Dal settimanale

Quotidiano | Categorie: Informazione, Dal settimanale, VicenzaPiùTV

VicenzaPiù n. 270: in evidenza la "discesa" delle Askoll e le risalite di Cicero

ArticleImage VicenzaPiù n. 270, nel suo numero web di maggio, è scaricabile qui da tutti oltre che dagli abbonati e da chi riceve la Newsletter per consolidare la nuova iniziativa del lancio di VicenzaPiùTv, la "tv sorella" del periodico, capostipite di un network di informazione  senza contributi pubblici che oggi conta quindi anche su 5 quotidiani web di informazione politica, economica e culturale e su uno di sport, VicenzaPiuSport, appena separato dagli altri per dare maggiore evidenza agli eventi di sport che tanto rilievo hanno, oltre che uno sul 193 del digitale terrestre, sul nostro canale in streaming www.vicenzapiu.tv , già ricco di un palinsesto di 24 ore su 24 e di tante dirette.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Informazione, Dal settimanale, VicenzaPiùTV

VicenzaPiù n. 269 nelle edicole Fenagi e free: al nono anno di vita con lo speciale VicenzaPiùTv

ArticleImage Le edicole Fenagi Confesercenti di Vicenza (l'elenco di seguito*) dal pomeriggiodi sabato 29 marzo omaggiano ai lettori il n. 269 di VicenzaPiù, il primo del nono anno di pubblicazioni, che sarà disponibile da lunedì anche in altre centinaia di punti di distribuzione ed è sfogliabile comodamente dagli abbonati, vecchi e nuovi (tutti al prezzo che vogliono).

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: VicenzaPiù, Dal settimanale, Interviste

Castell'Alfero e Vicenza, più vicine di quanto sembra: ce lo dicono in Askoll

ArticleImage Da Vicenzapiù n. 268 in distribuzione

Per Silvano Uppo della Uilm rischia anche la Askoll Tre a Povolaro

Silvano Uppo, segretario della Uilm Uil della provincia di Asti, cosa accade nello stabilimento Askoll di Castell'Alfero e come si è arrivato allo sciopero di questi giorni?

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: VicenzaPiù, Dal settimanale, Interviste

Zanni della Fiom: da Asti non ci avevano informato, ma Askoll è padronale e qui c'è scarsa sindacalizzazione

ArticleImage Da Vicenzapiù n. 268 in distribuzione

Giampaolo Zanni della Fiom Cgil di Vicenza ci chiama al telefono giovedì 20 dopo alcuni giorni dall'appello da noi rivolto su VicenzaPiu.com ai sindacati e ai dipendenti vicentini della Askoll oltre che al gruppo di Elio Marioni (qui l'intervista a Massimo Fùrlan della capogruppo, ndr) e ci parla con schiettezza mista a preoccupazione.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: VicenzaPiù, Dal settimanale, Interviste

Massimo Fùrlan: la crisi della Askoll di Castell'Alfero è una goccia in quella del settore elettrodomestici

ArticleImage

Da Vicenzapiù n. 268 in distribuzione

Il direttore della comunicazione del gruppo di Elio Marioni inquadra i problemi dello stabilimento astigiano nel mercato in caduta libera del bianco e non esclude altri casi di sofferenza però comune per proprietà e lavoratori

Dottor Furlan noi abbiamo riferito da sabato 15 febbraio di una situazione riportata da lavoratori e da giornali locali, come La Stampa sulle pagine astigiane e gli altri media di quella provincia, che parlano di una possibile chiusura della Askoll di Castell'Alfero in provincia di Asti perché stareste delocalizzando in Slovacchia. Da lì nasce lo stato di agitazione dei circa 220 dipendenti con scioperi, presidi, cortei. Vorremmo conoscere direttamente anche quello che sostiene l'azienda

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: VicenzaPiù, Dal settimanale, Politica, Vita gay vicentina

2013: tanti avvenimenti LGBT da ricordare. A Vicenza, in Italia e nel mondo

ArticleImage Da VicenzaPiù n. 267

Già un mese è passato in questo 2014, anno in cui la comunità LGBT (lesbiche, gay, bisessuali, transgender n.d.r.) italiana attende al varco la politica, affinché finalmente si legiferi per quei diritti civili che ancora mancano. Il nostro Paese sarà in grado di guardare indietro ed imparare da quanto è successo nel mondo durante l'anno appena trascorso?

