Caricamento...


ArticleImage

"Vicenza. La città Sbancata" presentato nell'Alto Vicentino. Giovanni Coviello: "non è colpa della Bce, ma della cattiva gestione dei vertici locali"

Di Edoardo Andrein | 1 ora e 7 minuti fa

Il direttore di VicenzaPiù Giovanni Coviello ha presentato stasera mercoledì 27 luglio nella sala della biblioteca comunale di Piovene Rocchette il libro "Vicenza. La città Sbancata". Nella serata organizzata dai gruppi del MoVimento 5 Stelle dell'Alto Vicentino, dopo un quadro iniziale a cura dei rappresentanti locali M5S sui numeri di BPVi e Veneto Banca, sulla situazione attuale e sull'inchiesta giudiziaria in corso ha parlato l'economista Marco Scillieri accusando "istituzioni sovranazionali antidemocratiche e non votate da nessuno" e un "mercato finanziario truccato dalle mega banche". 

(continua)

Radio Padania intervista di nuovo il direttore di VicenzaPiù Giovanni Coviello, temi: "Vicenza. La città sbancata" e l'evoluzione del caso BPVi

Di Sara Todisco | oggi alle 18:02


Radio Padania ha intervistato di nuovo e per ben mezz'ora questa mattina il direttore di VicenzaPiù Giovanni Coviello sul successo di "Vicenza. La città sbancata", il libro testimonianza sul flop della Banca Popolare di Vicenza, dei cui problemi la nostra testata ha scritto, in solitaria locale, fin dal 13 agosto 2010, con particolare riferimento alla persistenza del sistema di potere (associativo, politico e mediatico) più volte denunciato nei nostri articoli e ancora ben saldo sui "resti" di Vicenza dopo la sua spoliazione. Nella lunga intervista hanno avuto spazio anche le ultime notizie che riguardano i nuovi indagati, tra cui Roberto Zuccato, l'ex presidente di Confindustria Vicenza ora a capo della sua struttura veneta. Le indagini almeno per aggiotaggio e ostacolo alla vigilanza poi tanto "news" non ci risulta siano dato che VicenzaPiù aveva anticipato il suo coinvolgimento insiemema Gianni Zonin e Giuseppe Zigliotto già il 17 giugno 2012 come testimonia il nostro libro a pagina 18 che verrà presentato questa sera, mercoledì 27 luglio, alle 20:45 a Piovene Rocchette.
(continua)

ArticleImage

Sergio Berlato: l’islam moderato esiste? Intanto anche in un paesino del basso-vicentino la notizia dell’arresto di un iman con la vocazione jihadista

Di Redazione VicenzaPiù | oggi alle 18:01

Nota di Sergio Berlato, consigliere regionale di Fratelli d'Italia - AN - Movimento per la cultura rurale Quello che sta avvenendo nel mondo e ora negli ultimi mesi nel cuore dell’Europa deve farci riflettere e ci si pone una domanda: esiste un Islam moderato? L’uccisione del sacerdote francese avvenuta all’interno di una chiesa ieri ha sconvolto anche i benpensanti ma ancora una volta la cosa per qualcuno sembra distante.
(continua)



ArticleImage

"Vicenza. La città Sbancata" presentato nell'Alto Vicentino. Giovanni Coviello: "non è colpa della Bce, ma della cattiva gestione dei vertici locali"

Di Edoardo Andrein | 1 ora e 7 minuti fa

Il direttore di VicenzaPiù Giovanni Coviello ha presentato stasera mercoledì 27 luglio nella sala della biblioteca comunale di Piovene Rocchette il libro "Vicenza. La città Sbancata". Nella serata organizzata dai gruppi del MoVimento 5 Stelle dell'Alto Vicentino, dopo un quadro iniziale a cura dei rappresentanti locali M5S sui numeri di BPVi e Veneto Banca, sulla situazione attuale e sull'inchiesta giudiziaria in corso ha parlato l'economista Marco Scillieri accusando "istituzioni sovranazionali antidemocratiche e non votate da nessuno" e un "mercato finanziario truccato dalle mega banche". 

