Caricamento...


ArticleImage

Uffici giudiziari vicentini accorpati in un'unico polo

Di Comunicati Stampa | 9 minuti fa

Sabato 14 gennaio è stato definitivamente dismesso il Tribunale di Contrà Santa Corona e ufficialmente inaugurato il Polo della Giustizia di Borgo Berga, che riunisce in un unico edificio tutti gli uffici giudiziari precedentemente dislocati in diverse sedi. Alla cerimonia di inaugurazione sono intervenuti: il Presidente del Tribunale Alberto Rizzo, il Sindaco di Vicenza Achille Variati, il Procuratore della Repubblica Antonino Cappelleri, il Presidente del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Vicenza Fabio Mantovani, il Consigliere del CSM Alessio Zaccaria, il Consigliere del CSM Pierantonio Zanettin, il Sottosegretario di Stato alla Giustizia Cosimo Ferri, e il Governatore della Regione Veneto Luca Zaia. L'accorpamento dei diversi uffici giudiziari in un'unica sede consentirà una fruizione più agevole di tutti i servizi erogati e realizza un notevole risparmio di spesa all'Amministrazione. Il trasloco si era reso necessario anche a causa delle pessime condizioni in cui versava il vecchio palazzo, determinate da criticità strutturali e carenze manutentive che rendevano difficile la gestione del carico di lavoro.
(continua)

ArticleImage

Pfas, rilevati danni su neomamme e feti, Sbrollini manda interrogazione al ministro della salute Lorenzin

Di Note ufficiali | 22 minuti fa

"Le sostanze perfluoroalchiliche (Pfas) - scrive in una nota l'onorevole Daniela Sbrollini, vicepresidente della XII Commissione Affari Sociali e Sanità della Camera dei deputati- hanno gravemente inquinato il territorio vicentino. Decine di comuni del Vicentino hanno avuto acqua inquinata per diversi anni e gli effetti purtroppo si sono evidenti sulla salute umana in particolare sulle donne incinte e sui feti. Dimostrano ciò sempre più studi e l'ultimo in ordine cronologico: ("Studio sugli esiti materni e neonatali in relazione alla contaminazione da sostanze perfluoroalchiliche (Pfas)") è stato commissionato dalla stessa Regione Veneto nell'estate scorsa ma reso pubblico solamente in questi giorni. Ho scritto un'interrogazione al Ministro della Salute Beatrice Lorenzin per sollecitare un rapido intervento dell' Istituto Superiore di Sanità. La salute pubblica viene prima di tutto, sarò a fianco dei cittadini e alle istituzioni del mio territorio per chiedere giustizia e verifiche adeguate." Riportiamo il testo integrale dell'interrogazioni.
(continua)

ArticleImage

Le due Russie del sergente e del tenente nero

Di Piero Casentini | oggi alle 12:58

Il 16 gennaio 1943 la città di Rossosh, nella Russia sudoccidentale, veniva liberata dai soldati sovietici. Nel 1941 era stata occupata dalle truppe italiane che l'anno successivo vi avevano installato la sede del Corpo d'Armata Alpino. Rossosh dista a 50 chilometri dalla sponda destra del fiume Don, lungo il quale nell'inverno del '42-'43 si snodava la prima linea dell'Asse. A nord, a contatto con gli ungheresi, stavano gli alpini della divisione Tridentina, poi i fanti della Vicenza, quindi gli alpini della Cuneense e della Julia. Più a sud altri Corpi d'Armata italiani, inframezzati ad unità tedesche, prima delle truppe romene.
(continua)



ArticleImage

Partita la prima “valigia di Caterina”, un aiuto concreto per cambiare vita per le donne vittime di violenza

