Chiesa

Quotidiano | Categorie: Religioni, Fatti, Chiesa

Suor Giovanna Meneghini e il Cardinale Elia Dalla Costa dichiarati "Venerabili" dal Papa

ArticleImage Madre Giovanna Meneghini, originaria di Bolzano Vicentino e il Cardinale Elia Dalla Costa, originario di Villaverla sono stati dichiarati Venerabili da Papa Francesco. Questo titolo è il secondo passo verso gli onori degli altari, dopo "servo di Dio" e prima di essere dichiarati Beati e infine Santi. La venerabilità è il riconoscimento ufficiale dell'esemplarità della vita cristiana di una persona, ritenuta degna di essere imitata dagli altri fedeli. Madre Meneghini (1868-1918) è stata la fondatrice delle Suore Orsoline del Sacro Cuore nel 1907 a Breganze, famiglia religiosa che oggi conta oltre 100 religiose presenti in Italia, Brasile e Mozambico. Il Cardinale Elia Dalla Costa (1872-1961) fu arcivescovo di Firenze dal 1932 al 1958. Durante la Seconda Guerra Mondiale salvò dalla deportazione centinaia di Ebrei.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Famiglia, Immigrazione, Diritti umani, Fatti, Chiesa

Don Kevin Mwandha: "il matrimonio dei preti non è una soluzione ad abusi e pedofilia"

ArticleImage Don Kevin Mwandha è un docente di diritto canonico presso l'Università Pontificia Salesiana di Roma. Sta soggiornando nella parrocchia di Cornedo durante la settimana di Pasqua. L'occasione è stata ottima per un'intervista a tutto campo sulle tematiche più attuali e scottanti del nostro tempo. Originario del Kenya, ha frequentato il seminario in Kenya, poi in Tanzania e ha conseguito la laurea in Teologia a Roma. Dal 2014, dopo aver insegnato a Nairobi e a Gerusalemme, svolge l'attività di docente universitario a Roma. "E' la seconda volta che vengo a Cornedo- afferma-. Mi trovo molto bene, anche grazie alla gentile accoglienza del parroco don Federico Marcazzan e dell'intera comunità".

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Religioni, Fatti, Chiesa

Don Adriano Savegnago dal Madagascar: "serve aiuto per le chiese sparse nelle foreste"

ArticleImage Il missionario cornedese don Adriano Savegnago scrive ai suoi compaesani dal Madagascar, precisamente da Ambanja, dove svolge la sua attività. Si trova qui da tre anni, dopo 30 anni passati nella capitale. Da un anno ad Ambanja è stata eretta la nuova parrocchia di San Luigi Orione di Begavo, con 14 cappelle sparse nella foresta. "La popolazione della zona- spiega don Adriano- è formata soprattutto dalla tribù dei Sakalava, Tra le religioni, la principale è quella musulmana, mentre i cattolici sono solo il 10% in città e il 2,5% nelle campagne. Un anno fa i cristiani erano 200 e oggi sono 700, in aumento anche grazie all'aumento dei collaboratori laici e delle attività della parrocchia e delle associazioni".

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Fatti, Chiesa

Papa Francesco: "essere seguaci di Gesù significa applicare la politica della nonviolenza"

ArticleImage Riceviamo e pubblichiamo la nota di Don Alex Zanotelli

L'anno 2016 ha visto trionfare la normalità della guerra, la Terza Guerra mondiale a pezzetti, come la chiama Papa Francesco, una guerra spaventosa che ha il suo epicentro in Medio Oriente ed ha mostrato tutta la sua ferocia, disumanità e orrore nell'assedio della città martire, Aleppo. Una guerra che attraversa anche l'intera zona saheliana dell'Africa, dalla Somalia al Sudan (Darfur e Montagne Nuba), dal Sud Sudan al Centrafrica, dalla Nigeria (Nord) alla Libia, dal Mali al Gambia. Senza dimenticare i massacri nel cuore dell'Africa, in Burundi e Congo (Beni). Siamo davanti a desolanti scenari di guerra che si estendono dallo Yemen all'Afghanistan, guerre combattute con armi sempre più sofisticate e a pagarne le spese sono sempre più i civili.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Chiesa

Apertura di Papa Francesco verso le donne che hanno abortito, le opinioni dei vicentini

La Lettera apostolica "Misericordia et misera" firmata da Papa Francesco il 20 novembre, contiene un passo che concede l'assoluzione per le donne che chiedano il perdono dopo aver abortito. Queste le parole del Papa: "l'aborto è un grave peccato, perché pone fine a una vita innocente. Con altrettanta forza, tuttavia, posso e devo affermare che non esiste alcun peccato che la misericordia di Dio non possa raggiungere e distruggere quando trova un cuore pentito che chiede di riconciliarsi con il Padre. Ogni sacerdote, pertanto, si faccia guida, sostegno e conforto nell'accompagnare i penitenti in questo cammino di speciale riconciliazione".

