Poesia

Quotidiano | Categorie: Poesia

Foibe per La Voce del Sileno

ArticleImage

Foibe
Han distrutto i corpi, credendo che tutto finisse lì,
han cercato pure d’obliarli,
han detto ch’erano scomodi,
han chiuso gli occhi, dovevano ricordare.
Han vive loro però le anime, anche nel fondo,
han  chiesto memoria per anni,
ora l’hanno,
ma meditiamo per il futuro:
chi non vaglia per il ben dell’uomo
di sangue nutre le sue idee,
e spegne la luce del vero.

Continua a leggere
Categorie: Poesia

Poesie sulla porta di casa: la parola racconta il territorio, la patria, le radici

ArticleImage Provincia di Vicenza  -  La poesia che racconta il territorio o, meglio, il territorio che diventa poesia. La poesia che entra in un castello, in una villa, in un'officina, per riscoprire il nostro passato e le nostre radici. Questo è "Poesie sulla porta di casa", un breve percorso poetico curato da Stefano Strazzabosco e patrocinato dalla Provincia di Vicenza e dal Comune di Montecchio Maggiore, che invita ad ascoltare le voci di grandi autori viventi e del passato, e insieme a riflettere sul significato dell'abitare e del perdere case.

Continua a leggere
Categorie: Poesia

Dire Poesia, voci nuove con la poetry slam e la sezione off

ArticleImage Dire Poesia  -  Un poetry slam con vari poeti in gara e una serata riservata alla sezione off della rassegna, con gli emergenti Cristina Alziati e Andrea Longega: saranno due appuntamenti dedicati alle novità, quelli che aspettano il pubblico di Dire Poesia a Vicenza i prossimi 7 e 9 giugno. La rassegna proposta dal Comune di Vicenza e da Intesa Sanpaolo propone infatti due momenti che si differenziano dai precedenti incontri del cartellone, che ha ospitato le voci poetiche più affermate della letteratura contemporanea.

Continua a leggere
Categorie: Eventi, Poesia

Dire Poesia, il 23 l'impegno civile di Manuel Alegre

ArticleImage Dire Poesia  - Una vita all'insegna dell'impegno civile, che ha attraversato la sua produzione letteraria e poetica e che si è concretizzato nella scelta della politica attiva in difesa dell'autodeterminazione dei popoli: due volte candidato indipendente alla Presidenza della Repubblica portoghese (nel 2005 e nel 2011), arriva a Vicenza lo scrittore, poeta e romanziere Manuel Alegre, ospite del festival Dire Poesia 2012 a Palazzo Leoni Montanari mercoledì 23 maggio (ore 18).

Continua a leggere
Categorie: Eventi, Musica, Cinema, Teatro, Musei, Mostre, Libri, Arte, Poesia, Danza e ballo

Svago&culturaPiù: appuntamenti fino a domenica

ArticleImage Svago&culturaPiù seleziona particolari eventi di cultura e spettacolo (segnalatecene all'indirizzo mail appuntamenti@vicenzapiu.com) il lunedì (per gli appuntamenti del lunedì, martedì, mercoledì) e giovedì (per gli eventi di giovedì, venerdì, sabato e domenica). 
Il weekend conclusivo di Vicenza Jazz Festival continua a movimentare gioiosamente il centro di Vicenza, spezzando la routine con una programmazione che permette di uscire a ora aperitivo e di "rimbalzare" da un capo all'altro di Corso Palladio solo con l'imbarazzo della scelta.

Continua a leggere
Categorie: Eventi, Poesia

Anna Maria Farabbi porta la poesia a Vicenza

ArticleImage Comune di Vicenza  -  sabato 12 maggio, alle Gallerie di Palazzo Leoni Montanari di Vicenza, prosegue
la rassegna promossa dal Comune di Vicenza e da Intesa Sanpaolo "L'esperienza totale della parola poetica: Anna Maria Farabbi a dire poesia".
Una scrittura considerata tra le più potenti del panorama italiano contemporaneo. Musiche di Rossano Emili e Angelo Lazzeri, in collaborazione con Vicenza Jazz.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Eventi, Poesia

Dire Poesia, ViArt: il 6 maggio reading di Natalia Molebatsi

ArticleImage

ViArt  In collaborazione con la XVII Edizione Festival Jazz Vicenza.

Domenica 6 maggio, ore 18.00 reading di Natalia Molebatsi (Sudafrica). Introduce Marco Fazzini con Claudio Fasoli (sax & electronics) e Simone Serafini (contrabbasso). Al piano nobile di ViArt: "Round About Township". Mostra fotografica di Pino Ninfa. 

