Caricamento...


ArticleImage

La Banca Popolare di Vicenza e il pozzo di San Patrizio

Di Giancarlo Marcotti | oggi alle 11:35

La BPVi presenta il conto ... anzi, i conti, cioè il bilancio del 2016. Con l'occasione comunica anche i risultati finali dell'Offerta di Transazione proposta agli azionisti. Partiamo a questi ultimi: hanno aderito all'offerta 66.712 dei circa 94.000 soci (il 71,9%), la percentuale di azioni incluse nel perimetro dell'offerta è risultata pari al 68,7%. Escludendo dal computo le "posizioni irrintracciabili" le due percentuali diventano rispettivamente 72,9% e 70,3%. Il dato è in linea con le previsioni fatte negli ultimi giorni, non è stata raggiunta la soglia di adesione dell'80% prevista dal Regolamento dell'Offerta, tuttavia la Banca si riserva, nel prossimo Consiglio di Amministrazione, già fissato per il 13 aprile, dopo aver verificato con certezza il risultato, di procedere comunque al versamento del riconoscimento economico di 9 euro a favore degli azionisti aderenti.

 


(continua)

ArticleImage

Cornedo, il primo processo produttivo al mondo che abbatte l'uso di cromo esavalente è messo a punto dall'azienda Galvanoplastica

Di Marta Cardini | 1 ora e 5 minuti fa

L'azienda Galvanoplastica srl di Cornedo vicentino ha inventato il primo processo produttivo al mondo che abbatte l'uso e la produzione di cromo esavalente. Il processo industriale è stato realizzato grazie agli investimenti di Galvanoplastica srl, in collaborazione con il laboratorio di ricerca internazionale Mac Dermid Enthone e la Ilmar di Brescia, azienda produttrice di macchine per l'industria galvanica. Per venerdì è in programma una conferenza stampa per i giornalisti in collaborazione con CNA Vicenza per illustrare il processo. A fianco del sindaco di Cornedo Martino Montagna saranno presenti: Carlo Riva (Amministratore Delegato Galvanoplastica srl), Gianni Cozzi (Amministratore Delegato laboratorio di ricerca Mac Dermid Enthone Italia), Alessandro Leone (Direttore Generale CNA Vicenza), Gianpaolo Bottacin (Assessore all'Ambiente Regione del Veneto) e Roberto Ciambetti (Presidente del Consiglio Regionale del Veneto).
(continua)

ArticleImage

Domenica 2 aprile ritorna l'ingresso gratuito a Palazzo Chiericati e al Museo Naturalistico Archeologico

Di Redazione VicenzaPiù | oggi alle 12:28

Domenica 2 aprile Palazzo Chiericati e il Museo Naturalistico Archeologico saranno aperti gratuitamente. Ritorna dunque l'appuntamento con l'arte e l'archeologia previsto ogni prima domenica del mese; sarà un'opportunità per scoprire anche la flora e la fauna del territorio. L'iniziativa si ripresenterà ogni prima domenica dei prossimi mesi, il 7 maggio, 4 giugno, 2 luglio, 6 agosto, 3 settembre, 1 ottobre, 5 novembre e 3 dicembre. "Fino ad ora 3.859 visitatori hanno colto l'opportunità di entrare gratuitamente a Palazzo Chiericati: di questi 2.183 domenica 5 febbraio, 1.676 domenica 5 marzo. Ho visto sguardi interessati ed emozionati alla vista del nuovo allestimento dell'ala novecentesca e molti hanno scelto che li accompagnassi alla scoperta delle opere d'arte esposte, iniziativa che in questa terza domenica non potrò ripetere per un impegno istituzionale concomitante - precisa il vicesindaco e assessore alla crescita Jacopo Bulgarini d'Elci -.
(continua)



ArticleImage

Noi che credevamo nella BPVi: "Modus parlandi, modus operandi"

Di Redazione VicenzaPiù | oggi alle 10:31

Per le banche che fino a qualche settimana fa pontificavano come limite minimo l'80% di adesioni dei ristori e oggi decantano il 70% come il massimo delle vittorie... Eppure vogliamo ricordargli che restano circa 1.2 miliardi di contenziosi sospesi. L'ennesima vittoria di Pir(L)o. A dirlo è l'associazione Noi che Credevamo nella Banca Popolare.
(continua)

ArticleImage

Lavoratori Miteni e caso PFAS, per la CGIL di Vicenza "Importanti le conferme della Regione con gli assessori Luca Poletto ed Elena Donazzan ma siamo solo al primo passo"

Di Redazione VicenzaPiù | oggi alle 10:14

L'adesione allo sciopero alla Miteni di ieri, 28 marzo 2017, si è attestato oltre l'80% (su 126 ben 101 hanno aderito allo sciopero). Vanno esclusi però i lavoratori comandati. Una delegazione è partita a fine mattinata per giungere all'appuntamento con la Giunta regionale a Palazzo Ferro Fini dove si stava svolgendo la riunione del Consiglio regionale. La delegazione sindacale era composta dalle RSU aziendali, dai segretari Cgil Cisl e Uil di Vicenza e del Veneto sia di categoria, sia delle tre confederazioni. Per la Cgil vicentina erano presenti il segretario generale Giampaolo Zanni e la segretaria generale FILCTEM (che rappresenta i tessili e i chimici) Verena Reccardini.
(continua)