Di Comunicati Stampa | oggi alle 12:53

Non poteva esserci una partenza migliore per il viaggio inaugurale della prima "Valigia di Caterina", l'innovativo progetto promosso dall'assessorato alla comunità e alle famiglie del Comune di Vicenza che mira e raccogliere risorse economiche, umane, professionali per le donne che escono dal circuito della violenza.L'avvio è avvenuto in una intensa serata di parole e musica al teatro San Marco sabato 14 gennaio,giorno del compleanno di Caterina Evangelisti Fronzaroli, avvocata scomparsa di recente da sempre impegnata per i diritti delle donne. 5395 euro l'importante contributo in denaro che andrà a fornire gli "accessori" delle prime valigie, importo raggiunto grazie alle generose donazioni dei presenti e alla collaborazione dei primi sostenitori del progetto, il Lions Club Vicenza Palladio e l'associazione Donne Medico. L'avvio del progetto promosso dal Comune di Vicenza con l'associazione Donna chiama Donna ha visto una rete importante di partner: l'ordine degli avvocati di Vicenza e la commissione pari opportunità, i Lions club di Vicenza, Montecchio Maggiore, Valdagno e Lonigo, l'associazione Donne Medico, la Fondazione Bellisario e Migrantes.
(continua)

ArticleImage

Praia a Mare, accertamenti in corso nell'area Marlane Marzotto

Di Andrea Polizzo | oggi alle 12:36

Praia a Mare. Nuovi accertamenti sono stati disposti dalla Procura della Repubblica di Paola nei terreni dell'ex area industriale Marlane Marzotto di Praia a Mare. Sul posto ci sono i carabinieri del Nucleo operativo ecologico calabrese e vigili del fuoco. Gli accertamenti sono in corso in questi istanti nell'ex area industriale Marlane Marzotto di Praia a Mare. Al momento null'altro trapela sulla vicenda. Da quanto è a nostra conoscenza, delle indagini sarebbe stato incaricato il Nucleo operativo ecologico dei carabinieri presente sul posto in qualità di polizia giudiziaria. Oltre agli uomini del Noe calabrese, sono presenti i carabinieri della stazione di Praia a Mare, i vigili del fuoco, la polizia locale e personale comunale.
(continua)

ArticleImage

Caccia, Berlato (FdI): "stesse multe di chi impedisce caccia e pesca anche a chi spara vicino alle abitazioni"

Di Note ufficiali | oggi alle 11:22

Pronto un Progetto di legge, che verrà presentato nei prossimi giorni in Consiglio regionale del Veneto da Sergio Berlato, presidente della terza Commissione permanente del Consiglio regionale e Coordinatore regionale di Fratelli d'Italia-AN, che prevede le stesse sanzioni amministrative ( da 600 a 3.600 euro ) per i bracconieri che sparano nelle vicinanze delle abitazioni, equiparando queste sanzioni a quelle appena approvate dal Consiglio regionale del Veneto per chi vuole impedire intenzionalmente l'esercizio della caccia e della pesca. La legge statale 157/92 prevede il divieto per il cacciatore di esercitare l'attività venatoria ad una distanza inferiore a cento metri dalle abitazioni. Dal momento che ci sono alcuni bracconieri che, non rispettando la legge, si permettono di andare a sparare nelle vicinanze delle abitazioni, azione che non è solo illegale ma che produce anche un impatto fortemente negativo per l'opinione pubblica, riteniamo di doverli sanzionare pesantemente e nello stesso modo in cui abbiamo appena deciso di sanzionare coloro che vogliono intenzionalmente impedire l'esercizio di attività lecite come la caccia e la pesca.
(continua)

ArticleImage

Movimento 5 Stelle lancia il "ricorso-day" contro Veneto Banca e Banca Popolare di Vicenza

