Gianluca Di Luccio, consigliere comunale Piovene Rocchette e il controverso Francesco Celotto di Bassano del Grappa, hanno commentato la notizia parlando di "sostanziale fallimento del progetto" e "totale mancanza di democrazia interna".

Continua a leggere
Focus da Italia e Mondo | Categorie: Politica

Legge elettorale, Filippin (PD): necessario andare oltre il Porcellum

ArticleImage Rosanna Filippin, PD - La senatrice del Partito democratico Rosanna Filippin commenta l’approvazione in Senato della legge elettorale: “Dopo anni che ci si lamenta e si chiede di superare il Porcellum, finalmente oggi al Senato abbiamo approvato la nuova legge elettorale che ha come base fondamentale la governabilità. La mattina dopo le elezioni i cittadini sapranno infatti chi ha vinto e chi li governerà per i successivi cinque anni – sottolinea Rosanna Filippin - La nuova legge elettorale, grazie anche alle modifiche migliorative introdotte, va nella direzione di eleggere quello che si avvicina di più al ‘sindaco d'Italia’, aspetto rimarcato anche con la possibilità del doppio turno, e, attraverso i collegi relativamente piccoli e la doppia preferenza di genere, permette di ridare rappresentatività all'elettore e di avvicinare i cittadini alla politica.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Politica

Tac, incontro NCD con i cittadini di Vicenza Est sull'interramento della linea storica

ArticleImage L’NCD-Veneto Autonomo tramite i consiglieri comunali Lucio Zoppello e Dino Nani, il consigliere regionale Costantino Toniolo e il responsabile della città di Vicenza, Nereo Galvanin, hanno organizzato un incontro pubblico sulla nuova linea per i treni ad alta capacità e la relativa proposta di interramento della linea storica a Vicenza Est, come già previsto nella zona ovest della città (nella foto il pubblico presente a "Villa Tacchi", sede dell’ex Circoscrizione 3 in viale della Pace).

Continua a leggere
Focus da Italia e Mondo | Quotidiano | Categorie: Politica

Se fossi in Grecia...: Tispras fa sognare anche Raimondo

ArticleImage Se fossi in Grecia, in piazza dell'Università ci sarei andato anch'io, per festeggiare quella 'speranza' che il "giovane" Alexis Tsipras ha lanciato e che gran parte del Popolo greco ha condiviso. Mi riferisco, in particolare, a quel Popolo formato da ragazzi, da disoccupati, tra i quali circa il 60% di giovani, da impiegati, da anziani, da operai, da studenti, da uomini della cultura e da circa 400mila famiglie in gravi difficoltà economiche (licenziati o senza lavoro e anziani, ridotti alla fame e quasi senza sanità pubblica).

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Politica

Elezioni in Grecia, Donazzan, Pettenò e l’influenza su quelle in Veneto

ArticleImage La vittoria di Alexis Tsipras, leader del partito di sinistra Syriza, nelle elezioni nazionali in Grecia di domenica 25 gennaio 2015 potrà avere anche riflessi sulle elezioni regionali in Veneto della primavera 2015? Dopo che Dalla Lega a Rifondazione, anche a Vicenza Tsipras unisce gli opposti, anche l’assessore regionale Elena Donazzan, di Forza Italia, e il consigliere regionale Pietrangelo Pettenò della Federazione Sinistra Veneta che unisce diversi partiti post comunisti, sono soddisfatti per quanto accaduto ad Atene.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Politica

Lista candidati PD per le regionali, gli indirizzi e criteri di Rolando (Area Civati)

ArticleImage Dopo la direzione provinciale di Vicenza del Partito Democratico e in vista dell'Assemblea generale del partito prevista per il 6 febbraio 2015, Giovanni Rolando, responsabile dell’Area Civati ha preparato un documento con gli indirizzi e criteri sulla formazione e composizione della lista dei candidati per le elezioni regionali:“Per far vincere la speranza del cambiamento in Veneto: candidature femminili forti con alta possibilità di farcela, lista unitaria, no alla deroga oltre i due mandati, pari condizioni ed opportunità per tutti i 9 candidati, una lista forte, rappresentativa e qualificata”.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Politica

Dalla Lega a Rifondazione, anche a Vicenza Tsipras unisce gli opposti

ArticleImage La vittoria nelle elezioni nazionali in Grecia di domenica 25 gennaio 2015 del partito di sinistra Syriza capeggiato Alexis Tsipras, festeggiata al canto di “Bella ciao” intonato in piazza ad Atene e nel suo ultimo discorso dal palco dallo stesso Tsipras, ha fatto esultare diversi esponenti politici tra cui la presidente del Front National di estrema destra francese Marine Le Pen. 

