Tutto

Lavoro

Quotidiano | Categorie: Lavoro

Sciopero turismo, ristorazione, farmacie, terme, pulizie. Filcams Vicenza: situazione insostenibile

ArticleImage Cgil Vicenza 

In Italia sono più di un milione e cinquecentomila i lavoratori impegnati nel turismo, pulizie, impianti termali e farmacie private, che il 6 maggio incroceranno le braccia, e come obiettivo hanno i rinnovi dei Contratti Nazionali. Contratti scaduti, alcuni da troppi anni, ed è per questo che Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil, hanno indetto una giornata di sciopero intersettoriale per l'intero turno di lavoro, per il Veneto con manifestazione a Venezia.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Lavoro

Confcooperative: tra 2007 e 2015 creati 48.000 posti di lavoro dalle cooperative

ArticleImage Confcooperative, +48.000 posti da 2007. Rispetto a nove anni fa, +10,1% occupati
Sono oltre 48.000 i nuovi posti di lavoro creati dalle cooperative tra il 2007 e il 2015 pari al +10,1% rispetto al 2007. Questi i dati diffusi da Confcooperative in occasione dell'assemblea annuale, specificando che i numeri "diventano più significativi se rapportati al trend nazionale. Nello stesso periodo nel Paese il numero di occupati si è ridotto del 2,4% passando da 23.048.000 a 22.492.000 (dati Istat al 29 aprile 2016)". Secondo la nota di Confcooperative, inoltre"il 75% degli occupati alle imprese aderenti ha un contratto di lavoro a tempo indeterminato (nelle grandi cooperative saliamo all'85%)".

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Lavoro

Foto in chat ai pazienti del Pronto Soccorso, l'Ulss 6: nessun riscontro di scambio di immagini

ArticleImage ULSS 6 Vicenza puntualizza che in riferimento alla presunta realizzazione o diffusione di scatti fotografici relativi a pazienti del Pronto Soccorso, in relazione alla nota vicenda della chat tra alcuni operatori del Pronto Soccorso stesso, l'’ULSS 6 Vicenza nega che l’ufficio legale aziendale abbia acquisito nel corso del procedimento disciplinare elementi atti a documentare tale realizzazione o scambio di immagini.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Economia&Aziende, Lavoro

No al lavoro il 1° maggio, protesta Usb in Italia e a Vicenza davanti a Zara, Benetton, Coin, Conbipel, H&M e Despar

ArticleImage L'appuntamento era per oggi, 1° maggio, alle ore 10.00 davanti alla Zara di Vicenza oltre che davanti ai negozi Zara a Roma, Milano, Bologna, Firenze e altre città. A chiamare alla protesta i lavoratori del commercio, durante la giornata del primo maggio, è stato il sindacato Usb. "Una protesta - ha dichiarato all'Ansa Francesco Iacovone, dell'Esecutivo nazionale Usl Lavoro Privato - all'insegna della dignità del lavoro e del salario che respinge al mittente questo modello di consumo. Non è ammissibile che il Primo Maggio milioni di donne e di uomini del commercio, siano costretti a passare la giornata più importante per i lavoratori di tutto il mondo nei negozi del centro delle nostre città, tra gli scaffali di un supermercato o all'interno di un centro commerciale di periferia".

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Sanità, Lavoro

Chat tra infermieri e medici, Nursind: l'Ulss 6 ha riconosciuto che il verbale di accusa era non veritiero

ArticleImage Nursind Vicenza
“Con la diffusione dell’esito del procedimento disciplinare di uno degli interessati, in linea con quelli elaborati per gli altri, intendiamo far comprendere una volta per tutte all’opinione pubblica come si sono svolti i fatti. Non abbiamo alcun dubbio che si arriverà alla verità per i dipendenti del pronto soccorso di Vicenza, oggetto di accuse false ed infondate”. Con queste parole il segretario nazionale del Nursind, Andrea Bottega ed il segretario provinciale Andrea Gregori fanno definitivamente chiarezza sulla vicenda che nei giorni scorsi ha scosso la Sanità vicentina arrivando alle prime pagine ed ai Tg nazionali.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Lavoro

