Categoria: Benessere

Quotidiano | Categorie: Servizi ai cittadini, Benessere, Fatti

A Campo Marzo un percorso per la salute del corpo e della mente

ArticleImage Comune di Vicenza  -  Campo Marzo si arricchisce di un percorso salute per il corpo e per la mente. La novità, presentata questa mattina dagli assessori ai lavori pubblici e alle infrastrutture stradali Ennio Tosetto e allo sport Umberto Nicolai, riguarda l'area tra la Seriola, viale Dalmazia e l'esedra di viale Roma dove lungo un percorso di 900 metri saranno installati 9 cartelli con proposte di esercizi fisici e mentali.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Ambiente, Comunicati, Animali, Benessere

Zanzare, Aduc: numerose le "difese" disponibili

ArticleImage Primo Mastrantoni, ADUC  -  Occorre sfatare una leggenda metropolitana: le zanzare preferiscono il sangue dolce. Tale credenza e' priva di logica perche' per succhiare il sangue piu' "dolce" le zanzare devono comunque pungere la persona; e' invece l'odore della pelle e la sua temperatura che le attirano ed e' per questo motivo che esistono in commercio prodotti repellenti da spalmare sul corpo. Un tempo le zanzare pungevano prevalentemente di sera, oggi con la presenza della fastidiosissima zanzara tigre, gli attacchi si svolgono anche di giorno, tanto che alcuni Comuni hanno avviato operazioni di bonifica del territorio.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Ambiente, Sociale, Servizi ai cittadini, Comunicati, Benessere, Fatti

Caldogno si riqualifica: aree verdi e nuova piastra polifunzionale

ArticleImage Comune di Caldogno  -  Caldogno, un paese vivibile e respirabile, a misura d'uomo e soprattutto di bambino. In linea con gli obiettivi dell'amministrazione comunale, che da sempre si muove verso il miglioramento costante del territorio, investendo somme ingenti, competenze, tecnologia e lavoro, si sono conclusi da pochi giorni i primi lavori di riqualificazione delle aree verdi di via Ungaretti e di via Leoncavallo. La prima, situata nel quartiere Fogazzaro, vanta ora una nuova piastra polifunzionale dedicata ai ragazzi.

Continua a leggere
Opinioni | Quotidiano | Categorie: Associazioni, Sanità, Comunicati, Scienza, Consumatori, Benessere

Grana padano e ipertensione, presentata ricerca su effetti benefici

ArticleImage Aduc - All'European Meeting on Hypertension 2012, in Gran Bretagna, e' stata presentata la ricerca di un gruppo italiano sugli effetti benefici che il grana padano avrebbe sulla pressione arteriosa. Responsabili sarebbero alcune sostanze contenute nel grana padano che avrebbero una azione inibitoria dell'enzima di conversione dell'angiotensina, che agisce sulla pressione arteriosa. Gli autori hanno selezionato 29 soggetti in terapia antipertensiva che non assumevano farmaci ed hanno integrato la loro dieta con 30 g di grana padano per due mesi, senza alterare l'apporto calorico totale.

Continua a leggere
Opinioni | Quotidiano | Categorie: Ambiente, Servizi ai cittadini, Comunicati, Consumatori, Benessere, Fatti

Acqua, Cazzola (Sel): è bene comune e va tutelato

ArticleImage Bruno Cazzola, SEL Vicenza  -  Giusto un anno fa, il 12 e 13 giugno, abbiamo celebrato tre referendum popolari in cui gli italiani hanno dato un forte segnale a favore dell'acqua come bene comune, di un'energia pulita e di una giustizia uguale per tutti. Non era un risultato scontato, la battaglia è stata dura e difficile, con continui boicottaggi e depistaggi, ma alla fine il risultato è stato nettissimo.

Continua a leggere
Opinioni | Quotidiano | Categorie: Comunicati, Consumatori, Benessere, Agricoltura, Fatti

Guerra delle arance: per Manzato è "Fanta-politica"

ArticleImage Regione Veneto  -  "Se c'era bisogno della prova che nel nostro Paese domina la Fanta-Politica, oggi ci siamo. La guerra delle arance, che non so se considerare ridicola o preoccupante, o forse tutte e due le cose, lo dimostra". Franco Manzato, assessore all'agricoltura e alla tutela del consumatore del Veneto, è turbato e sconcertato per il disaccordo che si è profilato tra maggioranza parlamentare e governo circa la percentuale minima di succo d'arancia "autentico" che deve essere presente nelle cosiddette aranciate".

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Associazioni, Servizi ai cittadini, Benessere

Ginnastica estiva a Parco Querini: prossima settimana nuovi corsi

ArticleImage Comune di Vicenza  -  Nuovi corsi gratuiti di ginnastica partiranno la prossima settimana a Parco Querini. Per dare una risposta alle numerose richieste di ampliamento degli orari, l'assessorato allo sport ha infatti aggiunto nuove attività alla programmazione già avviata il 4 giugno scorso, grazie ai corsi proposti dalle società Vicenza Fitness e Centro Sport Delta.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Sanità, Famiglia, Benessere, Fatti

Progetto Donna e Mamma: 33 le farmacie aderenti nel vicentino

ArticleImage Farmacie Sapere e Salute  -  A giugno sono più di 120 le farmacie "sapere&salute" del Veneto pronte a fornire consigli e soluzioni. Il 95% delle ‘donne mamme' venete dichiarano di stare bene solo quando stanno bene i propri figli. La ‘donna mamma' del Nord Est Italia nonostante l'impegno con i figli, è una donna che non rinuncia alla propria femminilità (53%) e non trascura il rapporto con il proprio partner (54%).