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Associazioni, Fatti, Chiesa, Cultura

Bulgarini d'Elci chiamato in causa per lo spazio AB23 concesso al Lemming ma chiuso ad altri "fotografi"... Risponda a questa domanda e a quella sulle "testate online" anonime per la bufala dell'Anfiteatro Berico

ArticleImage

Sulla questione dell'assegnazione, resa nota il 27 gennaio 2015, in pianta stabile al Teatro del Lemming dello spazio ora chiamato AB23, cioè l'ex chiesa dei Santi Ambrogio e Bellino di contra' Sant'Ambrogio 23, che già il 10 marzo 2015 era stata oggetto di una interrogazione a firma principale di Lucio Zoppello, consigliere comunale dell'NCD, interviene un cittadino, evidentemente un appassionato di arti fotografiche che si firma ma, in una città dominata dalla paura di tutto, chiede l'anonimato. La sua lettera, che pubblichiamo e che è di fatto indirizzata all'assessore alla crescita (nome infausto in questo periodo...), la  giriamo all'interessato senza seguire le lentissime vie dell'Ufficio stampa del Comune.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Chiesa

Diocesi di Vicenza e BPVi, don Matteo Pasinato: politica e amministrazione facciano la loro parte

 
"La Diocesi di Vicenza è preoccupata" ha dichiarato ai microfoni di VicenzapiùTv don Matteo Pasinato, direttore dell'Ufficio diocesano per la pastorale Sociale e del Lavoro. La situazione economica del territorio vicentino, analizzata durante i lavori dell'Assemblea del Clero (tenuatasi ieri, 27 ottobre, a porte chiuse) è stata descritta in una nota del Vescovo Beniamino Pizziol. L'appello del sacerdote è a chi "è davvero popolare a Vicenza: l'amministrazione e la politica".

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Chiesa

Riapertura Cappella del Rosario, Bulgarini: Una grande pagina per la chiesa di Santa Corona


Stamattina, 7 ottobre, è stata riaperta al pubblico, completamente restaurata, la cappella del Rosario nella chiesa di Santa Corona. Presenti alla cerimonia il sindaco Achille Variati, il vice sindaco Jacopo Bulgarini d'Elci, il direttore della Soprintendenza archeologia, belle arti e paesaggio delle province di Verona, Rovigo e Vicenza Fabrizio Magani, il vicepresidente della Fondazione Roi Marino Breganze, il referente scientifico dei Civici Musei di Vicenza Giovanni Carlo Federico Villa ed il Vescovo di Vicenza Beniamino Pizziol. Erano presenti inoltre, numerosi assessori e consiglieri del comune di Vicenza.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Chiesa

Veglia di Pentecoste con il Vescovo Beniamino Pizziol in Cattedrale, un incontro tra i ministeri della Chiesa vicentina

ArticleImage La Diocesi di Vicenza informa che sabato 14 maggio alle 21 in Cattedrale il vescovo di Vicenza mons. Beniamino Pizziol presiederà la Veglia diocesana di preghiera per la Pentecoste. Organizzata da diverse realtà diocesane, tra cui Aggregazioni laicali, Pastorale Giovanile e Pastorale Vocazionale, la veglia di quest’anno sarà un’esperienza di incontro e di comunione tra i diversi carismi e ministeri che animano la Chiesa Vicentina. Il versetto biblico che farà da filo conduttore alla serata sarà “Grati e vinti. Per grazia di Dio sono quello che sono” (dalla 1^ Lettera di San Paolo ai Corinti) ed esprime la gratitudine a Dio che in modi diversi chiama nella Chiesa per l’annuncio del Vangelo.

Continua a leggere
VicenzaPiùComunica | Categorie: Chiesa

Il 24 aprile in tutte le chiese della Diocesi di Vicenza si terrà una colletta per le popolazioni dell'Ucraina

ArticleImage La Diocesi di Vicenza informa che domenica 24 aprile in tutte le chiese d’Europa si terrà una colletta per le popolazioni dell’Ucraina che, a causa del conflitto armato che si protrae dalla primavera del 2014, versano in gravissime situazioni di povertà. L’iniziativa, annunciata da papa Francesco all’inizio del mese di aprile, vede coinvolte tutte le Diocesi Europee attraverso il coordinamento della Segreteria di Stato e del Pontificio Consiglio “Cor Unum” che garantiranno il buon impiego delle offerte raccolte (unite a quanto stanziato personalmente dal Santo Padre Francesco) in progetti tesi a risollevare le situazioni umanitarie più compromesse. Nonostante il cessate-il-fuoco di settembre 2015, la situazione di instabilità in Ucraina è ancora molto grave.

Continua a leggere
<| |>

ViPiù Top News
Commenti degli utenti

ieri alle 17:09 da zenocarino
In La Soprintenza non definisce museo la Basilica Palladiana, ma almeno la Fondazione Roi non dovrà dare più dei 100.000 euro già assegnati alla mostra di Van Gogh: lo dice, ma anche no, Achille Variati
Gli altri siti del nostro network