Associazioni

Quotidiano | Minuto per minuto | Categorie: Associazioni

Prima Giornata regionale contro maltrattamento infanzia e adolescenza

ArticleImage

Comunità Papa Giovanni XXIII lancia la prima Giornata regionale contro il maltrattamento dell'infanzia e dell'adolescenza

"Mani che amano". È questo il motto della prima “Giornata regionale contro il maltrattamento dell’infanzia e dell’adolescenza” indetta per venerdì 15 maggio. Un giorno per riflettere sul fatto che anche in Veneto ci sono centinaia di minori vittime di trascuratezza, abusi, sfruttamento e per ricordare che ogni cittadino, associazione, istituzione è risorsa attiva nel contrasto di questo fenomeno.

Continua a leggere
Quotidiano | Minuto per minuto | Categorie: Associazioni

Comitato Più Democrazia: PD e Lista Variati hanno ristretto spazi democrazia

ArticleImage

Il Comitato Più Democrazia e Partecipazione interviene sul Regolamento degli Istituti di Partecipazione

Dopo l'approvazione dello Statuto municipale, che ha introdotto i referendum cittadini senza limite del quorum, era necessario provvedere al Regolamento attuativo. La procedura prevede un primo passaggio nella I° commissione consigliare, che approva un testo da sottoporre alla giunta comunale, quindi una terza approvazione ancora da parte della I° commissione: un itinerario farraginoso, utile solo a garantire il controllo dei partiti. E così è stato. (Nella foto Valter Bettiato Fava del Pd e il vicesindaco Jacopo Bulgarini d'Elci).

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: disabili, Associazioni

Enti per disabili "stroncano" sindacalista Federico Zanin e chiedono le scuse della Cisl

ArticleImage I sottoscritti Enti gestori di Centri diurni ed Associazioni di familiari di persone con disabilità fisica, intellettiva e relazionale, avendo letto sul Giornale di Vicenza del 28 aprile 2015 le incredibili, irrazionali, false, immotivate e sconsiderate affermazioni di tale Federico Zanin della funzione pubblica della CISL vicentina relativa ad una presunta migliore qualità dei servizi erogati dai entri diurni pubblici rispetto ai privati, grazie ad una – dice quel tizio – maggiore professionalità del personale dell’Ulss rispetto ai colleghi delle strutture private, esprimono il loro forte disappunto per tali esternazioni e sottolineano quanto segue.

Continua a leggere
Quotidiano | Minuto per minuto | Categorie: Animali, Associazioni

LAV Vicenza: applicare nuove norme regionali accesso dei cani nelle aree pubbliche

ArticleImage

LAV Vicenza interviene sulle norme regionali sull'accesso degli animali da compagnia nelle aree pubbliche

La legge della Regione Veneto n. 17 del 2014, che modifica la L.R. n. 60/1993 "Tutela degli animali d'affezione e prevenzione del randagismo”, ha introdotto nuove importanti norme per l'accesso degli animali da compagnia nelle aree pubbliche.

Continua a leggere
Quotidiano | Lettori in diretta | Categorie: Fatti, Associazioni

Il Victory chiude... ma la storia non si cancella. E i residenti portano il Comune in tribunale

ArticleImage

Fulvia V. Tomatis, Presidente Comitato “Il Villaggio che non dorme”

Mentre gli amministratori dormono sonni beati, i residenti del Villaggio del Sole – Monte Crocetta hanno anche dovuto sopportare le 10 nottate del mese di aprile di funzionamento del Victory Club, con il frastuono della musica, aumentata dall’apertura dei portelloni del locale, del traffico e degli schiamazzi.

Continua a leggere
Quotidiano | Minuto per minuto | Categorie: Politica, Associazioni

Regionali 2015, le dieci richieste di FederAnziani ai candidati

FederAnziani Senior lancia la campagna #votatialpopolo in vista delle elezioni regionali

“Salute, potere d’acquisto delle pensioni, sostegno per la non autosufficienza, e sicurezza per tutti. Queste le priorità che, in vista delle prossime elezioni regionali, i senior italiani chiedono ai candidati di inserire nei loro programmi e di tradurre in politiche concrete”. Lo dichiara Roberto Messina, Presidente di FederAnziani Senior Italia.

Continua a leggere
Quotidiano | Lettori in diretta | Categorie: Associazioni

Apre sportello testamento biologico alla Chiesa Metodista

ArticleImage

Rosalba Trivellin, Referente Gruppo Coscioni di Vicenza

Si informa la cittadinanza dell'apertura dello sportello per l'archiviazione del proprio testamento biologico per mercoledì 29 aprile dalle 17.30 alle 19.00, nei locali della Chiesa Metodista di Vicenza, in Contrà San Faustino, 10. Siamo ormai giunti al 40° appuntamento di questa iniziativa promossa dal Gruppo Coscioni vicentino e dalla Chiesa Metodista di Vicenza.

