Caricamento...


ArticleImage

Fondazione Roi, la GdF chiede accertamenti ulteriori ai Pm su "una preziosa collezione di avori e n. 4 quadri" forse a casa di Gianni Zonin e su "una preziona collezione di monete d'oro" (s)vendute a Giuseppe Zigliotto

Di Giovanni Coviello (Direttore responsabile) | ieri alle 20:05

Non finisce mai di stupire né fissa ancora un punto fermo la vicenda della Fondazione Roi, che ultimamente, "nostra culpa" abbiamo trascurato ma a cui abbiamo dedicato un libro dossier ("Roi. La Fondazione demolita") con la raccolta degli articoli che ci sono costati una richiesta di "almeno" un milione di euro di danni per aver raccontato e documentato in anticipo quello che ora è chiaro anche ai ciechi. In estrema sintesi, ma invitiamo a leggere oggi i dettagli e a breve altre informazioni, la GdF di Vicenza dichiara ad oggi non provate ma ritiene necessario indagare ulteriormente le "presunte distrazioni" di "una preziosa collezione di avori e n. 4 quadri" da parte di Gianni Zonin e la vendita di "una collezione di monete d'oro di grande valore, presumibilmente ‘acquistate', ad un prezzo molto inferiore al loro reale valore, dall'ex consigliere della BPVi, Giuseppe Zigliotto"...
(continua)





ArticleImage

Candidatura Rucco per le civiche di centro destra, Giacomo Possamai: "ne riconosco la passione civile e l'amore per Vicenza e... il Vicenza. Se sarà candidato complessivo del centro destra confronto costruttivo"

Di Redazione VicenzaPiù | ieri alle 15:17

Abbiamo chiesto ieri, 18 novembre, un commento sulla candidatura di Francesco Rucco per le liste civiche del centro destra alle amministrative 2018 di Vicenza anche ai tre candidati alle primarie del centro sinistra. Dopo quello di Dalla Rosa di ieri ecco il commento di Giacomo Possamai: "Faccio un sincero in bocca al lupo a Francesco Rucco. Pur stando su banchi diversi all'interno del Consiglio in questi anni ne ho realmente apprezzato l'intelligenza, la passione civile e l'amore per Vicenza. Senza dimenticare l'altro amore, quello per il Lanerossi Vicenza, che ci accomuna da sempre. Gli auguro davvero che, come ha detto lui nella conferenza stampa di lancio, la sua corsa arrivi fino alle elezioni di primavera perché sarebbe un avversario con cui il confronto sul futuro della città potrebbe essere leale, costruttivo e sui programmi".
(continua)

Gianni, Giovanni e... Cetera n. 008, dopo il non voto agli extracomunitari alle primarie di Vicenza si preoccupa Variati: i Bulgarini non possono votare...

Di Pietro Cotròn | ieri alle 14:59

Nel n. 008 della loro rubrica satiricosa "Gianni, Giovanni e... Cetera" se la "prendono" questa volta anche col divieto, insolito, agli extracomunitari di votare alle primarie di centrosinistra e sull'ipotesi di un ticket Bulgarini - Possamai in meno di un quarto d'ora. Poco? Troppo? Se stiamo ai "clic" un tempo al limite del giusto o almeno "tendente" al giusto. Sotto la regia attenta (e ancora occulta) di Cetera, Gianni, Giglioli, e Giovanni, Coviello, se la spassano anche con lanci da TgPiù... Beh, regalatevi questi minutI per divertirvi col meglio del peggio e cliccate, cliccate... 


(continua)



Commissione banche: il video dell'audizione del colonnello GdF Pietro Bianchi

Di Redazione VicenzaPiù | ieri alle 13:24

Alle ore 11 del 17 novembre la Commissione parlamentare di inchiesta sul sistema bancario e finanziario, presso l'Aula al IV piano di Palazzo San Macuto ha svolto l'audizione del colonnello GdF Pietro Bianchi, già responsabile del Nucleo di Polizia Valutaria nell'ambito dell'indagine su Monte dei Paschi di Siena.


(continua)

ArticleImage

Ad Ancona via centrale pedonale è "proprio" chiusa al traffico e come a Londra è senza barriere. A Vicenza ci sono per americani o minacce ignote ai cittadini?

Di Citizen Writers | ieri alle 13:12

Gentile direttore, sono stato ad Ancona. La via centrale pedonale Corso Garibaldi è proprio chiusa al traffico, nessuna bici, nessun taxi, nessun camioncino per i negozi a parte orari assai limitati per l'accesso. Nessuna auto di vigili o polizia. Corso Palladio a Vicenza è invece sempre trafficato. E ad Ancona nessuna barriera anti terrorismo e nemmeno a Londra dove pure mi reco varie volte. Da nessuna parte. Vicenza invece ne è piena. È forse dovuto tutto questo agli americani? O a minacce non note alla popolazione?

