Categoria: Musica

Quotidiano | Categorie: Politica, Musica, Immigrazione

Commemorazione del naufragio di Lampedusa, ecco la voce dei migranti

Il 3 ottobre 2013 nella strage di Lampedusa persero la vita 368 persone dirette verso le coste siciliane. Se numerose sono le iniziative di commemorazione (e non) previste in tutta Italia e a Vicenza, per ricordare quelle vittime, e tutte le altre, un modo, il più diretto, è dar loro voce, far spiegare a loro chiaramente le motivazioni che spingono migliaia di esseri umani a rischiare la vita pur di provare a raggiungere una nuova terra (per la nota completa sulla canzone di Malì clicca su www.vicenzapiubello.com).

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Musica

Cinecittà di Christian De Sica al Comunale: Stefania Villanova ancora "benefattrice"

ArticleImage Dopo i recenti sold out del concertone di Al Bano Carrisi e il meraviglioso monologo di Luca Zingaretti, la "thienese" Stefania Villanova, già moglie di Flavio Tosi ma da sempre impegnata in eventi benefici per la sua città, si è posta un nuovo ambizioso traguardo: due serate al Teatro Comunale di Vicenza con la Commedia Musicale Cinecittà di Christian De Sica per sostenere la raccolta fondi del Reparto di Terapia Intensiva e il Day Hospital Oncologico Pediatrico (per le informazioni complete clicca su www.vicenzapiubello.com).

Continua a leggere
Quotidiano | Focus da Italia e Mondo | Categorie: Musica

Piazza delle Erbe: Scledum Jazz Band in concerto lunedì 8 settembre

ArticleImage Comune di Vicenza - Lunedì 8 settembre, in occasione della Festa dei Oto e in collaborazione con l'assessorato alla partecipazione del Comune di Vicenza, piazza delle Erbe ospita alle 18.30 il concerto della Scledum Jazz Band, con le sue musiche swing e le sue ballade presentate da Tiziana De Poli. La big band è composta da 22 elementi diretti dal maestro Tranquillo Forza: cinque sassofoni, quattro tromboni, quattro trombe, un pianoforte, una chitarra, un basso, una batteria e tre voci (per l'articolo completo clissa su www.vipiùbello.com o su www.vipiùquartieri.com).

Continua a leggere
Quotidiano | Focus da Italia e Mondo | Categorie: Musica

All'Home Festival di TV due band vicentine: Anima Caribe Roots Reggae Band e Giovanni Zethone

ArticleImage Comune di Vicenza  -  Lo scorso anno si era chiuso promettendo di tornare ancora più grande e ancora più spettacolare: una promessa che, visti gli annunci, sembra proprio verrà mantenuta. L'Home Festival di Treviso è ormai è uno degli eventi più attesi non solo dell'estate trevigiana, ma dell'intero Veneto. Dal 4 al 7 settembre la zona dell'Ex Dogana si trasformerà in grande circo per la musica dal vivo con ben otto palchi sui quali si alterneranno artisti come Elio e le Storie Tese, Clean Bandit, i Rumatera, gli Afterhours, Marcky Ramone e i Modena City Ramblers.

Continua a leggere
Quotidiano | Focus da Italia e Mondo | Categorie: Politica, Associazioni, Musica

SEL Vicenza aderisce al Festival Fornaci Rosse

ArticleImage Davide Vittorelli, coordinatore cittadino SEL Vicenza - È con molta soddisfazione che Sinistra Ecologia Libertà aderisce e partecipa alla 3 giorni del "Festival Fornaci Rosse" organizzato dall'associazione "Nuova Sinistra  Vicenza" e dalla "Fondazione Mauro Nordera Busetto".  Un Festival che ha il pregio di offrire alla città interessanti dibattiti politici e culturali, con ospiti anche di caratura nazionale, alternati a momenti di svago e divertimento grazie ad un nutrito gruppo di band musicali ed artisti.

Continua a leggere
Quotidiano | Focus da Italia e Mondo | Categorie: Politica, Associazioni, Musica

Nuova Sinistra fa festa a Vicenza con Fornaci Rosse: musica e dibattiti. Di sinistra?

