Fatti

Quotidiano | Categorie: Fatti

Atto vandalico in via Medici, Donazzan scrive lettera a Variati

ArticleImage Dopo l'atto vandalico di via Medici, a Vicenza, che ha visto la vetrina di una commerciante essere presa di mira da un lancio di uova nella notte, l'assessore regionale di Forza Italia Elena Donazzan ha scritto al sindaco di Vicenza Achille Variati per "esternare disappunto e forte preoccupazione per la situazione in cui versa la città di Vicenza sul versante sicurezza". "Violenza e intimidazioni - si legge nella nota di Donazzan al primo cittadino - non possono essere tollerate soprattutto se risultano essere la reazione vigliacca e codarda a una legittima richiesta, pervenuta da un comitato di cittadini, di soluzioni concrete, immediate e finalizzate a garantire una convivenza civile e armonica.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Fatti

Impianto sportivo di skateboard a Parco Fornaci a Vicenza, gara per l’affidamento dei servizi. Domande entro il 16 maggio

ArticleImage L'ufficio sport del Comune di Vicenza ha indetto una gara per affidare la gestione delle attività e dei servizi di apertura, chiusura, controllo, sorveglianza, pulizia e piccola manutenzione dell'impianto sportivo di skateboard a Parco Fornaci. La convenzione avrà decorrenza dall'1 luglio 2017 al 30 giugno 2021, eventualmente rinnovabile per un altro anno. L'importo complessivo annuo per l'offerta a base di gara è di 3200 euro.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Fatti

Granfondo Liotto, domenica 30 aprile numerose modifiche alla viabilità vicentina. Partenza e arrivo in viale Roma

ArticleImage Domenica 30 aprile torna a Vicenza la Granfondo Liotto. La diciannovesima edizione della manifestazione ciclistica, organizzata dall'associazione sportiva dilettantistica Team Granfondo Liotto in collaborazione con l'assessorato alla formazione del comune, inizierà alle 8.30 con arrivo dei primi partecipanti intorno alle 11. I ciclisti, da viale Roma, raggiungeranno viale Dalmazia, viale X Giugno (pontara Santa Libera), viale Risorgimento, piazzale Fraccon, Borgo Berga, viale Riviera Berica, strada delle Grancare fino all'uscita dal territorio comunale per raggiungere Arcugnano e successivamente i comuni attraversati dalla gara.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Fatti

Il Comune di Vicenza vende le quote di A4 Holding per 1 milione e 350 mila euro

ArticleImage Ammonta a 1 milione e 350 mila euro l'importo che il Comune di Vicenza incasserà a seguito della vendita delle azioni della società A4 Holding Spa. Oggi la giunta comunale, su proposta dell'assessore alle risorse economiche e alle politiche del lavoro Michela Cavalieri, ha infatti deliberato di accettare l'offerta della società Re Consult Infrastrutture Srl per la cessione dell'intero pacchetto di 4500 azioni, al prezzo di 300 euro per azione.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Fatti

"Volontariamente... CSV" ospita Midori e arricchisce il cuore oltre al palinsesto di VicenzaPiù.tv, lo streaming h24

 

Continuano su VicenzaPiu.Tv le puntate della rubrica "Volontariamente... CSV", uno spazio per chi a Vicenza dà ancora un esempio di come sarebbe più bella questa terra se ci occupassimo degli altri e non solo di noi stessi. Curata dal Centro di Servizio per il Volontariato di Vicenza, la rubrica arricchisce il palinsesto di VicenzaPiu.Tv (clicca qui per vedere cosa c'è in programma), la tv web del network VicenzaPiu.com, che trasmette in streaming 24 ore su 24 (vai su www.vicenzapiu.tv oppure scarica l'App gratuita VicenzaPiùTv) e che, già ricca di storie, documentari e rubriche varie, a breve verrà allargata all'informazione indipendente sempre di... Più. Il 27 aprile (eccezionalmente di giovedì) l'appuntamento è con l'Associazione Midori, che si occupa di disturbi del comportamento alimentare. Ospiti del programma, condotto come sempre dalla coordinatrice del CSV Rita Dal Molin, sono la presidente dell'associazione Antonella Cornale e la consigliera Antonella Palma.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Fatti

WiFi gratuito, raggiunti con le casette dell'acqua i 711.300 metri quadrati di copertura

ArticleImage Non solo vie e piazze del centro storico, musei e parchi, biblioteche, centri giovanili e impianti sportivi, ma ora anche le sei casette dell'acqua allestite nei quartieri diventano aree dotate di WiFi gratuito. L'annuncio è dell'assessore alla semplificazione e innovazione Filippo Zanetti che questa mattina ha presentato la mappa aggiornata degli hotspot comunali. "Con questi nuovi punti di accesso - ha dichiarato l'assessore Filippo Zanetti - Vicenza si posiziona tra le città d'Italia con la più interessante copertura WiFi gratuita, non solo a disposizione dei turisti che frequentano il centro storico, ma anche dei residenti dei quartieri. Il nuovo bando, realizzato grazie alle economie della precedente gara finanziata con i proventi della vendita delle quote della società autostrada, ci ha consentito di uniformare le modalità di accesso al servizio.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Fatti

Uilca: "Banca Popolare di Vicenza, dov'è la politica?"

