Categoria: Dal settimanale

Quotidiano | Categorie: Dal settimanale, VicenzaPiù, Fatti

VicenzaPiù n. 267: Sacyr bloccata a Panama. Sognano i No SPV

ArticleImage

VicenzaPiù n. 267, nel suo numero web, è ancora una volta scaricabile qui da tutti oltre che dagli abbonati e da chi riceve la Newsletter per consolidare la nuova iniziativa e la frequenza raddoppiata del periodico, capostipite di un network di informazione  senza contributi pubblici che oggi conta anche su 5 quotidiani web e su due canali tv, uno sul 193 del digitale terrestre, l'altro in streaming su www.vicenzapiu.tv  .

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Lavoro, Sindacati, Dal settimanale, VicenzaPiù

La Cgil "attacca" la Persona dell'anno di VicenzaPiù

ArticleImage

Da VicenzaPiù n. 266

Ma Luc Thibault aveva già chiesto di correggere un'imprecisione nella sua intervista, cosa fatta da VicenzaPiù ben venti giorni prima delle rimostranze della Segreteria Cgil Vicenza. Che non riconosce la rappresentanza Usb ma scrive a un suo delegato accusandolo di una inesistente "diffamazione a mezzo stampa"

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Dal settimanale, Informazione, VicenzaPiù, VicenzaPiùTV, Fatti

Auguri ai nostri 437.332 visitatori unici del 2013 e a tutti quelli che aspettiamo nel 2014

ArticleImage

Auguri ai nostri 437.332 visitatori unici che dal 1° gennaio al 31 dicembre 2013, dati inoppugnabili di Google Analytics, hanno "sfogliato" 1.417.861 pagine solo di VicenzaPiu.com, per non parlare degli altri nostri 4 quotidiani web e della nostra neonata tv streaming VicenzaPiu.tv, un altro investimento unico a Vicenza per l'informazione libera ma anche per la promozione televisiva dello sport, che trasmettiamo anche sul canale 193 del digitale terrestre, e in cui siamo subito diventati leader per il calcio grazie alle nostre esclusive di Vicenza Calcio, Real Vicenza e Bassano Virtus.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Dal settimanale, Informazione, VicenzaPiù, Politica, Economia&Aziende, Lavoro

Top & Flop 5 Vicenza 2013: la maglia nera a sindacati e confindustria, vicini fra loro anche nell'editoria

ArticleImage

Da VicenzaPiù n. 265

A fine anno sui media si fanno sempre i bilanci per quanto opinabili, in tutti i settori, e il loro confronto può dare un contributo alle riflessioni di ognuno, riflessioni che mancano sempre di più in una società sempre più avvitata nel quotidiano, a volte per egoismo, più spesso per un senso di impotenza, che toglie pericolosamente la voglia di discutere e discutersi.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Dal settimanale, Informazione, VicenzaPiù, VicenzaPiùTV, Fatti

VicenzaPiù n. 265: "Top & Flop 5 Vicenza 2013, maglia nera a sindacati e confindustria", vicini fra loro anche nell'editoria

ArticleImage

VicenzaPiù n. 265, con la sua specialissima classifica dei  "Top & Flop 5 Vicenza 2013", è ancora una volta scaricabile qui da tutti oltre che dagli abbonati e da chi riceve la Newsletter per consolidare la nuova iniziativa e la periodicità raddoppiata del suo periodico, capostipite di un network di informazione  senza contributi pubblici che oggi conta anche su 5 quotidiani web e su due canali tv, uno sul 193 del digitale terrestre, l'altro in streaming su www.vicenzapiu.tv

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Dal settimanale, VicenzaPiù, Fatti, Politica

Il francese Luc Thibault è la "Persona dell'anno" di Vicenza

ArticleImage

La persona dell’anno (da VicenzaPiù n. 264 in distribuzione)