Lettera firmata


(continua)

ArticleImage

Il campionato di serie A 2017-2018 verso la fine del girone d’andata

Di VicenzaPiù informa | ieri alle 10:51

Per gli appassionati di calcio torna il campionato che più conta, cioè quello di serie A. Dopo la pausa per lo spareggio mondiale, che purtroppo come tutti sanno è finito nel peggiore dei modi, tra polemiche e rimpianti, riprende quota il campionato con quello che si preannuncia come lo stream finale per il girone di andata. Erano anni che non si assisteva a un campionato tanto agguerrito ed equilibrato, almeno in parte. Tale equilibrio è stato ben commentato da Massimiliano Allegri, il quale per uscire da un momento un po’ difficile della sua Juventus, reduce della sconfitta interna con la Lazio di Inzaghi e del pareggio di Bergamo contro l’Atalanta ha elaborato un valido teorema per descrivere la lotta al vertice di questa stagione.


(continua)

ArticleImage

Quale salvataggio della Banca Popolare di Vicenza e Veneto Banca? Solo quello dal dover ringraziare qualcuno...

Di Mario Giulianati | ieri alle 10:39

C'è un ritornello che torna costantemente sulle pagine dei giornali, sulle TV, sulle radio, sul web e che è scandito sia da lettori che comunicano con i mass media, sia da personaggi di vario tipo, ma anche e ancora da personalità politiche anche di alto livello: lo Stato ha salvato le banche venete. A me pare che le cose non stiano proprio così. Trovo sul quotidiano locale del 18 novembre una intervista al signor Mauro Turatello che era, con la Signora Helga Boscato, coordinatore della Fabi, primo sindacato dei bancari nella ex Banca Popolare di Vicenza.
(continua)


ArticleImage

ArticleImage

ArticleImage

ArticleImage

ArticleImage

ArticleImage

ArticleImage

ArticleImage



Gianni, Giovanni e... Cetera n. 008, dopo il non voto agli extracomunitari alle primarie di Vicenza si preoccupa Variati: i Bulgarini non possono votare...

Di Pietro Cotròn | ieri alle 14:59

Nel n. 008 della loro rubrica satiricosa "Gianni, Giovanni e... Cetera" se la "prendono" questa volta anche col divieto, insolito, agli extracomunitari di votare alle primarie di centrosinistra e sull'ipotesi di un ticket Bulgarini - Possamai in meno di un quarto d'ora. Poco? Troppo? Se stiamo ai "clic" un tempo al limite del giusto o almeno "tendente" al giusto. Sotto la regia attenta (e ancora occulta) di Cetera, Gianni, Giglioli, e Giovanni, Coviello, se la spassano anche con lanci da TgPiù... Beh, regalatevi questi minutI per divertirvi col meglio del peggio e cliccate, cliccate... 


(continua)

Commissione banche: il video dell'audizione del colonnello GdF Pietro Bianchi

Di Redazione VicenzaPiù | ieri alle 13:24

Alle ore 11 del 17 novembre la Commissione parlamentare di inchiesta sul sistema bancario e finanziario, presso l'Aula al IV piano di Palazzo San Macuto ha svolto l'audizione del colonnello GdF Pietro Bianchi, già responsabile del Nucleo di Polizia Valutaria nell'ambito dell'indagine su Monte dei Paschi di Siena.


(continua)

Ilaria Gusella con le figlie tifa Rucco, ama l'opera ma non le... canta agli avversari del marito Francesco, candidato sindaco di Vicenza per le civiche di centro destra

Di Giovanni Coviello (Direttore responsabile) | Sabato 18 Novembre alle 19:57

Bella famiglia di sicuro quella del candidato appena annunciato oggi, 18 novembre, dalle civiche di centro destra, Francesco Rucco. Quando abbiamo l'occasione di incontrarlo nel suo studio o nella nostra redazione a cavallo dell'ora di pranzo il suo sguardo dopo lo scoccare di metà giornata va sempre più spesso verso l'orologio e ad un certo punto, tra una discussione e l'altra, arriva il suo "devo andare a prendere le bambine...", che poi sono la spigliata Letizia e la più timida e piccola, Margherita, oggi anche loro al Tiepolo per l'inizio della sfida di papà.


(continua)

Le civiche di centro destra scelgono il candidato sindaco, Francesco Rucco: "aperto alle convergenze ma andrò fino in fondo"

Di Giovanni Coviello (Direttore responsabile) | Sabato 18 Novembre alle 16:40

Pubblicato il 18 novembre alle 12.11, aggiornato col video integrale alle 16.40. Nella conferenza stampa svoltasi stamattina, 18 novembre, presso il Vicenza Tiepolo Hotel per la presentazione della coalizione che parteciperà alle prossime elezioni amministrative comunali di Vicenza, è staat resa nota  “la designazione di Francesco Rucco senza se e senza ma e fino al giorno delle elezioni sia pure con aperture a convergenze” fanno parte i seguenti gruppi (in rigoroso ordine alfabetico, ndr) Energie per Vicenza, Idea Vicenza, Impegno a 360°, Progetto Vicenza 2018, Uniamo Vicenza e Vicenza ai Vicentini.