(continua)

ArticleImage

Ansaldo: utile 6 mesi cala a 27,3 mln - Effetto Libia su stime Ros e cassa intero esercizio

Di Ansa | oggi alle 19:20

(ANSA) - MILANO, 27 LUG - Ansaldo Sts ha chiuso il primo semestre con un risultato netto in calo del 30,7% a 27,3 milioni, a seguito anche di accantonamenti per un arbitrato in Libia. In ribasso i ricavi (-4,7% a 602 milioni), mentre gli ordini sono saliti del 53,7% a 714 mln di euro, portando il portafoglio complessivo a 6,51 mld di euro (+4,0%). In calo il risultato operativo (-17% a 48,1 mln), mentre la posizione finanziaria netta, positiva per 282,8 mln, è migliorata del 2,3%. Il Gruppo ha poi aggiornato le stime per il Ros, il rapporto tra risultato operativo ed i ricavi e sulla posizione finanziaria netta per l'intero esercizio. Il primo è destinato a scendere dal 9,8 al 9/9,3%, mentre il surplus di cassa espresso dalla posizione finanziaria netta è previsto in ribasso da 320/370 mln a 300/350 mln, sempre a seguito dell'arbitrato per il contratto in Libia sulla linea Sirte-Bengasi, costato al Gruppo 29 mln di euro, evento straordinario che Ansaldo prevede di compensare in parte con l'andamento degli ordini.
(continua)

ArticleImage

Spread Btp-Bund chiude a 129 - Rendimento a 1,21%

Di Ansa | oggi alle 18:22

(ANSA) - ROMA, 27 LUG - Lo spread tra Btp e Bund decennali è in lieve rialzo in chiusura a 129 punti base. Il rendimento del titolo italiano è all'1,21%.
(continua)

ArticleImage

Istat: Boccia, c'è volontà di reagire - Leader Confindustria, inversione tendenza va cavalcata al meglio

Di Ansa | oggi alle 18:16

(ANSA) - CAGLIARI, 27 LUG - La ripresa della fiducia delle imprese e consumatori significa che "c'è una volontà di reagire da parte del tessuto economico italiano e delle famiglie". Lo ha detto il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, commentando gli ultimi dati Istat, a margine dell'assemblea generale degli industriali della Sardegna Meridionale, a Cagliari. Si tratta di "un segnale interessante - ha sottolineato - che conferma quello che diciamo molto spesso: ottimisti nelle aspettative, pessimisti nelle previsioni. Veniamo da una fase recessiva che dura da molti anni e ora c'è questa inversione di tendenza che non si può chiamare ripresa, ma che sicuramente è un'inversione che va cavalcata al meglio sia in termini di politica economica del Paese sia in termini di impresa".
(continua)

ArticleImage

Pensioni: Poletti,7070 con opzione donna - Risorse non utilizzate per finalità analoghe, anche proroga

Di Ansa | oggi alle 17:58

(ANSA) - ROMA, 27 LUG - Quest'anno, ad oggi, "sono 7.070 le lavoratrici che hanno ottenuto la pensione con decorrenza successiva al 31 dicembre 2015 per aver esercitato l'opzione donna. Il relativo onere finanziario, in ragione d'anno, è pari al 63,3 milioni di euro". Lo ha detto il ministro del Lavoro e delle Politiche sociali, Giuliano Poletti, nel corso del question time, rispondendo rispetto alla possibilità prevista per le donne di andare in pensione prima, con il contributivo, avendo maturato, entro il 31 dicembre 2015, 35 anni di contributi con 57 anni (58 per le autonome) di età. "Quindi, posso assicurare che da parte del ministero del Lavoro e delle Politiche sociali verrà disposto l'impiego delle risorse non utilizzate per interventi con finalità analoghe a quella di opzione donna, compresa la prosecuzione della sperimentazione, in modo tale da rispettare pienamente e puntualmente il dettato normativo", ha aggiunto il ministro. Fino al 2022 è stata indicata una previsione di spesa di 2,5 miliardi di euro.
(continua)

