Dal settimanale

Interviste | Quotidiano | Categorie: VicenzaPiù, Lavoro, Dal settimanale, Economia&Aziende

Castell'Alfero e Vicenza, più vicine di quanto sembra: ce lo dicono in Askoll

ArticleImage Da Vicenzapiù n. 268 in distribuzione

Per Silvano Uppo della Uilm rischia anche la Askoll Tre a Povolaro

Silvano Uppo, segretario della Uilm Uil della provincia di Asti, cosa accade nello stabilimento Askoll di Castell'Alfero e come si è arrivato allo sciopero di questi giorni?

Continua a leggere
Interviste | Quotidiano | Categorie: VicenzaPiù, Lavoro, Dal settimanale, Economia&Aziende

Zanni della Fiom: da Asti non ci avevano informato, ma Askoll è padronale e qui c'è scarsa sindacalizzazione

ArticleImage Da Vicenzapiù n. 268 in distribuzione

Giampaolo Zanni della Fiom Cgil di Vicenza ci chiama al telefono giovedì 20 dopo alcuni giorni dall'appello da noi rivolto su VicenzaPiu.com ai sindacati e ai dipendenti vicentini della Askoll oltre che al gruppo di Elio Marioni (qui l'intervista a Massimo Fùrlan della capogruppo, ndr) e ci parla con schiettezza mista a preoccupazione.

Continua a leggere
Interviste | Quotidiano | Categorie: VicenzaPiù, Lavoro, Dal settimanale, Economia&Aziende

Massimo Fùrlan: la crisi della Askoll di Castell'Alfero è una goccia in quella del settore elettrodomestici

ArticleImage

Da Vicenzapiù n. 268 in distribuzione

Il direttore della comunicazione del gruppo di Elio Marioni inquadra i problemi dello stabilimento astigiano nel mercato in caduta libera del bianco e non esclude altri casi di sofferenza però comune per proprietà e lavoratori

Dottor Furlan noi abbiamo riferito da sabato 15 febbraio di una situazione riportata da lavoratori e da giornali locali, come La Stampa sulle pagine astigiane e gli altri media di quella provincia, che parlano di una possibile chiusura della Askoll di Castell'Alfero in provincia di Asti perché stareste delocalizzando in Slovacchia. Da lì nasce lo stato di agitazione dei circa 220 dipendenti con scioperi, presidi, cortei. Vorremmo conoscere direttamente anche quello che sostiene l'azienda

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Politica, VicenzaPiù, Dal settimanale, Vita gay vicentina

2013: tanti avvenimenti LGBT da ricordare. A Vicenza, in Italia e nel mondo

ArticleImage Da VicenzaPiù n. 267

Già un mese è passato in questo 2014, anno in cui la comunità LGBT (lesbiche, gay, bisessuali, transgender n.d.r.) italiana attende al varco la politica, affinché finalmente si legiferi per quei diritti civili che ancora mancano. Il nostro Paese sarà in grado di guardare indietro ed imparare da quanto è successo nel mondo durante l'anno appena trascorso?

Continua a leggere
Opinioni | Quotidiano | Categorie: Politica, VicenzaPiù, Lavoro, Dal settimanale

La politica, da riscoprire finché non sarà troppo tardi. E mentre si parla d'altro il lavoro manca

ArticleImage

Da VicenzaPiù n. 267: La politica, da riscoprire finché non sarà troppo tardi

Prefazione di Giovanni Coviello

Si può essere di destra e di sinistra, si può dire che destra e sinistra sono schemi superati. Ma si torni a parlare di politica. Che non è il mezzo oggi preferito per coprire sempre più squallide operazioni di spartizione di potere che arrivano a "scrivere" leggi, come quella elettorale, solo per registrare e cristallizzare, peggiorandolo, lo status quo e non per migliorare il Paese.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: VicenzaPiù, Dal settimanale, Fatti

VicenzaPiù n. 267: Sacyr bloccata a Panama. Sognano i No SPV

ArticleImage

VicenzaPiù n. 267, nel suo numero web, è ancora una volta scaricabile qui da tutti oltre che dagli abbonati e da chi riceve la Newsletter per consolidare la nuova iniziativa e la frequenza raddoppiata del periodico, capostipite di un network di informazione  senza contributi pubblici che oggi conta anche su 5 quotidiani web e su due canali tv, uno sul 193 del digitale terrestre, l'altro in streaming su www.vicenzapiu.tv  .

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: VicenzaPiù, Lavoro, Dal settimanale, Sindacati

La Cgil "attacca" la Persona dell'anno di VicenzaPiù

ArticleImage

Da VicenzaPiù n. 266

Ma Luc Thibault aveva già chiesto di correggere un'imprecisione nella sua intervista, cosa fatta da VicenzaPiù ben venti giorni prima delle rimostranze della Segreteria Cgil Vicenza. Che non riconosce la rappresentanza Usb ma scrive a un suo delegato accusandolo di una inesistente "diffamazione a mezzo stampa"

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: VicenzaPiù, Informazione, Dal settimanale, Fatti, VicenzaPiùTV

Auguri ai nostri 437.332 visitatori unici del 2013 e a tutti quelli che aspettiamo nel 2014