Ogni dicembre il settimanale americano Time conferisce il riconoscimento di “Uomo dell’anno” a chi nel mondo ha avuto la maggiore influenza, nel bene o nel male, nei dodici mesi dell’anno appena concluso. Quest’anno è toccato a Bergoglio, definito “Papa della gente”. VicenzaPiù non è certo Time e la nostra vetrina è sul Vicentino non certo sul mondo, ma da questo ultimo numero del 2013, dopo 8 anni in cui i vicentini ci leggono anche a dicembre,  vogliamo anche noi iniziare a dedicare la copertina e qualche pagina a chi secondo il nostro modesto parere ha messo anima e corpo per cambiare lo status quo e offrire una prospettiva di vita diversa alla gente... di Vicenza.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Dal settimanale, Informazione, VicenzaPiù, Fatti

VicenzaPiù n. 264 nelle edicole Fenagi e free. Luc Thibault è la "Persona dell'anno"

ArticleImage Le edicole Fenagi Confesercenti di Vicenza (l'elenco di seguito*) da oggi 21 dicembre omaggiano ai lettori il nuovo numero di VicenzaPiù, edizione cartacea. Nel n. 264, che sarà disponibile anche in altre centinaia di punti di distribuzione ed è sfogliabile comodamente dagli abbonati, vecchi e nuovi (tutti al prezzo che vogliono e a cui a breve riserveremo altre belle ed esclusive sorprese dopo l'omaggio dell'instant book Lino & Lane).

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Dal settimanale, Informazione, VicenzaPiù, VicenzaPiùTV, Fatti

VicenzaPiù anche il n. 263 è per tutti. E di tutti. Guest star: Aim, Moretti, uffici Comunali, GdV ...

ArticleImage

Di Giovanni Coviello, direttore del network VicenzaPiù

«A  chi ci segue, e verrebbe da dire sempre di ... Più, non sta sfuggendo  lo sforzo del nostro editore, Media Choice, di proporsi come un  "fornitore di contenuti" globale e indipendente sui vari "supporti"  esistenti. Al periodico capostipite cartaceo VicenzaPiù, nato il 25  febbraio 2006,  si è affiancato il 19 dicembre 2008 il quotidiano on  line VicenzaPiu.com sull'onda del cui successo sono poi nati  BassanoPiu.com, SchioThienePiu.com, MontecchioArzignanoPiu.com e  VenetoPiu.com

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Dal settimanale, Informazione, VicenzaPiù, VicenzaPiùTV, Fatti

VicenzaPiù n. 261 nelle edicole Fenagi e free. VicenzaPiù diventa settimanale e si fa globale

ArticleImage Le edicole Fenagi Confesercenti di Vicenza (l'elenco di seguito*) da oggi 1 dicembre omaggiano ai lettori VicenzaPiù. Nel n. 261, che sarà disponibile anche in altre centinaia di punti di distribuzione ed è sfogliabile comodamente dagli abbonati, vecchi e nuovi (tutti al prezzo che vogliono e a cui a breve riserveremo altre belle ed esclusive sorprese dopo l'omaggio dell'instant book Lino & Lane).

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: VicenzaPiù, Informazione, Dal settimanale, Fatti

VicenzaPiù n. 259 nelle edicole Fenagi e online. E il Vicenza Calcio è su VicenzaPiùTv, che fa tris

ArticleImage Le edicole Fenagi Confesercenti di Vicenza (l'elenco di seguito*) da venerdì 25 ottobre omaggiano ai lettori VicenzaPiù. Nel n. 259, che da domenica sarà disponibile anche in altre centinaia di punti di distribuzione ed è sfogliabile comodamente dagli abbonati, vecchi e nuovi (tutti al prezzo che vogliono e a cui a breve riserveremo delle belle 3ed esclusive sorprese), ecco alcuni del "lanci" principali: Caso Aim, Giglioli contrattacca, Vicenza Calcio in rete! Con VicenzaPiùTv, Berlato alla carica tra tessere e malaffare ...

