Categoria: Immigrazione

Quotidiano | Categorie: Sanità, Immigrazione, Fatti

Accoglienza e smistamento migranti in Italia, Ciambetti: le norme sanitarie sono incredibili

ArticleImage Riceviamo da Roberto Ciambetti, assessore regionale Lega Nord al bilancio, e pubblichiamo
Mentre le autorità sanitarie mondiali si interrogano su come contrastare e contenere il virus dell'Ebola, i nostri poliziotti e quanti si trovano a gestire l'emergenza immigrazione operano in condizioni decisamente inferiori a standard medico-sanitari adeguati per evitare contagi o trasmissioni di malattie infettive. Non c'è solo l'Ebola a preoccupare e le condizioni di viaggio di migranti e profughi lasciano adito a molti dubbi e preoccupazioni che crescono se andiamo a leggere le note operative a cui le Forze dell'Ordine sono tenute ad attenersi.

Continua a leggere
Opinioni | Quotidiano | Categorie: Politica, Immigrazione

Progetto Nazionale Vicenza e la "questione immigrazione"

ArticleImage

Riceviamo da Pierpaolo Bottazzi di Progetto Nazionale Vicenza e pubblichiamo il suo intervento sulla "questione immigrazione".

Cupo ormai il nostro umore nell'apprendere che per l'ennesima volta vengono calpestati quelli, che in un passato ventennio, erano valori chiari, inequivocabili e fondamentali. Il rispetto per istituzioni o regole e ormai finito nella spazzatura. Extracomunitari e no che delinquono impuniti. Siamo stanchi di aggressioni (vedi autisti autobus) o di prepotenza e razzismo nei confronti di noi italiani (vedi lettera Giornale di Vicenza inerente la classe di una scuola elementare).

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Politica, Immigrazione, Fatti

Clima rovente a Vicenza per l'immigrazione: sabato nuovo corteo di Forza Nuova

ArticleImage Si arroventa il clima per la questione immigrazione anche a Vicenza. Infatti Forza Nuova organizza per domani, sabato 11 ottobre, un nuovo corteo per le vie del centro città a Vicenza esattamente una settimana «dopo aver dichiarato 'guerra' agli albergatori che ospitano clandestini, per sensibilizzare l'opinione pubblica e ribadire la richiesta di un immediato stop alla folle operazione Mare Nostrum», come recita la nota di Forza Nuova Veneto i cui contenuti pubblichiamo di seguito.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Politica, Musica, Immigrazione

Commemorazione del naufragio di Lampedusa, ecco la voce dei migranti

Il 3 ottobre 2013 nella strage di Lampedusa persero la vita 368 persone dirette verso le coste siciliane. Se numerose sono le iniziative di commemorazione (e non) previste in tutta Italia e a Vicenza, per ricordare quelle vittime, e tutte le altre, un modo, il più diretto, è dar loro voce, far spiegare a loro chiaramente le motivazioni che spingono migliaia di esseri umani a rischiare la vita pur di provare a raggiungere una nuova terra (per la nota completa sulla canzone di Malì clicca su www.vicenzapiubello.com).

Continua a leggere
Quotidiano | Minuto per minuto | Categorie: Immigrazione, Fatti, StranIeri, italiani oggi

Mare Nostrum, Zaia: i Prefetti si ribellino a Roma, il popolo veneto al loro fianco

ArticleImage Regione Veneto - “I Prefetti del Veneto, a loro volta lasciati soli da Roma, lanciano allarmi sempre più espliciti sulle gravi difficoltà a rispondere ai flussi di migranti spediti in Veneto dall’operazione Mare Nostrum. Sappiano che avranno la solidarietà del Popolo Veneto se avranno la forza di ribellarsi a Roma e di rifiutarsi, perché ne hanno ottimi motivi, di continuare a ricevere migranti in una terra che non ha più modo di ospitarli”.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Politica, Immigrazione

Mare nostrum, Zaia: situazione fuori controllo, stato supporti territori e suoi uomini

ArticleImage Regione Veneto - "Le notizie che ci giungono quotidianamente testimoniano in modo dirompente ciò che sostengo da tempo: il fenomeno migratorio di Mare Nostrum è totalmente fuori controllo grazie ad un vergognoso scaricabarile dell'Europa e del Governo italiano, che riceve tanti complimenti da Bruxelles, ma altro non fa che scaricare il problema sui territori...