Di Note ufficiali | oggi alle 11:09

Un Ricorso Day in difesa dei cittadini truffati dalle banche. È l'iniziativa lanciata dal Movimento 5 Stelle veneto a nome dei risparmiatori, azionisti e clienti di Veneto Banca e Banca Popolare di Vicenza per una grande azione legale presso la Corte di Giustizia Europea dei Diritti dell'Uomo per la tutela del risparmio dei cittadini e dell' integrità e salvaguardia del futuro delle imprese. L'appuntamento è a Castelfranco Veneto il 21 gennaio, per una conferenza stampa con il vice presidente della Camera Luigi Di Maio, l'europarlamentare veneto David Borrelli e il senatore di Treviso Gianni Girotto. Scopo dell'incontro è raccogliere adesioni di azionisti e risparmiatori, al fine di ottenere in sede giuridica il rimborso totale per i danni subiti dal dissesto di queste due banche. "Altro che il 15% proposto dagli istituti di credito - attacca David Borrelli -. Questa è un'elemosina per chi ha perso quasi il 100% dei risparmi di una vita". Il ricorso sarà totalmente gratuito. Le spese, infatti, saranno interamente coperte dai risparmi degli stipendi dei parlamentari regionali veneti.

(continua)




ArticleImage

Un altro record a Vicenza: la trasparenza su chi compra spazi pubblicitari sui media locali con loghi comunali...

Di Gianfri Bogart | ieri alle 18:18

Anche i più ingenui oggi percepiscono il rapporto tra finanziamenti pubblicitari, pubblici o privati che siano, ai media e il loro atteggiamento verso le notizie che, più o meno scomode, riguardano i committenti privati o verso le "sponsorizzazioni", comode ai politici amici dei committenti o a loro volta acquirebti di spazi pubblicitari utilizzando le casse pubblche. Un rapporto sempre più ambiguo, in linguaggio politically correct, o incestuoso,  alla Travaglini, il mix tra Jacopo Bulgarini d'Elci e Marco Travaglio a cui, l'abbiamo scoperto oggi sul GdV, punterebbe, presuntuosamente?, il braccio destro di Achille Variati che, anche lui, alle paroline dolci di Jacopo, dai "co...oni" writer ai "c...zo" dei commenti a Moretti che fa l'indiana fino all'epiteto "criminali" attribuito a chi denuncia Borgo Berga e al "rutto liberatorio" con cui ha d'Elci salutato l'elezione di Trump, aggiunge ora le frasi amorevoli verso i centro africani abituati a fare la pipì sugli alberi dopo aver esordito in passato con un più timido quaquaraqua inflitto a chi cambiava idea non rispettando gli accordi sotto banco, e non certo trasparenti, fatti con lui.
(continua)

Transazioni BPVi e Veneto Banca: Andrea Arman interviene per Coordinamento Don Torta e VicenzaPiùTv programma in streaming e su App "speciale Popolari venete"

Di Edoardo Pepe | Domenica 15 Gennaio alle 13:47

VicenzaPiu.tv vi sta proponendo in questi giorni oltre 4 ore di speciale banche Popolari venete da guardare in streaming su questo sito, sulle App VicenzaPiùTv da scaricare gratuitamente e nelle sezioni on demand sempre su questo sito o sulle App quando, dove e come si voglia (su smartphone e tablet) perchè oltre alla lettura più o meno filtrata delle informazioni ci sia l'acquisizione e la verifica diretta delle informazioni più importante, la vostra. Nel frattempo continuiamo a riportare le posizioni di tutti, vertici delle banche, associazioni, legali e singoli lettori, oltre ovviamente alle nostre condiderazioni sulla transazione proposta ai soci della Banca Popolare di Vicenza e di Veneto Banca  Pubblichiamo, quindi, di seguito l'intervento a firma dell'avv. Andrea Arman, che rappresenta il Coordinamento associazioni Banche popolari venete "Don Torta", e che giovedì 12 ha partecipato col direttore di VicenzaPiu.com, Giovanni Coviello, al convegno di Thiene il cui video riproniamo qui.