(continua)

San Martino e la Madonna vegliano da 50 anni sulla scuola dell'infanzia "San Giuseppe" a Lerino: vescovo e bambini in festa

Di Luca Magrin | Venerdi 17 Novembre alle 21:47

L'11 novembre è sempre un giorno molto importante per la comunità cristiana e civile di Lerino di Torri di Quartesolo. Infatti, viene festeggiato ogni anno con tutti gli onori il patrono della chiesa locale, San Martino. Il parroco, don Dario Guarato, ha però giustamente voluto anticipare a venerdì 10 i festeggiamenti inserendovi all'interno anche due ricorrenze molto importanti: i 50 anni dall'inaugurazione della nuova scuola dell'infanzia "San Giuseppe" con nido integrato, che oggi conta circa duecento iscritti ed è punto di riferimento anche per le comunità vicine, e la posa sempre nel 1967 della statua della Madonna sulla cima del campanile (qui una breve sintesi della cerimonia).


(continua)

La giunta di Vicenza chiude il bilancio 2018 con i conti a posto, con Cavalieri e Dalla Pozza lo presenta Variati che aggiunge: lascio al mio successore agendina di indirizzi

Di Redazione VicenzaPiù | Venerdi 17 Novembre alle 16:45

La giunta di Vicenza chiude il bilancio 2018: conti a posto, servizi assicurati e niente nuove tasse. Variati: "Ma al nuovo sindaco anche un'agendina di indirizzi per recuperare le risorse che le magre casse comunali non potranno mai assicurare alla città"

Un bilancio virtuoso, approvato a tempo di record prima del nuovo anno, e un'agendina piena di nomi e indirizzi di porte a cui bussare per ottenere finanziamenti che le magre casse comunali non potranno mai assicurare alla città (dopo le interviste a Variati e Cavalieri, qui il video integrale della conferenza stampa odierna).


(continua)



Caricamento...




ArticleImage

Monticello Conte Otto, incidente tra un autocarro ed una anziana ciclista che finisce al pronto soccorso

Di Comunicati Stampa | Sabato 18 Novembre alle 21:58

Incidente stradale avvenuto a Monticello Conte Otto alle ore 12.15 in via Chiesa, 55. Coinvolti un autocarro Renault Traffic condotto da M.C. di anni 39 e un velocipede condotto dalla Sig.ra Q.O. di anni 83. L'autocarro proveniente dal civ. nr. 46, si immetteva in retromarcia in via Chiesa e nel medesimo istante transitava il velocipede condotto dalla Sig.ra Q.O. che, per cause ancora al vaglio della pattuglia di Polizia Locale operante cadeva a terra e veniva trasportata al pronto soccorso di Vicenza in codice giallo. Interveniva ambulanza del SUEM e per il rilievo del sinistro una pattuglia di Polizia Locale del Consorzio Nevi del Distaccamento di Monticello Conte Otto.
(continua)

ArticleImage

Cgil, Cisl e Uil appoggiano la fusione tra Barbarano Vicentino e Mossano

Di Note ufficiali | Sabato 18 Novembre alle 12:51

Nei giorni scorsi è stato firmato il protocollo di intesa tra Cgil Cisl e Uil della provincia di Vicenza sia a livello confederale, sia dei pensionati, sia dei lavoratori della pubblica amministrazione, con i comuni di Barbarano Vicentino e Mossano al fine di promuovere la fusione tra le due realtà amministrative. Il referendum tra i cittadini è previsto il 17 di dicembre prossimo. Barbarano Vicentino contra 4589 abitanti e quindi è sotto la soglia dei 5 mila; Mossano conta 1788 abitanti. Assieme i due comuni supererebbero la soglia dei 5 mila auspicata dalle leggi vigenti e raggiungerebbero così quota 6377 abitanti. Il nuovo comune si chiamerà "Barbarano e Mossano".
(continua)

ArticleImage

Thiene, delegazione tedesca in Comune per studiare il settore della cura degli anziani

Di Comunicati Stampa | Venerdi 17 Novembre alle 22:45

Una delegazione di 15 dirigenti e responsabili della formazione dell'ente Volkssolidarität di Chemnitz (Germania) frequenta dal 12 al 17 novembre 2017 un corso di formazione a Vicenza e in provincia, cofinanziato dall'Unione Europea. L'obiettivo è conoscere le realtà vicentine nell'ambito dell'assistenza e della cura degli anziani ed avere uno scambio proficuo con i colleghi. L'ente tedesco gestisce molte strutture dedicate alla terza età impiegando oltre 1000 collaboratori. I partecipanti al corso, grazie alla disponibilità di enti e istituzioni come Ipab di Vicenza, Comune di Thiene - ufficio Urban Center, Ulss 7 e Fondazione Bressan di Isola Vicenza hanno la possibilità di visitarne le rispettive strutture sul territorio e capire in profondità il settore dell'assistenza e cura degli anziani.
(continua)

ArticleImage

Sottopasso di Rozzampia di Thiene, lavori in corso per la posa della fibra ottica