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Politica, Immigrazione, Fatti

Migranti a Vicenza, Zaia: se manca personale per le identificazioni si ricorra all'esercito

ArticleImage Regione Veneto - "Il diluvio degli arrivi di migranti continua. Un onesto funzionario dello Stato della Prefettura di Vicenza ammette che con l'operazione "Mare Nostrum" non si riesce nemmeno a identificarli. Ma se manca il personale civile si ricorra all'esercito, altrimenti assisteremo impotenti alla moltiplicazione di fantasmi che vagano per il Veneto, magari malati o malintenzionati".

Continua a leggere
Opinioni | Quotidiano | Categorie: Politica, Immigrazione

Renzi non lo imbarca e Variati fa il clandestino del PD

ArticleImage Gli ultimi due episodi di spaccio di stupefacenti a carico di due extracomunitari, un rifugiato politico e di un profugo, «non sono passati inosservati - scrive Il Giornale di Vicenza -. Né agli occhi dei vicentini, né agli occhi di Achille Variati che ammette di essere "stanco" e di percepire "l'esasperazione dei cittadini... e così, vestendo panni inusuali, lancia un pesante attacco "all'amico" Renzi: "Ora basta". Da sindaco ad ex sindaco».

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Politica, Scuola e formazione, Immigrazione, Diritti umani

Doha Badrane è il primo medico marocchino in Italia: un esempio positivo di integrazione

ArticleImage

Da  ci arriva una "proposta" di articolo che pubblichiamo volentieri perchè è uno squarcio di ottimismo in una fase di forti contrasti tra culture e religioni diverse accentuati da una cosa che tutti accomuna, la crisi, che potrebbe renderci invece che disumani più umani.

Il Direttore

Di Saida Chalane

Una corsa nel "Bel Paese", come al solito nulla cambierà per decenni a favore degli stranieri in Italia, tranne l'instabilità sociale, politica ed economica e per l'immigrato, nel passato come nel presente, la vita é sempre difficile e l'integrazione potrebbe essere impossibile.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Politica, Immigrazione

Guerra fra poveri, ma i nemici sono altrove

ArticleImage Non posso non commentare un post che appare su alcune bacheche e che allude ai fantomatici 45 € che si afferma vengano elargiti ai "clandestini" sbarcati in Italia. Cercherò di farlo in modo chiaro e spero inequivocabile. Intanto non sono clandestini ma "richiedenti asilo", profughi, rifugiati o lo status che le autorità riterranno di attribuire loro a seguito dell'istruttoria prevista dalla legge (Rif: Convenzione di Ginevra del 28 luglio 1951, modificata dal Protocollo di New York del 31 gennaio 1967, reso esecutivo in Italia con legge 24 luglio 1954, n. 722, D.L.25 luglio 1986, n. 286 e successive modificazioni, D.L.30 dicembre 1989, n. 416, convertito dalla legge 28 febbraio 1990, n. 39 e successive modificazioni).

Continua a leggere
<| |>

Commenti degli utenti

Venerdi 24 Ottobre alle 08:12 da kairos
In I "giovani deputati PD" con Crimì, Ginato, Sbrollini: "Moretti per cambiare il Veneto"

Martedi 21 Ottobre alle 09:14 da kairos
In Vicenza tra i Comuni più bravi a "incassare". Cavalieri: noi non gonfiamo i bilanci
Gli altri siti del nostro network