(continua)

Transazioni BPVi, finora 2.500 adesioni: per i dubbi qui le domande dei giornalisti e le risposte di Fabrizio Viola e Cristiano Carrus

Di Giovanni Coviello (Direttore responsabile) | Mercoledi 11 Gennaio alle 23:37

Fino a poche ore fa erano 2.500 i soci della Banca Popolare di Vicenza che hanno aderito, firmando l'accordo o manifestando il relativo interesse a farlo, alla proposta fatta lunedì 9 gennaio dai vertici di BPVi  Gianni Mion, presidente, e Fabrizio Viola, Ad delle banca di Vicenza e presidente del Comitato esecutivo di quella di Montebelluna, che ha fatto una proposta analoga, anche se tecnicamente diversa, tramite Massimo Lanza, presidente, e Cristiano Carrus, Ad di Veneto Banca. La doppia e simile proposta di transazione, che è stata recapitata con una lettera (clicca qui per il modello standard) è stata illustrata alla stampa (erano una trentina i colleghi presenti o collegati) prospettando  ai 94.000 soci individuati dalla BPVi come "beneficiari" i 9 euro e ai 75.000 dell'Istituto montebellunese il 15% della perdita subita negli ultimi 10 anni.


(continua)

ArticleImage

Nasce VicenzaPiù Freedom Club ed è online ViPiù Shop: si rinnova il progetto editoriale di VicenzaPiù, indipendente sempre di più. Diventa Sostenitore con soli 30 all’anno

Di Giovanni Coviello (Direttore responsabile) | Martedi 10 Gennaio alle 23:00

VicenzaPiù Freedom Club, la comunità di lettori e utenti del network multimediale Vicenzapiù, a cui ci si può iscrivere a partire da una quota annua di soli 30 euro, e la sezione collegata di e-commerce ViPiù Shop nascono per difendere e far crescere il giornalismo senza padroni su carta e web e per vincere la sfida per l’informazione indipendente. Mentre le altre testate locali hanno bisogno, per sopravvivere, di fondi che provengono sempre di più da gruppi finanziari e industriali, che di certo non danno per filantropia ma per sponsorizzare i propri interessi, noi ci rivolgiamo direttamente a voi, a chi ci segue, a chi sente il bisogno per se stesso e per la società di cui fa parte di un’informazione indipendente. Per i dettagli e per tutte le proposte di Libri, eBook, DVD, corsi, abbonamenti, associazione Vicenza Più Coraggio e… clicca qui oppure sul banner lungo o sulla barra delle sezioni in alto a destra di VicenzaPiu.com.


(continua)

Gianni Mion e la sua intervista esclusiva su proposte ai soci BPVi: da valutare come la lettera ad azionisti che pubblichiamo con le offerte commerciali. Top, ma a rischio bail-in

Di Giovanni Coviello (Direttore responsabile) | Lunedi 9 Gennaio alle 22:07

In una maratona allo Sheraton di Padova da fare invidia a Enrico Mentana oggi, 9 gennaio, Gianni Mion e Massimo Lanza, presidenti rispettivamente di Banca Popolare di Vicenza e di Veneto Banca, hanno fatto i presentatori "politici" della doppia e simile proposta di transazione illustrata oggi alla stampa (erano una trentina i colleghi presenti o colegati) e avente per destinatari 94.000 soci della ex Popolare vicentina e 75.000 di quella montebellunese, mentre Cristiano Carrus, Ad di Veneto Banca, e, soprattutto, Fabrizio Viola, Ad delle banca di Vicenza e presidente del Comitato esecutivo di quella di Montebelluna, si sono occupati con dovizia di particolari, anche se senza trascurare le stategie, delle modalità tecniche di cui abbiamo riferito in cronaca (qui il link alla "catena" di due lanci sulla BPVi e qui quello alle informazioni sulla sorella trevigiana, come l'ha definita Mion), e che approfondiremo da domani, a bocce  e mente ferme.