Di Comunicati Stampa | Venerdi 17 Novembre alle 22:36

Continua l'impegno dell'Amministrazione Comunale di Thiene nel potenziamento tecnologico della città per portare servizi innovativi e sicurezza in tutti i quartieri. Nell'ambito dei lavori per la posa della fibra ottica, infatti, si segnala l'intervento programmato nelle giornate di martedì 21 e mercoledì 22 novembre 2017 lungo il sedime stradale nel sottopasso ferroviario a Rozzampia per consentire i lavori di posa dei cavidotti per la fibra ottica. Per questo nelle due date il passaggio nel sottopasso della ferrovia sarà interdetto al transito veicolare. Le deviazione saranno possibili rispettivamente da via dell'Aeroporto proseguendo verso via Cà Magre, via Cà da Schio, via Verlata e quindi via Rozzampia oppure da via dell'Aeroporto lungo poi via Cà Magre, via delle Monache, via Cà Tonazza e quindi via Rozzampia.
(continua)

ArticleImage

Sanità, Claudio Sinigaglia e Orietta Salemi (PD): "la delibera sulle strutture intermedie approvata dalla Giunta è a rischio illegittimità"

Di Note ufficiali | Venerdi 17 Novembre alle 22:14

"La Quinta commissione viene ancora bypassata ed esautorata, secondo una modalità che sta diventando consuetudine in questa legislatura. Il Piano di attivazione delle strutture di ricovero intermedie contiene un vizio che penalizza la legittimità stessa dell'atto". Lo affermano Claudio Sinigaglia e Orietta Salemi, consiglieri regionali del Partito Democratico che contestano le modalità di approvazione della delibera di Giunta 1714. "Con questo provvedimento vengono riviste le schede territoriali che, come quelle ospedaliere, sono di competenza della Commissione e dunque l'atto, prima di essere approvato, deve avere il nostro parere", spiegano i due esponenti del Pd .
(continua)

ArticleImage

Arzignano, bilancio previsionale in tempi record

Di Comunicati Stampa | Venerdi 17 Novembre alle 21:35

La Giunta Comunale di Arzignano ha approvato, e sottoporrà ora al Consiglio nel mese di dicembre, il Bilancio di previsione per il 2018. Un passaggio obbligato che, per il secondo anno consecutivo, il Comune di Arzignano compie in tempi record. "Approvare il bilancio entro l'anno significa dotare gli uffici delle risorse necessarie per iniziare a lavorare già da gennaio 2018" evidenzia l'assessore al Bilancio Angelo Frigo, "senza sprecare nemmeno un giorno." In linea, quindi, con il programma dell'Amministrazione, il Bilancio 2018 permetterà il mantenimento del livello quantitativo e qualitativo dei servizi erogati dal Comune, senza aumentare la tassazione, garantendo anche i necessari investimenti sul piano culturale, ambientale, viabilistico e produttivo.

(continua)


Leggi tutti

Commissione banche: il video dell'audizione del colonnello GdF Pietro Bianchi

Di Redazione VicenzaPiù | ieri alle 13:24

Alle ore 11 del 17 novembre la Commissione parlamentare di inchiesta sul sistema bancario e finanziario, presso l'Aula al IV piano di Palazzo San Macuto ha svolto l'audizione del colonnello GdF Pietro Bianchi, già responsabile del Nucleo di Polizia Valutaria nell'ambito dell'indagine su Monte dei Paschi di Siena.


(continua)

ArticleImage

Quale salvataggio della Banca Popolare di Vicenza e Veneto Banca? Solo quello dal dover ringraziare qualcuno...

Di Mario Giulianati | ieri alle 10:39

C'è un ritornello che torna costantemente sulle pagine dei giornali, sulle TV, sulle radio, sul web e che è scandito sia da lettori che comunicano con i mass media, sia da personaggi di vario tipo, ma anche e ancora da personalità politiche anche di alto livello: lo Stato ha salvato le banche venete. A me pare che le cose non stiano proprio così. Trovo sul quotidiano locale del 18 novembre una intervista al signor Mauro Turatello che era, con la Signora Helga Boscato, coordinatore della Fabi, primo sindacato dei bancari nella ex Banca Popolare di Vicenza.
(continua)

ArticleImage

Le donazioni di Zonin e gli altri ex per occultare i beni dopo il crac BPVi, Il n chiede sequestri?

Di Rassegna Stampa | ieri alle 09:40

Rogiti di immobili e quote di fondi: così gli ex vertici della Banca Popolare di Vicenza dopo lo scoppio delle inchieste giudiziarie hanno provato a mettere al sicuro i propri beni, dall'ex presidente Gianni Zonin a Marino Breganze, ad Andrea Monorchio. Ma, forse, invano
Trasferimenti di proprietà, donazioni, spostamenti di immobili e quote in fondi patrimoniali: così gli ex vertici della Popolare di Vicenza hanno provato a mettere al sicuro i propri beni. Ma la maggior parte di loro lo ha fatto tardi, quasi in un riflesso di panico quando l'inchiesta era cominciata e il tracollo già evidente.
(continua)

ArticleImage

Manovra economica, Flavio Lorenzin (Apindustria Confimi Vicenza): "troppi adempimenti e poca liquidità per le imprese"

