Fatti

Quotidiano | Categorie: Fatti

Vicenza-Verona senza grossi incidenti, grazie anche alla... nebbia. Ma il Menti non era esaurito

ArticleImage Era un sabato da bollino rosso in città a Vicenza per il primo week end natalizio e soprattutto per il derby Vicenza-Verona di calcio allo stadio Menti (qui nostro servizio sulla partita con le pagelline di Belloni). L'ingente dispiegamento di forze dell'ordine per l'arrivo di 1800 tifosi veronesi e gli appelli ai vicentini dell'assessore Antonio Dalla Pozza, che ha tifato per i biancorossi dalla curva sud ed è arrivato alla partita come al solito in bicicletta, parcheggiata però al di fuori della “zona rossa” predisposta dalla polizia intorno alla stadio, hanno generato apprensione in molti cittadini che hanno evitato di passare in zona stadio (nella foto gli agenti presidiano l'area con i bus messi a disposizione da Svt per i tifosi ospiti).

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Cinema, Cultura, Fatti

"Giochi di una volta", il 1° DVD di ViPiùShop: a Natale un regalo intelligente, bello, ricco di significati, duraturo. E pro stampa libera come i libri di VicenzaPiù

ArticleImage Dopo "Lino & Lane" (per acquistarlo a 5 euro su Amazon clicca qui), il primo libro della collana generalista Vicenza Popolare, e dopo "Vicenza. La città sbancata" (per acquistarlo a 12 euro su Amazon clicca qui), con cui Media Choice srl, l'editore del network multimediale VicenzaPiù, ha lanciato Vicenza Paper, una collana di inchieste e approfondimenti, e prima che il 2017 parta con una grande iniziativa per la "comunità dei lettori e degli utenti" del nostro network, ViPiùShop, la nostra sezione che sta per debuttare in attività di e-commerce, vi propone in occasione delle feste natalizie e di fine anno una prima serie di quattro Dvd , tutti di elevata qualità per realizzazione e contenuti, tra cui scegliere i regali che farete o che vi farete: intelligenti, belli, ricchi di significati, duraturi e utili alla stampa libera, la nostra e la vostra. Tutti ad un costo limitato e uguale per ognuno di loro di 12 euro Iva inclusa, se ritirati presso di noi in Viale Milano 31 a Vicenza, o di 12 euro più 2,90 euro di spedizione.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Fatti

Vicenza - Verona, il derby si tinge di biancorosso

ArticleImage

VICENZA-VERONA 1-0 (p.t. 0-0)

Marcatori: 68’ Galano (V)

Note: In Curva Nord circa 1.800 veronesi. Spettatori complessivi 10.697, per un incasso di quasi 109 mila euro.

La partita

Un Vicenza giudizioso e ordinato soffre solo nel primo quarto d’ora e poi ribatte colpo su colpo ai primi della classe. Nella ripresa, con la nebbia a far da padrona, il fantasista Galano trova il guizzo del vantaggio. Gli scaligeri provano a riequilibrare il risultato ma i biancorossi portano a casa i tre punti senza nemmeno soffrire troppo. La gara termina con il pubblico di fede berica che intona cori di giubilo e con la squadra arrampicata sulle reti della Sud.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Fatti

Guardia di Finanza dona 140 capi di abbigliamento contraffatti ai poveri di Vicenza

ArticleImage La Guardia di Finanza annuncia che il Comando Provinciale di Vicenza, su autorizzazione dell’Autorità Giudiziaria, Sostituto Procuratore della Repubblica, Hans Roderich Blattner, ha donato in beneficenza all’Associazione S. Vincenzo oltre 140 capi di abbigliamento contraffatti sequestrati al termine di una attività d’indagine svolta da finanzieri della Tenenza di Noventa Vicentina nei confronti di un venditore la cui base logistica era dislocata nel basso vicentino. L’abusivismo, la contraffazione ed il commercio di prodotti insicuri danneggiano il mercato, sottraggono opportunità e lavoro alle imprese che rispettano le regole e mettono in pericolo la salute dei consumatori.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Fatti