(continua)

"Giochi di una volta", il 1° DVD di ViPiùShop: la Befana porta ancora regali intelligenti, belli, ricchi di significati. E pro stampa libera come i libri di VicenzaPiù

Di Informazione Aziendale | Mercoledi 4 Gennaio alle 20:04

Dopo "Lino & Lane" (per acquistarlo a 5 euro su Amazon clicca qui), il primo libro della collana generalista Vicenza Popolare, e dopo "Vicenza. La città sbancata" (per acquistarlo a 12 euro su Amazon clicca qui), con cui Media Choice srl, l'editore del network multimediale VicenzaPiù, ha lanciato Vicenza Paper, una collana di inchieste e approfondimenti, e prima che il 2017 parta con una grande iniziativa per la "comunità dei lettori e degli utenti" del nostro network, ViPiùShop, la nostra sezione che sta per debuttare in attività di e-commerce, vi propone in occasione dell'ultima festa del periodo natalizio una prima serie di quattro Dvd, tutti di elevata qualità per realizzazione e contenuti, tra cui scegliere i regali che vi porterà al... Befana: intelligenti, belli, ricchi di significati, duraturi e utili alla stampa libera, la nostra e la vostra.


(continua)





ArticleImage

Movimento 5 Stelle lancia il "ricorso-day" contro Veneto Banca e Banca Popolare di Vicenza

Di Note ufficiali | oggi alle 11:09

Un Ricorso Day in difesa dei cittadini truffati dalle banche. È l'iniziativa lanciata dal Movimento 5 Stelle veneto a nome dei risparmiatori, azionisti e clienti di Veneto Banca e Banca Popolare di Vicenza per una grande azione legale presso la Corte di Giustizia Europea dei Diritti dell'Uomo per la tutela del risparmio dei cittadini e dell' integrità e salvaguardia del futuro delle imprese. L'appuntamento è a Castelfranco Veneto il 21 gennaio, per una conferenza stampa con il vice presidente della Camera Luigi Di Maio, l'europarlamentare veneto David Borrelli e il senatore di Treviso Gianni Girotto. Scopo dell'incontro è raccogliere adesioni di azionisti e risparmiatori, al fine di ottenere in sede giuridica il rimborso totale per i danni subiti dal dissesto di queste due banche. "Altro che il 15% proposto dagli istituti di credito - attacca David Borrelli -. Questa è un'elemosina per chi ha perso quasi il 100% dei risparmi di una vita". Il ricorso sarà totalmente gratuito. Le spese, infatti, saranno interamente coperte dai risparmi degli stipendi dei parlamentari regionali veneti.

(continua)

ArticleImage

Capolavori restituiti: in margine alla attuale mostra alle Scuderia del Quirinale nel maggio 1818 l'orazione del vicentino Carlo Bologna

Di Italo Francesco Baldo | ieri alle 21:56

Ospitiamo il decimo articolo de La Voce del Sileno, rivista on line che "intende coinvolgere tutti coloro che hanno a cuore la ricerca filosofica, culturale e in modo indipendente la propongono per un aperto e sereno confronto".

Grande successo sta riscuotendo la mostra alle Scuderia di palazzo del Quirinale a Roma che propone la conoscenza e la visione di opere d'arte che furono trafugate - oggi si dice diplomaticamente "prelevate" - dal 1796 al 1814 dalla Francia rivoluzionaria prima (Campagna d'Italia) e poi dal Consolato e Impero di Napoleone Bonaparte nelle città, nei musei dei vari Stati italiani occupati all' insegna di "W la libertè", che trovò molti fautori, i prototipi degli intellettuali che sentono tintinnare il sant'oro, soliti ad essere proni al vincitore e nemici tra molti popolani, si ricordino le Pasque Veronesi. Nel periodo napoleonico non solo l'Italia, ma tutti gli Stati vinti (Regno di Sardegna, Repubblica di Genova, di Venezia, i Ducati, e il Granducato di Toscana, gli Stati Pontifici, Paesi Bassi, Prussia, Austria, Spagna, ecc.) videro la spoliazione di opere d'arte portate a Parigi per formare il grande Museo in onore dell'Imperatore.