Di Note ufficiali | Venerdi 17 Novembre alle 17:05

Apindustria Confimi Vicenza continua a seguire con attenzione i lavori sul DDL Bilancio: una manovra considerata in linea generale sostanzialmente condivisibile, in un contesto che vede una leggera ripresa ancora non consolidata. Fanno però eccezione alcune misure riguardanti semplificazioni e adempimenti, come segnalato anche lo scorso 6 novembre attraverso Confimi Industria davanti alle Commissioni Bilancio di Camera e Senato, riunite in seduta comune.
(continua)

ArticleImage

Le pensioni, le dichiarazioni di Tito Boeri dell'Inps e la denuncia dell'evasione fiscale

Di Giorgio Langella | Venerdi 17 Novembre alle 10:45

Qualche giorno fa il presidente dell'INPS, Tito Boeri, ha affermato che senza adeguamento dell'età pensionabile (cioè suo aumento) ci saranno più spese per 140 miliardi di euro da qui al 2040. In 23 anni, quindi spenderemo circa 6 miliardi all'anno. Qualche settimana fa la commissione governativa sull'economia sommersa diffondeva i dati dell'evasione fiscale. Certo, sono stime (alla pari delle previsioni di Boeri) ma i numeri sono indicativi. Ebbene, nel 2012 l'evasione era di 107,6 miliardi, nel 2013 di 109,7 miliardi, nel 2014 di 111,7 miliardi e nel 2015 era (stima, questa, ancora provvisoria) di circa 108 miliardi di euro.
(continua)

ArticleImage

Palazzo Koch nega di aver scritto una lettera a Consob consegnata alla commissione, Il Fatto: Bankitalia nei guai sui pasticci fatti per coprire Gianni Zonin

Di Rassegna Stampa | Venerdi 17 Novembre alle 09:48

In apparenza si tratta del solito pasticcio tra burocrati della Consob e della Bankitalia, risalente a otto anni fa. Eppure il giallo dello scambio di lettere tra le due vigilanze dell'ottobre 2009 peserà molto nella risposta alla madre di tutte le domande: sulla Banca Popolare di Vicenza, che il presidente Gianni Zonin guidava verso il baratro, la vigilanza è stata solo distratta o era ispirata dalla precisa volontà di non disturbare il banchiere amico? Nelle ultime due sedute della Commissione parlamentare d'inchiesta la questione è stata al centro di una schermaglia tra il senatore Andrea Augello e il presidente Pier Ferdinando Casini.
(continua)



Gianni, Giovanni e... Cetera n. 008, dopo il non voto agli extracomunitari alle primarie di Vicenza si preoccupa Variati: i Bulgarini non possono votare...

Di Pietro Cotròn | ieri alle 14:59

Nel n. 008 della loro rubrica satiricosa "Gianni, Giovanni e... Cetera" se la "prendono" questa volta anche col divieto, insolito, agli extracomunitari di votare alle primarie di centrosinistra e sull'ipotesi di un ticket Bulgarini - Possamai in meno di un quarto d'ora. Poco? Troppo? Se stiamo ai "clic" un tempo al limite del giusto o almeno "tendente" al giusto. Sotto la regia attenta (e ancora occulta) di Cetera, Gianni, Giglioli, e Giovanni, Coviello, se la spassano anche con lanci da TgPiù... Beh, regalatevi questi minutI per divertirvi col meglio del peggio e cliccate, cliccate... 


(continua)

ArticleImage

Nel centenario di Caporetto, l'Accademia Olimpica offre un approfondimento il 24 novembre

Di Comunicati Stampa | Sabato 18 Novembre alle 20:44

Gli accademici Paolo Pozzato e Lorenzo Renzi - esperto di storia militare il primo, studioso di filologia il secondo - saranno i protagonisti di "A cento anni da Caporetto", incontro di approfondimento che l'Accademia Olimpica dedicherà venerdì 24 novembre alle 17, nell'Odeo del Teatro Olimpico di Vicenza, ad una delle pagine più buie e tragiche della prima guerra mondiale. Dopo un indirizzo di saluto e un'introduzione a cura del presidente dell'Accademia, Gaetano Thiene, il presidente della Classe di Lettere e arti dell'Istituzione cittadina, Emilio Franzina, darà la parola allo storico Pozzato, cui spetterà il compito di ripercorrere quella che fu una grande vittoria per gli austro-ungarici e una devastante sconfitta per l'esercito italiano, "interrogando" i Comandi dell'uno e dell'altro fronte alla ricerca di verità, mezze verità e bugie.
(continua)

San Martino e la Madonna vegliano da 50 anni sulla scuola dell'infanzia "San Giuseppe" a Lerino: vescovo e bambini in festa

Di Luca Magrin | Venerdi 17 Novembre alle 21:47

L'11 novembre è sempre un giorno molto importante per la comunità cristiana e civile di Lerino di Torri di Quartesolo. Infatti, viene festeggiato ogni anno con tutti gli onori il patrono della chiesa locale, San Martino. Il parroco, don Dario Guarato, ha però giustamente voluto anticipare a venerdì 10 i festeggiamenti inserendovi all'interno anche due ricorrenze molto importanti: i 50 anni dall'inaugurazione della nuova scuola dell'infanzia "San Giuseppe" con nido integrato, che oggi conta circa duecento iscritti ed è punto di riferimento anche per le comunità vicine, e la posa sempre nel 1967 della statua della Madonna sulla cima del campanile (qui una breve sintesi della cerimonia).