ArticleImage

Fusione Aim-Agsm, i tempi sono ristretti ma si sta lavorando velocemente per concludere l'operazione con successo

Di Monica Zoppelletto | oggi alle 10:07

La fusione tra Aim e Agsm si farà. L'azienda di Vicenza, con sede a San Biagio, sta lavorando alacremente e con velocità per arrivare alla fusione con l'azienda scaligera nel minor tempo possibile, cioè prima di giugno quando a Verona ci saranno le elezioni comunali. "E' Verona ad avere tempi ristretti" ci fanno sapere da Aim. L'obiettivo dell'azienda vicentina, che sta lavorando con serenità, è quello di portare la questione al consiglio comunale di Verona prima delle elezioni, previste a giungo, considerando che 45 giorni prima della scadenza le attività del Comune di congelano. Aim sta lavorando perché la fusione avvenga e perché i tempi vengano rispettati. Facendo un po' di conti ci sono ancora tre settimane di tempo per chiudere l'accordo e a spingere sono i veronesi che, come detto, hanno tempi ristretti e vogliono mettere la parola fine alla fusione prima del voto. La volontà quindi è quella di portare a termine con successo la fusione.
(continua)

ArticleImage

BPVi e Veneto Banca, il futuro è... rinviato. Danièle Nouy vede la "risoluzione" e mette tutto nelle mani della Commissione europea

Di Monica Zoppelletto | ieri alle 22:28

Il futuro di Banca Popolare di Vicenza e Veneto Banca si doveva decidere in buona parte oggi nelle intenzioni del presidente "vicentino" Gianni Mion con l'amministratore delegato Fabrizio Viola e del presidente "montebellunese" Massimo Lanza col suo ad Cristiano Carrus il 9 gennaio scorso quando presentarono a Padova l'Offerta pubblica di transazione (Opt) che per entrambe le ex Popolari venete si è chiusa alle 13.30. Ma in finanza oggi gli oltre due mesi e mezzo passati da quel 9 gennaio sono tanti, forse troppi, perchè gli scenari non cambino anche radicalmente. E in questi ultimi giorni si è parlato molto e anche troppo del salvataggio delle due banche venete, che, pur con l'esito abbastanza positivo dell'Opt della vicentina e delle montebellunese, ora è nelle mani della Commissione europea.  
(continua)


ArticleImage

ArticleImage

ArticleImage

ArticleImage

ArticleImage

ArticleImage

ArticleImage

ArticleImage

ArticleImage

ArticleImage



ArticleImage

Clandestini, Sergio Berlato ha presentato una mozione

Di Redazione VicenzaPiù | Martedi 21 Marzo alle 16:35

La questione accoglienza dei richiedenti asilo è sempre un tema caldo. A proposito di questo il Consigliere regionale Sergio Berlato di Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale ha presentato una mozione in Consiglio regionale del Veneto con la quale chiede alla Giunta di intervenire nei confronti del Governo nazionale per far chiudere immediatamente i due centri di accoglienza per i clandestini situati tra i Comuni di Bagnoli di Sopra, Agna nel padovano e Cona nel veneziano. "Questi due centri sono bombe a orologeria pronte ad esplodere - avverte Berlato - La situazione di forte tensione sociale che cresce continuamente nelle tre comunità ha ormai raggiunto livelli insostenibili".
(continua)

ArticleImage

VicenzaPiù vi informa da 12 anni e oggi vi regala il n. 1 e la notizia che il "clan Romano" esiste: ci hanno diffidato in 12 in fotocopia

Di Giovanni Coviello (Direttore responsabile) | Domenica 5 Marzo alle 23:43

Dopo più di tre mesi di "training" della piccola redazione di partenza con una testata civetta il 25 febbraio 2006 usciva il n. 1 di VicenzaPiù, allora settimanale cartaceo. Siamo, quindi, al dodicesimo anno di vita, difficile, intensa, esaltante, scegliete voi insieme a noi l'aggettivo giusto ma oggi il network multimediatico che fa capo a quella testata, diventata ora un periodico monografico, con "Vicenza. La città sbancata" a fare da apripista, "scrive" con VicenzaPiu.com la storia quotidiana dell'informazione locale indipendente e di "rottura" (dovrebbe essere informazione senza qualificativi ma oggi chi fa solo il suo lavoro sembra un marziano) e si prepara a intensificare la sua presenza nel racconto e nell'approfondimento del territorio col lancio di un palinsesto innovativo su VicenzaPiu.tv e su LaPiù.Tv.