(continua)

ArticleImage

Thiene: 37ma Stagione Teatrale di Prosa con La Locandiera B&B

Di Comunicati Stampa | ieri alle 21:31

Il quinto appuntamento della 37^ Stagione di Prosa Thienese è con la LOCANDIERA B&B di Edoardo Erba, liberamente ispirato a "La Locandiera" di Carlo Goldoni con Laura Morante e la regia di Roberto Andò, in scena martedì 17 e repliche mercoledì 18 e giovedì 19 gennaio 2017 al Teatro Comunale con inizio alle ore 20.45. La commedia è una riscrittura contemporanea di Edoardo Erba dell'omonimo capolavoro goldoniano, dove il denaro è il leitmotiv che anima l'intera vicenda, l'ossessione e il tormento dei caratteri rappresentati.  Al Teatro Comunale di Thiene la LOCANDIERA B&B di Edoardo Erba è liberamente ispirato a "La Locandiera" di Carlo Goldoni con Laura Morante e, in o.a., con Giulia Andò, Bruno Armando, Eugenia Costantini, Vincenzo Ferrera, Danilo Negrelli e Roberto Salemi; regia: Roberto Andò; produzione: Nuovo Teatro in coproduzione con Fondazione Teatro della Toscana. Durata complessiva 90' con intervallo.
(continua)

ArticleImage

Pfas, comune di Sarego: nulla, nemmeno il peggio sarà nascosto da Regione Veneto?

Di Comunicati Stampa | ieri alle 20:15

Le dichiarazioni dell'Assessore alla Sanità Luca Coletto, scrive in una nota l'Amministrazione Comunale di Sarego, relative al fatto che le conseguenze registrate dai Pfas sulla salute umana fossero già chiare durante la riunione con i sindaci del 20 aprile 2016 ci lasciano a dir poco basiti. Il sindaco di Sarego, presente alla riunione citata, è stato informato nel corso di questo incontro sull'alto valore di Pfas nel sangue dei cittadini del proprio Comune ricevendo però contemporaneamente una rassicurazione in merito all'incidenza non preoccupante dei tumori sulla popolazione esposta. Nessun accenno vi è stato invece rispetto ai dati sull'incidenza dei Pfas su patologie mortali e purtroppo molto più comuni quali ad esempio le cardiopatie ischemiche e le malattie cerebrovascolari. Questi elementi aprono uno scenario totalmente diverso da quello disegnato durante l'incontro del 20 aprile scorso, mettendo nero su bianco le preoccupazioni che abbiamo da sempre evidenziato in tutte le sedi,
(continua)

ArticleImage

Punto nascite Valdagno, il Sindaco Acerbi: richieste del territorio comprese e accolte dalla Giunta Regionale

Di Comunicati Stampa | ieri alle 20:08

Reparto operativo con servizio pediatrico e parto-analgesia. Dopo l'annuncio della Giunta Regionale di non voler chiudere il Punto Nascite dell'Ospedale San Lorenzo di Valdagno il Sindaco Giancarlo Acerbi è intervenuto per manifestare la propria soddisfazione. «Siamo certamente soddisfatti - ha spiegato - della decisione, già annunciata, di non chiudere il Punto Nascite di Valdagno e auspichiamo che ben presto vengano messe in campo tutte le azioni per far si che questa decisione non venga più messa in discussione. La Regione, che ringrazio, ha compreso e accolto le richieste che il nostro territorio ha ribadito con forza fin dai primi mesi dello scorso anno. Grazie all'ampia partecipazione delle Amministrazioni, delle popolazioni, dell'associazionismo e delle categorie economiche è stato ribadito ancora che i servizi socio-sanitari dei territori, di tutti i territori e nn solo del nostro quindi, vanno garantiti e tutelati, specie quelli in territori disagiati e difficili come il nostro.
(continua)

ArticleImage

Saldi, negozi sottotono ma nell'online è boom: Vicenza settima negli acquisti sul web

Di Comunicati Stampa | ieri alle 19:46

La ricerca dell'Osservatorio Tikato sulla piattaforma Piucodicisconto.com. Saldi, negozi sottotono ma nell'online è boom. Triplicati dal 2016 al 2017 i clienti sul web. Un bilancio della prima settimana: Roma e Milano guidano la top 15 delle città