Continua a leggere
<| |>

Commenti degli utenti

ieri alle 22:09 da Shlomo_Yisrael_Serraglia
In Autodeterminazione per i veneti e ferro e fuoco per i palestinesi?
Sono contento dell'attenta ricerca fatta da tale Langella, ovviamente sarebbe stato più onesto intellettualmente se avesse anche citato quanto segue: ...riconoscere unilateralmente un presunto ?Stato Palestinese? non tiene conto di ciò che è avvenuto in terra d'Israele nell?ultimo secolo, e non tiene presente che l?unica e vera democrazia in medio oriente è quella Israeliana. Ciò premesso dobbiamo riflettere su come prospettare un futuro di pace in quelle terre, un futuro che preservi tutte le popolazioni residenti in quell'area senza utilizzare nessuna arma, neanche quella demografica; un futuro che garantisca l'autodeterminazione dei Popoli senza le prevaricazione di nessuno. L'idea che noi prospettiamo è quella di una confederazione Israeliana-Palestinese-Giordana, ovvero un accordo tra Stati liberi che si riconoscono vicendevolmente; tra cui non vige la regola della maggioranza nelle decisioni comuni ma dell'unanimità; in cui ci sia uno sforzo comune per il contrasto alle varie fazioni terroristiche di qualunque matrice esse siano; tra cui ci sia collaborazione ad ampio livello per il progresso reciproco in ogni ambito della vita umana; in cui si superino le idee di odio e sopraffazione razziale e religiosa. Questa nostra vuole essere un'idea per scardinare quella logica di potere, sopraffazione ed integralismo che in vario modo e a vario livello ha travolto quell'area, il concetto di libertà dovrà essere alla base di questo patto di convivenza pacifica tra questi tre Stati in cui uomini e donne liberi non avranno più paura di uscire per strada ed incontrarsi e potranno così progettare un futuro per loro stessi e per i loro figli. Noi come Veneto Serenissimo Governo siamo disponibili ad approfondire questa nostra idea per la sua fattibilità, perché riteniamo che la Pace in medioriente sia una cosa che riguarda tutti, e che prese di posizioni basate su pregiudizi portino solo ad altre guerre ed odio... http://www.serenissimogoverno.eu/index.php?option=com_content&task=view&id=879&Itemid=162
Ma ovviamente ben sappiamo che certe persone amano mistificare la realtà ed additare come nemici da colpire chi non la pensa come loro.

Sabato 26 Luglio alle 10:16 da kairos
In Napolitano, "questione morale" e democrazia: lucrò su viaggi UE, ora imita Nerone

Venerdi 25 Luglio alle 14:06 da Ariel
In Farina replica a Thibault su antisemitismo e sionismo. Ma tutto il mondo subisce guerre, armate o finanziarie
Chi non capisce che Israele difendendo se stessa sta difendendo anche la nostra tranquillità di liberi cittadini nella democratica Europa, allora è bene che si fermi e faccia delle riflessioni serie, su quello che sta succedendo anche altrove.In Francia si grida "morte algi Ebrei" ed in Irak si crocefiggono e si bruciano vivi i Cristiani, così come in Siria si sotterrano vivi e ancora si decapitano musulmani da parte di altri musulmani.Chi non capisce che il tutto fa già parte da anni di un'ampia strategia del terrore, studiata a tavolino, fin da quando 20 anni fa,i primi barconi arrivavano sulle coste italiane, spagnole e greche dall'Africa invadendo in maniera silente le nostre città, allora sarà destinato presto a soccombere. La nostra Democrazia, nulla potrà contro un orda barbarica, che sciamerà presto nelle nostre starde al grido di Allah akbar.Chi non riesce a vedere e sentite tutto questo o è cieco o sordo.Sostenere Israele oggi è quanto di più necessario per la nostra salvaguardia e il nostro futuro di liberi cittadini. Israele rappresenta oggi l'ultimo avamposto,l'ultimo baluardo dell'Occidente contro la barbarie,un paese a noi simile col quale si può condivide la stessa cultura e la stessa Storia.Costretto ormai da settanta anni a sporcarsi le mani e la reputazione per difendere i propri cittadini da sicuri massacri viene ancora oggi trascinato suo malgrado in una guerra che non avrebbe mai voluto assecondare,purtroppo però divenuta inevitabile, perchè una popolazione drogata e pericolosamente armata si ostina a sostenere una leadership di tagliagole, senza mai fino ad ora aver preso in considerazione invece di autodeterminarsi e di ricostruirsi un futuro di pace,nonostante i fiumi di danaro che arrivano da più parti a Gaza,da decenni. Svegliati Europa e guarda cosa ti sta accadendo intorno, la tua attenzione ed il tuo biasimo, non può rivolgersi solo contro chi tenta difendendosi, di difendere anche te!
Gli altri siti del nostro network