Meteo

Minuto per minuto | Quotidiano | Categorie: Ambiente, Meteo

Meteo, stato di attenzione sulla montagna veneta per possibili rovesci

ArticleImage

La nota della Regione Veneto

In riferimento alla situazione meteorologica attesa sul territorio regionale, come da Bollettino Meteo, il Centro Funzionale Decentrato della Regione del Veneto, al fine di garantire un monitoraggio costante della situazione e la massima prontezza operativa del Sistema di Protezione Civile, ha dichiarato lo stato di attenzione idrogeologica nelle aree montane: Alto Piave, Piave pedemontano, Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone, Adige-Garda e Monti Lessini.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Fatti, Meteo

Maltempo: nuove prescrizioni protezione civile in Veneto

ArticleImage La Protezione Civile Regionale del Veneto sta seguendo con la massima attenzione gli sviluppi dell'ondata di maltempo che ha colpito il Veneto e oggi il suo Centro Funzionale Decentrato ha emesso due nuovi avvisi, riguardanti il vento forte e il rischio idraulico nel Bacino idrico Basso Brenta-Bacchiglione-Fratta Gorzone. Lo Stato di Attenzione per Vento Forte, scrive in una nota la Regione, è stato emesso ed è valido dalle ore 00.00 di domani, domenica 8 febbraio, alle 24 di lunedì 9 febbraio.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Meteo, Fatti

Ore 23.30 - Maltempo a Vicenza, non si prevedono criticità nella notte

ArticleImage In seguito alle previsioni meteorologiche e allo stato di preallarme diramato dalla Regione del Veneto, il sindaco Achille Variati ha convocato nella sede Aim di San Biagio la task force comunale per la gestione dell'emergenza per fare il punto della situazione con i rappresentanti di Aim Amcps, di Acque Vicentine e del Consorzio di bonifica Alta Pianura Veneta.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Ambiente, Meteo

Maltempo, stato di attenzione in tutto il Veneto per rischio idrogeologico

ArticleImage Regione Veneto - In riferimento alla situazione meteorologica attesa, il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile del Veneto ha dichiarato lo STATO DI ATTENZIONE per rischio idrogeologico su tutto il territorio regionale dalle 16 di oggi, domenica, alle 24 di domani, lunedì 22 settembre. Le condizioni potrebbero riconfigurarsi, a livello locale, in STATO DI PREALLARME/ALLARME in presenza di formazione di fenomeni temporaleschi a seconda della loro intensità.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Ambiente, Meteo

Perché Piovene Rocchette va sempre sott'acqua

ArticleImage Le esondazioni a Piovene Rocchette non sono una novità, accadevano anche un secolo fa, l'acqua passava per le stesse strade di oggi. Abbiamo consultato vecchie mappe, consultato i dati dell'ARPAV, parlato con gli anziani, ci siamo infilati su per la val dell'Oca per capre cosa sta succedendo. L'approfondimento è riportato in questo articolo a cura di Accogliamo Le Idee (la foto è di Via Levrena il 21 agosto 14).

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Meteo, Fatti

Maltempo, in Veneto stato di attenzione con possibilità di preallarme e allarme locali

ArticleImage Regione Veneto - In riferimento alla situazione meteorologica attesa, il Centro Funzionale della Protezione Civile del Veneto ha dichiarato lo stato di attenzione per rischio idrogeologico su tutto il territorio regionale. Il rischio è da riconfigurare, a livello locale, in stato di preallarme/allarme in presenza di formazione di fenomeni temporaleschi a seconda della loro intensità. La dichiarazione ha validità dalla mezzanotte di oggi alle 24 di domani, sabato 23 agosto.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Meteo

Rischio idrogeologico in tutto il Veneto da martedì pomeriggio a giovedì

ArticleImage Regione Veneto - In riferimento alla situazione meteorologica attesa, il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile del Veneto ha dichiarato lo STATO DI ATTENZIONE per rischio idrogeologico su tutto il territorio regionale dalle ore 14 di domani, martedì 19 agosto, fino alle ore 24 di giovedì 21 agosto. Lo stato di attenzione andrà riconfigurato, a livello locale, in STATO DI PREALLARME/ALLARME, in presenza di formazione di fenomeni temporaleschi a seconda della loro intensità.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Meteo, Fatti

Maltempo, in Veneto stato di attenzione fino a domani, venerdì

ArticleImage Regione Veneto - In riferimento alla situazione meteorologica attesa, il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile del veneto ha dichiarato lo stato di attenzione per rischio idrogeologico su tutto il territorio regionale, che può trasformarsi, a livello locale, in stato di preallarme/allarme in presenza di formazione di fenomeni temporaleschi, a seconda della loro intensità. E' inoltre stato di attenzione per rischio idraulico nel Veneto meridionale, limitatamente al territorio rivierasco del fiume Adige.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Ambiente, Meteo, Fatti