I saldi restano una passione degli italiani, ma stanno cambiando: sempre più la caccia allo sconto post-natalizio si sposta sul web. Con un vero boom che contrasta con l'andamento sottotono dei saldi nei negozi "fisici", che nella maggior parte delle regioni registrano risultati non entusiasmanti. Come già in occasione del Black Friday e del Natale 2016, anche per i saldi invernali di inizio 2017 l'Osservatorio Tikato ha realizzato una ricerca a partire dai dati di comportamento degli utenti su Piucodicisconto.com, piattaforma leader in Italia nella raccolta di offerte e coupon.


(continua)



ArticleImage

Morta la scrittrice Ester Sardoz Barlessi, Ciambetti (Lega) la ricorda così

Di Note ufficiali | oggi alle 11:32

"Se ne è andata anche lei, ‘...a monte Giro/dò che la nostra gente/va a riposar per sempre/là che portà dal vento/riva l'odor del mar'!" Citando i versi finali de "La Mia Città" il Presidente del Consiglio regionale del Veneto, Roberto Ciambetti, ha commemorato la morte di Ester Sardoz Barlessi, "scrittrice e poetessa che ha saputo proiettare nei nostri giorni l'Istro-Veneto con le sue rime - ha detto Ciambetti - e mantenere la tradizione letteraria della lingua italiana istriana, narrando come pochi, e con rara ironia e leggerezza, l'amore per la propria terra, gli affetti e i sentimenti. I suoi libri, penso soprattutto a ‘Una famiglia Istriana' dovrebbero comparire nella biblioteca di chiunque ami l'Istria o voglia capire la realtà istriana, del Quarnero e della Dalmazia. Mi auguro che la sua eredità venga raccolta e continuata" ha concluso il presidente del Consiglio regionale del Veneto.
(continua)

ArticleImage

Caccia, Berlato (FdI): "stesse multe di chi impedisce caccia e pesca anche a chi spara vicino alle abitazioni"

Di Note ufficiali | oggi alle 11:22

Pronto un Progetto di legge, che verrà presentato nei prossimi giorni in Consiglio regionale del Veneto da Sergio Berlato, presidente della terza Commissione permanente del Consiglio regionale e Coordinatore regionale di Fratelli d'Italia-AN, che prevede le stesse sanzioni amministrative ( da 600 a 3.600 euro ) per i bracconieri che sparano nelle vicinanze delle abitazioni, equiparando queste sanzioni a quelle appena approvate dal Consiglio regionale del Veneto per chi vuole impedire intenzionalmente l'esercizio della caccia e della pesca. La legge statale 157/92 prevede il divieto per il cacciatore di esercitare l'attività venatoria ad una distanza inferiore a cento metri dalle abitazioni. Dal momento che ci sono alcuni bracconieri che, non rispettando la legge, si permettono di andare a sparare nelle vicinanze delle abitazioni, azione che non è solo illegale ma che produce anche un impatto fortemente negativo per l'opinione pubblica, riteniamo di doverli sanzionare pesantemente e nello stesso modo in cui abbiamo appena deciso di sanzionare coloro che vogliono intenzionalmente impedire l'esercizio di attività lecite come la caccia e la pesca.
(continua)

ArticleImage

Movimento 5 Stelle lancia il "ricorso-day" contro Veneto Banca e Banca Popolare di Vicenza