(continua)

Banca Popolare di Vicenza e Veneto Banca, a breve la scadenza delle transazioni: il punto di Franco Conte di Codacons

Di Monica Zoppelletto | Mercoledi 1 Marzo alle 13:30

Banca Popolare di Vicenza e Veneto Banca sempre sotto i riflettori. A breve è prevista, salvo proroghe, la scadenza della transazione proposta a 95.000 risparmiatori azionisti della ex popolare vicentina e a 74.000 della  cugina, futura sposa "obbligata" trevigiana. Più precisamente il 15 marzo ha termine la proposta di transazione a un valore pari al 15% della "perdita" subita" per la banca di Montebelluna, mentre il 22 dello stesso mese è la volta della BPVi ai cui soci, oltre a particolari condizioni commerciali valide anche per i montebellunesi, sono proposti 9 euro "secchi", di fatto anch'essi pari al 15% del valore di libro delle azioni, una volta tra i 60 e i 62.5 euro e ora a 10 centesimi così come i titoli di Veneto Banca. Abbiamo chiesto a Franco Conte, presidente Codacons Veneto a che punto sono le adesioni e di aggiornarci su quelle che secondo la storica associazione di consumatori sono le vie migliori da intraprendere per i soci.


(continua)

Dj Fabo ora libero, On. Sbrollini (PD): subito la legge sul Testamento biologico per tutelare la dignità della persona.

Di Note ufficiali | Lunedi 27 Febbraio alle 14:28

Oggi è morto il Dj Fabo in Svizzera, ha scelto di andarsene rispettando le leggi di un altro Paese, in Italia questa scelta libera non gli era consentita. La notizia, come commenta nella nota che pubblichiamo l'on. Daniela Sbrollini (nel video la sua intervista a San Marino Tv), ci fa capire ancora di più come serva subito approvare la nostra legge sul testamento biologico. L'abbiamo già approvata in Commissione Affari Sociali e Sanità e dovrebbe essere calendarizzata alla Camera già il prossimo 7 marzo. Il testo non prevede l'eutanasia ma solamente la possibilità di scegliere come vivere la propria vita fino all'ultimo giorno, attraverso delle disposizioni anticipate di trattamento da scrivere quando si è ancora capaci di intendere e di volere.


(continua)

ArticleImage

Fusione tra Aim Vicenza e Asgm Verona, Daniele Ferrarin per M5S: è un rischio anche per sanzione milionaria di AEEGSI ai veronesi

Di Note ufficiali | Domenica 19 Febbraio alle 19:47

Con riferimeno a notizie di stampa dello scorso mese di gennaio, che lanciavano l'ipotesi di una fusione tra Aim s.p.a e Asgm di Verona s.p.a., Daniele Ferrarin, portavoce consigliere comunale del Movimento 5 Stelle Vicenza, in una nota, che pubblichiamo, ricorda che fin da subito il Movimento Cinque stelle di Vicenza ha invitato il sindaco Achille Variati a procedere con la massima cautela nella vicenda e, soprattutto, ad escludere l'ipotesi di quotazione in Borsa delle aziende. Da tempo girano notizie poco rassicuranti sulle difficoltà gestionali dell'Azienda di Verona e delle sue partecipate: una conduzione aziendale non rispettosa delle regole e fortemente politicizzata.
(continua)

Pfas, per la Miteni parla il prof. Angelo Moretto. Per le Istituzioni tutti parlano ma nessuno decide

Di Giovanni Coviello (Direttore responsabile) | Venerdi 17 Febbraio alle 23:36

Sul caso Pfas un fatto, che nessuno sottolinea perchè tragicamente tipico in questa Italia in dissoluzione se non nei proclami che ci dispensano "ogni altro giorno" i premier rottamandi e post Dalema alla Matteo Renzi, i governatori di regione scivolosi e post Galan alla Luca Zaia e i sindaci e presidenti di provincia "ignoranti" (del flop BPVi, del fumo di Matteo Quero e dei silenzi omertosi di Antonio Bortoli) e post Hüllweck e Schneck alla Achille Variati, è l'assenza di una voce forte e attendibile, quella delle Istituzioni, che dicono, blaterano e si rimbalzano le responsabilità, se ne hanno, o amplificano i timori della gente, se ce ne fosse motivo. Premier, governatori e presidenti di provincia non fanno nulla o non fanno abbastanza in base a dati scientifici e a leggi certe per evitare o gestire i problemi, se ci sono, per smentirli, se non ci sono, per zittire, se sbagliano, o dar voce, se hanno ragione, ai loro colleghi politici, esperti in tutto, dalla finanza all'inquinamento, ma, comunque, sempre in ritardo sui fatti e sempre all'inseguimento della pancia della gente.


(continua)





Leggi tutti

ArticleImage

Montecchio, commemorazione dei Quattro Martiri

Di Comunicati Stampa | 44 minuti fa

Sabato 1 Aprile 2017 è in programma la manifestazione provinciale per la Commemorazione dei Quattro Martiri, operai della ex Pellizzari, che vede anche l'adesione della Città di Montecchio Maggiore. La commemorazione inizierà alle 9,15 proprio a Montecchio Maggiore, al Castello della Villa o "di Romeo", dove nella notte tra il 29 e il 30 marzo 1944 quattro operai della ditta Pellizzari di Arzignano furono fucilati dai nazifascisti. Il momento celebrativo prevede l'incontro delle autorità con i ragazzi delle scuole cittadine. Dopo la deposizione della corona alla lapide ai caduti, gli studenti dell'ITT Meccanica Meccatronica dell'Istituto "Silvio Ceccato" di Montecchio Maggiore ricostruiranno l'evento che costò la vita ai quattro operai. Seguiranno gli interventi delle autorità civili presenti e dell'ANPI. La commemorazione proseguirà ad Arzignano con il seguente programma:

Ore 10.30 Raduno presso il monumento "Ai Caduti del Mare e Quattro Martiri" in via Diaz ad Arzignano.
Ore 10.45 S. Messa.
Ore 11.15 Saluto dell'Amministrazione comunale di Arzignano e orazione ufficiale.


