Caricamento...


ArticleImage

"Tu non obbedisci e io ti commissario, ma anche... no": la storia che ha opposto Bankitalia a Bene Banca. L'ex dg Silvano Trucco la ricostruisce a puntate e la incrocia con quella di BPVi e Veneto Banca

Di Giovanni Coviello (Direttore responsabile) | ieri alle 19:36

"Il 1° luglio 2017 titolavamo sugli intrecci tra Bene Banca (la BCC cuneese di Bene Vagienna), Banca d'Italia e la sua "sponsorizzata" Banca Popolare di Vicenza dell'era segnata da Gianni Zonin: «Torna con una "lettera aperta" alla stampa sui fatti già denunciati Francesco Bedino, ex presidente di Bene Banca "commissariata" da Bankitalia in favore di BPVi ora "liquidata"». Ne avevamo parlato anche l'11 maggio in «Io sto con Vincenzo Consoli, purché si scrolli di dosso la cacca dei piccioni viaggiatori», articolo per il quale è stato aperto l'ennesimo procedimento legale contro VicenzaPiù addirittura dalla, incompetente, Procura di Treviso (ci è stato detto dal nostro legale che "è un puro atto intimidatorio...», ma tant'è, ci torneremo...)".


(continua)





ArticleImage

"Marlane Marzotto. Un silenzio soffocante" di Giorgio Langella: in anteprima su ViPiùShop e su Amazon il terzo libro di Vicenza Papers. Da oggi al 20 agosto in promozione a soli 9.99 €

Di Giovanni Coviello (Direttore responsabile) | ieri alle 22:50

"Marlane Marzotto. Un silenzio soffocante", dopo "Vicenza. La città sbancata" e "Roi. La Fondazione demolita", è il terzo volume della collana Vicenza Papers che nasce all'insegna dell'informazione indipendente e che dal 14 agosto vi proponiamo in anteprima e con uno sconto fino al 20 agosto sul nostro shop, in versione cartacea a 9.99 euro invece che 12 euro e come eBook a 3.99 euro, oltre che su Amazon (versione cartacea, eBook), con la stessa promozione, prima di raggiungere le migliori librerie ed edicole. La drammatica vicenda, senza lieto fine se non come monito presente e futuro, racconta della Marlane Marzotto, l'azienda tessile di Praia a Mare in cui oltre 100 lavoratori hanno perso la vita per malattie molto probabilmente legate all'ambiente di lavoro.


(continua)

ArticleImage

Operazione a campo Marzo, Forza Italia: perchè lo "sceriffo" Variati occupa lo spazio mediatico che spetta al questore Petronzi e alle forze dell'ordine?

Di Note ufficiali | ieri alle 22:05

"Se fossimo usciti noi del centro destra con il comunicato di oggi di Achille Variati saremmo stati tacciati di populismo, razzismo, e insensibilità e di aver occupato uno spazio mediatico che non ci compete!", scrive nella nota che pubblichiamo Matteo Tosetto, commissario provinciale vicentino di Forza Italia. Lo affermano con Matteo Tosetto gli altri esponenti di Forza Italia, Michele Dalla Negra (capogruppo in sala Bernarda) e Roberto Cattaneo (consigliere comunale e provinciale). "Perché il Sindaco di Vicenza Achille Variati ha scoperto proprio oggi la sua vena di "sceriffo di campo Marzo?", proseguono i tre forzisti.
(continua)



ArticleImage

Migliaia di polli uccisi dal fuoco a Mason Vicentino: la LAV invita a nuove scelte alimentari.

Di Comunicati Stampa | ieri alle 18:41

E' notizia di ieri la tragica morte, causata da un incendio, di circa 145.000 polli, ma preferiamo definirli esseri viventi, scrive nella nota che pubblichiamo la Lav Bassano, in un capannone di Mason Vicentino dove erano detenuti a scopo alimentare come del resto lo sono il 99% degli animali allevati in Italia. Questi  animali trascorrono la loro breve vita in spazi sovraffollati. In genere i broiler, polli da carne sono selezionati geneticamente per sviluppare esageratamente il petto, sono allevati in 10-15 esemplari per metro quadro, in grossi capannoni che contengono dai 20.000 ai 30.000 polli per ciclo produttivo. E’ da sottolineare che al momento non esiste alcuna normativa Europea che regoli la densità massima di allevamento nella produzione di broiler.


