Categoria: Energia

Quotidiano | Categorie: Energia, Fatti

Registro caldaie: nessuna "novità regionale" ma risparmi con uso tecnologie telematiche

ArticleImage Regione Veneto - Informazioni fuorvianti e infondate. Rispondono così gli uffici della Regione in merito alle notizie di stampa che hanno dato risalto a supposti ulteriori costi che l'utenza sarebbe chiamata a sostenere per l'introduzione del registro telematico delle caldaie per il riscaldamento. Non si tratta affatto di una "novità regionale" - si fa rilevare in Regione - ma di un obbligo di legge che è stato introdotto oltre un anno fa dal D.P.R. n. 74/2013.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Energia, Fatti

A Vicenza "tecnici 2.0" controllano le linee Enel con lo smartphone

ArticleImage Enel Spa  - Venezia, 21 agosto 2013 - Rivoluzione in casa Enel: grazie a tablet e smartphone di ultima generazione arrivano in provincia di Vicenza i "tecnici 2.0". Si tratta dell'ultima fase di una vera e propria innovazione digitale che, in pochi anni, ha completamente mutato il modo di lavorare delle squadre Enel sul territorio vicentino.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Politica, Ambiente, Energia

Proroga bonus energetici, Lanzarin: il governo passi ai fatti

ArticleImage Manuela Lanzarin, Lega Nord  -  «Con piacere plaudo alle dichiarazioni dei ministri Lupi e Zanonato che si son impegnati a prorogare i bonus energica e ristrutturazione in scadenza a fine giugno. - commenta Manuela Lanzarin - Ora attendiamo quanto prima che dalle parole si passi ai fatti perché in questa difficile congiuntura è necessario dare risposte certe, veloci e concrete ai cittadini ed ai vari settori produttivi.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Politica, Ambiente, Energia

Sel propone delibera quadro su efficienza energetica e fonti rinnovabili

ArticleImage Sinistra Ecologia Libertà Vicenza - Comportamenti rispettosi dell'ambiente devono diventare un'abitudine
Sinistra Ecologia Libertà presenta una proposta per lo sviluppo dell'efficienza energetica e delle fonti rinnovabili per il Comune di Vicenza, in conformità col "Patto dei Sindaci" delle città europee. Nel 2007, infatti, l'Unione Europea ha adottato il documento "Energia per un mondo che cambia", che prevede la riduzione del 20% delle emissioni che alterano il clima e l'aumento, sempre del 20%, dell'efficienza energetica e delle fonti rinnovabili entro il 2020.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Energia

Con Aim, il Nordest protagonista del futuro energetico nazionale

ArticleImage Aim Vicenza  -  Finalmente raccolte in un unico documento le posizioni dei rappresentanti del Nordest che operano nel campo delle energie alternative, dell’efficienza energetica e della gestione delle reti. Sulla spinta della consultazione pubblica su “Strategia Energetica Nazionale” (SEN), proposta del Ministero dello Sviluppo Economico, nelle scorse settimane si è riunito a Vicenza, presso la sede di AIM,  un gruppo di lavoro promosso da greeNordEsT in collaborazione con AIM Vicenza Spa, e composto da una ventina di responsabili di altrettante aziende del Veneto, al fine di fornire una visione strategica globale e completa, che parte dalle esigenze di chi ogni giorno opera nel territorio.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Ambiente, Energia

Enel Veneto: in 10 mesi 16.600 nuove connessioni di impianti "verdi"

ArticleImage Enel  -  Nel 2012 Enel Distribuzione ha connesso alla rete elettrica 80 impianti da fonti rinnovabili al giorno, investimenti per oltre 13 milioni per adeguare la rete, Treviso, Padova e Vicenza si confermano province virtuose. Nonostante la riduzione degli incentivi statali il Veneto scommette ancora sul fotovoltaico.
Sono infatti oltre 16.600 i nuovi impianti per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili che Enel ha connesso alla rete elettrica della regione nel corso dei primi 10 mesi del 2012: in pratica 80 impianti al giorno, considerando i soli giorni lavorativi.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Ambiente, Energia, Fatti

Impianto di biogas a Barbarano, Italia Nostra: annullare autorizzazione costruzione

ArticleImage Italia Nostra Medio e Basso Vicentino   -  Italia Nostra Medio e Basso Vicentino comunica che è stato inoltrato un Ricorso Straordinario alla Regione Veneto e alla Ditta Agri.Capital per l'annullamento, previa sospensione dell'efficacia, della Delibera della Giunta Regionale Veneto n. 1214 del 25 Giugno 2012 di autorizzazione unica per la costruzione di un Impianto di biogas da 999 KW nel Comune di Barbarano Vicentino.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Energia, Fatti, Economia&Aziende