(continua)

ArticleImage

Montecchio, simula un furto per evitare una multa, ma finisce con l’essere denunciato

Di Comunicati Stampa | 51 minuti fa

Finge un furto per evitare una multa, ma la Polizia Locale dei Castelli non ci casca e lo denuncia. Il protagonista è un 44enne di Montecchio Maggiore che nella notte tra giovedì e venerdì scorsi ha lasciato parcheggiato il suo furgone in via Peroni negli spazi destinati alle bancarelle del mercato del venerdì mattina. Avvertiti dagli operatori del mercato, gli agenti della Polizia Locale dei Castelli hanno comminato una sanzione di 41 euro e contattato il proprietario affinché spostasse il mezzo, ma lui per evitare la multa ha riferito che il furgone gli era stato rubato la notte precedente. Per rendere più credibile la sua versione ha pure formalizzato la denuncia di furto, ma non è bastato a far cadere i sospetti degli agenti, derivanti dal fatto che il veicolo non presentava segni di effrazione e che non era stato rubato il carico di costosi attrezzi tecnologici.
(continua)

ArticleImage

Cornedo, il primo processo produttivo al mondo che abbatte l'uso di cromo esavalente è messo a punto dall'azienda Galvanoplastica

Di Marta Cardini | 1 ora e 5 minuti fa

L'azienda Galvanoplastica srl di Cornedo vicentino ha inventato il primo processo produttivo al mondo che abbatte l'uso e la produzione di cromo esavalente. Il processo industriale è stato realizzato grazie agli investimenti di Galvanoplastica srl, in collaborazione con il laboratorio di ricerca internazionale Mac Dermid Enthone e la Ilmar di Brescia, azienda produttrice di macchine per l'industria galvanica. Per venerdì è in programma una conferenza stampa per i giornalisti in collaborazione con CNA Vicenza per illustrare il processo. A fianco del sindaco di Cornedo Martino Montagna saranno presenti: Carlo Riva (Amministratore Delegato Galvanoplastica srl), Gianni Cozzi (Amministratore Delegato laboratorio di ricerca Mac Dermid Enthone Italia), Alessandro Leone (Direttore Generale CNA Vicenza), Gianpaolo Bottacin (Assessore all'Ambiente Regione del Veneto) e Roberto Ciambetti (Presidente del Consiglio Regionale del Veneto).
(continua)

ArticleImage

Lavoratori Miteni e caso PFAS, per la CGIL di Vicenza "Importanti le conferme della Regione con gli assessori Luca Poletto ed Elena Donazzan ma siamo solo al primo passo"

Di Redazione VicenzaPiù | oggi alle 10:14

L'adesione allo sciopero alla Miteni di ieri, 28 marzo 2017, si è attestato oltre l'80% (su 126 ben 101 hanno aderito allo sciopero). Vanno esclusi però i lavoratori comandati. Una delegazione è partita a fine mattinata per giungere all'appuntamento con la Giunta regionale a Palazzo Ferro Fini dove si stava svolgendo la riunione del Consiglio regionale. La delegazione sindacale era composta dalle RSU aziendali, dai segretari Cgil Cisl e Uil di Vicenza e del Veneto sia di categoria, sia delle tre confederazioni. Per la Cgil vicentina erano presenti il segretario generale Giampaolo Zanni e la segretaria generale FILCTEM (che rappresenta i tessili e i chimici) Verena Reccardini.
(continua)

ArticleImage

Sicurezza pubblica, Ciambetti “L’Inferno di Ponte di Nanto - il dramma di Graziano Stacchio e Robertino Zancan. Un libro che parla di tutti noi”

Di Emma Reda | ieri alle 15:54

E' stato presentato in data odierna, a Palazzo Ferro - Fini, il libro di Paolo Citran ‘L'Inferno di Ponte di Nanto' che, come spiega il Presidente del Consiglio regionale del Veneto Roberto Ciambetti, "racconta sì il dramma di Graziano Stacchio e Robertino Zancan, ma in realtà entra nell'attualità quotidiana in quanto parla di tutti i cittadini, perché la vicenda al centro dell'opera potrebbe riguardare ciascuno di noi".'Di Noi' - continua Roberto Ciambetti - è il cognome del protagonista di uno dei rari film drammatici interpretato da Alberto Sordi, il Giuseppe Di Noi di ‘Detenuto in attesa di Giudizio', regia di Nanni Loy, lungometraggio che narra la vicenda kafkiana di una persona innocente che finisce stritolata da un errore giudiziario, una storia drammatica che oggi potrebbe colpire ciascun cittadino, dato che ci troviamo di fronte ad un Sistema giudiziario inadeguato, che è indifferente all'aspetto umano delle persone".
(continua)