ArticleImage L'associazione Nuova Sinistra di Vicenza dà notizia tramite Stefano Poggi della "nascita" di Fornaci Rosse come il nuovo festival di Vicenza, che tra il 29 e il 31 agosto presso il Parco delle Fornaci unirà musica, dibattiti e momenti di incontro. «Abbiamo organizzato - dice Poggi a nome de La Nuova Sinistra - un programma audace e non conformista, all'interno del quale proporre iniziative politiche e culturali con personalità locali e nazionali».

Continua a leggere
Quotidiano | Focus da Italia e Mondo | Categorie: Musica, Arte

Sabato 30 RitmaLibre in piazza delle Erbe e il ritrattista Dal Bello in corso Fogazzaro

ArticleImage Comune di Vicenza  -  Duo chitarristico in piazza delle Erbe e ritratti in corso Fogazzaro. Queste le proposte dell'ultimo sabato di agosto, il 30, dell'assessorato alla partecipazione con la collaborazione di Panta Rhei con l'obiettivo di rivitalizzare queste due zone recentemente pedonalizzate. Alle 18 in piazza delle Erbe si esibiranno i RitmaLibre, duo chitarristico.

Continua a leggere
Quotidiano | Focus da Italia e Mondo | Categorie: Musica

Terrazza della Basilica, da giovedì a domenica contrabbasso e pianoforte

ArticleImage Comune di Vicenza  -  Nelle ultime serate di agosto chi passeggerà lungo la terrazza della Basilica o si rilasserà ai tavolini del bar potrà godere anche di un accompagnamento musicale, da giovedì 28 a domenica 31. In tutte e quattro le serate Lorenzo Conte si cimenterà al contrabbasso insieme al pianoforte che sarà suonato da Matteo Alfonso giovedì 28 agosto e da Emanuele Tondo venerdì 29 e sabato 30.

Continua a leggere
Quotidiano | Focus da Italia e Mondo | Categorie: Musica

Li.Ve. Lirica Veneto 2014 presenta Madama Butterfly coprodotta con Regione da Bassano, Padova e Rovigo

ArticleImage Regione Veneto - E' la Madama Butterfly di Giacomo Puccini l'opera di riferimento della 7ª edizione di Li.Ve. Lirica Veneto 2014, realizzata in coproduzione dalle Amministrazioni comunali di Bassano del Grappa, Padova e Rovigo, con il sostegno della Regione del Veneto. "Questo progetto culturale - fa presente il vicepresidente della Giunta regionale Marino Zorzato - è inserito all'interno di un programma particolarmente innovativo che riunisce tutti gli attuali produttori di lirica del Veneto riconosciuti dal Ministero".

Continua a leggere
Quotidiano | Focus da Italia e Mondo | Categorie: Musica

Nona rappresentazione di Carmen per il Festival lirico 2014 dell'Arena di Verona

ArticleImage Arena di Verona - Domani, giovedì 14 agosto, in scena il nono appuntamento con Carmen di Georges Bizet per il Festival lirico 2014 all'Arena di Verona. L'opéra-comique in quattro atti su libretto di Henri Meilhac e Ludovic Halévy, dalla novella omonima di Prosper Mérimée, vede regia e scene a firma del M° Franco Zeffirelli, con i costumi di Anna Anni e la coreografia flamenca di El Camborio ripresa da Lucia Real (foto pubblicate “per gentile concessione della Fondazione Arena di Verona”).