(continua)

ArticleImage

Bocciodromo, Energie Per Vicenza: un luogo che va riconsegnato ai cittadini

Di Note ufficiali | ieri alle 18:35

Non meno di sei giorni fa, noi di Energie per Vicenza, scrive nella nota che pubblichiamo Leonardo De Marzo, abbiamo preso una posizione chiara e netta sui locali dati in gestione alla sedicente "Polisportiva Jackie Tonawanda", per riqualificare la zona di via Rossi ai Ferrovieri. Abbiamo anche avvisato l'amministrazione "beffata" e un tantino "distratta" che, disattendendo i termini del bando, sconfessando ampiamente le buone intenzioni iniziali, il Bocciodromo di via Rossi è ormai stato trasformato in Centro Sociale. Tre giorni fa leggiamo dal Giornale di Vicenza che un ragazzo di 18 anni, accusato da tre quasi coetanei di aver fatto inavvertitamente cadere una bicicletta (rompendo pare un contachilometri), è stato pestato a sangue da tre individui, in perfetto format con la tragedia di Lloret del Mar.
(continua)

Turisti in crescita a Vicenza, Cina doppia Usa. Jacopo Bulgarini gongola: "promozione cinese è ok e le presenze per turismo compensano e superano le assenze per business"

Di Edoardo Andrein | ieri alle 18:27

Pubblicato alle 15.32, agiornato alle 18.27. Il dato che subito salta all'occhio, durante la presentazione a Palazzo Chiericati dei dati del primo trimestre 2017 sui visitaori (per turismo o affari) a Vicenza e provincia (clicca qui per le slide) , è quel +70.08% di arrivi in città dalla Cina, di poco inferiore, col 64.55%, nel resto del Vicentino. Nel dato assoluto i cinesi hanno sfiorato i 5 mila "arrivi" (4.667 nel capoluogo, 6.277 in tutta la provincia) doppiando i circa 2.500 statunitensi (2.419 in città, 3.883 nel Vicentino), che, però, superano abbondantemente i cinesi in fatto di giorni di permanenza in città: 14.229 presenze Usa a Vicenza contro le 5.528 della nazione più popolata nel mondo.


(continua)

ArticleImage

Blitz a Campo Marzo, Variati ringrazia Petronzi: "Abbiamo promesso di dare un giro di vite e questi interventi ne sono la prova"

Di Note ufficiali | ieri alle 15:57

A settembre vertice con le scuole per programmare un'azione di educazione e prevenzione delle tossicodipendenze

Il sindaco Achille Variati, fuori città per alcuni giorni, è stato tenuto informato e aggiornato dal questore Giuseppe Petronzi sul blitz avvenuto a Campo Marzo ieri, 16 agosto, alle 16.30 che ha visto impegnata anche la polizia locale insieme a equipaggi territoriali delle volanti della Digos, alla squadra mobile divisione anticrimine, all'ufficio immigrazione, al gabinetto provinciale di polizia scientifica, all'unità del reparto prevenzione crimine di Padova, al reparto mobile di Padova e a due unità cinofile della Polizia di Stato.


(continua)


ArticleImage

ArticleImage

ArticleImage

ArticleImage

ArticleImage

ArticleImage

ArticleImage

ArticleImage



Turisti in crescita a Vicenza, Cina doppia Usa. Jacopo Bulgarini gongola: "promozione cinese è ok e le presenze per turismo compensano e superano le assenze per business"

Di Edoardo Andrein | ieri alle 18:27

Pubblicato alle 15.32, agiornato alle 18.27. Il dato che subito salta all'occhio, durante la presentazione a Palazzo Chiericati dei dati del primo trimestre 2017 sui visitaori (per turismo o affari) a Vicenza e provincia (clicca qui per le slide) , è quel +70.08% di arrivi in città dalla Cina, di poco inferiore, col 64.55%, nel resto del Vicentino. Nel dato assoluto i cinesi hanno sfiorato i 5 mila "arrivi" (4.667 nel capoluogo, 6.277 in tutta la provincia) doppiando i circa 2.500 statunitensi (2.419 in città, 3.883 nel Vicentino), che, però, superano abbondantemente i cinesi in fatto di giorni di permanenza in città: 14.229 presenze Usa a Vicenza contro le 5.528 della nazione più popolata nel mondo.


(continua)

ArticleImage

Giovane aggredito da stranieri a Thiene, Comitato PrimaNoi: effetti di immigrazione di bassa qualità ma certe attività commerciali trasformano le zone interessate in ghetti

Di Redazione VicenzaPiù | ieri alle 13:55

Pure nelle città di provincia, quelle più piccole e notoriamente tranquille, scrive PrimaNoi nella nota che pubblichiamo, un certo fenomeno di degrado urbano si è fatto largo grazie anche all'avvio di attività più o meno lecite che hanno favorito l'aggregazione di elementi che spesso vivono ai margini o di espedienti non propriamente leciti. Non parlano italiano e se lo parlano si esprimono in modo poco comprensibile, sono persone che pensano, non a torto purtroppo perché glielo permettiamo, che una volta occupato una fetta di territorio, di poterne fare ciò che vogliono, di sentirsi i legittimi padroni.
(continua)

Su VicenzaPiùTv... Vicenza batte la Foppa e vince la Supercoppa di volley rosa 2001. E da settembre TgPiù, "all news" e storie di sport

