Comunicati

Quotidiano | Focus da Italia e Mondo | Categorie: Comunicati, Emigrazione, Sindacati, StranIeri, italiani oggi

Solidarietà alle vittime del Mediterraneo dal sindacato USB

ArticleImage Si affida ad un comunicato stampa l'USB di Schio, Vicenza e Padova per confermare la propria solidarietà alle vittime del mare che in questi giorni popolano la stampa nazionale e non solo. "Dall'America Latina verso gli Stati Uniti, dall'Africa subsahariana verso il Nord e l'Europa, dall'Asia centrale alla Russia, dal sud-est asiatico verso l'Australia - così apre la nota - le rotte che i migranti seguono cercando pace, lavoro e futuro sono numerose ed irte di pericoli.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Comunicati, Diritti umani, giustizia

A Vicenza il 6° seminario "Conoscere le mafie, costruire la legalità"

ArticleImage La presentazione del Comune di Vicenza e di Avviso Pubblico sul seminario di "Avviso pubblico"

Mercoledì 15 aprile 2015, nella Sala del Consiglio Comunale di Palazzo Trissino a Vicenza, dalle ore 9.00 alle ore 16.00 si svolgerà il sesto seminario di formazione del progetto "Conoscere le mafie, costruire la legalità". Si tratta di un'iniziativa promossa da Regione del Veneto, Anciveneto e dall'associazione Avviso Pubblico - Enti locali e Regioni per la formazione civile contro le mafie, in attuazione della LR 48/2012 "misure per l'attuazione coordinata delle politiche regionali a favore della prevenzione del crimine organizzato e mafioso, della corruzione nonché della promozione della cultura della legalità e della cittadinanza responsabile". 

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Arte, Comunicati, Fatti

Tre nazioni, 50 artisti, 1895 km: la "Strada dell'arte" passa anche per Caldogno

ArticleImage Metamorfosi Gallery Associazione Culturale - Un gemellaggio fra tre città, di tre differenti nazioni, all'insegna dell'arte. Uno stretto sodalizio che ha permesso la realizzazione di una collettiva d’arte contemporanea che giunge quest’anno alla sua quarta edizione. K/R/S, Kunststrasse/Rue des Arts/Strada dell’arte: l’edizione 2012 di questo progetto vedrà per la prima volta l’Italia coinvolta come sede espositiva. Dall'1 al 30 settembre K/R/S, che riunirà le opere di 50 artisti, sarà infatti ospitata presso lo spazio espositivo "Bunker” di Caldogno (Vicenza).

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Ambiente, Comunicati, Animali, Benessere

Zanzare, Aduc: numerose le "difese" disponibili

ArticleImage Primo Mastrantoni, ADUC  -  Occorre sfatare una leggenda metropolitana: le zanzare preferiscono il sangue dolce. Tale credenza e' priva di logica perche' per succhiare il sangue piu' "dolce" le zanzare devono comunque pungere la persona; e' invece l'odore della pelle e la sua temperatura che le attirano ed e' per questo motivo che esistono in commercio prodotti repellenti da spalmare sul corpo. Un tempo le zanzare pungevano prevalentemente di sera, oggi con la presenza della fastidiosissima zanzara tigre, gli attacchi si svolgono anche di giorno, tanto che alcuni Comuni hanno avviato operazioni di bonifica del territorio.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Ambiente, Servizi ai cittadini, Comunicati, Fatti

Servizio di piena, info su fiumi e piene a cura del Genio Civile

ArticleImage Comune di Caldogno  -  Gli eventi meteorologici che nel 2010 hanno colpito il nostro territorio impongono un potenziamento di tutte le attività di previsione, monitoraggio e gestione delle acque del Timonchio e del Bacchiglione. Per questo motivo il Genio Civile di Vicenza ha deciso di promuovere un nuovo progetto, il "servizio di piena", che consiste nel controllo costante dei livelli dei fiumi, ingrossati da piogge intense, attraverso stazioni idrometriche.