(continua)

ArticleImage

Il primo ballerino del Teatro alla Scala a Vicenza il 19 novembre per Team for children

Di Comunicati Stampa | Venerdi 17 Novembre alle 21:27

Danza e solidarietà vanno a braccetto sabato 18 e domenica 19 novembre. Due giornate di formazione per i giovani talenti di #EtraDanza di Montecchio Maggiore, che grazie a Team for children potranno essere guidati da un maestro d'eccezione, Frédéric Olivieri, direttore del corpo di ballo del Teatro alla Scala di Milano. "Saranno due giornate entusiasmanti - commenta la presidente della sezione vicentina di Team for children, Coralba Scarrico - in cui molti giovani promesse della danza potranno misurarsi sul campo con un maestro d'eccezione e conoscere le sfaccettature di questo affascinante mondo direttamente dalla voce di chi lo interpreta e lo vive nella quotidianità."
(continua)

ArticleImage

Pippo Di Marca a Vicenza con una conversazione/spettacolo nell'ambito della rassegna "Nel Segno di Dioniso" il 18 novembre

Di Comunicati Stampa | Venerdi 17 Novembre alle 21:18

Prosegue il fitto calendario di appuntamenti previsto dalla rassegna "Nel Segno di Dioniso", ideata e curata dal Teatro del Lemming presso lo spazio AB23 di Contrà Sant'Ambrogio a Vicenza. Sabato 18 novembre alle ore 21.00 il Teatro del Lemming ospiterà infatti Pippo Di Marca, uno dei protagonisti dell'avanguardia teatrale degli anni '60 e della cosiddetta stagione delle cantine romane. Di Marca presenterà una conversazione/spettacolo sul suo libro "Sotto la tenda dell'avanguardia", edito da Titivillus. A partire dalla sua biografia, l'autore ripercorrerà la storia e le battaglie della seconda generazione dell'avanguardia teatrale italiana, riportando all'attenzione un movimento e un fervore all'interno del panorama teatrale italiano, fondamentale per la nascita della ricerca teatrale.
(continua)

ArticleImage

Isola Vicentina, ultimo incontro del ciclo "Terra, Cibo e Vita" il 23 novembre

Di Comunicati Stampa | Venerdi 17 Novembre alle 18:29

Nel convento di S. Maria del Cengio ultimo incontro del ciclo "Terra, Cibo e Vita" con il medico Giovanni Beghini (Medici per l'Ambiente -Isde) e l'agricoltore Biologico Mauro Zanini. La terra è malata di inquinamento, ma tutti possiamo fare qualcosa per contribuire alla sua guarigione, coscienti che un ambiente più sano significa anche una migliore qualità di vita per l'uomo e per tutte le creature. Da queste considerazioni nasce l'incontro "Guarire la Terra per Guarire l'Uomo", organizzato nel Convento di S. Maria del Cengio, via del Convento 17 ad Isola Vicentina, dalla Casa dei Sentieri e dell'Ecologia Integrale, associazione che ispira la sua attività all'enciclica ecologica Laudato Si' di Papa Francesco.
(continua)


ArticleImage

Palazzo Koch nega di aver scritto una lettera a Consob consegnata alla commissione, Il Fatto: Bankitalia nei guai sui pasticci fatti per coprire Gianni Zonin

Di Rassegna Stampa | Venerdi 17 Novembre alle 09:48

In apparenza si tratta del solito pasticcio tra burocrati della Consob e della Bankitalia, risalente a otto anni fa. Eppure il giallo dello scambio di lettere tra le due vigilanze dell'ottobre 2009 peserà molto nella risposta alla madre di tutte le domande: sulla Banca Popolare di Vicenza, che il presidente Gianni Zonin guidava verso il baratro, la vigilanza è stata solo distratta o era ispirata dalla precisa volontà di non disturbare il banchiere amico? Nelle ultime due sedute della Commissione parlamentare d'inchiesta la questione è stata al centro di una schermaglia tra il senatore Andrea Augello e il presidente Pier Ferdinando Casini.
(continua)

ArticleImage

BPVI, GdV: chiesto da gruppo di risparmiatori il fallimento della "bad bank", se accertato possibili indagini per bancarotta fraudolenta

Di Rassegna Stampa | Sabato 11 Novembre alle 10:42

Chiesto il fallimento della BPVi. Dopo l'istanza di un gruppo di risparmiatori, il tribunale civile di Vicenza ha fissato per il 2 febbraio la prima udienza per la dichiarazione dello stato di insolvenza. Se questo avvenisse, si aprirebbe uno scenario inedito anche per l'inchiesta penale, perchè la procura potrebbe procedere per bancarotta fraudolenta, anche se è tutto da chiarire a carico di chi. L'istanza - a carico della bad bank amministrata da Fabrizio Viola, la good bank è in mano a Intesa Sanpaolo - era stata presentata dai risparmiatori traditi dopo il decreto con cui il governo, il 25 giugno scorso, disponeva la liquidazione coatta amministrativa della Banca Popolare di Vicenza e di Veneto Banca.
(continua)

