Categoria: Economia&Aziende

Quotidiano | Categorie: ViPiù quartieri, Fatti, Economia&Aziende

Concorso per la riqualificazione di Piazza delle Erbe, presentato il progetto Confcommercio

ArticleImage Si è tenuta questa mattina, giovedì 24 luglio 2014, nella sede Confcommercio di Vicenza, la conferenza stampa relativa al concorso di idee per la riqualificazione di Piazza delle Erbe. Un progetto nuovo e importante, ideato dalla Confcommercio e accolto con entusiasmo dall’Ordine degli Architetti della provincia di Vicenza, e dalle associazioni Vaga e Abacoarchitettura.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Economia&Aziende

Al via Commissione Censuaria Interassociativa Provinciale riforma Catasto

ArticleImage Giorgio Reniero, coordinatore della Commissione Provinciale Associazione F.I.A.I.P. - A seguito dell’approvazione della riforma del Catasto da parte del Parlamento, le Organizzazioni rappresentanti le diverse realtà associative si sono riunite ed hanno deciso di organizzare un piano d’azione per la raccolta dei dati inerenti valori e canoni del triennio 2011 – 2013 necessari alla messa a punto del nuovo sistema nonché per l’elaborazione di proposte per un’equa attuazione della riforma.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Economia&Aziende

Rapporto statistico: opportunità per il Veneto da Expo

ArticleImage Regione Veneto - Nel delineare i possibili futuri scenari di crescita per il Veneto in occasione della recente presentazione del Rapporto Statistico 2014, uno degli spunti presenti nello studio della Regione è l’Expo che si terrà a Milano nel 2015 incentrata sul tema “Nutrire il pianeta, energia per la vita”. Il vicepresidente della Regione Marino Zorzato ha sottolineato infatti che l’esposizione di Milano non limita il suo raggio d’influenza ad un contesto prettamente locale, ma, al contrario, stimola la realizzazione di progetti in aree anche piuttosto distanti dal capoluogo lombardo.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Fatti, Economia&Aziende

Cda Veloce, Variati col 55%: no a Soprana ex consigliere comunale, sì a Dall'Osto di Apindustria socia al 9%

ArticleImage Dopo aver nominato il 22 luglio 2014 il nuovo amministratore unico di Aim Paolo Colla dopo pochi giorni dal termine del bando per le candidature fissato al 15 luglio, il sindaco Achille Variati ha ufficializzato oggi, 23 luglio 2014, la nomita di Enrico Dall'Osto, attuale presidente del suo Cda in quota Apindustria, come componente del consiglio di amministrazione della società Vicenza Logistic City Center (nota come Veloce srl) fino al 2011 guidata, prima dell'avvento dell'apindustriale, da presidenti di fatto a costo zero espressione del Comune, socio di maggioranza assoluta col 55%.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Economia&Aziende, Scuola e formazione

Graduation Day Cuoa: i nuovi manager del Nordest sono under 40

ArticleImage Fondazione CUOA - Si è tenuta oggi, al CUOA, la cerimonia di consegna dei diplomi Executive MBA part time e MBA part time International Program. I 56 allievi, manager e professionisti, hanno visto concludersi la propria esperienza di alta formazione, volta ad acquisire specifiche competenze manageriali e strumenti indispensabili per comprendere e operare in un mercato complesso e in continua evoluzione.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Economia&Aziende

Fondi europei, 600 milioni da investire in Veneto sono all'esame di Bruxelles

ArticleImage Roberto Ciambetti, assessore Regione Veneto - I plichi digitali partiti da Venezia sono arrivati a Bruxelles sui tavoli della Commissione europea che dovrà valutare il Por – Fesr del Veneto. L’annuncio viene dall’assessore regionale ai fondi comunitari Roberto Ciambetti che sottolinea il rispetto dei tempi, “nonostante le molte difficoltà e i ritardi conseguenti alle critiche e agli appunti che la Commissione ha riservato all’Italia con cui è ancora in trattativa per definire l’accordo di partenariato.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Economia&Aziende

Due missioni economiche nel sud-est asiatico delle aziende vicentine con Made in Vicenza

ArticleImage Made in Vicenza - Due missioni economiche sono organizzate da Made in Vicenza, una in Thailandia e Vietnam per le imprese di meccanica, elettronica e beni strumentali e una in Corea del Sud per l'industria meccanica. La meccanica vicentina va, quindi, alla scoperta del mercato sudcoreano: ad ottobre una missione imprenditoriale a Seoul. Poi dal 2 al 7 novembre le aziende vicentine di meccanica, elettronica e beni strumentali fanno tappa a Bangkok e Ho Chi Minh. Per entrambe le missioni le adesioni sono aperte fino al 31 luglio.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Economia&Aziende

La borsa e il dio Pil, quanta credibilità ha "il mercato"?