Di Redazione VicenzaPiù | Mercoledi 16 Agosto alle 23:20

Su VicenzaPiùTv (oltre che qui o scaricando le omonime app su iPhone, iPad, Smartphone e tablet) vi stiamo proponemdo un assaggio di quello che sarà il completamento del suo palinsesto da settembre (qui quello attuale) ed è subito BOOM! In tantissimi stanno vedendo o rivedendo la finale della Supercoppa 2001 di volley femminile di serie A in cui il 21 ottobre 2001 la squadra di Vicenza, il cui club era allora guidato dal nostro direttore, schiantò la favorita Foppadretti Bergamo e, dopo essersi aggiudicata pochi mesi prima il trofeo europeo della Coppa Cev sempre contro le orobiche, conquistò un altro prestigioso titolo.


(continua)

Zaia condanna due episodi ferragostani: l'aggressione ai Carabinieri a Sottomarina e i disordini al Cona

Di Edoardo Pepe | Mercoledi 16 Agosto alle 21:55

Luca Zaia ogggi ha preso una ferma posizone sull'aggressione ai Carabinieri a Sottomarina e sui disordini al centro Cona dove da martedì all'alba i richiedenti asilo hanno manifestato contro le lungaggini della burocrazia per i permessi mentre solo alle 14.30 è stata riaperta la strada provinciale. La novità della protesta rispetto alle precedenti, si legeg su La Nuova di Venezia e Mestre, è il fatto che i migranti hanno bloccato il transito sulla provinciale Cona-Rottanova, causando comunque disagi limitati alla circolazione. La strada è stata riaperta dopo le 14.30 mentre erano stati fatti tornare indietro i furgoni che portvano i pasti all'interno della base.


(continua)

ArticleImage

Circa 630 mila euro di contributi da regione Veneto ai comuni per migliorie degli impianti sportivi

Di Note ufficiali | Mercoledi 16 Agosto alle 21:33

La Giunta regionale, su proposta dell'assessore allo sport, ha approvato il primo programma di riparto, per l'anno 2017, dei finanziamenti in conto capitale per la realizzazione di opere di miglioria, anche strutturale, di impianti sportivi di importo fino a 50.000 euro. "Le domande presentate dagli Enti locali ritenute ammissibili - spiega l'assessore - sono complessivamente 173 e in questo primo riparto si prevede il finanziamento delle prime 42 della graduatoria, utilizzando l'intera somma oggi a disposizione, pari a 629.404 euro complessivi. Contiamo nel corso dell'esercizio di reperire ulteriori risorse al fine di procedere con lo scorrimento della graduatoria stessa".
(continua)

In Veneto nuove cure dentarie gratuite per 8 milioni di euro l'anno, Luca Zaia: "segno di civiltà per bambini, malati gravi, poveri e anziani"

Di Note ufficiali | Mercoledi 16 Agosto alle 15:54

La Giunta regionale, nella sua seduta di oggi su proposta dell'Assessore alla sanità, ha ampliato in maniera significativa la fascia di cittadini veneti che potranno ricevere assistenza odontoiatrica gratuita o un consistente contributo per la realizzazione di protesi dentarie, destinando allo scopo 8 milioni di euro, reperiti all'interno del budget destinato all'attività specialistica ambulatoriale. L'operazione, che recepisce con estrema rapidità una delle più importanti previsioni inserite nei nuovi Livella Essenziali di Assistenza - LEA - scatterà dal primo gennaio 2018 e si rifarà al tariffario approvato allo scopo dal Ministero della Salute.


(continua)






ArticleImage

Migliaia di polli uccisi dal fuoco a Mason Vicentino: la LAV invita a nuove scelte alimentari.

Di Comunicati Stampa | ieri alle 18:41

E' notizia di ieri la tragica morte, causata da un incendio, di circa 145.000 polli, ma preferiamo definirli esseri viventi, scrive nella nota che pubblichiamo la Lav Bassano, in un capannone di Mason Vicentino dove erano detenuti a scopo alimentare come del resto lo sono il 99% degli animali allevati in Italia. Questi  animali trascorrono la loro breve vita in spazi sovraffollati. In genere i broiler, polli da carne sono selezionati geneticamente per sviluppare esageratamente il petto, sono allevati in 10-15 esemplari per metro quadro, in grossi capannoni che contengono dai 20.000 ai 30.000 polli per ciclo produttivo. E’ da sottolineare che al momento non esiste alcuna normativa Europea che regoli la densità massima di allevamento nella produzione di broiler.


