Banche

Quotidiano | Categorie: Banche, Libri, Fatti

Radio Padania intervista di nuovo il direttore di VicenzaPiù Giovanni Coviello, temi: "Vicenza. La città sbancata" e l'evoluzione del caso BPVi


Radio Padania ha intervistato di nuovo e per ben mezz'ora questa mattina il direttore di VicenzaPiù Giovanni Coviello sul successo di "Vicenza. La città sbancata", il libro testimonianza sul flop della Banca Popolare di Vicenza, dei cui problemi la nostra testata ha scritto, in solitaria locale, fin dal 13 agosto 2010, con particolare riferimento alla persistenza del sistema di potere (associativo, politico e mediatico) più volte denunciato nei nostri articoli e ancora ben saldo sui "resti" di Vicenza dopo la sua spoliazione. Nella lunga intervista hanno avuto spazio anche le ultime notizie che riguardano i nuovi indagati, tra cui Roberto Zuccato, l'ex presidente di Confindustria Vicenza ora a capo della sua struttura veneta. Le indagini almeno per aggiotaggio e ostacolo alla vigilanza poi tanto "news" non ci risulta siano dato che VicenzaPiù aveva anticipato il suo coinvolgimento insiemema Gianni Zonin e Giuseppe Zigliotto già il 17 giugno 2012 come testimonia il nostro libro a pagina 18 che verrà presentato questa sera, mercoledì 27 luglio, alle 20:45 a Piovene Rocchette.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Banche

Fondo Atlante, Berti: Il Governo sta salvando le banche con i soldi delle nostre pensioni e ora arrivano le conferme

ArticleImage Gruppo consiliare M5S Veneto
L’ADEPP (l’associazione delle Casse assistenziali e previdenziali dei liberi professionisti in regime di privatizzazione) ha deciso – aderendo ad una richiesta della Presidenza del Consiglio – di entrare con 500 milioni di euro nel Fondo Atlante, incaricato della cartolarizzazione dei crediti in sofferenza del sistema bancario. Un investimento dunque ad alto rischio. Appresa la notizia, il vicepresidente della Camera Luigi Di Maio e il consigliere regionale Jacopo Berti sono usciti con un video appello sulle rispettive pagine Facebook per invitare i liberi professionisti a ribellarsi a questa decisione. 

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Banche

Radio Padania intervista il direttore di VicenzaPiù Giovanni Coviello sulle recenti vicende della BPVi

ArticleImage Radio Padania ha intervistato questa mattina il direttore di VicenzaPiù Giovanni Coviello sulle (purtroppo) solite vicende della Banca Popolare di Vicenza, in particolare sulle ultime notizie che riguardano le nuove indagini, come quella su Roberto Zuccato per aggiotaggio e ostacolo alla vigilanza, che poi tanto "news" non ci risulta dato che VicenzaPiù aveva anticipato il loro coinvolgimento già il 17 giugno 2012 come testimonia il nostro libro "Vicenza. La città sbancata" (in presentazione questa sera, mercoledì 27 luglio, alle 20:45 a Piovene Rocchette). Questi e altri approfondimenti nell'intervista che a breve pubblicheremo.

Continua a leggere
Quotidiano | Rassegna stampa | Categorie: Banche

Popolare di Vicenza, Zigliotto e Sorato all'interrogatorio fanno scena muta

ArticleImage Prima la notizia dei tre nuovi avvisi di garanzia, che portano a nove il numero degli indagati. Ora, ecco sfilare in procura, per essere interrogati, i primi manager finiti sotto inchiesta: l’ex dg Samuele Sorato e l’ex numero uno di Confindustria Vicenza, Giuseppe Zigliotto. Che però si sono ben guardati dal proferire parola, dal collaborare. L’inchiesta monstre sulla Banca Popolare di Vicenza sembra essere a una svolta, eppure molto c’è ancora da fare a detta della procura, nonostante le circa 2.500 persone sentite e la marea di documentazione sequestrata e già vagliata. È quasi un anno che l’indagine è stata avviata, motivata da decine e decine di esposti a firma di correntisti che hanno visto quasi azzerare i loro risparmi e di associazioni di consumatori che hanno avviato le procedure per la costituzione in mora cumulativa per la tutela dei risparmiatori.

Continua a leggere
Quotidiano | Rassegna stampa | Categorie: Banche

Ex popolari venete, Cgil e Cisl: no grande banca veneta, è solo localismo

ArticleImage «Bisogna uscire dai facili elementi di propaganda come quelli usati da molti politici locali a partire dal presidente della giunta regionale, Luca Zaia, che invece di partire dalla necessità di nuovi assetti funzionali a un rapporto tra credito, territorio, imprese, cittadini e risparmiatori, hanno aperto una “saga” tutta localistica sulla “grande banca del Veneto”». L’esortazione è di Elena Di Gregorio, segretaria generale della Cgil del Veneto, e di Chiara Canton, leader della Fisac-Cgil in relazione alla discussione sul futuro delle due ex banche popolari venete e, in generale, dell’assetto che dovrebbe avere il sistema del credito anche alla luce della fisionomia assunta dal tessuto produttivo veneto negli ultimi anni.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Banche

Banca Popolare di Vicenza: altri 3 indagati tra cui Roberto Zuccato, presidente Confindustria Veneto ed ex consigliere Cda BPVi

