Economia&Aziende

Quotidiano | Categorie: Fatti, Economia&Aziende

Processo BPVi: Gip Roberto Venditti esamina metà delle 5.000 richieste di costituzione di parte civile, il resto sabato 27 gennaio

ArticleImage Sulle richieste di costituzione di parte civile da parte delle associazioni rappresentative di interessi collettivi che il crac della Banca Popolare di Vicenza avrebbe leso si è sviluppata la battaglia giudiziaria nella nuova seduta dell'udienza preliminare di oggi. Solo una metà delle oltre cinque mila totali è stata presa in considerazione oggi, mentre per la parte restante si dovrà attendere il nuovo appuntamento di sabato prossimo 27 gennaio. Subito dopo il giudice Roberto Venditti potrà sciogliere la riserva e pronunciarsi sull'ammissione.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Fatti, Economia&Aziende

Venerdì 19 incontro Uniti per il Fondo con i Risparmiatori, Franco Conte: venite compatti alle 20,30 al Cinema San Marco di Vicenza

ArticleImage Venerdì 19 gennaio dalle ore 20,30 alle ore 22,30 incontro Uniti per il Fondo con i Risparmiatori per aggiornamenti al Cinema San Marco di Vicenza in  Contrà San Francesco N° 76 (ci sarà il bis dell'evento sabato 20 gennaio dalle ore 10,00 alle ore 12,00 all'Auditorium Bachelet Vicino al Duomo di  Piazza Monsignore Furlan 2, 31044 Montebelluna TV).  Dobbiamo preoccuparci di una partecipazione adeguata.
Ci diciamo che il Fondo è l'inizio, la mobilitazione è stata decisiva per il risultato, ma resta un fatto importante per il percorso successivo. La mobilitazione si manifesta in maniera costruttiva nella partecipazione.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Economia&Aziende

Tra il dire e il fare... c'è la pesante situazione a valle del processo di fusione-integrazione tra Banca Intesa Sanpaolo con BPVi e Veneto Banca: la parola all'esperto

ArticleImage Gent. direttore, mi permetto di inviarle un mio intervento circa la pesante situazione che si sta riscontrando a valle del processo di fusione-integrazione tra Banca Intesa Sanpaolo e le due Banche Popolari venete (della situazione eravamo stati facili profeti il 13 ottobre 2017: "Carlo Messina di Intesa Sanpaolo: va tutto bene per le aziende clienti delle fu BPVi e Veneto Banca. Tutto tutto anche per oro, Iran, fidi multipli e... per fornitori della stessa Intesa?"). La rocambolesca vicenda che ha portato al cosiddetto "salvataggio" di Banca Popolare di Vicenza e Veneto Banca da parte di Banca Intesa Sanpaolo, oltre ai gravissimi colpi inferti alla massa incolpevole di piccoli azionisti e investitori, sta provocando (come qualcuno giustamente preventivava) delle grosse perturbazioni pratiche in Vicenza e provincia che giungono a incidere sull'esistenza stessa di molte aziende medie e piccole.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Economia&Aziende

Il video messaggio di Pier Paolo Baretta a fine incontro col Coordinamento delle associazioni unite per il Fondo. Le prime reazioni di UNC Veneto e Ezzelino III da Onara

Oggi, come previsto, si è tenuto un incontro presso il MEF tra le associazioni consumatori Associazioni e relativi Rappresentanti presenti per accredito e il Sottosegretario Pier Paolo Baretta per una prima valutazione sui criteri da adottare per dare corpo alla norma stabilità nella legge di bilancio approvata per ristorare i risparmiatori delle ex banche popolari Venete e le altre banche che sono state oggetto della crisi ormai nota. I temi trattati riguardano i criteri di accesso e priorità al fondo previsto, criteri di erogazione e l'entità delle somme.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Fatti, Politica, Economia&Aziende, Lavoro

Sanità, Piero Ruzzante (LU): "un appalto "su misura" permette a Serenissima Ristorazione di monopolizzare il settore in Veneto"

ArticleImage "Luca Zaia ci deve spiegare perché al vecchio amico di Giancarlo Galan, Mario Putin, è stato permesso di monopolizzare la ristorazione nella sanità veneta grazie ad un appalto "su misura". Luca Zaia, Luca Coletto e Domenico Mantoan dovrebbero anche dirci se pensano che la sanità sia al servizio dei cittadini o degli interessi di qualche amico di amici. Se nel 2010, quando Galan ha passato il testimone a Zaia, Serenissima Ristorazione di Putin arrivava a vincere 2 appalti su 3, grazie all'ultima gara confezionata "su misura" dall'Azienda Zero di Zaia è arrivata al 95% della ristorazione ospedaliera veneta". Così il presidente di Liberi e Uguali nel Consiglio Regionale del Veneto, Piero Ruzzante, che oggi 17 gennaio ha depositato un'interrogazione alla Giunta regionale.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Economia&Aziende, Lavoro

Accordo Lovato Gas, c'è qualcosa che non va: in 70 incentivati all'uscita o accompagnati... Come a breve per la Omba dei Malacalza?

ArticleImage Mi dispiace, ma credo che ci sia qualcosa che non vada nella vicenda della Lovato Gas e nell'accordo raggiunto tra sindacati e proprietà. Il risultato ottenuto è sostanzialmente quello di evitare la chiusura della storica azienda vicentina. Un risultato positivo, certamente, ma a che prezzo? Si legge di una pesantissima riduzione di personale. Certo, mantenere 23 dipendenti (in un altro sito produttivo) è meglio che "mandare tutti a casa". Certo, gli "esuberi" (quasi 70) saranno , come si legge, "accompagnati dalla Regione in un percorso di ricollocazione lavorativa" o "incentivati all'uscita"...