Primo sabato natalizio delicatissimo per il derby Vicenza-Verona. Antonio Dalla Pozza ai vicentini: "munitevi di tanta pazienza ed evitate la zona stadio"

ArticleImage
Nel lungo ponte dell'8 dicembre, primo week end pre-natalizio, in città a Vicenza sarà un sabato 10 dicembre delicatissimo. A spiegare la situazione un preoccupato assessore alla mobilità Antonio Dalla Pozza appena tornato da un incontro in questura per il sentito derby di calcio Vicenza-Verona: la chiusura di alcune strade in centro in zona stadio è stata prolungata dalle ore 12.30 alle 18.30 e durante tutta la giornata saranno impegnati trenta agenti di poliza locale insieme al massiccio dispiego di forze dalla questura che seguiranno gli spostamenti degli ospiti, per i quali sono stati messi a disposizione anche dieci mezzi di Svt per la gestione dell'arrivo in stazione. Inoltre saranno rimossi i cassonetti e vietato l'accesso e parcheggio di motoveicoli e biciclette all'interno della zona di prefiltraggio dello stadio.  

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Fatti

Bretella dell'Albera, la pazienza infinita: i trent'anni di una storia all'italiana, iniziata con il giovane capogruppo Dc Achille Variati

ArticleImage Quella della bretella dell'Albera o Pasubio, primo stralcio, dal Villaggio del Sole a località Moracchino, della nuova tangenziale di Vicenza, rappresenta una delle storie simbolo di un paese bizzarro, l'Italia, che ancora oggi non riesce a cambiare. Una storia che nel 2017 compierà trent'anni esatti. È iniziata, infatti, nel 1987 quando l'allora capogruppo della Democrazia Cristiana, un giovane Achille Variati, fu promotore della prima deliberazione all'unanimità del Consiglio comunale sul progetto originario di realizzazione di questa opera viabilistica che sgravasse dal traffico pesante dei camion la città di Vicenza. Una storia all'italiana fatta di tanti annunci, discussioni e progetti, ma pochi fatti e denari concreti.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Fatti

La giunta comunale dà l'ok a pista ciclabile viale d'Alviano, lampioni per i pedoni e riqualificazione scuole

ArticleImage Il Comune di Vicenza annuncia che la pista ciclabile di viale d'Alviano si farà sul marciapiede sud, che sarà allargato di 50 centimetri verso la strada. La decisione è stata presa dall'assessorato alla progettazione e sostenibilità urbana che oggi ha ottenuto dalla giunta comunale il via libera al progetto definitivo, con l'obiettivo di realizzare i lavori durante la prossima estate. L'annuncio è dell'assessore alla progettazione e sostenibilità urbana Antonio Dalla Pozza i cui uffici, dopo aver analizzato le diverse soluzioni sul campo, a partire da quella dell'esproprio per la larghezza di un metro dei giardini che si affacciano sulla strada, hanno optato per un contenuto allargamento del marciapiede verso la carreggiata, e per la contestuale riduzione della sola corsia stradale centrale della carreggiata sud, lasciando inalterate le sezioni delle corsie dove transitano i mezzi del trasporto pubblico locale.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Fatti

Gianni Zonin chiama in causa in tribunale Sorato, Giustini e Banca Popolare di Vicenza: "in vent'anni distribuiti ai soci i consistenti utili"

ArticleImage

Di seguito pubblichiamo la nota con cui Gianni Zonin annuncia di aver notificato un atto di citazione per l’accertamento della correttezza della sua attività di Presidente di Banca Popolare di Vicenza

Il dott. Gianni Zonin ha notificato il 6 dicembre 2016 un atto di citazione dinanzi al Tribunale delle Imprese di Venezia per l’accertamento della correttezza della sua attività di Presidente di Banca Popolare di Vicenza dal 1996 sino al 2015. Per 17 anni consecutivi, durante la sua Presidenza, BPVi ha distribuito ai soci i consistenti utili conseguenti alla gestione profittevole della Banca.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Fatti

"Vicenza. La città sbancata" dopo la vetrina è ora nella "pila" principale da Galla. Come i libri su Vatileaks