ArticleImage

Torrebelvicino, una serie di serate storico-naturalistiche sul territorio

Di Marta Cardini | Martedi 28 Marzo alle 15:11

La Pro Loco, la parrocchia e il Comune di Torrebelvicino hanno organizzato le serate "Torre in rassegna", in cui viene raccontato l'ambiente a noi circostante. Presso il Cinema Arcobaleno venerdì 31 marzo si terrà l'incontro con l'autore Pino Dellasega, fondatore e presidente della scuola italiana di Nordic Walking, che presenterà il suo libro "Ho camminato con le stelle. Mille km a piedi verso Santiago de Compostela". Mentre venerdì 7 aprile si terrà una serata video-teatrale per ricordare le donne della Grande Guerra con la partecipazione del cantautore Davide Peron e dell'attrice Eleonora Fontana.
(continua)



ArticleImage

Lavoratori Miteni e caso PFAS, per la CGIL di Vicenza "Importanti le conferme della Regione con gli assessori Luca Poletto ed Elena Donazzan ma siamo solo al primo passo"

Di Redazione VicenzaPiù | oggi alle 10:14

L'adesione allo sciopero alla Miteni di ieri, 28 marzo 2017, si è attestato oltre l'80% (su 126 ben 101 hanno aderito allo sciopero). Vanno esclusi però i lavoratori comandati. Una delegazione è partita a fine mattinata per giungere all'appuntamento con la Giunta regionale a Palazzo Ferro Fini dove si stava svolgendo la riunione del Consiglio regionale. La delegazione sindacale era composta dalle RSU aziendali, dai segretari Cgil Cisl e Uil di Vicenza e del Veneto sia di categoria, sia delle tre confederazioni. Per la Cgil vicentina erano presenti il segretario generale Giampaolo Zanni e la segretaria generale FILCTEM (che rappresenta i tessili e i chimici) Verena Reccardini.
(continua)

ArticleImage

Transazioni Veneto Banca chiuse oggi al 67,6% del capitale di perimetro. Il Cda punta a individuare advisor per cedere BIM

Di Redazione VicenzaPiù | ieri alle 21:28

L'Offerta pubbica di transazione di Veneto Banca (Opt), rivolta a larga parte della base sociale della Banca (circa 75.000 azionisti) e avviata lo scorso 10 gennaio 2017, si è conclusa, lo comunica l'Istituto di Montebeluna, alle ore 13.30 del 28 marzo 2017, in seguito alla proroga del termine per aderire, inizialmente fissato al 15 marzo 2017. All'Offerta hanno aderito 54.359 azionisti (il 73% circa del totale), portatori del 67,6% delle azioni comprese nel perimetro dell'Offerta medesima. Al netto delle posizioni irrintracciabili, la percentuale degli azionisti aderenti è pari al 75% circa del totale, corrispondenti al 68,2% delle azioni VB rientranti nel perimetro dell'Offerta di Transazione. Sempre oggi si è riunito sotto la presidenza dell'ingegner Massimo Lanza il Consiglio di Amministrazione di Veneto Banca per deliberare suk futuro di BIM
(continua)

ArticleImage

Stefano Fracasso: “Pedemontana: no a 300 milioni di soldi pubblici a un concessionario che si è mostrato inaffidabile"

Di Emma Reda | ieri alle 18:36

"Finalmente dopo 10 anni in cui il Consiglio regionale non ha potuto discutere della Pedemontana, oggi per la prima volta viene accesa la luce. Solo che emerge un quadro diverso: questo ‘Project Financing', che doveva risolvere l'emergenza traffico in Veneto, con rischio a carico del privato, è diventato a sua volta un'emergenza e il rischio per il privato non sappiamo dove sia". Lo afferma, in una nota, il consigliere regionale del Partito Democratico Stefano Fracasso, intervenuto durante la discussione generale in aula. "Non siamo contrari alla conclusione di quest'opera - precisa l'esponente dei Democratici - che deve essere terminata, in quanto ci sono ormai cantieri aperti ogni 500 metri. Ma i dubbi che avevamo su un concessionario che in quasi 10 anni non è riuscito a fare il closing, sono sempre più forti.
(continua)

ArticleImage

Alessandra Moretti: “Dopo il porto, ora anche l'aeroporto cade in mani straniere. Dov'è Zaia?”