Continua a leggere
Opinioni | Quotidiano | Categorie: Ambiente, Vacanze, Lavoro, Turismo, Comunicati, Animali, Benessere, Agricoltura

Manzato: agricoltura non va in vacanza, ravviva l'estate dei giovani

ArticleImage Regione Veneto  -  "Voglio ringraziare il sistema veneto delle aziende agricole, portatrici di produzione di qualità, ma anche di cultura rurale e di servizi alla comunità, che con le ormai imminenti vacanze scolastiche si accingono ad offrire nuove opportunità ai cittadini della Regione". Lo ha affermato l'assessore all'agricoltura del Veneto Franco Manzato, che con queste parole saluta la nuova offerta di campi scuola e soggiorni ricreativi in fattoria per giovani e giovanissimi.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Eventi, Consumatori, Benessere, Agricoltura, Fatti

Una domenica "bio" in Piazza dei Signori

ArticleImage Regione Veneto  -  Piazza dei Signori di Vicenza ospiterà, domenica 3 giugno prossimo la manifestazione "Bio Veneto in piazza", alla quale interverrà tra gli altri anche l'assessore alla promozione del Veneto Marino Finozzi. L'iniziativa è organizzata dalla Regione del Veneto, in collaborazione con le Associazioni biologiche regionali A.Ve.Pro.Bi. e AIAB Veneto.

Continua a leggere
<| |>

Commenti degli utenti

Domenica 20 Luglio alle 08:01 da PaolaFarina
In Farina replica a Thibault su antisemitismo e sionismo. Ma tutto il mondo subisce guerre, armate o finanziarie
Se la risposta che cercava è questa: secondo me non si può essere antisionisti senza essere contro gli ebrei. Prima che una religione gli Ebrei sono un Popolo, è scritto chiaramente nella Torà, dove solo a metà del secondo libro il popolo ebraico riceve la Legge. Non ritengo opportuno rispondere ai copia ed incolla, perché una risposta articolata richiederebbe ore ed ore di studio e lavoro che non mi posso permettere, per rendere la tematica di comprensione a tutti. Lei cita la signora Sibony, Michelle Sibony pacifista che vive in Francia ed è la vice presidente di un gruppo che si chiama "Unione Ebrei per la Pace" e non la vice presidente dell'Unione delle Comunità Ebraiche francesi. Da buona pacifista vive in Francia e da lì non si schioda. Il rabbino Aron Cohen è anche lui un Naturei Karta come Weiss: ergo, non si possono identificare in loro dei rappresentanti del Mondo Ebraico, caso mai delle voci, talvolta discutibili. La parlamentare arabo-israeliana del partito Balad Hanin Zobai che siede in Parlamento (israeliano) e che percepisce regolare stipendio come tutti i parlamentari in Israele odia all'unisono Israele e gli Ebrei e rigurgita dichiarazioni di odio ogni volta che apre la bocca. Il nipote, che non percepisce uno stipendio dal parlamento come parlamentare, impugnando la bandiera di Israele, il paese di cui è cittadino e di cui si sente libero, Mohammad Zoabi afferma "Sono israeliano e resterò israeliano". Tanto è bastato perché si meritasse parole di ingiuriosa denigrazione da parte della cugina Hanin Zoabi e minacce di morte anche dall'interno della sua famiglia, tanto che la polizia ha dovuto approntare un programma di protezione. Vede in Israele esiste la libertà di espressione, detto questo poiché finora il nosstro dibattito è rimasto circoscritto a pochi, io non mi sottraggo dalle risposte ed il Direttore sa dove trovarmi, ma sono poche le persone che fanno controinformazione ed in questo periodo, nel mondo ci sono dai 15 ai 18 milioni di ebrei, meno della metà vive in Israele...il resto sparso nel mondo...ed il volontariato attivo è una grande soddisfazione, ma anche una grande fatica!

Sabato 19 Luglio alle 14:49 da commentariogiornale
In Gaza: risposta ad una ... non risposta
Liberté, Egalité, Fraternité sono i tre principi cardine della rivoluzione francese senza la quale tutti noi a quest'ora dovremmo versare la gabella al nobile di turno. Mi stupisce che un francese rinneghi questi basilari concetti della democrazia moderna solo perché qualcun'altro nel corso del tempo ne ha fatto un uso strumentale. Sarebbe come dire che la Francia e' male perché possiede delle colonie, direi che è una lettura riduttiva della storia della democrazia mondiale basata sul pregiudizio ideologico . Ed infatti a questo proposito il sig. Thibault riattacca col sionismo e l'antisemitismo (dopo certi titolo su questa testata era ovvio...) che è quanto di più ideologico possa esistere e sul quale non voglio entrare nel merito. Ci sono colpe in entrambi i fronti ma quello che spesso sfugge agli analisti e' la responsabilità della classe dirigente del modo arabo-mediorientale. Basta farsi un giro in quei paesi per rendersi conto dell' immenso divario economico tra ricchi e poveri. Mentre però in Europa queste tensioni sociali sono rivolte ai governanti, la rivoluzione francese ne è un esempio, nel mondo arabo le classi povere vengono strumentalmente inviate a combattere il concorrente economico. Se Israele fosse stato uno stato povero e disorganizzato a quest'ora non avremmo nulla da dirci. Quello che invece ho potuto costatare personalmente e' che quotidianamente in Israele vivono e lavorano fianco a fianco arabi, ebrei e cristiani alla faccia dell'ideologia!
Gli altri siti del nostro network