Dalle 24 attenzione per rischio idrogeologico su tutto il Veneto e allarmi per forti temporali

ArticleImage Regione Veneto e Centro Funzionale Decentrato  - In riferimento alla situazione meteorologica attesa sul territorio regionale, preso atto dell'Avviso di Criticità Idrogeologica e Idraulica emesso oggi alle ore 16 dal Centro Funzionale Decentrato della Regione del Veneto, al fine di garantire un monitoraggio costante della situazione e la massima prontezza operativa del Sistema Regionale di Protezione Civile, il Centro stesso ha dichiarato

dalle ore 24:00 di oggi, mercoledì 13 agosto, alle ore 16:00 di giovedì 14 agosto

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Meteo

Maltempo, in Veneto è preallarme per rischio idrogeologico

ArticleImage Regione Veneto - In riferimento alla situazione meteorologica attesa, il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile del Veneto ha dichiarato lo STATO DI PREALLARME per rischio idrogeologico su quasi tutto il Veneto, ad eccezione della parte centro – meridionale, dove è comunque STATO DI ATTENZIONE. Queste condizioni andranno riconfigurate, a livello locale, in STATO DI PREALLARME/ALLARME in presenza di formazione di fenomeni temporaleschi a seconda della loro intensità.

Continua a leggere
<| |>

Commenti degli utenti

ieri alle 16:37 da Giordano
In Ferrarin: Variati continua a sprecare i soldi dei cittadini, oltre a Franzina c'è Secco...
Cosa propone il Movimento 5 Stelle per la città? Tagli drastici alla casta a partire dai portaborse (Maurizio Franzina Comune Vicenza), dai trombati alle elezioni (Dino Secco Provincia di Vicenza), dagli amici degli amici (Matteo Quero AMCPS) pagati dai cittadini. Stop alla super dirigenza (Antonio Bortoli direttore generale indagato dalla Magistratura), spazio alla meritocrazia e alla selezione dei migliori nella direzione del Comune di VIcenza e delle aziende partecipate. Variati invece mantiene tutti, anche se inutili, purchè siano sotto il suo controllo, aumentando pure l'irpef ai cittadini e quindi mettendo mano direttamente nel loro portafogli. Non va bene nulla a Vicenza: strade impraticabili, poca sicurezza e poca tutela dei cittadini, aziende partecipate mal gestite che diventano palle al piede per le finanze e per il costo dei servizi che erogano, appalti di servizi al massimo ribasso con effetti devastanti per la qualità della vita dei vicentini (vedi Gestione Mercato ortofrutticolo, vigilanza strutture comunali e del nuovo tribunale, appalto pulizie degli edifici comunali, gestione del verde pubblico), viabilità e trasporto pubblico da terzo mondo.
Il Movimento 5 Stelle in Comune di Vicenza è forza minoritaria ma è oramai l'unica voce contro una malagestione che vede un sindaco/presidente della Provincia del partito democratico attorniarsi di personaggi discutibili che militano o hanno militato in Forza Italia.
Lei Parolin è d'accordo con questo modo di fare politica? Evidentemente si, adesso. A noi piacerebbe un sindaco del Movimento 5 Stelle, siamo certi che la città e i vicentini ne guadagnerebbero. Si goda la sua pensione Parolin, per molti di noi è un privilegio pure quella, il malaffare e la mala politica hanno tolto la speranza di una pensione dignitosa alle future generazioni. Chieda al suo Sindaco quante pensioni percepisce a fine mese, grazie al "duro" lavoro in Banca e ai mandati di consigliere regionale e a quanto ammonta il suo reddito mensile netto. Forse ci sarebbe da vergognarsi un po' a dichiararlo pubblicamente rispetto all'enorme fetta di popolazione che ha mille difficoltà.

http://www.vicenzapiu.com/leggi/giunta-chi-va-e-chi-viene-la-sua-lettura-da-parte-di-luciano-parolin#articlecontent

http://www.vicenzapiu.com/leggi/periferie-cittadine-parolin-variati-le-ha-trascurate-e-la-qualita-della-vita-peggiora

http://www.vicenzapiu.com/leggi/parolin-per-dal-lago-per-i-quartieri-solo-promesse-elettorali-di-variati

http://www.vicenzapiu.com/leggi/tensioni-in-lega-salta-il-summit-dei-debuttanti-della-lista-dal-lago
Gli altri siti del nostro network