Caso Pronto Soccorso, USB: vigileremo che non ci sia una caccia alle streghe

ArticleImage Riceviamo da Germano Raniero e Federico Martelletto, USB, e pubblichiamo
Il rilievo mediatico che sta crescendo attorno alla vicenda circa una presunta gara tra alcuni infermieri e medici al Pronto Soccorso di Vicenza merita delle riflessioni. Non siamo in possesso di documentazione che ci aiuti ad esprimere un giudizio fondato, almeno per quanto riguarda la vicenda specifica e dobbiamo far riferimento a quanto riportato nei giornali; conosciamo però l'ambito in cui operiamo come Sindacato.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Lavoro

Pronto soccorso di Vicenza, Cgil: comportamenti censurabili, ma no a strumentalizzazioni

ArticleImage

Riceviamo da Giancarlo Puggioni, Segretario Generale Funzione Pubblica Cgil Vicenza, e pubblichiamo

Sulla vicenda del pronto soccorso di Vicenza, riteniamo che si debba fare chiarezza in tempi rapidi e senza strumentalizzazioni. Questi episodi, circoscritti seppur molto gravi, vanno censurati con fermezza perché non deve essere messa in cattiva luce la professionalità dei tanti operatori che quotidianamente e con mille difficoltà lavorano all'ospedale di Vicenza e nel Servizio Sanitario Nazionale.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Sanità, Lavoro

“Gara degli aghi” all'ospedale, Variati: stupida chat o danno ai pazienti?

ArticleImage

Di seguito il commento del sindaco Achille Variati sulla presunta “gara degli aghi” di alcuni medici e infermieri dell’ospedale San Bortolo

È una vicenda che fa indignare profondamente e su cui deve essere fatta assoluta chiarezza. Bene ha fatto la dirigenza dell’ospedale a disporre un’inchiesta interna e la Regione a chiedere indagini su più fronti per andare fino in fondo e chiarire le responsabilità. Chi si reca al pronto soccorso deve avere non solo cure mediche e assistenza adeguate in linea con i migliori standard sanitari, ma anche la serietà e il rispetto per il paziente che necessariamente devono accompagnare la professionalità di chi lavora in un ospedale. 

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Lavoro

Raffaele Consiglio candidato all’unanimità nuovo segretario generale provinciale di Cisl Vicenza

ArticleImage La Cisl Vicenza comunica che procede il percorso verso l’elezione del nuovo segretario generale provinciale di Cisl, in seguito a quella di Gianfranco Refosco – alla guida dell’organizzazione dal 2011 – a segretario regionale di Cisl Veneto nello staff di Onofrio Rota. A raccogliere il consenso unanime di tutte le categorie e della struttura sindacale intera è Raffaele Consiglio, la cui candidatura è stata ufficialmente  condivisa nel Comitato Esecutivo provinciale svoltosi nei giorni scorsi.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Sanità, Lavoro

Nursind “sgonfia” il caso cannule all'ospedale di Vicenza: “fango mediatico, prove manipolate, volontà di colpire i lavoratori dipendenti”

ArticleImage Di seguito la decisa presa di posizione del sindacato Nursind Vicenza con le dichiarazioni congiunte del segretario nazionale Andrea Bottega e del segretario provinciale Andrea Gregori

È un vile raggiro quello in cui sono incappati due dipendenti dell’Ulss 6 di Vicenza, che hanno l’unica colpa di aver condiviso con circa 60 colleghi discussioni di pura fantasia. Nessun riferimento a pazienti o fatti effettivamente accaduti. Eppure, riscontriamo ancora una volta che chi dovrebbe sovraintendere e facilitare i rapporti tra e con il personale  ha manipolato e dichiarato falsità che hanno dato il via a procedimenti disciplinari fondati su prove inesistenti e non veritiere, artatamente predisposte per colpire qualche lavoratore.

Continua a leggere
<| |>

Commenti degli utenti

oggi alle 08:05 da kairos
In Fondazione Roi, Pd Vicenza chiede trasparenza e un gruppo dirigente completamente rinnovato

Martedi 3 Maggio alle 23:56 da zenocarino
In Pfas, convegno del PD della Città di Vicenza: "informazione ai cittadini e azione politica"
Gli altri siti del nostro network