Continua a leggere
Quotidiano | Minuto per minuto | Categorie: Associazioni

Abbattimento nutrie, Lav: solito regalo ai cacciatori vicentini per elezioni regionali

ArticleImage

LAV Vicenza interviene sull' ordinanza ammazza nutrie del Comune di Isola Vicentina

Con ordinanza n. 28 del 17/04/2015 il Sindaco del Comune di Isola Vicentina, Francesco Enrico Gonzo, ha autorizzato l’abbattimento delle nutrie (Myocastor Coypus) su tutto il territorio comunale fino al 30/04/2015, affidando il compito anche ai cacciatori e agli agricoltori che possiedono il porto d’armi.

Continua a leggere
Quotidiano | Minuto per minuto | Categorie: Associazioni

Premiati in Sala Stucchi i dodici vincitori di "Energie sommerse" su guerra, cibo e notte

ArticleImage
Nella Sala Stucchi di palazzo Trissino il vicesindaco e assessore alla crescita Jacopo Bulgarini d'Elci ha presentato i dodici vincitori del bando "Energie sommerse", un progetto sostenuto dal contributo del Comune di Vicenza e da Veneto Banca. I temi presi in esame nelle attività del bando sono guerra, cibo e notte e tra i vincitori compare anche come guida turistica Luca Matteazzi, il primo direttore di VicenzaPiù. "Diamo un'occasione a soggetti attivi della città di farsi conoscere".

Continua a leggere
Quotidiano | Minuto per minuto | Categorie: Fatti, Associazioni

Tangenziale base Usa, Out attacca Variati: "manca trasparenza, fermate il progetto"

ArticleImage Come abbiamo anticipato nella sede di Italia Nostra a Vicenza si sono riuniti tutti i componenti di Out per affrontare il tema della nuova tangenziale nel tratto Vicenza-Lobia: l'allarme lanciato è che possa rappresentare un nuovo caso come quello della Superstrada Pedemontana Veneta, finita anche sotto la lente d'ingrandimento della Corte dei Conti. A fianco dei Presidenti di Civiltà del Verde, Italia Nostra, Legambiente Vicenza, hanno sollevato diverse questioni Francesca Leder urbanista e professoressa dell'Università Ferrara e Massimo Follesa, architetto e portavoce del Co.Ve.P.A.

Continua a leggere
<| |>

Commenti degli utenti

29 minuti fa da kairos
In Alessandra Moretti: 500 milioni di euro per un trasporto ferroviario moderno

ieri alle 15:06 da enzucciu
In "L'Altro Veneto", i comunisti rispondono a SEL. PCd'I: subdoli. PRC: farneticanti
In qualità di capolista in provincia di Vicenza per la lista L'Altro Veneto.ORA Possiamo sottoscrivo ogni parola degli interventi di Fogagnoli e Langella. Della Lucilla dovrebbe spiegare ai suoi militanti e agli elettori di sinistra il suo voltafaccia rispetto a quanto affermato nelle assemblee pubbliche tenute a Villa Lattes il 23 gennaio , quando lo udii personalmente pronunciar parole di fuoco contro la politica neoliberista del partito democratico con il quale si è poi alleato e sulla necessità di costruire un movimento di sinistra veramente alternativo al PdRenziano. Il Della Lucilla propugnava allora un passo indietro dei partiti della sinistra storica per facilitare un processo di unificazione di tutti i movimenti e associazioni ambientaliste, pacifiste anti-capitaliste. Nelle assemblee successive, come già rilevato dai compagni Langella e Fogagnoli ci fu detto che erano insorti dei problemi, che avremmo dovuto aspettare i congressi di Rifondazione e di SEL perché entrambi i partiti dovevano decidere democraticamente come schierarsi e con chi. Anche per questo non abbiamo avuto il tempo sufficiente per raccogliere tutte le firme previste. Se solo avessimo avuta una delle due settimane perse ad attendere i congressi di RC e SEL, avremmo raccolto molto di pùi delle circa 3000 firme mancanti e necessarie per raggiungere il quorum arbitrariamente fissato. IL buon Della Lucilla e i suoi compagni, partiti per unificare la sinistra alternativa al partito democratico alla fine ne hanno provocato la spaccatura. Qualcuno la definirebbe "eterogenesi dei fini", vale a dire "...«conseguenze non intenzionali di azioni intenzionali» (wikipedia). Mi sorge, tuttavia, il dubbio che anche le conseguenze fossero già state previste e quindi intenzionali. Vincenzo Cordiano
Gli altri siti del nostro network