ArticleImage Uilca in un comunicato scrive: Non bastava il dramma dei soci, ora il dramma di ben 11 miliardi di raccolta dei veneti volatilizzata verso altri lidi e due istituti di credito, come Bpvi e Veneto Banca, messi in ginocchio: e dopo tutto che ciò è accaduto, ci chiediamo, come Uilca, dove è la politica? Dove è la politica veneta mentre si consuma l'idea di tagli al personale che coinvolgono 11 mila dipendenti e quindi più di 50 mila persone di famiglie del Nord Est, Veneto e Friuli Venezia Giulia, della Lombardia, della Toscana e della Sicilia? Dov' è la politica mentre ci stanno sottraendo da sotto il naso due banche che hanno fatto la storia socio- economica del territorio? Dove è la politica mentre si consumano vendette trasversali e non si lavora ad un piano di riconciliazione tra banche venete e territorio? E dov'è la politica ora che servono risposte in tempi brevi per permettere l'arrivo dei fondi del Governo per la ricapitalizzazione? Tempo non ce n'è più e come Uilca lo affermiamo da quasi due anni!

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Fatti

Vicentini popolo di lettori: la Rete Bibliotecaria Vicentina e il Maggio dei Libri

ArticleImage Ai vicentini piace leggere. E la Rete Bibliotecaria Vicentina lo dimostra: nata tra le prime in Italia, nel 1975, è anche la più partecipata, con 92 biblioteche aderenti che servono 100mila utenti all'anno per un totale di 1,4milioni di documenti circolanti, due per ogni abitante. "Numeri pesanti -afferma il Consigliere Provinciale con delega alla Cultura Francesco Enrico Gonzo- che bene rappresentano una realtà viva e vivace, fatta di confronti e utili collaborazioni per fornire ai cittadini un servizio sempre più efficace e completo. Con il risultato che oggi le nostre biblioteche sono dei veri e propri presidi culturali, dove non si sceglie solamente un libro o una rivista da leggere, ma dove si scambiano informazioni, si partecipa ad eventi, ci si confronta e si cresce in conoscenza e coscienza."

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Fatti

Liceo Pigafetta: classico, musica e cinese

 

Il nostro viaggio nelle scuole continua. Oggi parliamo del liceo Pigafetta. La scuola conta 1300 iscritti, 53 classi e oltre 120 docenti. Gli studenti che si iscrivono o che vogliono iscriversi possono scegliere tre indirizzi: il classico (ginnasio), il linguistico e il musicale. L'indirizzo classico ha tre classi, sei quello linguistico e due il musicale. La novità è rappresentata dal fatto che al linguistico gli allievi possono studiare il cinese, il Pigafetta è stata infatti la prima scuola in Italia ad introdurre lo studio di questa lingua e al momento sono 230 gli studenti che la studiano. Il liceo offre anche molte attività extrascolastiche: corsi di lingua dove è possibile imparare l'arabo, il cinese e il russo. Molto importante l'alternanza scuola/lavoro, come spiega il preside Roberto Guatieri: "Sono previste 200 ore di stage e abbiamo contatti con molte aziende. Inoltre - prosegue - forniamo la possibilità di seguire corsi di sicurezza e di diritto". Confermate per il prossimo anno scolastico 11 classi prime.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Fatti

Rivoluzione feste rock 2017: tutti in centro, addio a Spiox e Villazza

ArticleImage
Questa volta a cadere sono stati due colossi dell'Estate vicentina: gli storici  Spiorock Villazzarock. Almeno per il 2017, dunque niente più locandine con punk dalla cresta verde, nessun palco e niente chitarre elettriche a San Pio X. Una vera rivoluzione per quel popolo, sempre meno numeroso per la verità, che attendeva l'estate per fare il pieno di musica dal vivo. Un segno della crisi di un genere, il rock non è morto ma ha perso molta della sua spinta propulsiva, ma anche di un'economia che costringe ai sacrifici e soffoca le iniziative che un tempo restavano in equilibrio tra il volontariato e lo spirito d'impresa.

Continua a leggere
<| |>

Commenti degli utenti

27 minuti fa da commentariogiornale
In Moretti questa la sapeva, il dirigente non è morto per raggi di... Roma

oggi alle 09:02 da kairos
In Vicenza ai Vicentini: atto vandalico contro profumeria Menin dopo firma della petizione
Gli altri siti del nostro network