ArticleImage

"Consob non informata" da Barbagallo che dice: "su Zonin facevamo solo brevi sintesi". Il Fatto: La Caporetto di Bankitalia

Di Rassegna Stampa | Venerdi 10 Novembre alle 10:14

La confessione - Barbagallo si arrende: "su Zonin facevamo solo brevi sintesi". Casini: "il confronto con Apponi non serve più". L'uomo di Vegas: "non ci davano le ispezioni". La difesa: "per agevolarli"

A cento anni dall'originale la Banca d'Italia ha avuto ieri la sua Caporetto e il capo della Vigilanza Carmelo Barbagallo è stato il suo Cadorna (qui il video e la cronaca dell'audizione-testimoninza di ieri, 9 novembre, ndr). Dopo mesi di sprezzante rivendicazione dell'infallibilità della Banca d'Italia, di ostinata derubricazione a "polemica giornalistica" di ogni critica, di assimilazione di qualsiasi dubbio ad aggressione in malafede alla sacra indipendenza di Palazzo Koch, la verità è emersa oltre ogni ragionevole dubbio. Il governatore Ignazio Visco ha ripetuto per anni il mantra "daremo conto nelle sedi opportune".


(continua)

ArticleImage

Audizione liquidatori BPVi e Veneto Banca, NordESt Economia: rimborsi prima llo Stato, quel che resta agli altri creditori

Di Redazione VicenzaPiù | Mercoledi 8 Novembre alle 22:42

In commissione parlamentare d'inchiesta i commissari liquidatori delle due banche. Viola: nell’attivo l’85% di crediti deteriorati. E 100 debitori pesano per il 21% di Sabrina Tomè

L'attivo di Veneto Banca e di Banca Popolare di Vicenza è formato per oltre l'80-85% da crediti deteriorati, vale a dire crediti che difficilmente gli istituti riusciranno a recuperare. Con buona pace per i creditori delle ex Popolari che dovranno attendere anni per riavere parte dei loro soldi, sempre che resti ancora qualcosa. Lo hanno detto ieri in Commissione parlamentare d’inchiesta sulle banche i commissari liquidatori delle due Venete, chiamati in audizione: Fabrizio Viola (commissario per entrambe le ex banche), Claudio Ferrario e Giustino Di Cecco (BPVi in LCA), Alessandro Leproux e Giuliana Scognamiglio (Veneto Banca in LCA). Che hanno illustrato l’attività in corso relativa alla messa in liquidazione degli istituti.
(continua)

ArticleImage

In commissione banche si spara sul pianista Padoan e sul governo, Il Fatto: hanno dormito per mesi prima di cedere a 1 euro BPVi e Veneto Banca e Intesa Sanpaolo

Di Rassegna Stampa | Mercoledi 8 Novembre alle 09:33

A corredo del video con l'audizione di Fabrizio Viola e degli altri commissari delle due ex banche venete ora in liquidazione coatta amministrativa, Banca Popolare di Vicenza e Veneto Banca, proponiamo il commento che ne fa Giorgio Meletti su Il Fatto Quotidiano.

In commissione banche si spara sul pianista Padoan. Ieri (7 novembre, ndr) fuoco di fila contro il governo che ha dormito per mesi per poi cedere le due venete a Intesa Sanpaolo per un euro, subendo il ricatto di Messina.


(continua)

ArticleImage

Primarie a Vicenza, scoppia su Repubblica.it la polemica per no a voto a extra comunitari: un moldavo chiede la sospensione del voto del 3 dicembre

Di Rassegna Stampa | Martedi 7 Novembre alle 15:07

«Vicenza, iscritto moldavo del Pd chiede stop a primarie sindaco: "Negato il voto a chi è extra Ue". Per la scelta del candidato primo cittadino dem il prossimo 3 dicembre, nella città veneta scatta un divieto anche in contraddizione con la battaglia per lo Ius soli. L'uomo si è rivolto alla Commissione nazionale di garanzia del partito: "Pronto a denunciare il partito"» Di Vladimiro Polchi, da Repubblica.it

"Chiedo l'immediata sospensione delle primarie comunali del centrosinistra". Nicolae Galea, 20enne nato a Cantemir in Moldavia, ma regolarmente residente a Vicenza e iscritto al circolo Pd del centro storico, non ci sta.


