Emigrazione

StranIeri, italiani oggi | Quotidiano | Categorie: Emigrazione, Immigrazione

Flussi migratori, famiglie, integrazione: alcuni falsi miti sfatati dagli studi demografici. Almeno a Vicenza

ArticleImage Capire com'è composta la popolazione e studiare la demografia può dare un quadro molto più chiaro sulle reali condizioni della popolazione di un territorio, ed è, stando alle parole dell'assessore alla semplificazione e innovazione Filippo Zanetti, "un valido strumento per calibrare le politiche e le proposte amministrative da portare avanti". Il bilancio per la città di Vicenza del 2015 non solo ci ricorda la falsità di certi miti, ma svela alcune novità importanti.

Continua a leggere
StranIeri, italiani oggi | Quotidiano | Categorie: Emigrazione, Sindacati

Solidarietà alle vittime del Mediterraneo dal sindacato USB

ArticleImage Si affida ad un comunicato stampa l'USB di Schio, Vicenza e Padova per confermare la propria solidarietà alle vittime del mare che in questi giorni popolano la stampa nazionale e non solo. "Dall'America Latina verso gli Stati Uniti, dall'Africa subsahariana verso il Nord e l'Europa, dall'Asia centrale alla Russia, dal sud-est asiatico verso l'Australia - così apre la nota - le rotte che i migranti seguono cercando pace, lavoro e futuro sono numerose ed irte di pericoli.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Emigrazione

Venezia Pride chiama, Vicenza risponde

ArticleImage Dopo l’evento del 17 maggio - Giornata Internazionale Contro l’Omotransfobia, ecco in città una nuova iniziativa LGBT (lesbiche, gay bisessuali, transessuali) congiunta: dopo l’abbraccio della Basilica Palladiana, un girotondo attorno al nostro monumento simbolo, evento colorato e partecipato oltre le più rosee aspettative, di nuovo ritroviamo le associazioni vicentine a lavorare insieme.

Continua a leggere
Quotidiano | StranIeri, italiani oggi | Categorie: Emigrazione, Politica, Sicurezza

Alfano: "Non è questione settentrionale, ma specificatamente veneta"

ArticleImage Ieri pomeriggio il ministro dell'interno Angelino Alfano, a Grumolo delle Abbadesse, spende parole incisive per il territorio veneto. Il ministro crede fermamente in un Veneto che ha saputo mantenere la bellezza del suo territorio, con il suodore della fronte. In occasione della presentazione della lista europea Ncd-Udc del NordEst spinge l'accelleratore sul valore della serietà azzardando un paragone tra loro e Berlusconi  "il presidente da sempre accusa gli altri per le cose che non si riescono a fare".

Continua a leggere
Quotidiano | StranIeri, italiani oggi | Categorie: Famiglia, Immigrazione, Edilizia, Diritti umani, Emigrazione, Interviste, Politica

«I rom e i sinti chiedono di partecipare alle trattative con le istituzioni», ce lo dice Casadio

ArticleImage

Rom, sinti, nomadi. Spesso queste tre parole vengono considerate sinonimi, ma la situazione in realtà è più complessa. Sull’onda di un recente articolo che trattava di alcune famiglie sinti a Schio, VicenzaPiù si è rivolta a Davide Casadio, presidente della Federazione Rom e Sinti Insieme che già in passato ha parlato a nome della comunità vicentina. L’obiettivo è capire meglio come la questione delle due minoranze sia affrontata in Italia (nella foto Rom e Sinti Manifestano per la prima volta a Montecitorio, con Casadio al microfono, ndr).

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Emigrazione, Politica

Emigrazione, Stival illustra ddl: auspico nuova legge veneta entro 2012

ArticleImage Regione Veneto  -  Molte novità: riconoscimento delle giovani generazioni e attenzione all'associazionismo. In veneto tutti gli appuntamenti annuali. La nuova legge regionale per gli emigrati veneti nel mondo potrebbe vedere la luce con l'approvazione in Consiglio regionale entro fine 2012 o inizio 2013.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Emigrazione

Stival e cancellazione 31 circoli di veneti nel mondo: bisogna rispettare la legge

ArticleImage

Daniele Stival, Regione Veneto - "Dire, come è stato detto, che la Regione avrebbe l'intento di smantellare la realtà associativa dei nostri emigrati nel mondo è un'assurdità. Siamo fermamente convinti, invece, che la nostra realtà associativa in tanti paesi del Mondo sia una risorsa preziosa, da valorizzare e salvaguardare. Stiamo solo facendo ciò che impone la legge, e cioè la verifica periodica dei requisiti per l'iscrizione al registro, che ha fatto emergere la non rispondenza di alcuni circoli a quanto dettato dalla normativa".