ArticleImage

Borsa: Europa, Parigi +1,19% in chiusura - Più caute Londra e Francoforte

Di Ansa | oggi alle 17:54

(ANSA) - MILANO, 27 LUG - Chiusura in rialzo per le principali Borse europee. A Parigi il Cac 40 ha guadagnato l'1,19% a 4.446 punti, più caute invece Francoforte (Dax +0,7% a 10.319 punti) e Londra (Ftse 100 +0,39% a 6.750 punti).
(continua)



Leggi tutti

ArticleImage

Aperti bandi regionali per infrastrutture silvopastorali, ripristino terreni danneggiati, energie rinnovabili, misure forestali e cooperazione. A disposizione 30,7 mln

Di Redazione VicenzaPiù | oggi alle 16:00

Regione Veneto
Saranno pubblicati sul Bollettino ufficiale della Regione Veneto di venerdì 29 luglio i nuovi bandi del Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020. I beneficiari avranno dai 60 ai 90 giorni di tempo per presentare domanda e accedere ai finanziamenti previsti per un totale di 30,7 milioni di euro distribuiti su cinque misure: 10 milioni per le “Infrastrutture viarie silvopastorali, ricomposizione e miglioramento fondiario e servizi in rete”, 3 milioni per “Investimenti per il ripristino di terreni e del potenziale produttivo agricolo danneggiato da calamità naturali”, 4 milioni per “Creazione e sviluppo della diversificazione delle imprese agricole”, 12,7 milioni per “Investimenti in tecnologie forestali e nella trasformazione, mobilitazione e commercializzazione dei prodotti forestali” e 1 milione di euro per “Costituzione e gestione dei gruppi operativi PEI in materia di produttività e sostenibilità in agricoltura”.
(continua)

ArticleImage

Sopralluogo a ponte dei Marmi e Margherita, Cristina Balbi: lavori indispensabili

Di Redazione VicenzaPiù | oggi alle 15:22

Comune di Vicenza
Proseguono a ritmo serrato i lavori di risanamento del ponte dei Marmi, mentre su ponte Margherita nelle scorse settimane si è concluso un complesso intervento che ha comportato la sostituzione della passerella metallica sul lato a valle. Questa mattina l'assessore alla cura urbana Cristina Balbi ha effettuato un sopralluogo a entrambe le infrastrutture per verificare la situazione dei due interventi.
(continua)

ArticleImage

Corsi qualifica per agenti immobiliari, rappresentanti di commercio e mediatori merceoligici con Confcommercio Vicenza

Di Redazione VicenzaPiù | oggi alle 15:01

Confcommercio Vicenza
Agente immobiliare, agente e rappresentate di commercio, mediatore merceologico sono alcune delle professioni più richieste dal mercato dei servizi alle imprese e alle persone e possono riservare buone opportunità anche per i giovani. La normativa vigente prevede una specifica abilitazione per l'esercizio professionale di tali ruoli, qualifica che si acquisisce col superamento dell'esame di idoneità e l'iscrizione in Camera di Commercio. Per chi desidera intraprendere queste professioni, Esac Formazione, l'ente formativo di Confcommercio Vicenza ha inserito nella programmazione delle nuove attività che avranno inizio a settembre prossimo nella sede di via Piazzon, 40 a Creazzo (VI), due specifici corsi.

 


(continua)

ArticleImage

Via Vaccari, lunedì 1 agosto partono i lavori per la sostituzione delle tubazioni di acqua e gas

Di Redazione VicenzaPiù | oggi alle 12:11

Comune di Vicenza
Partono lunedì 1 agosto i lavori di sostituzione delle tubazioni di acqua e gas, con relativi allacciamenti, in via Vaccari, nel tratto che va dalla passerella ferroviaria all'incrocio con via Filzi. Il cantiere, programmato da Acque Vicentine, durerà in tutto circa cinque settimane e comporterà alcune modifiche alla circolazione. In particolare, i veicoli provenienti da viale sant'Agostino verranno deviati su via Filzi e via Chiesa con uscita in via Maganza.
(continua)

ArticleImage

Bressanvido, a settembre via ai lavori per una nuova fognatura nelle vie Fornace e Caffo

