Economia&Aziende

Quotidiano | Categorie: VicenzaPiù, VicenzaPiùTV, Economia&Aziende, Rassegna stampa

I “cattivi” pagatori nei rapporti creditizi: come difendersi dal CRIF

ArticleImage

Di Marco Ellero dal n. 276 di VicenzaPiù di Maggio (leggi tutto l'articolo nella versione digitale per gli abbonati online oppure chiedilo nelle edicole Fenagi)

A tutela della privacy e anche a vantaggio dei flussi economici andrebbe trovata una soluzione al problema che tocca centinaia di migliaia, se non milioni, di persone definite non sempre a ragione “cattivi pagatori”, visto che dopo un qualche evento negativo ma non doloso hanno avuto il modo di cancellarlo.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Economia&Aziende

Variati: montagna vicentina competitiva con i "vicini di casa" trentini

ArticleImage

La Provincia di Vicenza annuncia un accordo storico firmato la mattina del 23 maggio in municipio ad Asiago

Nella sala consiliare del capoluogo altopianese ospiti del primo cittadino Roberto Rigoni Stern, tutti gli 8 sindaci dell’area, da Lusiana ad Enego, hanno sottoscritto il protocollo d’intesa proposto dalla Provincia di Vicenza e legato all’ammodernamento degli impianti sciistici di Melette e Kaberlaba.

Continua a leggere
Quotidiano | Minuto per minuto | Categorie: Politica, Economia&Aziende

Lain e M5S attaccano BPVi, stampa e silenzio di Moretti: un socio in catene davanti a filiale

ArticleImage "La stampa finora è stata usata per diffondere false informazioni e ha grandi responsabilità nella vicenda" esordisce Giordano Lain, candidato Consigliere Regionale in Veneto che ha organizzato una conferenza stampa del Movimento 5 Stelle Vicenza con la presenza dei senatori Gianni Girotto ed Enrico Cappelletti per affrontare la vicenda Banca Popolare di Vicenza. 

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Economia&Aziende, Associazioni

Apindustria Vicenza premia le aziende fedeli al Castello Superiore di Marostica

ArticleImage

La nota di Apindustria Vicenza

Convinte che la crescita di un territorio sia determinante per il destino di ogni realtà produttiva che ne fa parte, molte aziende hanno accettato la sfida del "fare squadra", costruendo un legame con Apindustria Confimi Vicenza che dura da vent'anni. Per questo l'associazione di categoria che rappresenta le Pmi ha consegnato a questi associati il Premio Fedeltà, nel corso di una serata di gala andata in scena venerdì sera al Castello Superiore di Marostica.

Continua a leggere
Focus da Italia e Mondo | Quotidiano | Categorie: Economia&Aziende

I vini biologici Gambellara Doc protagonisti ad Asti a Vinissage

ArticleImage

L'Azienda Agricola Davide Vignato presenta il più importante salone piemontese dedicato ai vini biologici italiani

I vini biologici di Gambellara saranno protagonisti con Davide Vignato della 23esima edizione di “Vinissage”, tra i più importanti appuntamenti dedicati alla viticoltura naturale in Italia in programma sabato 23 e domenica 24 maggio ad Asti. 

Continua a leggere
Quotidiano | Minuto per minuto | Categorie: Economia&Aziende

Francesco Iorio nominato nuovo Direttore Generale e Consigliere Delegato BPVi

ArticleImage

Banca Popolare di Vicenza annuncia ufficialmente la nomina di Francesco Iorio

Il Consiglio di Amministrazione della Banca Popolare di Vicenza ha deliberato all’unanimità l’assunzione a decorrere dal 1/6/2015 del dott. Francesco Iorio come Direttore Generale cooptandolo anche nel Consiglio di Amministrazione con il ruolo di Consigliere Delegato. 

Continua a leggere
Minuto per minuto | Quotidiano | Categorie: Economia&Aziende

Confartigianato tra Progetto Garanzia Giovani e Assemblea provinciale Carrozzieri

ArticleImage

Le note di Confartigianato Vicenza

“Far incontrare domanda e offerta di lavoro. Questo è il merito del Progetto Garanzia Giovani della Regione che ora diventa ancor più mirato grazie al Servizio Smart in rete per i giovani del territorio vicentino”. Così Sandro Venzo, componente della Giunta Provinciale di Confartigianato Vicenza con delega alle Politiche del lavoro e della Formazione, commenta l’iniziativa della Regione Veneto.