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Lavoro, Scuola e formazione, Politica

Donazzan e il Veneto non pagano l'Enaip: la denuncia di La gabbia

ArticleImage Massimiliano Lucchini, docente Enaip del Veneto, è apparso stasera, domenica 25 gennaio, davanti alle telecamere di La7 chiamato da Gianluigi Paragone, conduttore di La Gabbia, per denunciare da parte della Regione Veneto il mancato pagamento di 14 milioni di euro all'ente di formazione promoso dalle Acli che rischia la chiusura con «problemi per i docenti e per migliaia di studenti che qui seguono corsi veri...» .

Continua a leggere
Quotidiano | Focus da Italia e Mondo | Categorie: Politica

Tutto il mondo canta Bella ciao, a Vicenza c'è chi non lo sa

Francesco Merlo su La Repubblica di sabato 24 gennaio 2015 chiarisce le idee a molti di quelli che si sentono "provocati" quando qualcuno intona l'inno alla libertà e non certo al comunismo che è "Bella ciao" (così come Giovinezza non nacque fascista ma fu canto degli alpini, poi invece modificato per renderlo inno di parte, ndr).

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Politica, Economia&Aziende, Banche

Popolari, Ciambetti: speculazione finanziaria by Renzi?

ArticleImage

di Roberto Ciambetti

Ai più il nome di Paolo Basilico potrà dir poco. Dice molto agli analisti di Borsa e a chi frequenta la Finanza: si tratta del fondatore, presidente e amministratore delegato della Kairos Investment Management, una delle poche società indipendenti di gestione del risparmio in Italia che non hanno grandi banche alle spalle. Nelle cronache della politica, invece, il nome di Basilico compare quale sostenitore di Matteo Renzi dalla prima ora, quando l'allora sindaco di Firenze, si lanciò nella scalata al Pd.

Continua a leggere
<| |>

Commenti degli utenti

Lunedi 26 Gennaio alle 18:14 da Luciano Parolin (Luciano)
In Lista candidati PD per le regionali, gli indirizzi e criteri di Rolando (Area Civati)
C.v.d. Come volevasi dimostrare Caro Rolando. Una pagina completa per non dire nulla anzi inquinando ancor di più le già torbide acque del nostro sistema...partitico. Ho capito, siamo in campagna elettorale, ma invece di proporre cose Fattibili da inserire in un programma, si fa l'elogio del PD , versione Civati (pronto ad andarsene) e allora si comincia con "oggi il pd è pluralista e con diverse sensibilità" via siamo seri, pluralista di che, comanda Renzi che NON E' STATO ELETTO DA NESSUNO. Occorre innovare dice Rolando, o volevi dire ROTTAMARE quello che resta! E ancora "rappresentanza paritaria dei sessi" Da non credere, i sessi sono 2 o più? Dopo cinque anni siamo ancora alle quote rosa; parità di genere (sessi) liste alternate; quote rosa e infine......la ciliegina MASSIMA QUALIFICAZIONE di che? Qui ci vogliono titoli ed esami, con una domanda precisa: Cosa sa fare il candidato? Conosce Vicenza e le sue esigenze? Conosce un bilancio? Cosa si farà per la Sanità? Cosa farete per la Scuola? Cosa farete per i fiumi di Vicenza? Come andrà a finire per i Trasporti in Prov.? QUESTA E' POLITICA! Quello che scrivete voi è partitocrazie..politichese..storielle..insomma Balle da raccontare ai giovani portaborse ..Europei! Fracasso va bene, ho seguito il suo lavoro. E dunque il minor...appeal nel confronto ... E qui ci risiamo:le candidate devono essere belle, biond, occhi azzurri, coscia lunga, anche se non capiscono..niente? Così si faceva 7 anni orsono. Altro che innevamento pardon innovazione. Amen. Esiste nel Circolo 6 , un metodo scientifico per la formazione delle liste, chiedete a Vivian se si ricorda. Amen. Ecco....la Nostra concezione della democrazia..Evviva! Mala tempora currunt.
Gli altri siti del nostro network