Aim Energy e Manni Energy danno vita a Aim Ecoenergy

ArticleImage Aim Gruppo  -  Fotovoltaico chiavi in mano, senza i fastidi delle pratiche burocratiche e con la garanzia di due aziende leader nei rispettivi settori industriali. Aim Energy e Manni Energy, società controllata da Manni HP Spa di Verona, hanno dato vita ad Aim Ecoenergy, la nuova società che si prefigge di diventare una realtà di primo piano sul territorio vicentino nel settore della fornitura di impianti per la generazione di energia da fonte rinnovabile con impianti fotovoltaici domestici.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Energia, Fatti

Enel Energia: in Veneto il primo vincitore di una fornitura gratuita di gas per 30 anni

ArticleImage

Enel - Un fortunato padovano vincitore di una della due forniture a livello nazionale. Su questa testata il banner con il coupon per avere diritto a un nmaggio nel punto Enel di Vicenza dove potrete scoprire i vantaggi Enel.

E' Ugo Bruschi di Stanghella (Pd) il primo fortunato cliente di Enel Energia ad aver vinto 30 anni di gas gratis, partecipando a HappyEnel, il primo concorso che mette in palio una fornitura di energia elettrica e una di gas gratis per 30 anni (nella foto da sx il vincitore Ugo Bruschi e il responsabile dei Punti Enel del Veneto, Cesare Nardi)

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Ambiente, Associazioni, Energia, Economia&Aziende

Energie rinnovabili: Confartigianato soddisfatta per semplificazioni amministrative

ArticleImage Confartigianato Vicenza  -  Confartigianato Vicenza esprime soddisfazione per le semplificazioni amministrative che sono state adottate dall'Autorità per l'Energia Elettrica e il Gas: "in questo modo - spiega Gianluca Cavion, componente della Giunta Esecutiva con delega alle Politiche energetiche e ambientali - si è iniziato quell'auspicato percorso di riduzione degli oneri amministrativi per le imprese che abbiamo più volte indicato come indispensabile, soprattutto in una fase di perdurante difficoltà economica".

Continua a leggere
<| |>

Commenti degli utenti

oggi alle 05:38 da enzucciu
In Inquinamento pozzi è figlio dello stupro della natura: lo scopre anche Variati. Che "devia"...
Il sindaco Variati dovrebbe chiedere che le analisi li paghi chi ha inquinato. Farebbe bene anche ad interessarsi di più della salute dei cittadini, per esempio appoggiando subito la richiesta di ISDE (Associazione dei Medici per l'Ambiente) e di altri di un'indagine epidemiologica seria anche sui vicentini della Bertesina che hanno bevuto per chissà quanto tempo acqua al cloruro di vinile o di quelli attorno all'oasi di Casale. Per il sindaco Variati e i dirigenti dell'ULSS6 il cloruro di vinile, cancerogeno certo, non ha provocato alcun danno nei vicentini che, evidentemente hanno sviluppato anticorpi protettivi contro le sostanze cancerogene che altrove producono effetti tossici sulle popolazioni esposte. Potrebbe anche decidersi a pubblicare sul sito del comune i dati sulle cause di mortalità a Vicenza in base alle copie delle schede di mortalità che i medici compilano per ogni deceduto, in modo che chi, come noi, è interessato, possa elaborare i dati correlandoli con le situazioni ambientali più delicate per cercare di stabilire se vi sono stati danni per la salute della popolazione esposta. Potrebbe anche chiedere cosa ne pensa l'Ordine dei Medici di Vicenza che in tutte le vicende ambientali più spinose ha sempre mantenuto un ossequioso silenzio, al limite della complicità.
Variati e le altre autorità cittadine potrebbero anche dare il buon esempio e partecipare al sondaggio on line ?Indagine epidemiologica sulla prevalenza delle malattie da sostanze perfluoroalchiche (PFAS) in Veneto? organizzato da ISDE Vicenza all?indirizzo https://docs.google.com/forms/d/1iYK9dH92MNm2m0KLrQil8HLna5mKK2tjqV_5VpvQt9Y/prefill

Vincenzo Cordiano, presidente della sezione di Vicenza dell'Associazione dei Medici per l'Ambiente- ISDE Italia.
Gli altri siti del nostro network