Continua a leggere
Opinioni | Quotidiano | Categorie: Politica, Servizi ai cittadini, Comunicati

Pdl, Berlato: idee per rilancio, contro la "politica della sosta" di Variati

ArticleImage PDL Vicenza  -  "La politica della sosta della giunta Variati e' a dir poco fallimentare". Il coordinatore provinciale del Pdl Sergio Berlato critica le strategie sulle aree a parcheggio in citta'. "Con la giunta Hullweck si sono date risposte concrete a cittadini e categorie inerenti la sosta. Questa Amministrazione annaspa e sviluppa strategie che scontentano tutti. Allora come Pdl mi adoperero' per convocare un tavolo aperto alle categorie per raccogliere le istanze da tradurre poi in proposte concrete per migliorare le politiche della sosta.

Continua a leggere
Opinioni | Quotidiano | Categorie: Ambiente, Comunicati, Energia

Impianto biogas a Grumolo? Franceschetto segnala il no di Conferenza Servizi

ArticleImage Filippo Franceschetto, capogruppo maggioranza Grumolo delle Abbadesse, ci segnala («perché credo sia un argomento che può interessare i vostri lettori e non solo i miei concittadini») che il paventato impianto a biogas che si sarebbe dovuto costruire a Grumolo ha ricevuto il diniego dalla Conferenza dei Servizi (la cui ultima riunione si è tenuta mercoledì). Nel suo blog Franceschetto ha riportato la cronistoria (oltre ad alcune considerazioni personali) della vicenda su cui a breve faremo i nostri approfondimenti.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Ambiente, Eventi, Servizi ai cittadini, Comunicati, Fatti

Acque Vicentine-Aim Energy, dal 2 luglio nuovo sportello a Dueville

ArticleImage

Acque Vicentine  -  Giovedì 28 giugno ultimo giorno di apertura dello sportello di Monticello Conte Otto

Da lunedì 2 luglio 2012 sarà attivo presso il Municipio di Dueville un nuovo Ufficio Clienti di Acque Vicentine e AIM Energy, a servizio di tutti i Comuni dell'area nord del territorio gestito. Lo sportello sostituirà quello finora attivo a Monticello Conte Otto, in via Parmesana 31b.

Continua a leggere
Quotidiano | Focus da Italia e Mondo | Categorie: Eventi, Musica, Turismo, Comunicati, Danza e ballo, Agricoltura, Motorismo

Festa della trebbiatura a Sandrigo, tre giorni di eventi e tradizioni

ArticleImage Associazione High Promotion  -  Sandrigo si veste a festa e per un fine settimana il fulcro del paese in provincia di Vicenza non sarà la piazza ma contrà Tugurio, una delle zone più antiche del sandricense. Da venerdì 13 luglio a domenica 15 luglio 2012 l'associazione High Promotion e il gruppo Tugurio, con il patrocinio del Comune di Sandrigo e della Pro Sandrigo organizzano la tradizionale Festa della Trebbiatura, una delle rievocazioni storiche più famose a livello regionale per la presenza di attrezzatura antiche di fine ottocento e per il coinvolgimento di personaggi in costume ed eventi musicali e culinari lungo tutta la manifestazione.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Ambiente, Sociale, Servizi ai cittadini, Comunicati, Benessere, Fatti

Caldogno si riqualifica: aree verdi e nuova piastra polifunzionale

ArticleImage Comune di Caldogno  -  Caldogno, un paese vivibile e respirabile, a misura d'uomo e soprattutto di bambino. In linea con gli obiettivi dell'amministrazione comunale, che da sempre si muove verso il miglioramento costante del territorio, investendo somme ingenti, competenze, tecnologia e lavoro, si sono conclusi da pochi giorni i primi lavori di riqualificazione delle aree verdi di via Ungaretti e di via Leoncavallo. La prima, situata nel quartiere Fogazzaro, vanta ora una nuova piastra polifunzionale dedicata ai ragazzi.