(continua)






ArticleImage

Oggi 18 novembre in Fiera a Vcenza nell'ambito di MEDiT-PHARMAiT il programma di monitoraggio della popolazione esposta a Pfas

Di Comunicati Stampa | Sabato 18 Novembre alle 20:56

Sul tema della tutela della salute pubblica si è svolto stamane 18 novembre a MEDiT-PHARMAiT il Convegno tecnico-scientifico di presentazione del Programma di Monitoraggio della popolazione esposta a PFAS organizzato da Sanità Regione del Veneto e dedicato alle analisi e alle azioni messe in campo contro l'esposizione alle sostanze perfluoroalchiliche (PFAS). A seguire si è tenuta la Tavola Rotonda di confronto con l'intervento di Nicola Dell'Acqua, Direttore ARPA Veneto. Si tratta della prima edizione di MEDiT-PHARMAiT firmata da Italian Exhibition Group, la società nata dall'integrazione tra Rimini Fiera e Fiera di Vicenza e primo organizzatore fieristico in Italia per numero di prodotti in portafoglio.
(continua)

ArticleImage

S'inaugura il 25 novembre il primo "FITA Point" a Vicenza

Di Comunicati Stampa | Venerdi 17 Novembre alle 22:28

Sarà inaugurato sabato 25 novembre alle 10 il primo Fita Point del Veneto: ad essere ufficialmente battezzata come "casa" della Federazione Italiana Teatro Amatori, punto d'incontro per tesserati e appassionati, artisti ed estimatori del teatro, sarà la sede di Fita Veneto, attiva a Vicenza in stradella delle Barche 7. Alla cerimonia, condotta da Mauro Dalla Villa (nella foto), presidente di Fita Veneto, parteciperanno tra gli altri il vicesindaco e assessore alla crescita Jacopo Bulgarini d'Elci e, in rappresentanza della Federazione, il vicepresidente nazionale, Aldo Zordan.
(continua)

ArticleImage

Al via la 5ª edizione di Fashiongame iniziativa di Confartigianato rivolta agli studenti degli istituti professionali della Moda

Di Comunicati Stampa | Venerdi 17 Novembre alle 22:03

Mantiene il focus sul dialogo tra gli istituti professionali della Moda e piccole imprese di settore, nella logica dell'Alternanza Scuola Lavoro, la 5ª edizione del Fashiongame, percorso che si inserisce nella logica dell'Alternanza Scuola Lavoro, promosso dalla categoria Moda di Confartigianato Vicenza, per l'anno scolastico 2017-2018. In questa edizione un'attenzione particolare viene rivolta ai materiali innovativi, che giocano ormai un ruolo decisivo nell'industria della moda.
(continua)

ArticleImage

Esce "Io sono" il libro fotografico che racconta la Trisomia 9 a mosaico, malattia rara

Di Comunicati Stampa | Venerdi 17 Novembre alle 21:52

Sonia, Margherita, Maya, Giuseppe, Federico, Francesca, Manuel e Ginevra. Alcuni di loro sono bambini, altri quasi ragazzi. Ciascuno di loro ha una storia diversa da quella degli altri, così come diversa è la quotidianità. La loro e quella delle loro famiglie. Ad accomunarli è una malattia rara, che si chiama Trisomia 9 a mosaico, ancora poco conosciuta e studiata: a oggi, in Italia, esistono 11 casi segnalati, e 12 strutture mediche e di ricerca che ne se sono occupate, tra Firenze, Nizza Monferrato, Genova, Trieste, Bologna, Salerno, Siena, Palermo, Modica e Treviso.
(continua)

ArticleImage

Per Vicenza - Mestre limitazioni del traffico nelle vicinanze dello Stadio Menti il 19 novembre

Di Comunicati Stampa | Venerdi 17 Novembre alle 16:59

In occasione della partita Vicenza - Mestre, in programma domenica 19 novembre alle 14.30, su richiesta della questura, competente per l'ordine pubblico, in aggiunta alle limitazioni del traffico che coinvolgono le vie circostanti lo Stadio Menti, previste in via ordinaria quando gioca in casa il Vicenza Calcio, è disposta anche la chiusura di via Bassano e via Spalato, per un periodo di tempo di circa due ore prima dell'inizio della competizione sportiva, quindi dalle 12.30. L'accesso alle due strade, oltre che a quelle chiuse in via ordinaria, sarà sempre garantito ai residenti ed esercenti.
(continua)

ArticleImage

Il Comune di Vicenza seleziona collaboratori operai per il servizio di refezione scolastica

Di Comunicati Stampa | Venerdi 17 Novembre alle 15:35

Il settore risorse umane, organizzazione, segreteria generale e partecipazione del Comune di VIcenza ha pubblicato due selezioni pubbliche per la formazione di due graduatorie a tempo determinato di personale con qualifica di collaboratore operaio (categoria giuridica B3) per il servizio di refezione scolastica: un avviso è relativo a mansioni specifiche di termoidraulico, manutentore ed autista, l'altro per elettricista, manutentore ed autista. La domanda per entrambe le selezioni deve essere presentata entro le ore 12 dell'8 dicembre esclusivamente on line.
(continua)


Commenti degli utenti

ieri alle 08:56 da kairos
In Primarie, Jacopo Bulgarini d'Elci: "ambiente deve essere una priorità per tutti e bisogna incentivare i comportamenti virtuosi"




VicenzaPiù

ArticleImage

ArticleImage

ArticleImage

ArticleImage

ArticleImage

ArticleImage

ArticleImage

ArticleImage


Top