ArticleImage

Auguri ai nostri 437.332 visitatori unici che dal 1° gennaio al 31 dicembre 2013, dati inoppugnabili di Google Analytics, hanno "sfogliato" 1.417.861 pagine solo di VicenzaPiu.com, per non parlare degli altri nostri 4 quotidiani web e della nostra neonata tv streaming VicenzaPiu.tv, un altro investimento unico a Vicenza per l'informazione libera ma anche per la promozione televisiva dello sport, che trasmettiamo anche sul canale 193 del digitale terrestre, e in cui siamo subito diventati leader per il calcio grazie alle nostre esclusive di Vicenza Calcio, Real Vicenza e Bassano Virtus.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Politica, VicenzaPiù, Informazione, Lavoro, Dal settimanale, Economia&Aziende

Top & Flop 5 Vicenza 2013: la maglia nera a sindacati e confindustria, vicini fra loro anche nell'editoria

ArticleImage

Da VicenzaPiù n. 265

A fine anno sui media si fanno sempre i bilanci per quanto opinabili, in tutti i settori, e il loro confronto può dare un contributo alle riflessioni di ognuno, riflessioni che mancano sempre di più in una società sempre più avvitata nel quotidiano, a volte per egoismo, più spesso per un senso di impotenza, che toglie pericolosamente la voglia di discutere e discutersi.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: VicenzaPiù, Informazione, Dal settimanale, Fatti, VicenzaPiùTV

VicenzaPiù n. 265: "Top & Flop 5 Vicenza 2013, maglia nera a sindacati e confindustria", vicini fra loro anche nell'editoria

ArticleImage

VicenzaPiù n. 265, con la sua specialissima classifica dei  "Top & Flop 5 Vicenza 2013", è ancora una volta scaricabile qui da tutti oltre che dagli abbonati e da chi riceve la Newsletter per consolidare la nuova iniziativa e la periodicità raddoppiata del suo periodico, capostipite di un network di informazione  senza contributi pubblici che oggi conta anche su 5 quotidiani web e su due canali tv, uno sul 193 del digitale terrestre, l'altro in streaming su www.vicenzapiu.tv

Continua a leggere
<| |>

Commenti degli utenti

Domenica 2 Agosto alle 16:37 da Giordano
In Ferrarin: Variati continua a sprecare i soldi dei cittadini, oltre a Franzina c'è Secco...
Cosa propone il Movimento 5 Stelle per la città? Tagli drastici alla casta a partire dai portaborse (Maurizio Franzina Comune Vicenza), dai trombati alle elezioni (Dino Secco Provincia di Vicenza), dagli amici degli amici (Matteo Quero AMCPS) pagati dai cittadini. Stop alla super dirigenza (Antonio Bortoli direttore generale indagato dalla Magistratura), spazio alla meritocrazia e alla selezione dei migliori nella direzione del Comune di VIcenza e delle aziende partecipate. Variati invece mantiene tutti, anche se inutili, purchè siano sotto il suo controllo, aumentando pure l'irpef ai cittadini e quindi mettendo mano direttamente nel loro portafogli. Non va bene nulla a Vicenza: strade impraticabili, poca sicurezza e poca tutela dei cittadini, aziende partecipate mal gestite che diventano palle al piede per le finanze e per il costo dei servizi che erogano, appalti di servizi al massimo ribasso con effetti devastanti per la qualità della vita dei vicentini (vedi Gestione Mercato ortofrutticolo, vigilanza strutture comunali e del nuovo tribunale, appalto pulizie degli edifici comunali, gestione del verde pubblico), viabilità e trasporto pubblico da terzo mondo.
Il Movimento 5 Stelle in Comune di Vicenza è forza minoritaria ma è oramai l'unica voce contro una malagestione che vede un sindaco/presidente della Provincia del partito democratico attorniarsi di personaggi discutibili che militano o hanno militato in Forza Italia.
Lei Parolin è d'accordo con questo modo di fare politica? Evidentemente si, adesso. A noi piacerebbe un sindaco del Movimento 5 Stelle, siamo certi che la città e i vicentini ne guadagnerebbero. Si goda la sua pensione Parolin, per molti di noi è un privilegio pure quella, il malaffare e la mala politica hanno tolto la speranza di una pensione dignitosa alle future generazioni. Chieda al suo Sindaco quante pensioni percepisce a fine mese, grazie al "duro" lavoro in Banca e ai mandati di consigliere regionale e a quanto ammonta il suo reddito mensile netto. Forse ci sarebbe da vergognarsi un po' a dichiararlo pubblicamente rispetto all'enorme fetta di popolazione che ha mille difficoltà.

http://www.vicenzapiu.com/leggi/giunta-chi-va-e-chi-viene-la-sua-lettura-da-parte-di-luciano-parolin#articlecontent

http://www.vicenzapiu.com/leggi/periferie-cittadine-parolin-variati-le-ha-trascurate-e-la-qualita-della-vita-peggiora

http://www.vicenzapiu.com/leggi/parolin-per-dal-lago-per-i-quartieri-solo-promesse-elettorali-di-variati

http://www.vicenzapiu.com/leggi/tensioni-in-lega-salta-il-summit-dei-debuttanti-della-lista-dal-lago
Gli altri siti del nostro network