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Musica, Poesia

Saltimbanchi della verità, Voci insolite del Novecento: Liceo Pigafetta oggi alle 20,30

ArticleImage Musica e letteratura s'incontrano venerdì sera al liceo Pigafetta. Alle ore 20.30, il futurismo nella musica di Maurice Emmanuel, Laszlo Kiraly, Arvo Pärt, Terry Riley, incontra le opere di autori come Palazzeschi e Savinio, insolite voci novecentesche, con le immagini pittoriche dello stesso Alberto Savinio e Fortunato Depero. Organizzano la proff.ssa Roberto Mistrorigo e il prof. Stefano Bettineschi.

Continua a leggere
VicenzaPiùComunica | Categorie: Poesia

Dire Poesia, venerdì il terzo appuntamento è con Paul Polansky

ArticleImage Dire Poesia  -  Al termine, l'inaugurazione di "Sotto torchio: le carte di Dire Poesia": in mostra le plaquettes realizzate da Giovanni Turria per la rassegna dal 2009. Poeta, scrittore, giornalista, fotografo e operatore umanitario: il terzo protagonista di Dire Poesia 2012 sarà lo statunitense Paul Polansky, noto per il suo grande impegno nella difesa dei diritti umani delle comunità Rom dell'Est europeo. L'appuntamento, proposto dal Comune di Vicenza e da Intesa Sanpaolo, è programmato nella Sala degli Stucchi di Palazzo Trissino a Vicenza per venerdì 27 aprile alle 18, e sarà introdotto da Roberto Nassi, scrittore, studioso e insegnante.

Continua a leggere
VicenzaPiùComunica | Categorie: Mostre, Libri, Arte, Poesia

Mostre, Versi Rubati dal 10 aprile a Vicenza

ArticleImage

Galla Caffè - Inaugurazione della mostra Versi Rubati, Acquarelli di Luciano Vighy. A cura di Giovanna Grossato, Letture di Anna Zago. Martedì 10 aprile ore 18.30; la mostra rimarrà aperta fino al 30 aprile.

Inaugura martedì 10 aprile alle 18.30 al Primo Piano del Galla Caffè di Vicenza la mostra "Versi Rubati" di Luciano Vighy. Una selezione di opere inedite presentata dalla critica Giovanna Grossato. 

Continua a leggere
<| |>

Commenti degli utenti

Martedi 21 Febbraio alle 16:21 da kairos
In Cimitero acattolico, Variati: "Mai pensato di trasformalo in un parco"

Martedi 21 Febbraio alle 11:16 da Luciano Parolin (Luciano)
In Pochi iscritti alle elementari, scuole a rischio
Un popolo, una Nazione senza figli non ha futuro, è destinata ad estinguersi. Ma probabilmente, interessa a pochi. Ho lasciato la scuola da un decennio quando era al massimo dell'espansione, con poca presenza di stranieri. Nel 1988, chiusero la Scuola Media Palladio di Contrà Santa Maria Nova che aveva 10 corsi per 30 classi e quasi 1.000 Alunni. Alla chiusura mi trasferisco alla Maffei di Santa Caterina seguendo il Preside G.A. Novello anche lì con i nostri programmi, le attività, un gruppo di docenti UNITI e Validi i corsi risultarono 7 con 20 classi. Per quali motivazioni le famigli scelgono una scuola o un'altra oppure vanno nelle Paritarie? In primis l'accoglienza e la Formazione delle classi che dovrebbe essere un fatto scientifico di analisi dei bisogni delle Famiglie non tempo perso. La struttura scolastica è importante, le Maddalene hanno 100 anni, affumicate dai TIR, posta su una Nazionale. La Comunità di Maddalene, invece di progettare parcheggi farebbe meglio a pensare ad una scuola Nuova per i residenti, magari alla svedese inserita nella calma del verde e la seriola. MANCA UNA POLITICA PER LA SCUOLA quindi manca una previsione del Futuro per i Giovani. A suo tempo al sindacato scuola avevo proposto un normale orario scolastico, tutti i docenti ed alunni entrano alle ore 8 escono alle ore 16. Tutto compreso con mensa organizzata, trasporto per disabili, aula musica per concerti e orchestra scolastica, insomma un tempo pieno per tutti Alunni e Docenti. Salvati cielo dei sindacati e dei bidelli (!). Ma alla Maffei si costituì il primo Comitato Genitori legale, che ancora funziona. Ma purtroppo l'ingresso dei genitori a SCUOLA, non è tanto ben visto....Allora anche le "gamelle" hanno fallito!
Gli altri siti del nostro network