Di Redazione VicenzaPiù | ieri alle 18:26

"Se questi sono gli assaggi della vena autonomista di Zaia, allora siamo a posto: sua è la responsabilità politica se oggi, dopo il porto, anche l'aeroporto di Venezia (terzo scalo italiano per traffico aereo) rischia di finire in mani straniere. Curioso modo di gestire gli affari della Regione, questo. Quello che produce e va bene, le aziende che fanno profitti e gli scali strategici per un Paese come il nostro votato al turismo, Venezia in prima linea, noi lo cediamo all'estero". Lo afferma, in una nota, la consigliera regionale del Partito Democratico Alessandra Moretti, che spiega come "invece di valorizzare i nostri imprenditori e custodire ricchezze e capacità che qui si sono formate, Luca Zaia si impegna sul bilinguismo e su un referendum che non serve certo per ottenere l'autonomia.
(continua)

ArticleImage

Andrea Zanoni: "Pedemontana, tasse aumentate"

Di Redazione VicenzaPiù | ieri alle 17:46

"Alla faccia del principio ‘chi sbaglia paga', in questo caso si salva il privato e, prima di lui, Galan e Zaia che hanno commesso dei gravi errori. Così, alla fine, gli unici che saranno chiamati a pagare sono i contribuenti veneti". Questo il commento, affidato ad una nota, del consigliere regionale del Partito Democratico Andrea Zanoni, a margine dei lavori di oggi in aula consiliare in ordine alla discussione sulla modifica del Defr e in ordine alla variazione di bilancio per sbloccare i cantieri della Pedemontana. "Un privato inadempiente è da mandare a casa, non va premiato - puntualizza l'esponente dei Democratici - come ha invece intenzione di fare la Regione, con la ‘Zaia - Tax', che il Governatore ci ha presentato lo scorso 7 marzo.
(continua)

ArticleImage

Sicurezza pubblica, Giorgetti (FI) “Piena solidarietà all’Assessore di Sanguinetto aggredito da un extracomunitario. La misura è ormai colma”

Di Redazione VicenzaPiù | ieri alle 16:56

Il vicepresidente del Consiglio regionale Massimo Giorgetti (Forza Italia), a margine della presentazione, a Palazzo Ferro - Fini, del libro ‘L'inferno di Ponte di Nanto. La tragedia di Graziano Stacchio e Robertino Zancan', è intervenuto con una nota "per esprimere la propria solidarietà all'Assessore del comune di Sanguinetto Katy Ferrigato". "Ho appreso - spiega il consigliere - la notizia di quanto avvenuto direttamente dall'Assessore Ferrigato, e le ho manifestato la mia personale vicinanza per questa vile aggressione sul posto di lavoro. Proprio nel giorno in cui abbiamo ascoltato la testimonianza diretta di Graziano Stacchio, che si è visto costretto ad usare un'arma per difendere la propria vita e quella del gioielliere derubato, assistiamo impotenti all'ennesimo atto di violenza, perpetrato ai danni di una giovane donna indifesa, che ha dovuto subire delle percosse nel tentativo di fermare la rapina da parte di un extracomunitario.
(continua)



ArticleImage

A Expo Elettronica in Fiera a Vicenza anche le “Olimpiadi robotiche”: le scuole cittadine in gara per una sfida tra programmatori in erba

Di Redazione VicenzaPiù | oggi alle 12:03

Sabato 1 e domenica 2 aprile a Expo Elettronica presso la Fiera di Vicenza tre piccoli robot - interamente programmati da studenti vicentini - si sfideranno in un torneo di calcetto, in una gara di velocità e in un combattimento di sumo: i giovani in gara sono del liceo scientifico Quadri, dell'istituto professionale Lampertico, dell'istituto tecnico Rossi, tutti di Vicenza. Ma Expo Elettronica è anche sinonimo di prodotti tecnologici nuovi o usati, fumetti, cosplayer, videogiochi: due settori tematici con un unico biglietto d'ingresso.
(continua)

ArticleImage

Lunedì 3 aprile ultimo appuntamento della stagione sinfonica al Comunale di Vicenza, con un concerto dell'Orchestra del Teatro Olimpico diretta nell'occasione da Umberto Benedetti Michelangeli: Schubert e Beethoven nel programma

Di Redazione VicenzaPiù | oggi alle 11:05

Volge al termine la stagione sinfonica 2016/17 del Teatro Comunale di Vicenza che ha avuto per protagonista assoluta l'Orchestra del Teatro Olimpico guidata dal suo direttore principale Alexander Lonquich, recentemente insignito del "Premio Abbiati" da parte della critica musicale italiana. Il cartellone di 6 concerti - più il tradizionale appuntamento della sera di San Silvestro - ha incontrato i favori del folto pubblico che ha riempito in ogni occasione le 900 poltrone del Comunale. Gli oltre 6 mila spettatori della stagione sono una conferma della vocazione musicale della platea vicentina, ma testimoniano anche l'ottimo livello artistico raggiunto da una compagine che è pur sempre un laboratorio di alto perfezionamento orchestrale - uno dei pochissimi in Italia - e non un'orchestra stabile.
(continua)

ArticleImage

Torrebelvicino, una serie di serate storico-naturalistiche sul territorio

Di Marta Cardini | Martedi 28 Marzo alle 15:11

La Pro Loco, la parrocchia e il Comune di Torrebelvicino hanno organizzato le serate "Torre in rassegna", in cui viene raccontato l'ambiente a noi circostante. Presso il Cinema Arcobaleno venerdì 31 marzo si terrà l'incontro con l'autore Pino Dellasega, fondatore e presidente della scuola italiana di Nordic Walking, che presenterà il suo libro "Ho camminato con le stelle. Mille km a piedi verso Santiago de Compostela". Mentre venerdì 7 aprile si terrà una serata video-teatrale per ricordare le donne della Grande Guerra con la partecipazione del cantautore Davide Peron e dell'attrice Eleonora Fontana.
(continua)