Continua a leggere
Quotidiano | Focus da Italia e Mondo | Categorie: Economia&Aziende

Il padre della "Teoria della Moneta Moderna" Warren Mosler arriva a Vicenza

ArticleImage

L'Associazione Veneto ME-MMT (Mosler Economics Modern Money Theory) presenta il convegno “Se questa è una repubblica. La sostenibilità economica della democrazia”

Dopo aver riempito le piazze e i palazzetti delle città italiane con il tour nazionale del 2013, Warren Mosler è di nuovo in Italia per un ciclo di incontri che hanno preso avvio il 7 maggio al Dipartimento di Economia dell’Università di Trento, dove il celebre economista statunitense è stato invitato come visiting professor.

Continua a leggere
Quotidiano | Minuto per minuto | Categorie: Economia&Aziende, Associazioni

Regionali, Federabitazione Veneto: i candidati per una nuova politica della casa

ArticleImage

Federabitazione Veneto interviene sulle prossime elezioni regionali

Dopo l’incontro con i candidati governatori, promosso dall’Alleanza delle Cooperative Italiane del Veneto dello scorso 18 maggio, i candidati delle liste a sostegno di Alessandra Moretti e di Luca Zaia hanno avuto modo di incontrare non solo i potenziali elettori, ma anche i protagonisti locali del mondo della cooperazione.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Politica, Economia&Aziende, Rassegna stampa

Programmi elettorali in Veneto: "predicozzi di candidati da piccolo Comune"

ArticleImage Il Veneto è sommerso da un'overdose di parole. Mai si era vista una campagna elettorale così infarcita di slogan e una sequenza impressionante di incontri con il mondo delle professioni. Il policentrismo veneto ci ha messo del suo, con ogni singola associazione o ordine professionale che ha preteso e ottenuto un incontro, spesso a porte chiuse, con i candidati alla presidenza. Parole quasi sempre parlate, raramente scritte.

Continua a leggere
<| |>

Commenti degli utenti

ieri alle 18:34 da Gianluigi
In Tav/Tac a Vicenza, i cittadini scrivono ai candidati presidente Veneto
L'iniziativa del Comitato di Vicenza Est è un esperimento interessante
per riportare gli interessi dei cittadini nel processo elettorale.

Achille Variati, che aveva iniziato il suo secondo mandato con aperture
alla partecipazione civica ed anche alle ragioni del No dal Molin, si avvia
al termine del terzo suo mandato facendo approvare al Consiglio Comunale
in periodo natalizio un progetto preliminare per la TAV/TAC commissionato
dai poteri forti della città. Questo progetto non è giustificato da esigenze
tecniche ferroviarie, ha costi altissimi senza copertura finanziaria, ed inoltre
priva la città della storica stazione centrale, che si trova in un luogo perfettamente
adeguato alle esigenze dei cittadini ed alla vocazione turistica della città.

Il metodo seguito dal Sindaco per ridisegnare l'assetto urbanistico della città
al di fuori di un piano regolatore è stato chiamato "metodo Renzi" ed appare
del tutto in consonanza con i metodi del governo nazionale nel ridisegnare lo
statuto del lavoro, della scuola e soprattutto nella sciagurata legge elettorale.
I simpatizzanti del PD Renziano sono certo ammirati dalla grande abilità ed
energia del capo del governo. Tuttavia non possono ignorare che una vera
mutazione costituzionale è stata imposta a colpi di sedute ad oltranza del
Parlamento dopo una partita a due con il capo dell'opposizione, liquidando
le voci di dissenso nello stesso PD.

L'aspetto più inquietante della legge elettorale è che dopo tre anni di governi
di eccezione, siamo arrivati ad un presidenzialismo del primo ministro con
un Parlamento indebolito e subordinato, una "signoria" ben vista dalla finanza
internazionale, ma senza il contrappeso ed il controllo di un Parlamento forte,

La città di Vicenza ha la sorte di verificare come in questo nuovo quadro politico
globale cambino anche le forme della decisione e della partecipazione nelle
scelte urbanistiche locali. Sarà certo ancora possibile ad architetti ed urbanisti
offrire consulenza tecnica, se sapranno conquistare la fiducia di chi governa.
Sarà ancora possibile ai cittadini fare azioni di testimonianza a favore dell'ambiente
e del paesaggio. Ma sarà più difficile trovare l'appoggio di forze politiche su scelte
in contrasto con gli interessi dei poteri forti.

Per questo anche è importante sperimentare nuove forme di discussione che
costringano i candidati a manifestare il loro punto di vista su decisioni cruciali
per il territorio e che consentano agli elettori di vedere con maggiore chiarezza
al di là della propaganda ed a comportarsi di conseguenza nelle urne.

Sabato 23 Maggio alle 07:06 da kairos
In Alessandra Moretti: porta di casa mia aperta per una profuga con bimbo
Gli altri siti del nostro network