Continua a leggere
<| |>

Commenti degli utenti

oggi alle 14:45 da Luciano Parolin (Luciano)
In Mercati in centro a Vicenza, Confesercenti furiosa con Bulgarini: "toni da crociata"
Provenendo da un'antica famiglia di ambulanti credo di conoscere l'ambiente e quindi di scrivere il mio pensiero senza essere accusato di "crociatismo". Molto spesso ho discusso di questo problema con Rampazzo affinchè una riorganizzazione del commercio ambulante in Piazza Grande, sia fatta, proprio per evitare problemi pratici che ci sono, senza fare polveroni, ma con un confronto serio e di tipo CULTURALE e TURISTICO come si dovrebbe. Se facciamo un Referendum cittadino sull'utilità del mercato in Piazza, la grande maggioranza sarebbe contraria. Perchè? Il mercato del Martedì e Giovedi non è un "elemento tipico di attrattiva turistica" e non lo può essere visto che almeno il 60% dei banchi vende mercanzia cinese, indiana, africana o altro. I pochi banchi "Vicentini" rimasti, si contano sulle dita di una mano. Il mercato, dovrebbe avere anche una funzione calmieratrice sui prezzi, ma la merceologia messa in mostra, è poco desiderabile..con le arie che tirano! In Piazza Garibaldi o delle Poste, dove ci sono banchi alimentari Italiani gli esercizi sono affollati. Se poi, andiamo al mercato della Stazione di Viale Roma, "forzatamente" costituito mi sembra un casba di Tunisi. Cosa vede un turista che arriva in Stazione per la mostra magari di Giovedì mattina e passa (se può) per Viale Roma? Mutande e reggipetti appesi sulle cordicelle. Quali vantaggio hanno i consumatori Vicentini per fare acquisti in questi luoghi? Per il resto, ci sono i mercati rionali con frutta, verdura, pesce, formaggio, fiori, latte e generi vari, sono in grado di soddisfare le esigenze dei consumatori del territorio. Ma per il resto, non ci siamo! Non credo che la Piazza Grande o Piazza dei Signori possa restare come è cioè il mercato delle "cineserie". Questo si chiama decoro e chi "arte no xa far botega sera". La responsabilità gestionale è del Comune per una parte la Regione per un'altra, ma sono e resto in sintonia con il Vice Sindaco Bulgarini, bisogna rivedere il piano "del mordi e fuggi", senza dimenticare che tra corso Palladio e Fogazzaro e Contrà limitrofe son quasi 100 le botteghe artigianali e negozi che hanno chiuso. Una vetrina spenta è un colpo al cuore. Qui bisogna "fermare il degrado". Luciano 1942.

Lunedi 26 Gennaio alle 18:14 da Luciano Parolin (Luciano)
In Lista candidati PD per le regionali, gli indirizzi e criteri di Rolando (Area Civati)
C.v.d. Come volevasi dimostrare Caro Rolando. Una pagina completa per non dire nulla anzi inquinando ancor di più le già torbide acque del nostro sistema...partitico. Ho capito, siamo in campagna elettorale, ma invece di proporre cose Fattibili da inserire in un programma, si fa l'elogio del PD , versione Civati (pronto ad andarsene) e allora si comincia con "oggi il pd è pluralista e con diverse sensibilità" via siamo seri, pluralista di che, comanda Renzi che NON E' STATO ELETTO DA NESSUNO. Occorre innovare dice Rolando, o volevi dire ROTTAMARE quello che resta! E ancora "rappresentanza paritaria dei sessi" Da non credere, i sessi sono 2 o più? Dopo cinque anni siamo ancora alle quote rosa; parità di genere (sessi) liste alternate; quote rosa e infine......la ciliegina MASSIMA QUALIFICAZIONE di che? Qui ci vogliono titoli ed esami, con una domanda precisa: Cosa sa fare il candidato? Conosce Vicenza e le sue esigenze? Conosce un bilancio? Cosa si farà per la Sanità? Cosa farete per la Scuola? Cosa farete per i fiumi di Vicenza? Come andrà a finire per i Trasporti in Prov.? QUESTA E' POLITICA! Quello che scrivete voi è partitocrazie..politichese..storielle..insomma Balle da raccontare ai giovani portaborse ..Europei! Fracasso va bene, ho seguito il suo lavoro. E dunque il minor...appeal nel confronto ... E qui ci risiamo:le candidate devono essere belle, biond, occhi azzurri, coscia lunga, anche se non capiscono..niente? Così si faceva 7 anni orsono. Altro che innevamento pardon innovazione. Amen. Esiste nel Circolo 6 , un metodo scientifico per la formazione delle liste, chiedete a Vivian se si ricorda. Amen. Ecco....la Nostra concezione della democrazia..Evviva! Mala tempora currunt.
Gli altri siti del nostro network