Di Redazione VicenzaPiù | Martedi 26 Luglio alle 18:04

Acque Vicentine
Prenderanno il via a inizio settembre i lavori di Acque Vicentine che porteranno all’estensione della rete di fognatura nelle vie Fornace e Caffo nel territorio comunale di Bressanvido. L’intervento, per un investimento complessivo di circa 240 mila euro, avrà una durata di circa 6 mesi e sarà completato anche dalla realizzazione nell’area di una nuova parte della linea dell’acquedotto. Un'ottantina gli abitanti che saranno collegati alla rete. Con tale intervento verrà raggiunto l’obiettivo della rete di fognatura sul 95% del territorio che poi viene trattata al depuratore di Bressanvido, secondo i migliori e più rigorosi standard europei.
(continua)

ArticleImage

Ciclopiste, Regione Veneto ha siglato comodato per pista ciclabile di 120 km: passerà anche per Vicenza

Di Redazione VicenzaPiù | Martedi 26 Luglio alle 17:27

Regione Veneto
E’ stato siglato oggi, tra Regione del Veneto, Rete Ferroviaria Italiana Spa e Ferrovie dello Stato Italiane Spa, il contratto di comodato grazie al quale potrà essere realizzata la lunghissima pista ciclabile (circa 120 chilometri) che collegherà Treviso a Ostiglia, in provincia di Mantova, attraversando anche i territori di Padova, Vicenza e Verona. Ne dà notizia il Presidente della Regione Luca Zaia, sottolineando che, “con la firma di questo atto viene data un’accelerazione decisiva ad uno dei più grandi progetti di valorizzazione e recupero green mai realizzati”.
(continua)





ArticleImage

Pedemontane veneta, secondo il Co.Ve.Pa ci sono ragioni occulte dietro la volontà di Zaia

Di Redazione VicenzaPiù | Lunedi 25 Luglio alle 15:30

Riceviamo da Massimo Follesa portavoce CoVePa e pubblichiamo
C'è una ragione occulta sul perché Zaia debba giocare questa partita merdosa di sensale di SIS e SPV. Non sono solo ragioni di opportunità politica che lo spingono a pietire i soldi pubblici e ad ottenere di garantire un investimento privato con i soldi dei risparmi postali, dei libretti e dei titoli accantonati nel tesoro di CDP da parte degli italiani. Non è solo la tara al bilancio regionale capace di provocare il default della stessa Regione Veneto con un debito-bomba da 20mld di € come dice il Fatto Quotidiano del 23/07/16.
(continua)

ArticleImage

Claudio Cicero: chi abita i campi nomadi cittadini?

Di Emma Reda | Sabato 23 Luglio alle 22:34

Domanda di attualità, depositata dal Consigliere comunale Claudio Cicero
"Continui episodi di cronaca giudiziaria - scrive Claudio Cicero - ci evidenziano come nei campi nomadi di Vicenza, ed in particolare quello di viale Cricoli, siano ospitate persone con precedenti penali, con denunce e procedimenti giudiziari in corso. Lo ribadisco da sempre e con assoluta chiarezza: personalmente sono per la chiusura immediata dei campi! Ma dato che questo Sindaco e questa maggioranza di centrosinistra hanno addirittura voluto riqualificare il campo, con denaro pubblico, che almeno si impegnino a mantenere i proclami sbandierati dello stesso Sindaco: chi delinque verrà immediatamente allontanato. Sono però certo che non sia in corso alcuna azione di monitoraggio continuo e vigilanza sul rispetto del nuovo Regolamento, voluto solo qualche mese fa proprio da questo Sindaco e questa parte politica, e ho pertanto depositato una domanda di attualità per capire chi e come stia vigilando e quali siano gli esiti dei monitoraggi".
(continua)

ArticleImage

Max the Dog scopre la nuova Maserati 4 porte in Piazza dei Signori: il nostro nuovo segugio va a caccia del bello e del brutto di Vicenza