ArticleImage

Torrebelvicino, l'artista valdagnese Giannino Scorzato esporrà le sue opere raffiguranti le Piccole Dolomiti durante una rassegna naturalistica

Di Marta Cardini | Martedi 28 Marzo alle 14:37

"Torre in rassegna" è una serie di serate storico-naturalistiche organizzate da Pro Loco, parrocchia e Comune di Torrebelvicino, presso il Cinema Arcobaleno. Per l'occasione, l'artista valdagnese Giannino Scorzato esporrà le sue opere raffiguranti le Piccole Dolomiti con una mostra personale, visitabile dal 31 marzo al 7 aprile, dal titolo "Armonie in grigio". Fra le opere vi è anche un ritratto-ricordo dell'alpinista valdagnese Cristina Castagna. L'esposizione è a entrata libera dalle ore 20.30.
(continua)

ArticleImage

Chiampo, un concerto con multivisione sulle terre del Nord Europa

Di Comunicati Stampa | Martedi 28 Marzo alle 14:20

Giancarlo Albertini assieme a Dino Scortegagna, fotografi e turisti per passione, presentano una multivisione di immagini raccolte nelle terre del Nord Europa. Durante questa serata saranno accompagnati eccezionalmente da due ospiti speciali: Giuseppe Dal Bianco e Giuseppe Laudanna. Il primo è flautista, docente di flauto traverso, direttore artistico di rassegne musicali e collezionista di oltre 260 strumenti, un grande esperto di sonorità etniche; il secondo è pianista ed ha collaborato a numerose colonne sonore di film italiani. Per l'occasione si esibiranno dal vivo per la prima volta in un progetto di multivisione artistica.
(continua)

ArticleImage

Torna Vicomix a Vicenza: il primo weekend di aprile fumetti, cosplayer e youtuber invadono il quartiere fieristico

Di Redazione VicenzaPiù | Martedi 28 Marzo alle 12:47

Sabato 1 e domenica 2 aprile alla Fiera di Vicenza l'appuntamento è con Vicomix, la versione 2.0 della tradizionale fiera del fumetto a misura di cosplayer: ne sono attesi oltre 1.000 per un grande raduno. Ospiti i maestri del fumetto italiano: Leo Ortolani, Roberto Bonadimani e Andrea Romoli. Tra le novità 2017 ci sono un'area dedicata ai visori di realtà virtuale, la presenza di youtuber famosi e le "Olimpiadi Robotiche" tra istituti superiori del territorio. Con un unico ticket d'ingresso il pubblico può visitare anche Expo Elettronica, il grande evento dedicato all'elettronica professionale e di consumo: oltre 250 espositori propongono migliaia di articoli di informatica, piccoli elettrodomestici, telefonia, tablet, home theatre, accessori per videogiochi, illuminazione, ricambi, minuteria e prodotti per l'hobbistica e il fai da te.
(continua)






ArticleImage

Risultati positivi per il nuovo concept di Abilmente Primavera: dal 23 al 26 marzo in Fiera di Vicenza La festa della Creatività

Di Redazione VicenzaPiù | Domenica 26 Marzo alle 20:28

Un viaggio all'insegna della creatività e dell'ispirazione, fra crochet, scrapbooking, tricot e patchwork, cucito, bijoux e cake-design. Lo hanno intrapreso le migliaia di appassionate in visita ad Abilmente Primavera, La festa della Creatività, da quest'anno con un nuovo concept espositivo, chiusasi oggi dopo quattro giornate di Manifestazione all'interno del quartiere fieristico di Vicenza. L'Evento, organizzato da Italian Exhibition Group - società nata dall'integrazione tra Rimini Fiera e Fiera di Vicenza - si è confermato l'appuntamento leader in Italia e punto di riferimento europeo per il comparto dell'handmade creativo, confermando una buona partecipazione di pubblico, come da tradizione, proveniente da tutta la Penisola e da diversi Paesi europei, in particolare del centro-nord Europa. Oltre 250 gli espositori presenti, di cui quasi 30 stranieri, provenienti da Francia, Spagna, Germania, Ungheria, Repubblica Ceca, India ed Ecuador.
(continua)

ArticleImage

Banca Popolare di Vicenza premiata al security summit

Di Comunicati Stampa | Lunedi 20 Marzo alle 18:16

La campagna del Gruppo Banca Popolare di Vicenza "Connessi e consapevoli" è stata premiata ieri dall'Associazione Italiana per la Sicurezza Informatica (Clusit) al Security Summit di Milano, il convegno annuale che si propone di analizzare lo stato dell'arte della cybersecurity e di delinearne in maniera indipendente le prospettive, con l'obiettivo di creare una vera e propria cultura sui temi della sicurezza delle informazioni, delle reti e delle infrastrutture informatiche. La campagna "Connessi e consapevoli", avviata nel 2016 nell'intero Gruppo Bancario, nasce dall'esigenza di rendere maggiormente consapevoli tutti i dipendenti sui rischi legati ad una costante connessione alla rete, suggerendo comportamenti idonei a utilizzare gli strumenti informatici in tutta sicurezza.
(continua)