(continua)

ArticleImage

Giovane aggredito da stranieri a Thiene, Comitato PrimaNoi: effetti di immigrazione di bassa qualità ma certe attività commerciali trasformano le zone interessate in ghetti

Di Redazione VicenzaPiù | ieri alle 13:55

Pure nelle città di provincia, quelle più piccole e notoriamente tranquille, scrive PrimaNoi nella nota che pubblichiamo, un certo fenomeno di degrado urbano si è fatto largo grazie anche all'avvio di attività più o meno lecite che hanno favorito l'aggregazione di elementi che spesso vivono ai margini o di espedienti non propriamente leciti. Non parlano italiano e se lo parlano si esprimono in modo poco comprensibile, sono persone che pensano, non a torto purtroppo perché glielo permettiamo, che una volta occupato una fetta di territorio, di poterne fare ciò che vogliono, di sentirsi i legittimi padroni.
(continua)

Zaia condanna due episodi ferragostani: l'aggressione ai Carabinieri a Sottomarina e i disordini al Cona

Di Edoardo Pepe | Mercoledi 16 Agosto alle 21:55

Luca Zaia ogggi ha preso una ferma posizone sull'aggressione ai Carabinieri a Sottomarina e sui disordini al centro Cona dove da martedì all'alba i richiedenti asilo hanno manifestato contro le lungaggini della burocrazia per i permessi mentre solo alle 14.30 è stata riaperta la strada provinciale. La novità della protesta rispetto alle precedenti, si legeg su La Nuova di Venezia e Mestre, è il fatto che i migranti hanno bloccato il transito sulla provinciale Cona-Rottanova, causando comunque disagi limitati alla circolazione. La strada è stata riaperta dopo le 14.30 mentre erano stati fatti tornare indietro i furgoni che portvano i pasti all'interno della base.


(continua)

ArticleImage

Circa 630 mila euro di contributi da regione Veneto ai comuni per migliorie degli impianti sportivi

Di Note ufficiali | Mercoledi 16 Agosto alle 21:33

La Giunta regionale, su proposta dell'assessore allo sport, ha approvato il primo programma di riparto, per l'anno 2017, dei finanziamenti in conto capitale per la realizzazione di opere di miglioria, anche strutturale, di impianti sportivi di importo fino a 50.000 euro. "Le domande presentate dagli Enti locali ritenute ammissibili - spiega l'assessore - sono complessivamente 173 e in questo primo riparto si prevede il finanziamento delle prime 42 della graduatoria, utilizzando l'intera somma oggi a disposizione, pari a 629.404 euro complessivi. Contiamo nel corso dell'esercizio di reperire ulteriori risorse al fine di procedere con lo scorrimento della graduatoria stessa".
(continua)

ArticleImage

Incendio ad allevamento avicolo a Mason Vicentino con oltre 140mila capi morti. Arpav: assenza di inquinanti

Di Redazione VicenzaPiù | Mercoledi 16 Agosto alle 15:28

Nella prima mattinata di oggi i tecnici in Pronta Disponibilità di ARPAV sono intervenuti per un incendio ad un allevamento avicolo a Mason Vicentino (VI), in via Colombare 23, su attivazione del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco dei Carabinieri di Nove (VI). All'arrivo sul posto l'incendio era già domato e l'emissione residua di fumo molto limitata. Le analisi eseguite in loco con strumento portatile non hanno evidenziato presenza sostanziale di inquinanti: acido cianidrico, acido cloridrico, ossidi di azoto e sostanza organica sono risultati inferiori ai limiti di rilevabilità.
(continua)

Polizze anti catastrofi, Luca Zaia: sono la soluzione

Di Edoardo Pepe | Mercoledi 16 Agosto alle 14:01

In occasione dell'odierno Punto stampa in Regione, il presidente Luca Zaia ha sottolineato che la vera soluzione per chè è colpito da catastrofi naturali, come quell che si sono abbattute in questi giorni sul Veneto causando anche un morto, sia la sottoscrizione di polizze adeguate, visto che i fondi non possono essere a copertura totale dei danni subiti anche se la Regione Veneto è ben organizzata almeno nel rispondere rapidamente alle richieste di sussidi. In quest'ottica una maggiore autonomia, legata al buon esito del referendum per la trattative che farebbe aprire con lo stato centrale, potrebbe consentire di attivare dei fondi che finanzino i premi delle polizze facendo sì che i sottoscrittori paghino un prezzo calmierato e accessibile.


(continua)


Leggi tutti

ArticleImage

"Tu non obbedisci e io ti commissario, ma anche... no": la storia che ha opposto Bankitalia a Bene Banca. L'ex dg Silvano Trucco la ricostruisce a puntate e la incrocia con quella di BPVi e Veneto Banca

Di Giovanni Coviello (Direttore responsabile) | ieri alle 19:36

"Il 1° luglio 2017 titolavamo sugli intrecci tra Bene Banca (la BCC cuneese di Bene Vagienna), Banca d'Italia e la sua "sponsorizzata" Banca Popolare di Vicenza dell'era segnata da Gianni Zonin: «Torna con una "lettera aperta" alla stampa sui fatti già denunciati Francesco Bedino, ex presidente di Bene Banca "commissariata" da Bankitalia in favore di BPVi ora "liquidata"». Ne avevamo parlato anche l'11 maggio in «Io sto con Vincenzo Consoli, purché si scrolli di dosso la cacca dei piccioni viaggiatori», articolo per il quale è stato aperto l'ennesimo procedimento legale contro VicenzaPiù addirittura dalla, incompetente, Procura di Treviso (ci è stato detto dal nostro legale che "è un puro atto intimidatorio...», ma tant'è, ci torneremo...)".


