Immigrazione

Quotidiano | Categorie: Immigrazione

Il Comitato "Lugo dice No" scende in piazza contro l'arrivo di 40 profughi in paese

ArticleImage

Tra gli abitanti di Lugo in questi giorni gira una voce che sta creando non poche preoccupazioni. Sembra che una cooperativa che si occupa dell'accoglienza dei richiedenti asilo, abbia individuato in paese 6 o 7 appartamenti sfitti da adibire a centro di accoglienza. L'indiscrezione è trapelata qualche giorno fa creando un'immediata reazione tra i cittadini, tra i quali c'è chi sta organizzando un comitato spontaneo per - spiegano - "esprimere sin da ora il nostro dissenso verso un'operazione meramente speculativa della cooperativa che, qual'ora andasse in porto, creerà non pochi disagi alla nostra comunità".

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Politica, Immigrazione

Immigrazione, Ciambetti: "La strambata di Renzi sugli immigrati serve solo a celare le politiche con cui l'Italia è diventata punto d'arrivo dell'immigrazione selvaggia"

ArticleImage "Sarà anche solo una coincidenza, ma la strambata di Matteo Renzi, che ha cambiato rotta sul tema dell'immigrazione saccheggiando tesi del buon senso leghista, coincide con le rivelazioni di Emma Bonino e del senatore Mario Mauro, ex ministro della Difesa con Enrico Letta. Sembra quasi che Renzi abbia voluto coprire, sperando nell'effetto dirompente delle sue frasi, la verità che sta finalmente emergendo". Roberto Ciambetti, presidente del Consiglio regionale del Veneto da anni impegnato nell'analisi della gestione dell'accoglienza dell'immigrazione con precise denunce, spiega una delle "possibili motivazioni della strategia renziana".

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Politica, Immigrazione

Profughi, Baldin (M5S): "Chiudere Cona, per colpa del Governo e dell'Europa si è scatenata una guerra fra poveri"

ArticleImage

Nella scorsa notte c'è stata una nuova rivolta di profughi al centro di Cona. Gli ospiti protestavano rumorosamente contro l'arrivo di altri profughi, annunciati per i giorni successivi. Secondo i profughi la struttura non può ospitare altre persone e chiedono il trasferimento. La consigliera regionale del M5S Erika Baldin che si occupa della base di Cona per il MoVimento commenta la vicenda ed illustra le nuove proposte del M5S: "Per colpa del governo e dell'Europa si è scatenata una nuova guerra fra poveri. Questa volta sono i profughi stessi ad essersi rivoltati contro altri profughi, a dimostrazione che il malessere generato dalla mala gestione dell'immigrazione non è fondato sul razzismo.

Continua a leggere
Quotidiano | Rassegna stampa | Categorie: Immigrazione, Fatti

Migranti, da gennaio 60.200 sbarcati. Avvenire: tra le prime tre regioni ospitanti non c'è il Veneto superato da Lombardia, Campania e Lazio

ArticleImage Con i quasi diecimila arrivi nell'ultima settimana, il conto degli sbarchi nel 2017 ha superato quota 60mila, il 29% in più rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, quando erano stati 46mila. Secondo i dati aggiornati, diffusi dal Viminale, i nigeriani sono in testa tra le nazionalità delle persone sbarcate (8.120), seguiti da bengalesi (7.567) e guineani (6.144). In cinque mesi, i minori non accompagnati giunti in Italia via mare sono 6.242, ma il dato non conteggia ancora i numerosi arrivati degli ultimi giorni. La Lombardia rimane sempre la regione con il maggior numero di migranti ospitati (il 13% del totale), seguita da Campania e Lazio (9%). E proprio la distruzione deimigranti sul territorio è stato uno dei temi affrontati ieri nel corso di un vertice al Viminale tra il ministro Marco Minniti e il presidente dell'Anci e sindaco di Bari, Antonio De Caro, accompagnato dal delegato per le politiche migratorie, Matteo Biffoni (nella foto un richiedente asilo impegnato nella pulizia di Piazza Matteotti a Vicenza).

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Famiglia, Immigrazione, Diritti umani, Fatti, Chiesa

Don Kevin Mwandha: "il matrimonio dei preti non è una soluzione ad abusi e pedofilia"

ArticleImage Don Kevin Mwandha è un docente di diritto canonico presso l'Università Pontificia Salesiana di Roma. Sta soggiornando nella parrocchia di Cornedo durante la settimana di Pasqua. L'occasione è stata ottima per un'intervista a tutto campo sulle tematiche più attuali e scottanti del nostro tempo. Originario del Kenya, ha frequentato il seminario in Kenya, poi in Tanzania e ha conseguito la laurea in Teologia a Roma. Dal 2014, dopo aver insegnato a Nairobi e a Gerusalemme, svolge l'attività di docente universitario a Roma. "E' la seconda volta che vengo a Cornedo- afferma-. Mi trovo molto bene, anche grazie alla gentile accoglienza del parroco don Federico Marcazzan e dell'intera comunità".