ArticleImage (ANSA) - VICENZA, 25 LUG - Si allarga ulteriormente, con tre nuovi indagati, l'inchiesta della Procura berica sul dissesto della Banca Popolare di Vicenza. Nel registro delle indagini compaiono ora, con l'ex presidente Zonin e altri cinque manager, anche gli ex consiglieri di amministrazione Roberto Zuccato, attuale presidente di Confindustria del Veneto, e Franco Miranda, già leader degli artigiani vicentini, e un funzionario incaricato di stendere il bilancio, Massimiliano Pellegrini. "Ignoro i motivi del mio coinvolgimento, ma sono certo di poter dimostrare la mia completa estraneità, avendo sempre ricoperto il mio ruolo con correttezza e trasparenza. Sono a disposizione della Procura per chiarire la mia posizione" è stata la reazione di Zuccato.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Banche, Economia&Aziende

I rischi a breve della BPVi e di Veneto Banca sono il rischio vero per il Fondo Atlante: chi salverebbe il salvatore? La magistratura vigila

ArticleImage Si scrivono e si dicono tante corbellerie, sulle due banche venete, la Banca Popolare di Vicenza e Veneto Banca, e sul fondo Atlante. Tutti vogliono metterci la pezza, ma solo quella, che di soldi non ce ne ha voluto mettere nessuno, ma proprio nessuno. A parole tutti sono stati paladini del rilancio, anche a Vicenza, con le varie associazioni e cordate di imprenditori, ma tutto si è squagliato come neve al sole, come peraltro era ampiamente prevedibile. Anche Luca Zaia e Achille Variati danno indicazioni, a parole, e solidarietà, poca e comunque a chiacchiere, quando prima del disastro se ne guardavano bene dal mettere in guardia i soci delle due banche. E ai loro livelli e con i loro rapporti non potevano non capire... Ora, la situazione è molto semplice. Ci sono due banche, disastrate, con un socio, che ha la quasi totalità del capitale sociale, che come attività fa correttamente "speculazione finanziaria".

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Banche

Magistratura, tribunali rinforzati. Puppato: rinforzi maggiori a Treviso e Vicenza per contenziosi banche

ArticleImage
Riceviamo da Laura Puppato, senatrice Pd, e pubblichiamo
“Il Governo mantiene le promesse e gli organici dei tribunali saranno rinforzati, potendo così far fronte alle esigenze di un territorio con un tessuto economico che necessità di una giustizia rapida. Non si può non sottolineare che i rinforzi maggiori andranno a Treviso e Vicenza, con ciascuna sede che avrà 6 magistrati in più.

Continua a leggere
Quotidiano | Rassegna stampa | Categorie: Banche

Banca Finint, Giovanni Perissinotto presidente. Conto dalle banche: BPVi e Veneto Banca sono costate 3,5 mln

ArticleImage Finint «arruola» Perissinotto. Dopo l’arrivo di Luciano Colombini, l’ex direttore generale di Popolare di Vicenza, venti giorni fa, da amministratore delegato di Banca Finint, ora la finanziaria di Enrico Marchi ed Andrea De Vido mette a segno il secondo colpo con l’ex amministratore delegato delle Generali, nominato presidente di Finint Investments sgr, la società di gestione del risparmio nell’ambito dell’area operativa che fa capo a Banca Finint. Ancora una delle aree di competenza di Andrea De Vido, in cui il socio storico di Marchi viene sostituito da un manager, in un processo di presa di distanza dai ruoli di prima linea, interpretato come il preludio di una rottura definitiva tra i due, che invece non c’è stata.

Continua a leggere
Quotidiano | Rassegna stampa | Categorie: Banche

Ex popolari, risparmiatori scendono in piazza a Treviso con trenta sindaci, che vengono fischiati: "E' troppo tardi"

ArticleImage
Stavolta hanno deciso che fare massa, mettersi tutti insieme a sfilare per le strade di Treviso, terra di risparmiatori e partite Iva, era il modo migliore per mostrare quanti e quanto arrabbiati siano i piccoli soci delle ex banche popolari venete. Si sentono truffati, beffati, umiliati da coloro a cui avevano affidato i soldi di una vita. Avevano accanto le associazioni e la politica «per la prima volta», hanno voluto sottolineare i mille che seguivano il corteo guidato da don Enrico Torta. Chiamati in causa tante volte in questo anno e mezzo, erano in prima fila lungo le vie della città: trenta sindaci col tricolore, consiglieri regionali, il governatore Luca Zaia, tanti amministratori venuti a portare solidarietà per fare squadra davanti al dramma di tante famiglie che hanno perso migliaia di euro di risparmi.

Continua a leggere
<| |>

ViPiù Top News
Commenti degli utenti

1 ora e 30 minuti fa da kairos
In Legalizzazione della cannabis: si o no? L'opinione dei vicentini su VicenzaPiùTv

ieri alle 23:02 da PaolaFarina
In Sergio Berlato: l’islam moderato esiste? Intanto anche in un paesino del basso-vicentino la notizia dell’arresto di un iman con la vocazione jihadista

ieri alle 17:15 da pachiara9
In Benedetti e Bretelle del M5S: "Bergamin mobilita l'esercito per la sicurezza di Rovigo. Sembra una barzeletta"
Gli altri siti del nostro network