(continua)

Turisti in crescita a Vicenza, Cina doppia Usa. Jacopo Bulgarini gongola: "promozione cinese è ok e le presenze per turismo compensano e superano le assenze per business"

Di Edoardo Andrein | ieri alle 18:27

Pubblicato alle 15.32, agiornato alle 18.27. Il dato che subito salta all'occhio, durante la presentazione a Palazzo Chiericati dei dati del primo trimestre 2017 sui visitaori (per turismo o affari) a Vicenza e provincia (clicca qui per le slide) , è quel +70.08% di arrivi in città dalla Cina, di poco inferiore, col 64.55%, nel resto del Vicentino. Nel dato assoluto i cinesi hanno sfiorato i 5 mila "arrivi" (4.667 nel capoluogo, 6.277 in tutta la provincia) doppiando i circa 2.500 statunitensi (2.419 in città, 3.883 nel Vicentino), che, però, superano abbondantemente i cinesi in fatto di giorni di permanenza in città: 14.229 presenze Usa a Vicenza contro le 5.528 della nazione più popolata nel mondo.


(continua)

ArticleImage

In attesa di fare "banco" a Vicenza la Invimit punta immobili del Comune di Firenze e Forlanini a Roma: un colpo da 120 mln

Di Rassegna Stampa | ieri alle 10:28

La Invimit (Società di Gestione del Risparmio del Ministero del Tesoro a cui fa capo anche Cassa Depositi e Prestiti, del cui Cda è membro il sindaco di Vicenza Achille Variati che sta impostando un'operazione sugli immobili vicentini proprio con Invimit e Investire sgr, ndr) rilancia sugli enti territoriali. Secondo quanto risulta a MF Milano Finanza, il cui articolo a firma Luisa Leone riportiamo qui, la sgr del ministero dell'Economia starebbe studiando l'acquisto di un pacchetto di immobili dal Comune di Firenze e potrebbe anche farsi avanti per l'ex ospedale Carlo Forlanini di Roma, oggi di proprietà della Regione Lazio.
(continua)

ArticleImage

Oltre ai 7 indagati per la BPVi la GdF ha sottoposto ai pm altri 4 possibili responsabili: Andrea Monorchio, Roberto Zuccato, Franco Miranda e Maria Giovanna Dossena: qui il documento

Di Giovanni Coviello (Direttore responsabile) | Mercoledi 16 Agosto alle 23:44

In un mese, quello di agosto, in cui pure tutto si ferma appare, comunque, snervante lo stop delle procure e dei tribunali interessati ai due flop della Banca Popolare di Vicenza e di Veneto Banca, che stanno mettendo in difficoltà, a voler usare un eufemismo, soprattutto due delle province più vitali del Veneto, Vicenza e Treviso. Torneremo a breve sugli atteggiamenti per le indagini su Veneto Banca di Vincenzo Consoli & c. della Procura di Roma, abbastanza rapida a chiudere le sue indagini lasciandone, però, una parte non irrilevante, magari anche in relazione alla  messa in liquidazione coatta amministrativa della ex Popolare montebellunese, alla procura di Treviso, che ora appare impreparata, e sulla più lunga fase che ha preceduto la chiusura delle indagini sulla BPVi di Gianni Zonin & c., sia pure aperte, come ha dichiarato esplicitamente il procuratore aggiunto Orietta Canova, a ulteriori sviluppi determinati proprio dalla situazione nuova della della BPVi in LCA.
(continua)

ArticleImage

Crescita Pil. Padoan: concentrare risorse sul lavoro per i giovani e gli investimenti. Calenda e Boccia, inversione che comincia a diventare strutturale

Di Redazione Economica VicenzaPiù | Mercoledi 16 Agosto alle 19:17

"Se vogliamo continuare a mettere in sicurezza le finanze pubbliche e ridurre il peso del debito che grava sulle generazioni future, disponiamo di poche risorse. Dovremmo concentrarle su misure per incentivare le assunzioni dei giovani che cercano lavoro, per confermare le agevolazioni a sostegno degli investimenti privati, per proseguire nel sostegno agli investimenti pubblici, e per potenziare gli strumenti contro la poverta'. Investire sul capitale sociale e fisico del paese ne accrescera' potenziale e produttivita', e contribuira' a rafforzare il ciclo fiducia-investimenti che sta sostenendo questa ripresa". Lo ha dichiarato il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan, commentando - con lo sguardo rivolto alla prossima legge di Bilancio - i dati sul Pil diffusi questa mattina dall'Istat.
(continua)