ArticleImage La seconda ristampa di “Vicenza. La città sbancata", aggiornata con le tutele legali e psicologiche per i soci truffati, dopo il lancio iniziale in vetrina, si trova ora nella “pila” di libri da Galla in piazza Castello, la posizione di maggior prestigio della storica libreria del titolare Alberto Galla. Questo spiega l'equivoco che ci aveva fatto pensare non avesse promosso i libri best-seller su Vatileaks di Gianluigi Nuzzi ed Emiliano Fittipaldi, anch'essi prima posizionati in vetrina e poi nella pila dei libri più venduti. Dopo il nostro articolo intitolato “I libri di Vatileaks in fondo a Galla Crucis: niente vetrina a Vicenza. Cattolica, di facciata", era infatti arrivata una giusta “rettifica” che abbiamo pubblicato insieme alla risposta e alle considerazioni del direttore di VicenzaPiù Giovanni Coviello.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Fatti

Turchia: mentre il Comune di Vicenza si "apre" ai turchi, dal Veneto parte la proposta Fnsi per i giornalisti incarcerati

ArticleImage Nei giorni scorsi, mentre il Comune di Vicenza ospitava una delegazione di dirigenti ed esperti di un Centro per l'Impiego non epurati dallo Stato del duro e puro Erdogan in Turchia, la Federazione nazionale della stampa italiana, Fnsi, durante un convegno intitolato "Riflettori puntati sulla Turchia" e organizzato a Venezia, ha lanciato tramite il presidente Giuseppe Giulietti e il segretario aggiunto vicario e componente della Federazione europea dei giornalisti Anna Del Freo (nella foto i presenti), una proposta di una delegazione internazionale di giornalisti che partecipi ai processi dei 121 colleghi giornalisti incarcerati in Turchia. La richiesta verrà presentata agli organismi europei e internazionali.

Continua a leggere
<| |>

Commenti degli utenti

11 minuti fa da pachiara9
In Referendum, il Sì ha perso perchè Matteo Renzi si è montato la testa? Lui forse sì, ma a Vicenza Anahid Balian di sicuro pensa di essere già una "superstar"
Ci sarebbe da piangere, ma invece ridiamo di cuore, cara o caro Carolina/o, di fronte a tanta conclamata ignoranza esibita così senza pudore nè vergogna. Bastava andare a fare qualche ricerca minima per sapere che Carolina Invernizio è una delle più note scrittrici italiane di un certo genere letterario. Già questo dice tutto e cassa ogni discorso suo che voglia dire qualcosa di politica: per farla seriamente (la politica) e non come le varie pippicalzelunghe del pd, ma anche di altri partiti, bisognerebbe almeno conoscere un pò d'Italia, della sua cultura e della sua storia. Senza conoscere la propria storia fare politica è un atto criminale. Ciò posto, io volevo solo ironizzare con lievità sul suo intervento censorio, accreditandola di una qualche sapienza letteraria. Così non è, e quindi, come dicevo, studi, lavori, si prodighi e vedrà che non offenderà più quelli come me che amano la verità delle cose. Proprio come dice il signor Pietrobelli: ma Le pare che una sia agressiva perchè dice le cose come stanno? O è più aggressiva Lei che vuol vendere le cose come piace al pensiero unico, senza conoscere passato e presente?
Senza rancore. La prego di non rispondermi più. E' inutile.
Quanto ad admin, una redazione che sa dare "dell'accusatrice con paraocchi" ad una lettrice che argomenta con precisione è messa male.Potrei anche dimostrarlo punto per punto, ma non ne vale la pena. Basti solo dire che scrivere un articolo intero per poi spiegare cosa si è scritto è come preparare un piatto poco appetitoso e poi spiegare ai malcapitati invitati come è fatto.
Anche qui senza rancore, ne aggressività. Tranquillamente, alla veltroni.

oggi alle 17:07 da Kaiser
In Referendum, Germano Raniero: respinto attacco golpista del sì, ora no sociale alle meline

oggi alle 17:01 da Kaiser
In Referendum, l'analisi di “Vicenza per il No": grande scarto tra sì e no nel vicentino
Gli altri siti del nostro network