ArticleImage

Coldiretti Vicenza: Dossier Agromafie. Vicenza resta un’isola felice, ma l’attenzione è alta

Di Note ufficiali | Martedi 14 Marzo alle 13:19

"I crimini agroalimentari in Italia ed anche nel nostro territorio, veneto in particolare, non sono più un pericolo, ma una realtà con la quale dobbiamo fare quotidianamente i conti e che minaccia pesantemente le nostre imprese agricole". Con queste parole il presidente provinciale di Coldiretti Vicenza, Martino Cerantola ed il direttore Roberto Palù intervengono nella giornata in cui la Coldiretti nazionale presenta l'aggiornamento del Dossier sulle agromafie. Suini esteri nazionalizzati, vino e grappa adulterati sono questi gli interventi delle Forze dell'ordine che fanno schizzare in Veneto la percentuale di incidenza di agromafia nelle province di Verona, Padova e Treviso, le città che secondo il rapporto "Agromafie" sui crimini agroalimentari in Italia, presentato oggi a Roma ed elaborato da Eurispes, Coldiretti ed Osservatorio sulla criminalità nell'agricoltura registrano un livello più alto della media nazionale ed entrano di conseguenza nella lista nera.
(continua)

ArticleImage

Latterie Vicentine propone un corso per diventare assaggiatori di formaggi

Di Comunicati Stampa | Lunedi 13 Marzo alle 15:33

Latterie Vicentine ospiterà il corso Onaf I livello per assaggiatori di formaggi: 10 lezioni a partire dal 12 aprile 2017 per conoscere i prodotti lattiero caseari e ottenere l'attestato di merito, rilasciato dall'Organizzazione Nazionale Assaggiatori Formaggi. Il corso di I livello verte in una parte teorica e una pratica. La prima sviluppa i temi legati al latte ed alla sua microbiologia, la storia, la cultura e la tecnica casearia generale; verranno inoltre analizzati la lavorazione italiana - che vanta oltre cinquecento tipologie di prodotti caseari - la legislazione, e gli abbinamenti dei formaggi in gastronomia.
(continua)

ArticleImage

Festival Jazzercise a Vicenza

Di Comunicati Stampa | Lunedi 13 Marzo alle 12:52

Domenica 19 Marzo, si svolgerà il Festival Jazzercise promosso dal Team del Jazzercise Vicenza Nord Fitness Center. L'evento si svolgerà con il patrocinio del Comune di Vicenza ed in collaborazione
con il team di Jazzercise Cittadella e Galliera Veneta, Jazzercise Rosà, Jazzercise Tezze sul Brenta, Jazzercise Marsango e Campo San Martino, Jazzercise Vicenza Est Fitness Center, Jazzercise Vicenza Ovest Fitness Studio, Jazzercise Arzignano, Brendola Chiampo, Creazzo e Montecchio Maggiore e Jazzercise Santo di Thiene, Thiene, Zugliano, Piovene Rocchette e Marostica. Durante la giornata gli istruttori Jazzercise saranno coinvolti in un doppio appuntamento. A partire dalle 10.00 il team di Jazzercise proporrà nei Giardini Salvi lezioni gratuite fino alle 12.00. Chiunque vorrà potrà provare ad allenarsi a ritmo di musica.
(continua)

ArticleImage

Coldiretti Vicenza: Da oggi al 10 marzo corso di formazione per giovani agricoltori ad Asiago

Di Note ufficiali | Mercoledi 8 Marzo alle 16:25

Da oggi fino a venerdì 10 marzo i giovani agricoltori di Coldiretti Vicenza e Verona saranno protagonisti di un corso di formazione "AutoImp&Web Landscape" per dirigenti d'azienda e neoimprenditori. Tre giorni di ritiro sull'Altopiano di Asiago in provincia di Vicenza per approfondire dinamiche di strategia aziendale, rete territoriale con particolare riferimento al web. Docenti esperti guideranno gli utenti in lavori di gruppo e prove di sopravvivenza all'esterno per verificare la capacità di fare squadra e la gestione delle emergenze. Durante il seminario sarà presente per una testimonianza diretta Martino Cerantola, presidente di Coldiretti Veneto.
(continua)


Commenti degli utenti

oggi alle 08:15 da kairos
In Valentina Dovigo: "Visita ispettori Unesco deve diventare occasione per riorientare il futuro urbanistico della città"

Martedi 28 Marzo alle 06:54 da kairos
In Unesco, Jacopo Bulgarini D'Elci: "Da parte nostra massimo impegno come custodi di un patrimonio dell'umanità"

Martedi 28 Marzo alle 06:51 da kairos
In Scuole superiori pronte alla mobilitazione: a fianco della Provincia, in difesa della sicurezza


VicenzaPiù

ArticleImage

ArticleImage

ArticleImage

ArticleImage

ArticleImage

ArticleImage

ArticleImage

ArticleImage

ArticleImage

ArticleImage


Top