ArticleImage I dati macroeconomici rivestono un'importanza decisiva nelle scelte operative di investitori grandi e piccoli, in pratica il cosiddetto "mercato" si muove sulla loro base, è quindi fondamentale che siano calcolati con particolare cura e precisione. Fra i tanti dati macro che vengono diffusi, quello che riveste di gran lunga la maggior importanza è il Pil (Prodotto interno lordo), l'indicatore sintetico più rappresentativo dell'andamento economico di un Paese. Ci guida a capirne di più il nostro esperto vicentino di Mercati e Finanza.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Economia&Aziende

Sindaco Variati approva il bilancio consolidato 2013 di Aim Vicenza e conferma Colla

ArticleImage AIM - Il sindaco Achille Variati, in rappresentanza del socio unico Comune di Vicenza, nel corso dell’Assemblea societaria svoltasi in mattinata, ha approvato il bilancio di AIM Vicenza Spa relativo all’esercizio 2013 e il bilancio consolidato del Gruppo (leggi qui l'articolo su Aim del direttore di VicenzaPiù e clicca qui per le tabelle con i dati del bilancio consolidato ndr). Nel corso della medesima seduta, il sindaco ha provveduto a nominare l’Amministratore unico di AIM Vicenza Spa, confermando il dott. Paolo Colla.

Continua a leggere
Quotidiano | Opinioni | Categorie: Economia&Aziende

Basta Europa

ArticleImage Quanto leggerete nelle mie note non è completamente "nelle mie corde". Certo sono decisamente anti-euro, la mia battaglia da sempre, ma troverete una "vena" nazionalistica che non corrisponde proprio al mio "sentire" essendo io un "ultraliberista". Ma ho voluto utilizzare una chiave di lettura, singolare, per valutare la storia, la cultura e l'importanza di due popoli diversi: confrontare le loro banconote.

Continua a leggere
<| |>

Commenti degli utenti

ieri alle 18:14 da Lisa
In Farina replica a Thibault su antisemitismo e sionismo. Ma tutto il mondo subisce guerre, armate o finanziarie
Copio e incollo questo pezzo di Saviano che ho molto apprezzato

Le notizie che arrivano dal Medio Oriente straziano.
Se potessi esser ascoltato, chiederei la fine dei bombardamenti.
Chiederei al governo israeliano di fermarsi immediatamente.
Chiederei ad Hamas di smettere con i razzi.
Le morti dei bambini nei bombardamenti a Gaza scuotono lacerano impressionano. Come i bambini che muoiono in Siria, dove è in corso un conflitto che non indigna, un conflitto che in quasi tre anni ha fatto oltre 140mila vittime di cui 8mila sono bambini.
Da che parte stai? Mi gridano i tifosi della politica. Mi grida chi sta facendo del conflitto tra Israele e Palestina qualcosa di diverso che non la ricerca della pace. Di una pace vera e duratura che gioca una partita importante anche qui e inizia dalle parole.
Da che parte stai? Mi grida chi ignora la guerra civile siriana perché lì è più complesso tifare. In Siria per prendere parte devi conoscere.
Da che parte stai? Mi grida chi ci ha messo settimane per appoggiare Euromaidan perché in piazza c?erano gruppi di destra.
Mi pongono ossessivamente la domanda più inutile di tutte, credendola fondamentale: sei con Israele o con i palestinesi? Sono con la pace, con chi altri potrei essere?
E per farla bisogna dare spazio alla parte israeliana che vuole la pace e alla parte palestinese non fondamentalista. Ce la facciamo ad ascoltare chi non grida per odio? Spero di sì, almeno noi che non viviamo sotto le bombe e che dovremmo fare del ragionamento e del buon senso la nostra unica arma.
Gli altri siti del nostro network