Tutto

Fatti

Quotidiano | Categorie: Fatti

Giorgio Albertazzi fascista dimenticato? Langella: "ha fatto rastrellamenti nel vicentino". La storica Residori: "blak-out nei ricordi vicentini"

ArticleImage La morte dell'attore Giorgio Albertazzi a 92 anni viene celebrata in questi giorni con tanti elogi sulle paginate di giornali e mega-servizi televisivi e radiofonici. Una voce fuori dal coro è il vicentino Giorgio Langella, segretario del PCdI Veneto: "Anche se tutti lo ricordano come "grande attore" e ne tessono le lodi, è bene sapere chi fosse realmente Albertazzi. Anche Quirino Traforti raccontava che l'artista teatrale toscano (come lo definiva lui) faceva parte delle brigate di fascisti che avevano fatto i rastrellamenti nel vicentino, compreso quello della Piana".

Continua a leggere
Quotidiano | Rassegna stampa | Categorie: Fatti, Economia&Aziende

"Visioni" diverse di Vicenza e del Vicentino: il quotidiano confindustriale vende pubblicità per una aspirante miss, il CorVeneto parla di migliaia di famiglie impoverite dalla BPVi

ArticleImage Chi non lo fa per mestiere, ad esempio i giornalisti stessi e i "produttori" di rassegne stampa, e legge, se lo legge, ogni giorno il "suo quotidiano" preferito per informarsi su feste, sagre, furti, tipicamente, di immigrati e profughi o di morti ammazzati e, over the top, di defunti con tanto di necrologi, non si rende conto di una contrasto evidente sulla carta stampata locale. Da una parte c'è l'attenzione che, ad esempio, dedica alle vicende e alle conseguenze dello scandalo della Banca Popolare di Vicenza il Corriere del Veneto, che, pure, per il 49% appartiene a un gruppo di imprenditori veneti tra cui Gianni Zonin. Dall'altra incombe sulla città e in provincia la coltre di silenzio e di omissioni che il quotidiano locale che fa capo a Confindustria Vicenza, la cui guida dall'indagato, per fatti di banca, Giuseppe Zigliotto è passata nelle mani del suo fido Luciano Vescovi, ha steso sul caso BPVi, che ha ridotto in povertà, prima, i suoi 118.000 e passa azionisti di cui circa il 40% di queste parti e, poi, in una prospettiva già in atto, tutto il territorio.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: sport, Fatti, Associazioni

Un ritmico arcobaleno, l'ouverture del saggio 2016 di Vicenza Ginnastica: palasport pieno di gente, cuori pieni di emozioni

Su VicenzaPiu.Tv e sulla nuova App per iPhone abbiamo proposto in streaming stasera agli appassionati e alle appassionate di Ritmica il saggio 2015 di Vicenza Ginnastica dedicato all'Europa con illuminato anticipo rispetto all'iniziativa dell'assessore allo sport, Umberto Nicolai, che di queste esperienze e di quelle di club che hanno onorato in Europa la città potrebbe avvalersi per far insignire Vicenza, come lui desidera, del "titolo" di Città Europea dello Sport.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Stranieri, Fatti

“Moschea” di Vicenza restaurata grazie al Qatar. Mustapha Ouanit: un successo per Vicenza

ArticleImage Il Centro di cultura islamica Ettawba di via Vecchia Ferriera, la più grande “moschea” di Vicenza, è stato ristrutturato con un importante finanziamento di una Ong del Qatar. L'inaugurazione è avvenuta la settimana scorsa alla presenza anche delle autorità italiane. Mustapha Ouanit, membro del consiglio amministrativo dell'Unione degli immigrati di Vicenza, spiega il ruolo della Comunità islamica vicentina: “Questo è uno sforzo di avvicinamento e di facilitazione del dialogo e dello scambio, a beneficio della nostra patria, l'Italia. Oggi ce l'abbiamo fatta creando una sponda di avvicinamento per rendere la visita degli ospiti qatarioti alla nostra sede in via Vecchia Ferriera un successo per Vicenza. L'abbiamo fatto con cuore, così come sappiamo fare”.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Fatti

Addio a Giorgio Albertazzi, Ciambetti: scende il sipario su raffinato aristocratico dannunzianamente anarchico

ArticleImage Il presidente del Consiglio regionale del Veneto, Roberto Ciambetti, ricorda la figura del grande attore toscano scomparso all’età di 92 anni

In una Italia dove in troppi sono sempre ben disposti a dare una mano al vincitore, la parabola umana di Giorgio Albertazzi si stacca di netto e non penso solo alla sua adesione alla Repubblica di Salò che per altro gli costò un paio di anni di galera: in un Paese in cui ben 235 parlamentari hanno cambiato partito negli ultimi due anni per passare nelle fila del governo in buona parte, in un paese dove ladri e farabutti patentati fanno pochi giorni di prigione, anche solo quella parentesi nella vita di Albertazzi, che mai rinnegò la sua scelta giovanile ma cercò casomai di spiegarcela,  deve farci riflettere.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Fatti