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Emigrazione

Emigrazione veneti: la crisi sta innescando un nuovo fenomeno in uscita

ArticleImage Daniele Stival, Regione Veneto - Aperto a Villorba VII meeting giovani veneti nel mondo. Stival, "sempre più preziosi. In arrivo nuova legge".

La crisi economica, che attanaglia l'Italia e non risparmia il Veneto, sta innescando un nuovo fenomeno migratorio dalla nostra regione verso Paesi in crescita. Ha caratteristiche molto diverse da quelle dell'epopea del secolo scorso: non è di massa, ma riguarda singole persone, perlopiù giovani, con scolarità elevata (laurea o diploma) e spiccate professionalità che cercano all'estero sbocchi lavorativi.

Continua a leggere
Opinioni | Quotidiano | Categorie: Emigrazione, Politica

Europei per l'Italia: necessario facilitare voto ai comunitari

ArticleImage Europei per l'Italia  -  Nel corso dell'ultimo mese diverse forze politiche hanno coraggiosamente deposito alla Camera dei Deputati dei progetti di legge per semplificare l'esercizio di voto dei cittadini comunitari alle elezioni amministrative. Tutte queste proposte , si inseriscono nella lotta che il nostro movimento ha portato avanti fin dalla sua costituzione. Infatti, il nostro obbiettivo, fin dalla nostra fondazione è stato quello di far rendere effettivi i diritti che i cittadini comunitari posso esercitare nel paese di residenza.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Emigrazione, Politica

Emigrazione: Giunta regionale approva piano veneti nel mondo

ArticleImage Regione del Veneto  -  Sostegno allo sviluppo dei rapporti che possano favorire lo sviluppo economico e la formazione professionale dei giovani oriundi; alle attività dell'associazionismo di settore; agli emigrati veneti che desiderino rientrare in patria con particolare riguardo alla loro sistemazione abitativa; all'appuntamento annuale d'incontro dei giovani veneti nel mondo; all'attività della Consulta per l'Emigrazione; al finanziamento di borse di studio per giovani oriundi residenti all'estero.

Continua a leggere
<| |>

Commenti degli utenti

ieri alle 21:32 da PaolaFarina
In La presunta “gara degli aghi”, a difesa del primario Vincenzo Riboni arriva l'amico Gian Antonio Stella. Su CorSera attacca Nursind, che replica: “toccato il fondo”. E dg Ulss 6 Pavesi su Rai 3 boccia l'ex candidato sindaco

Domenica 25 Settembre alle 15:46 da pachiara9
In A Vicenza due famiglie su tre hanno subito le conseguenze del disastro BPVi. Ma tutto e tutti sono fermi, come per la Fondazione Roi
C'è in effetti di che sorprendersi, e molto, che questa scia postcrack - che ha avvolto Vicenza e il suo territorio di competenza (Veneto, Friuli, etc.), ma soprattutto Vicenza città e provincia- sia rimasta buia e pressochè silenziosa. Si dice qui sopra, correttamente, che un danno così ingente ed economicamente massacratorio, inferto a tantissimi, avrebbe dovuto far suonare le famose trombe capponiane della "rivolta" determinata da parte di tutti coloro che a vario titolo sono stati beffati. E invece, appunto, poco o niente. Sulle ragioni di questa, chiamiamola eufemisticamente, apatia vicentina vengono elencate alcune cause, senz'altro plausibili, ma che non danno una risposta esauriente. Una risposta che rimane parziale. A parte quello sparuto gruppo di soci penalizzati che hanno alzato forte la voce - e lo stanno ancora facendo - tutti gli altri soci silenti o rassegnati costituiscono per me un mistero. Non si riesce a capire un simile atteggiamento direi "omertoso sui generis". Nè purtroppo riesco a trovare altre ragioni di tali comportamenti. Un vero e proprio mistero, senz'altro un rompicapo, questa assuefazione patologica che fa da pandant con quell'assuefazione altrettanto patologica dimostrata nel corso del ventennio zoniniano, quando nessuno (a parte pochi casi, rapidamente tacitati o minacciati) chiedeva di approfondire la gestione del dominus vinaiolo. Un padre-padrone a cui deferenza e obbedienza cieca erano dovute per volere divino (Bacco nel caso nostro!). Anche questo rimane un mistero! Quando verrà svelato?
Forse mai, rimarrà sepolto ai piedi di Monte Berico.

Sabato 24 Settembre alle 16:37 da Kaiser
In Olimpiadi a Roma, interviene Achille Variati. Ferrarin dei 5 Stelle: "tema che non lo riguarda"

Sabato 24 Settembre alle 16:35 da Kaiser
In I 120 anni dalla nascita di Sandro Pertini: socialista, antifascista e poi simbolo degli italiani
Gli altri siti del nostro network