ArticleImage

BPVi di Zonin e Sorato, Finint di Marchi e De Vido e la Manaco sa di Madame Sophie Erk, onnipresente fiduciaria lussemburghese

Di Rassegna Stampa | Mercoledi 16 Agosto alle 18:42

La banca ha finanziato l'acquisto di proprie azioni attraverso tre società veicolo. Costituite dal gruppo di Conegliano. E riconducibili alla Manaco Sa, coinvolta già in passato in controverse vicende nostrane.

di Giovanna Faggionato, da Lettera43.it

Tre misteriose società lussemburghesi. Una fiduciaria che spunta a più riprese nelle cronache bancarie e giudiziarie italiane. E «investitori esteri» di cui non si vogliono rivelare i nomi. Sono questi gli elementi dell'ultimo intrigo sulle operazioni illecite della Banca Popolare di Vicenza guidata per trent'anni da Gianni Zonin. Nella lettera con cui a febbraio 2017 la Bce ha multato la banca vicentina e che Lettera43.it ha potuto consultare, le autorità di sorveglianza hanno elencato diverse operazioni con cui BPVi ha prestato denaro per acquistare azioni proprie.


(continua)



ArticleImage

"Marlane Marzotto. Un silenzio soffocante" di Giorgio Langella: in anteprima su ViPiùShop e su Amazon il terzo libro di Vicenza Papers. Da oggi al 20 agosto in promozione a soli 9.99 €

Di Giovanni Coviello (Direttore responsabile) | ieri alle 22:50

"Marlane Marzotto. Un silenzio soffocante", dopo "Vicenza. La città sbancata" e "Roi. La Fondazione demolita", è il terzo volume della collana Vicenza Papers che nasce all'insegna dell'informazione indipendente e che dal 14 agosto vi proponiamo in anteprima e con uno sconto fino al 20 agosto sul nostro shop, in versione cartacea a 9.99 euro invece che 12 euro e come eBook a 3.99 euro, oltre che su Amazon (versione cartacea, eBook), con la stessa promozione, prima di raggiungere le migliori librerie ed edicole. La drammatica vicenda, senza lieto fine se non come monito presente e futuro, racconta della Marlane Marzotto, l'azienda tessile di Praia a Mare in cui oltre 100 lavoratori hanno perso la vita per malattie molto probabilmente legate all'ambiente di lavoro.


(continua)

Turisti in crescita a Vicenza, Cina doppia Usa. Jacopo Bulgarini gongola: "promozione cinese è ok e le presenze per turismo compensano e superano le assenze per business"

Di Edoardo Andrein | ieri alle 18:27

Pubblicato alle 15.32, agiornato alle 18.27. Il dato che subito salta all'occhio, durante la presentazione a Palazzo Chiericati dei dati del primo trimestre 2017 sui visitaori (per turismo o affari) a Vicenza e provincia (clicca qui per le slide) , è quel +70.08% di arrivi in città dalla Cina, di poco inferiore, col 64.55%, nel resto del Vicentino. Nel dato assoluto i cinesi hanno sfiorato i 5 mila "arrivi" (4.667 nel capoluogo, 6.277 in tutta la provincia) doppiando i circa 2.500 statunitensi (2.419 in città, 3.883 nel Vicentino), che, però, superano abbondantemente i cinesi in fatto di giorni di permanenza in città: 14.229 presenze Usa a Vicenza contro le 5.528 della nazione più popolata nel mondo.


(continua)

Aderisci a VicenzaPiù Freedom Club, scopri ViPiù Shop e VicenzaPiù sarà indipendente sempre di più: perchè con Freedom Club l'editore sei tu

Di Giovanni Coviello (Direttore responsabile) | Mercoledi 16 Agosto alle 09:01

VicenzaPiù Freedom Club, la comunità di lettori e utenti del network multimediale Vicenzapiù, a cui ci si può iscrivere a partire da una quota trimestrale di soli 9 euro e annua di 30 euro, e la sezione collegata di e-commerce ViPiù Shop sono nati per difendere e far crescere il giornalismo senza padroni su carta e web e per vincere la sfida per l’informazione indipendente. Mentre le altre testate locali hanno bisogno, per sopravvivere, di fondi che provengono sempre di più da gruppi finanziari e industriali, che di certo non danno per filantropia ma per sponsorizzare i propri interessi, noi ci rivolgiamo direttamente a voi, a chi ci segue, a chi sente il bisogno per se stesso e per la società di cui fa parte di un’informazione indipendente.