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Politica, Sanità, Lavoro, Immigrazione, Fatti

Montecchio, il sindaco Milena Cecchetto: "gli immigrati? Rispettino le nostre regole"

ArticleImage

Il sindaco di Montecchio Milena Cecchetto risponde alle nostre domande sulla situazione dell'immigrazione, della sanità e del lavoro nel territorio e la prima non può che riguardare la situazione immigrazione a Montecchio e nelle scuolee su come pone l'amministrazione nei confronti degli immigrati?

Attualmente gli stranieri sono il 14,85% della popolazione, una percentuale che di anno in anno subisce un leggero calo per via delle cittadinanze italiane acquisite e per il fatto che molti stranieri, una volta diventati comunitari, scelgono di trasferirsi all'estero, soprattutto in Inghilterra. La media di studenti stranieri tra tutte le scuole, da quelle dell'infanzia agli istituti superiori, è invece di circa il 23%. La nostra politica nei confronti degli immigrati si basa su un concetto chiaro: rispettino le norme come fanno gli altri cittadini. L'integrazione passa necessariamente attraverso questo concetto basilare. È per questo che la Polizia Locale dei Castelli esegue controlli accurati.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Politica, Immigrazione, Fatti

Sarcedo, rimane alta la polemica contro l'arrivo di 50 profughi. Vicenza ai Vicentini, Prima Noi e Ordine Sociale Alto Vicentino in piazza martedì 14 sera contro l'accoglienza

ArticleImage Dopo l'esplosione del caso di Sarcedo e le rimostranze del Sindaco che ha definito inaccettabile la scelta della Prefettura di utilizzare un ex ristorante del paese per accogliere 50 richiedenti asilo, e a margine delle prese di posizione critiche di comitati e movimenti politici contrari all'accoglienza dei migranti verso la stessa Prefettura, ma pure nei confronti del Sindaco per aver accettato di collaborare con l'ufficio territoriale del Governo al progetto di accoglienza diffusa, l'associazione Vicenza ai Vicentini, il comitato spontaneo Prima Noi e l'associazione Ordine Sociale Alto Vicentino, annunciano in queste ore, in una nota congiunta che pubblichiamo, di aver promosso per martedì 14, dalle ore 20.30, un presidio di protesta nel cuore del paese.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Immigrazione, Fatti

Arzignano, quasi 300 ispezioni di polizia locale sugli alloggi di extracomunitari

ArticleImage Particolarmente intensa l'attività di controllo della polizia locale di Arzignano sugli alloggi abitati da cittadini extracomunitari nel 2016. Tali controlli sono effettuati al fine di verificare il rispetto delle comuni regole di civile convivenza e di sicurezza. In totale sono stati effettuati 289 controlli nel corso dell'anno, alcune volte su segnalazione dei cittadini e nella maggior parte su iniziativa della polizia locale arzignanese. Sono state effettuate 136 ispezioni di abitazioni su richiesta di idoneità alloggio. Si tratta di interventi che sono stati effettuati laddove vi sia stata una richiesta di idoneità da parte di un cittadino extracomunitario al fine di ottenere un rinnovo del permesso di soggiorno.

Continua a leggere
Quotidiano | Rassegna stampa | Categorie: Immigrazione

Profughi, il Seminario vescovile di Vicenza apre le porte per tutto l'anno

ArticleImage Profughi al seminario, rimarranno tutto l’anno. È stata infatti prolungata l’accoglienza inizialmente istituita come risposta d’emergenza. «Ospitiamo 36 ragazzi al massimo - spiega Pierandrea Turchetti, presidente della Croce rossa italiana nel Vicentino - funziona un po’ come un hub ma senza forti numeri in arrivo tutti i giorni: qui rimangono qualche settimana e poi vengono inviati in accoglienze più piccole». La curia vescovile coordina il tutto. «Non chiediamo affitto all’associazione, solo il rimborso delle spese. Il fine è evitare di vedere altri profughi inviati a dormire in stazione» avverte il rettore del seminario don Carlo Guidolin.

Continua a leggere
Quotidiano | Rassegna stampa | Categorie: Immigrazione

Profughi, a Recoaro 242 cittadini protestano restituendo le tessere elettorali

ArticleImage Uno, due, dieci, addirittura venti pacchettini di schede, legati con nastri tricolore e dati in mano ai funzionari del Comune. Tessere elettorali, restituite per protesta «contro la gestione, sbagliata, dell’emergenza profughi da parte dello Stato Italiano». Ieri mattina a Recoaro sono stati 242, in una volta, i cittadini che in questo modo hanno dichiarato all’Italia di non essere più intenzionati a votare, con un inedito «sciopero» (in questo caso, delle prossime urne) iniziato già da una decina di giorni.

Continua a leggere
<| |>



ViPiù Top News


Commenti degli utenti

ieri alle 17:45 da kairos
In BPVi e Veneto Banca, Laura Puppato: “salvaguardia lavoratori grande risultato”

ieri alle 17:44 da kairos
In La giunta di Vicenza chiude il bilancio 2018 con i conti a posto, con Cavalieri e Dalla Pozza lo presenta Variati che aggiunge: lascio al mio successore agendina di indirizzi

Venerdi 17 Novembre alle 00:15 da Kaiser
In Chiara Luisetto candidata segretario provinciale del PD: lettera di sostegno di alcuni giovani riformisti
Gli altri siti del nostro network