Nella Vicenza dalle due facce "scontro" in viale Roma tra l'assessore Rotondi e un vigile

ArticleImage
Sullo sfondo le auto storiche del Rally Campagnolo pronte a partire da viale Roma con i loro rombanti motori. Intorno, a pochi passi sulla stessa via, una Vicenza poco edificante, tra sbandati e senza tetto. E un assessore del Comune di Vicenza sempre più nervoso che davanti gli occhi dei tanti passanti nel centro della città, animato anche dagli eventi inaugurali del Festival Biblico, si rende protagonista nel tardo pomeriggio di venerdì 27 maggio vicino a porta Castello di una accesa discussione con un alcolizzato e un agente della polizia locale. 

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: trasporti, Fatti

Dalla Pozza annuncia stop al consumo del suolo e apre alla possibilità della realizzazione del Parco Pomari


Nella giornata di ieri, 26 maggio 2016, ai nostri microfoni l’assessore alla progettazione e alla sostenibilità urbana Antonio Marco Dalla Pozza, ha ribadito quanto affermato oltre un mese fa, ossia che la nuova variante urbanistica che andrà a ridisegnare il piano di sviluppo del territorio vicentino non sarà incentrata nell’edificazione selvaggia con l’aggravante di uno smisurato consumo del territorio, a partire dal recepimento della variante verde (bando aperto a tutti i cittadini che, nel caso di proprietari di aree edificabili, possono chiedere di ottenere che la stessa diventi non edificabile).

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Diritti umani, Fatti

Villaggio Sos, a Palazzo Trissino la firma del codice di condotta per la protezione dei bambini

ArticleImage Il Comune di Vicenza rende noto che in occasione del 25esimo anniversario della ratifica della Convenzione Onu per i Diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, questa mattina a Palazzo Trissino i rappresentanti del Villaggio Sos di Vicenza hanno firmato il codice di condotta al cui rispetto vengono chiamati gli oltre 500 Villaggi Sos sparsi in 134 Paesi nel mondo. Erano presenti il presidente Valter Iposi, la direttrice Piera Moro e la vicedirettrice Marta Trecco, oltre ai componenti del consiglio di amministrazione e gli operatori. Garante della sottoscrizione, a nome del Comune di Vicenza, è stata l'assessore alla comunità e alle famiglie Isabella Sala, affiancata dall'assessore alla semplificazione e innovazione Filippo Zanetti, che è un volontario del Villaggio.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: trasporti, Fatti

TAV/TAC, Antonio Dalla Pozza rassicura la cittadinanza e smentisce le paventate crepe nella maggioranza


Dopo il pronunciamento di giunta e dopo la doppia consultazione, con sondaggio Ipsos e "votazioni" web, si riunirà il consiglio comunale per decidere quale delle tre soluzioni porterà all’inizio della progettazione dell’alta capacità ferroviaria, anche se, in effetti, le ipotesi al vaglio sarebbero due  e mezza, visto che quella con stazione in viale Roma e possibile fermata di servizio in Fiera appare una "furbata" da sondaggi alla Variati, che comprende la soluzione più logica, quella mono stazione lì dove ora è.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Fatti

Vicenza set cinematografico di un film con Paola Cortellesi, Antonio Albanese e... il tutor di veneto

ArticleImage Nella giornata del 26 maggio una troupe cinematografica di un'importante produzione italiana ha girato a Vicenza delle scene in piazza dei Signori, durante il mercato del giovedì, e poi anche in piazza Matteotti chiudendo per una diverse ore il parcheggio davanti a palazzo Chiericati che l'amministrazione comunale ha promesso in passato di spostare definitivamente per rendere più accogliente la piazza senza le auto. La città di Vicenza con le sue bellezze architettoniche ha fatto perciò da location per gli attori protagonisti, i celebri Paola Cortellesi e Antonio Albanese, e i meno noti quattro giovani attori vicentini co-protagonisti del film, oltre a decine di comparse locali. 

Continua a leggere
<| |>

Commenti degli utenti

ieri alle 19:32 da zenocarino
In Atlante "caccia" dalla BPVi la KPMG, società di revisione dei conti di fiducia di Zonin e advisor "benedetto" da Variati per la fusione in SVT di Aim Mobilità e FTV

ieri alle 15:25 da Kaiser
In Il "maiuscolo Arcobaleno" della Ritmica Vicentina sabato in diretta su VicenzaPiu.Tv e anche sulla nuova App per iPhone
Gli altri siti del nostro network