(continua)

ArticleImage

Fondazione Roi, situazione sconcertante: su acquisto azioni BPVi risponda Elisa Avagnina, l'ex membro del cda come ultima e vera direttrice pro tempore del Chiericati

Di Giovanni Coviello (Direttore responsabile) | Martedi 15 Agosto alle 22:58

Sul caso "caldissimo", e perciò evitato da chi "conta" a Vicenza, della Fondazione Roi ho "scambiato" in queste, per fortuna, non troppo torride ore di Ferragosto delle considerazioni con una persona la cui cultura, per altro anche accademica, è indiscutibile e la cui determinazione è altrettanto fuori discussione ma di cui tralascio il nome perchè, d'accordo con la stessa persona, non vorremmo che il suo nome distraesse l'attenzione dal focus dell'argomento dele nostre conversazioni. La mala gestio passata della Roi è aggravata, infatti, dalla mancanza di trasparenza complessiva che dimostra l'attuale cda, guidato mediaticamente, e al di là della formale presenza del terzo membro in quota stautaria BPVi, Giovanna Grossato, dal presidente Ilvo Diamanti ma il cui uomo forte è Andrea Valmarana.
(continua)

ArticleImage

Ferragosto ad Asiago con Asiagofestival: martedì concerto al Duomo di San Matteo, mercoledì incontro con Pierangelo Valtinoni

Di Redazione VicenzaPiù | Martedi 15 Agosto alle 10:32

Tradizionali protagonisti di Asiagofestival sono il coro e la musica contemporanea. Il concerto di Martedì 15 Agosto alle ore 21.00 nel Duomo di San Matteo unirà entrambi. Il coro Coenobium vocale diretto da Maria Dal Bianco, storico ospite del Festival, celebrerà l'Assunta in un concerto che al Requiem di Lorenzo Perosi, prolifico compositore del primo Novecento celebre per la sua musica sacra, affiancherà la prima esecuzione assoluta della "Cantata della Guerra" del compositore ospite Pierangelo Valtinoni e la Sinfonia per organo italiano con echi di un canto patriarchino, l'Aria e variazioni - Piccola Ciaccona per organo italiano e la Sinfonia per grand'organo sempre del compositore vicentino, eseguiti da Alberto Barbetta.
(continua)

ArticleImage

Il sound vicentino a Home Festival 2017 con The Bloody Beetroots, Eva Pevarello, Ackeejuice Rockers, Louder e Kani

Di Redazione VicenzaPiù | Martedi 15 Agosto alle 09:53

L'ottava edizione di Home Festival, che si celebrerà a Treviso in zona ex Dogana da mercoledì 30 agosto a domenica 3 settembre 2017, avrà tra i suoi protagonisti numerosi artisti provenienti da Vicenza: The Bloody Beetroots, Ackeejuice Rockers, Louder (Bassano del Grappa, Vicenza), Eva Pevarello (Thiene, Vicenza) e Kani (Vicenza). La migliore musica di Vicenza a Home Festival, che per la terza volta si è aggiudicato il premio come Miglior Festival ai Coca Cola - Onstage Awards 2017, ambitissimo riconoscimento che lo consacra ai vertici nazionali ed europei, a dimostrazione di come anche in Italia sia possibile mettere in piedi una kermesse musicale di più giorni e proporre generi di musica opposti tra loro ottenendo consensi di pubblico e critica (qui area per foto, video e testi)
.
(continua)






ArticleImage

Operazione a campo Marzo, Forza Italia: perchè lo "sceriffo" Variati occupa lo spazio mediatico che spetta al questore Petronzi e alle forze dell'ordine?

Di Note ufficiali | ieri alle 22:05

"Se fossimo usciti noi del centro destra con il comunicato di oggi di Achille Variati saremmo stati tacciati di populismo, razzismo, e insensibilità e di aver occupato uno spazio mediatico che non ci compete!", scrive nella nota che pubblichiamo Matteo Tosetto, commissario provinciale vicentino di Forza Italia. Lo affermano con Matteo Tosetto gli altri esponenti di Forza Italia, Michele Dalla Negra (capogruppo in sala Bernarda) e Roberto Cattaneo (consigliere comunale e provinciale). "Perché il Sindaco di Vicenza Achille Variati ha scoperto proprio oggi la sua vena di "sceriffo di campo Marzo?", proseguono i tre forzisti.
(continua)

ArticleImage

Migliaia di polli uccisi dal fuoco a Mason Vicentino: la LAV invita a nuove scelte alimentari.

Di Comunicati Stampa | ieri alle 18:41

E' notizia di ieri la tragica morte, causata da un incendio, di circa 145.000 polli, ma preferiamo definirli esseri viventi, scrive nella nota che pubblichiamo la Lav Bassano, in un capannone di Mason Vicentino dove erano detenuti a scopo alimentare come del resto lo sono il 99% degli animali allevati in Italia. Questi  animali trascorrono la loro breve vita in spazi sovraffollati. In genere i broiler, polli da carne sono selezionati geneticamente per sviluppare esageratamente il petto, sono allevati in 10-15 esemplari per metro quadro, in grossi capannoni che contengono dai 20.000 ai 30.000 polli per ciclo produttivo. E’ da sottolineare che al momento non esiste alcuna normativa Europea che regoli la densità massima di allevamento nella produzione di broiler.