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Economia&Aziende

Credito Sportivo commissariato da sette anni: un altro primato di Bankitalia dopo la miopia con BPVi!

ArticleImage Ennesima proroga (che ai sensi del TUB, Testo Unico Bancario, è definita tecnica e funzionale alla chiusura della procedura, nonchè della durata di al massimo due mesi) da parte di Bankitalia del commissariamento del Credito Sportivo: sette anni (dal dicembre 2011) e non è ancora finita, un primato impareggiabile... Rammento a tutti ed ancora una volta come invece il commissariamento più veloce della storia è stato quello della Bene Banca, durato 12,5 mesi, affidato a Giambattista Duso, ad di Marzotto Sim, partecipata al 9.8% da BPVi, e incrociatosi con favori a Banca Popolare di Vicenza che ricevette in "deposito" di fatto quasi tutta la sua cassa!

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Economia&Aziende

Processo Veneto Banca, udienza storica: gup Lorenzo Ferri ha ammesso la costituzione di parte civile di tutti gli azionisti sia per l'aggiotaggio che per l'ostacolo alla vigilanza. Parti offese anche Bankitalia e Consob

ArticleImage Roma. Nostro servizio. Questa volta la sala "Occorsio" non era disponibile e gli spazi più angusti hanno reso difficile il lavoro di avvocati e consulenti, pressati come sardine nella calca alimentata dalle diverse decine di risparmiatori che si sono presentati all'udienza del processo Veneto Banca. C'era molta attesa per le decisioni del gup Lorenzo Ferri sulla richiesta di costituzione di parte civile delle migliaia di azionisti e obbligazionisti i cui risparmi e il cui capitale - spesso sottoscritto come condizione di accesso a normali finanziamenti - sono stati azzerati. L'attesa non è andata delusa perchè con una decisione storica, che non ha precedenti, il giudice ha ammesso la costituzione di tutti gli azionisti per entrambi i reati per i quali si procede: aggiotaggio e ostacolo all'esercizio delle funzioni di vigilanza delle autorità preposte.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Fatti, Politica, Economia&Aziende, Lavoro

Lovato Gas, la sen. Erika Stefani (LN) e l'on. Daniela Sbrollini (PD): "soddisfazione per l'intesa raggiunta tra le parti sociali"

ArticleImage Pubblicato alle 15.19. Aggiornato alle 17.24. La Lovato Gas, importante e storica azienda che aveva purtroppo preannunciato la chiusura della sede vicentina, grazie alla intesa che prevede un accordo di riorganizzazione siglato in Regione Veneto all presenza degli esponenti dei sindacati Cgil Fiom, non chiuderà i battenti. Accolgo con grande soddisfazione questo risultato raggiunto frutto di un lavoro lungo e complesso fra gli operatori intervenuti, e che ha avuto sempre il totale appoggio della Lega Nord e mio personale. Ho conosciuto a pieno in particolare la problematica recandomi al presidio davanti la ditta, dove Morgan Prebianca, funzionario della Fiom, mi ha illustrato unitamente ad una foltissima rappresentanza di lavoratori, preoccupati o, direi di più, disperati.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Fatti, Economia&Aziende

Italian Exhibition Group SpA, Lorenzo Cagnoni: "al primo posto per redditività tra le fiere italiane e al secondo per volume di fatturato"

ArticleImage Il Consiglio d'Amministrazione di Italian Exhibition Group SpA (IEG) ha valutato le previsioni di chiusura del bilancio 2017, il primo che esprime compiutamente il valore dell'integrazione fra Rimini Fiera e Fiera di Vicenza che nel 2016 ha dato vita al player fieristico leader in Italia per manifestazioni organizzate direttamente. I dati del bilancio pre-consuntivo 2017 - illustrati oggi 16 gennaio dal Presidente e Amministratore Delegato di IEG, Lorenzo Cagnoni (nella foto con il Vicepresidente Matteo Marzotto) - posizionano la società al primo posto per redditività tra le fiere italiane e al secondo per volume di fatturato.

Continua a leggere
<| |>



ViPiù Top News


Commenti degli utenti

Lunedi 22 Gennaio alle 18:07 da kairos
In Bulgarini esalta gli incassi dei musei civici ma cerca il 30% di spese non coperte... Dalla gratuità della Basilica per Linea d'Ombra?

Lunedi 22 Gennaio alle 12:16 da zenocarino
In Tra bugie su BPVi, amnesie su Fondazione Roi e fonti di comodo sul "variatiano" Fabio Mantovani il GdV sarà equo col "sincero" Francesco Rucco? La risposta a Publiadige

Lunedi 22 Gennaio alle 10:39 da Redazione VicenzaPiù (admin)
In Vicenza, terra di smemorati: dopo Gianni Zonin che nulla ricorda della BPVi, dimentica di aver firmato gli "indirizzi" di Variati Fabio Mantovani, candidato sindaco di FI e Lega

Domenica 21 Gennaio alle 17:40 da kairos
In Vicenza, terra di smemorati: dopo Gianni Zonin che nulla ricorda della BPVi, dimentica di aver firmato gli "indirizzi" di Variati Fabio Mantovani, candidato sindaco di FI e Lega
Edicola online

N. 303
Gli altri siti del nostro network