Di Edoardo Pepe | Venerdi 22 Luglio alle 18:48

Stamattina dalle 6 circa un cagnolino, Max the Dog, piccolo ma noto nella zona per il suo fiuto, è corso in Piazza dei Signori forse attratto dal rombo di un motore potente o dai movimenti di persone fino ad oggi mai da lui "annusate" che si occupvano di quell'auto. Pensava che a quell'ora fosse il comandante Cristiano Rosini l'unico che godesse a circolare senza controlli col suo permesso Ztl, rilasciato, in base a quanto da noi esibito e mai contestato, solo per servizio ma che in Comune, da Achille Variati fino alla commissione di disciplina, considerano come un intoccabile Passaporto diplomatico). E invece no stavolta perchè mentre il buon cristiano è probabilmente in roulotte in giro per vacanze le persone indaffarate e vocianti stavano girando uno spot o stavano riprendendo le prove davanti alla Basilica Palladiana della nuova Maserati Quattro Porte.
(continua)

Arti & Mestieri, la professionalità della litografia al servizio degli artisti

Di Francesco Battaglia | Giovedi 21 Luglio alle 16:50


Nella rubrica di Arti & Mestieri non poteva mancare la storica Stamperia d’Arte Busato, fondata  70 anni fa da Ottorino Busato e gestita oggi dal nipote Giancarlo. Il titolare, insieme allo storico collaboratore Valerio Rigo, mette la propria professionalità e il proprio sapere al servizio agli artisti, i quali decidono di affidarsi alle sapienti mani dell’antica stamperia per realizzare le proprie creazioni.
(continua)

ArticleImage

Il cantiere nel parco giochi di viale Europa per la posa di tubi: Aim fuga ogni dubbio sull’inquinamento del terreno

Di Francesco Battaglia | Mercoledi 20 Luglio alle 22:42

Tra i vari cantieri che in questo periodo sono stati aperti in città, uno di essi, installato da AIM, interessa il parco giochi di viale Europa, delimitato appunto da viale Europa, via Lussemburgo e via Strasburgo. Alcuni cittadini, vedendo gli scavi in corso ed il relativo materiale accantonato al bordo degli stessi, ricollegandosi al fatto che l’area in questione tanti anni fa era fortemente industrializzata e supponendo che nel sottosuolo si potessero trovare anche sostanze inquinanti, si sono rivolti alla nostra redazione per sollecitare un nostro interessamento al problema. Al fine di fugare ogni dubbio e per non provocare inutili allarmismi tra ai cittadini, siamo andati direttamente alla fonte, l'AIM, che nel caso specifico è il committente dell’opera. Dalla direzione lavori ci hanno fatto subito sapere che il cantiere, aperto ovviamente con le regolari autorizzazioni nell’area del parco, riguarda lo scavo e la posa di tubazioni per la rete di teleriscaldamento e per il metano ed inoltre la posa di tubi corrugati ed in pvc per il futuro passaggio di cavi elettrici e telefonici.
(continua)

Votazione per il bilancio partecipativo, su VicenzaPiùTv il racconto dei vincitori e l'annuncio dell'assessore Cordova

Di Edoardo Andrein | Martedi 19 Luglio alle 21:28

Dopo aver raccontato titolando "Votazione per il bilancio partecipativo, con 789 voti vince "Noi ci mettiamo in gioco" nel quartiere di Laghetto. Annamaria Cordova: "stare a casa e lamentarsi è facile" l'annuncio dei primi tre progetti classificati, VicenzaPiùTv vi propone l'intervista a Cristiano Bassi, segretario del Circo Noi di Laghetto e rappresentante del gruppo di cittadini vincitore che spiega il progetto e l'esperienza vissuta in questi mesi; poi la presentazione integrale dell'assessore Cordova in Sala degli Stucchi a Palazzo Trissino con l'esito della votazione per il bilancio partecipativo. 

(continua)


Commenti degli utenti

5 minuti fa da PaolaFarina
In Sergio Berlato: l’islam moderato esiste? Intanto anche in un paesino del basso-vicentino la notizia dell’arresto di un iman con la vocazione jihadista

oggi alle 17:15 da pachiara9
In Benedetti e Bretelle del M5S: "Bergamin mobilita l'esercito per la sicurezza di Rovigo. Sembra una barzeletta"

oggi alle 15:37 da messalatinavicenz
In Messa in latino lontano da Vicenza? Intanto si celebra nella parrocchia di San Pancrazio ad Ancignano, terra vicina per i "profughi" veri



Top