(continua)

ArticleImage

Bocciodromo, Energie Per Vicenza: un luogo che va riconsegnato ai cittadini

Di Note ufficiali | ieri alle 18:35

Non meno di sei giorni fa, noi di Energie per Vicenza, scrive nella nota che pubblichiamo Leonardo De Marzo, abbiamo preso una posizione chiara e netta sui locali dati in gestione alla sedicente "Polisportiva Jackie Tonawanda", per riqualificare la zona di via Rossi ai Ferrovieri. Abbiamo anche avvisato l'amministrazione "beffata" e un tantino "distratta" che, disattendendo i termini del bando, sconfessando ampiamente le buone intenzioni iniziali, il Bocciodromo di via Rossi è ormai stato trasformato in Centro Sociale. Tre giorni fa leggiamo dal Giornale di Vicenza che un ragazzo di 18 anni, accusato da tre quasi coetanei di aver fatto inavvertitamente cadere una bicicletta (rompendo pare un contachilometri), è stato pestato a sangue da tre individui, in perfetto format con la tragedia di Lloret del Mar.
(continua)

ArticleImage

Blitz a Campo Marzo, Variati ringrazia Petronzi: "Abbiamo promesso di dare un giro di vite e questi interventi ne sono la prova"

Di Note ufficiali | ieri alle 15:57

A settembre vertice con le scuole per programmare un'azione di educazione e prevenzione delle tossicodipendenze

Il sindaco Achille Variati, fuori città per alcuni giorni, è stato tenuto informato e aggiornato dal questore Giuseppe Petronzi sul blitz avvenuto a Campo Marzo ieri, 16 agosto, alle 16.30 che ha visto impegnata anche la polizia locale insieme a equipaggi territoriali delle volanti della Digos, alla squadra mobile divisione anticrimine, all'ufficio immigrazione, al gabinetto provinciale di polizia scientifica, all'unità del reparto prevenzione crimine di Padova, al reparto mobile di Padova e a due unità cinofile della Polizia di Stato.


(continua)

ArticleImage

Giovane aggredito da stranieri a Thiene, Comitato PrimaNoi: effetti di immigrazione di bassa qualità ma certe attività commerciali trasformano le zone interessate in ghetti

Di Redazione VicenzaPiù | ieri alle 13:55

Pure nelle città di provincia, quelle più piccole e notoriamente tranquille, scrive PrimaNoi nella nota che pubblichiamo, un certo fenomeno di degrado urbano si è fatto largo grazie anche all'avvio di attività più o meno lecite che hanno favorito l'aggregazione di elementi che spesso vivono ai margini o di espedienti non propriamente leciti. Non parlano italiano e se lo parlano si esprimono in modo poco comprensibile, sono persone che pensano, non a torto purtroppo perché glielo permettiamo, che una volta occupato una fetta di territorio, di poterne fare ciò che vogliono, di sentirsi i legittimi padroni.
(continua)

ArticleImage

Circa 630 mila euro di contributi da regione Veneto ai comuni per migliorie degli impianti sportivi

Di Note ufficiali | Mercoledi 16 Agosto alle 21:33

La Giunta regionale, su proposta dell'assessore allo sport, ha approvato il primo programma di riparto, per l'anno 2017, dei finanziamenti in conto capitale per la realizzazione di opere di miglioria, anche strutturale, di impianti sportivi di importo fino a 50.000 euro. "Le domande presentate dagli Enti locali ritenute ammissibili - spiega l'assessore - sono complessivamente 173 e in questo primo riparto si prevede il finanziamento delle prime 42 della graduatoria, utilizzando l'intera somma oggi a disposizione, pari a 629.404 euro complessivi. Contiamo nel corso dell'esercizio di reperire ulteriori risorse al fine di procedere con lo scorrimento della graduatoria stessa".
(continua)


Commenti degli utenti

Mercoledi 16 Agosto alle 18:04 da kairos
In Edilizia residenziale pubblica, Isabella Sala: avviso per l'acquisto di alloggi da parte del Comune di Vicenza

Mercoledi 16 Agosto alle 14:58 da jobtwodott
In Polizze anti catastrofi, Luca Zaia: sono la soluzione

Lunedi 14 Agosto alle 20:25 da kairos
In Canone tv, stavolta Renzi ci ha preso: nel 2016 emersi oltre 5,6 milioni di "evasori", in Veneto quasi 700 mila con saldo a +38,1%




VicenzaPiù

ArticleImage

ArticleImage

ArticleImage

ArticleImage

ArticleImage

ArticleImage

ArticleImage

ArticleImage

ViPiùComunica

ArticleImage

ArticleImage

ArticleImage

ArticleImage

ArticleImage

ArticleImage

ArticleImage



Top