Continua a leggere
<| |>

Commenti degli utenti

ieri alle 17:03 da Ercole_Dalmanzio
In Tav/Tac a Vicenza, i cittadini scrivono ai candidati presidente Veneto
Buongiorno, di seguito la replica dello staff di Jacopo Berti alla richiesta di chiarimenti:

“Buongiorno,

mi scuso intanto per la risposta precedente che mi rendo conto essere stata poco esaustiva su un problema che merita sicuramente un’analisi più approfondita. Cercherò quindi di chiarire nel modo più completo possibile la posizione del movimento 5 Stelle sul complesso tema dell’Alta Velocità.

Come ben sa, i volumi di traffico registrati negli ultimi vent’anni non solo dimostrano che tutte le infrastrutture come l’alta velocità sono assolutamente incapaci di autosostenersi (e soprattutto di autofinanziarsi), ma soprattutto che le attuali scelte progettistiche le rendono addirittura dannose, pensiamo ad esempio alla mancanza nella tratta Brescia Padova di una fermata nella zona del Garda, unodei poli turistici ad elevato interesse storico – naturalistico. Sono 11 i miliardi d’investimento pubblico tra Brescia e Vicenza : questi soldi possono essere spesi senza valutare quello che si chiama “costo opportunità”? Senza analizzare quali progetti si potrebbero attuare in alternativa e quali benefici questa alternativa produrrebbe? La realtà è che la distruzione delle regole per interessi elettorali e speculazioni urbanistiche continua anche in questo progetto, in spregio delle leggi che regolano queste opere. Quanto prodotto, ad esempio per Vicenza e territori contigui manca, dell’analisi delle alternative progettuali, cioè l’individuazione delle alternative dal punto di vista delle scelte tecnologiche, organizzative e finanziarie e, soprattutto, dell’analisi della fattibilità economica e sociale.

La nostra azione sul territorio, ma soprattutto quella dei nostri portavoce in Parlamento si è sempre caratterizzata per il forte contrasto allo spreco di risorse pubbliche, che ben potrebbero essere destinate ad altre opere di utilità sociale.

La nostra grande opera Veneta è la Banda Larga, con tutte le informazioni che ci servono oggi, vogliamo portare almeno la 100Mb a tutte le città e almeno la 30Mb alle zone rurali, questa dovrebbe essere la nostra “Grande Opera”.

La triste realtà del voto di scambio, dei comitati d’affari costiutuiti a scopi puramente elettorali, hanno portato alla realizzazione di opere ad elevato impatto per un territorio già pesantemente compromesso in spregio di qualsiasi regola e di qualsiasi normativa. Quello a cui assistiamo è il tentativo di mettere in atto l’ennesima succulenta operazione speculativa con il rischio di cantieri protratti per 30 anni a causa della scelta di lotti costruttivi non funzionali in varie parti della pianura padano – veneta, trascurando invece il potenziamento dell’attuale trasporto ferroviario regionale, i cui innumerevoli disservizi incidono negativamente sulla vita di migliaia di cittadini veneti.

Ma al di là di tutte le valutazioni (seppur necessarie), ritengo sia assolutamente indispensabile e prioritario che i cittadini vicentini siano messi nelle condizioni di esprimersi correttamente sia sull’opportunità ma anche sul merito.

Il Movimento 5 stelle ha fatto della democrazia diretta una delle sue battaglie principali, ed è assoluto dovere dell’amministrazione comunale, consultare la popolazione prima di mettere in cantiere qualsiasi opera, soprattutto se di fortissimo impatto su un territorio il cui equilibrio risulta già notevolmente compromesso.

Da parte nostra il massimo sostegno a quanti si battono per la salvaguardia del territorio veneto e ad ogni modo,la cittadinanza avrà il massimo impegno affinché venga riconosciuto loro il diritto di esprimersi, tutelandone la volontà ed esigendone il rispetto.

A presto

Staff M5S Veneto

Cordiali saluti
Ercole Dalmanzio
Gli altri siti del nostro network