Continua a leggere
Opinioni | Quotidiano | Categorie: VicenzaPiù, Dal settimanale, Politica

La politica, da riscoprire finché non sarà troppo tardi. E mentre si parla d'altro il lavoro manca

ArticleImage

Da VicenzaPiù n. 267: La politica, da riscoprire finché non sarà troppo tardi

Prefazione di Giovanni Coviello

Si può essere di destra e di sinistra, si può dire che destra e sinistra sono schemi superati. Ma si torni a parlare di politica. Che non è il mezzo oggi preferito per coprire sempre più squallide operazioni di spartizione di potere che arrivano a "scrivere" leggi, come quella elettorale, solo per registrare e cristallizzare, peggiorandolo, lo status quo e non per migliorare il Paese.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: VicenzaPiù, Dal settimanale

VicenzaPiù n. 267: Sacyr bloccata a Panama. Sognano i No SPV

ArticleImage

VicenzaPiù n. 267, nel suo numero web, è ancora una volta scaricabile qui da tutti oltre che dagli abbonati e da chi riceve la Newsletter per consolidare la nuova iniziativa e la frequenza raddoppiata del periodico, capostipite di un network di informazione  senza contributi pubblici che oggi conta anche su 5 quotidiani web e su due canali tv, uno sul 193 del digitale terrestre, l'altro in streaming su www.vicenzapiu.tv  .

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: VicenzaPiù, Dal settimanale, Sindacati

La Cgil "attacca" la Persona dell'anno di VicenzaPiù

ArticleImage

Da VicenzaPiù n. 266

Ma Luc Thibault aveva già chiesto di correggere un'imprecisione nella sua intervista, cosa fatta da VicenzaPiù ben venti giorni prima delle rimostranze della Segreteria Cgil Vicenza. Che non riconosce la rappresentanza Usb ma scrive a un suo delegato accusandolo di una inesistente "diffamazione a mezzo stampa"

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: VicenzaPiù, Informazione, Dal settimanale, VicenzaPiùTV

Auguri ai nostri 437.332 visitatori unici del 2013 e a tutti quelli che aspettiamo nel 2014

ArticleImage

Auguri ai nostri 437.332 visitatori unici che dal 1° gennaio al 31 dicembre 2013, dati inoppugnabili di Google Analytics, hanno "sfogliato" 1.417.861 pagine solo di VicenzaPiu.com, per non parlare degli altri nostri 4 quotidiani web e della nostra neonata tv streaming VicenzaPiu.tv, un altro investimento unico a Vicenza per l'informazione libera ma anche per la promozione televisiva dello sport, che trasmettiamo anche sul canale 193 del digitale terrestre, e in cui siamo subito diventati leader per il calcio grazie alle nostre esclusive di Vicenza Calcio, Real Vicenza e Bassano Virtus.

Continua a leggere
<| |>

Commenti degli utenti

12 minuti fa da pachiara9
In Referendum, il Sì ha perso perchè Matteo Renzi si è montato la testa? Lui forse sì, ma a Vicenza Anahid Balian di sicuro pensa di essere già una "superstar"
Ci sarebbe da piangere, ma invece ridiamo di cuore, cara o caro Carolina/o, di fronte a tanta conclamata ignoranza esibita così senza pudore nè vergogna. Bastava andare a fare qualche ricerca minima per sapere che Carolina Invernizio è una delle più note scrittrici italiane di un certo genere letterario. Già questo dice tutto e cassa ogni discorso suo che voglia dire qualcosa di politica: per farla seriamente (la politica) e non come le varie pippicalzelunghe del pd, ma anche di altri partiti, bisognerebbe almeno conoscere un pò d'Italia, della sua cultura e della sua storia. Senza conoscere la propria storia fare politica è un atto criminale. Ciò posto, io volevo solo ironizzare con lievità sul suo intervento censorio, accreditandola di una qualche sapienza letteraria. Così non è, e quindi, come dicevo, studi, lavori, si prodighi e vedrà che non offenderà più quelli come me che amano la verità delle cose. Proprio come dice il signor Pietrobelli: ma Le pare che una sia agressiva perchè dice le cose come stanno? O è più aggressiva Lei che vuol vendere le cose come piace al pensiero unico, senza conoscere passato e presente?
Senza rancore. La prego di non rispondermi più. E' inutile.
Quanto ad admin, una redazione che sa dare "dell'accusatrice con paraocchi" ad una lettrice che argomenta con precisione è messa male.Potrei anche dimostrarlo punto per punto, ma non ne vale la pena. Basti solo dire che scrivere un articolo intero per poi spiegare cosa si è scritto è come preparare un piatto poco appetitoso e poi spiegare ai malcapitati invitati come è fatto.
Anche qui senza rancore, ne aggressività. Tranquillamente, alla veltroni.

oggi alle 17:07 da Kaiser
In Referendum, Germano Raniero: respinto attacco golpista del sì, ora no sociale alle meline

oggi alle 17:01 da Kaiser
In Referendum, l'analisi di “Vicenza per il No": grande scarto tra sì e no nel vicentino
Gli altri siti del nostro network