Di Note ufficiali | oggi alle 11:09

Un Ricorso Day in difesa dei cittadini truffati dalle banche. È l'iniziativa lanciata dal Movimento 5 Stelle veneto a nome dei risparmiatori, azionisti e clienti di Veneto Banca e Banca Popolare di Vicenza per una grande azione legale presso la Corte di Giustizia Europea dei Diritti dell'Uomo per la tutela del risparmio dei cittadini e dell' integrità e salvaguardia del futuro delle imprese. L'appuntamento è a Castelfranco Veneto il 21 gennaio, per una conferenza stampa con il vice presidente della Camera Luigi Di Maio, l'europarlamentare veneto David Borrelli e il senatore di Treviso Gianni Girotto. Scopo dell'incontro è raccogliere adesioni di azionisti e risparmiatori, al fine di ottenere in sede giuridica il rimborso totale per i danni subiti dal dissesto di queste due banche. "Altro che il 15% proposto dagli istituti di credito - attacca David Borrelli -. Questa è un'elemosina per chi ha perso quasi il 100% dei risparmi di una vita". Il ricorso sarà totalmente gratuito. Le spese, infatti, saranno interamente coperte dai risparmi degli stipendi dei parlamentari regionali veneti.

(continua)

ArticleImage

Saldi, negozi sottotono ma nell'online è boom: Vicenza settima negli acquisti sul web

Di Comunicati Stampa | ieri alle 19:46

La ricerca dell'Osservatorio Tikato sulla piattaforma Piucodicisconto.com. Saldi, negozi sottotono ma nell'online è boom. Triplicati dal 2016 al 2017 i clienti sul web. Un bilancio della prima settimana: Roma e Milano guidano la top 15 delle città

I saldi restano una passione degli italiani, ma stanno cambiando: sempre più la caccia allo sconto post-natalizio si sposta sul web. Con un vero boom che contrasta con l'andamento sottotono dei saldi nei negozi "fisici", che nella maggior parte delle regioni registrano risultati non entusiasmanti. Come già in occasione del Black Friday e del Natale 2016, anche per i saldi invernali di inizio 2017 l'Osservatorio Tikato ha realizzato una ricerca a partire dai dati di comportamento degli utenti su Piucodicisconto.com, piattaforma leader in Italia nella raccolta di offerte e coupon.


(continua)

ArticleImage

Un altro record a Vicenza: la trasparenza su chi compra spazi pubblicitari sui media locali con loghi comunali...

Di Gianfri Bogart | ieri alle 18:18

Anche i più ingenui oggi percepiscono il rapporto tra finanziamenti pubblicitari, pubblici o privati che siano, ai media e il loro atteggiamento verso le notizie che, più o meno scomode, riguardano i committenti privati o verso le "sponsorizzazioni", comode ai politici amici dei committenti o a loro volta acquirebti di spazi pubblicitari utilizzando le casse pubblche. Un rapporto sempre più ambiguo, in linguaggio politically correct, o incestuoso,  alla Travaglini, il mix tra Jacopo Bulgarini d'Elci e Marco Travaglio a cui, l'abbiamo scoperto oggi sul GdV, punterebbe, presuntuosamente?, il braccio destro di Achille Variati che, anche lui, alle paroline dolci di Jacopo, dai "co...oni" writer ai "c...zo" dei commenti a Moretti che fa l'indiana fino all'epiteto "criminali" attribuito a chi denuncia Borgo Berga e al "rutto liberatorio" con cui ha d'Elci salutato l'elezione di Trump, aggiunge ora le frasi amorevoli verso i centro africani abituati a fare la pipì sugli alberi dopo aver esordito in passato con un più timido quaquaraqua inflitto a chi cambiava idea non rispettando gli accordi sotto banco, e non certo trasparenti, fatti con lui.
(continua)

ArticleImage

Associazione allevatori del Veneto: martedì a Roma una delegazione di allevatori per il Patrono degli animali

Di Note ufficiali | Domenica 15 Gennaio alle 14:08

“Siamo ogni giorno messi alla prova sotto più punti di vista, dalla burocrazia ai costi di produzione, fino ad arrivare ad una filiera che favorisce la distribuzione e colpisce pesantemente i produttori, non ristorandoli delle fatiche che sopportano per garantire ai consumatori un prodotto finale di qualità e genuino, che ha quali presupposti il benessere animale ed i controlli costanti ed attenti”. Con queste parole il presidente dell’Associazione regionale allevatori del Veneto, Floriano De Franceschi, annuncia la manifestazione che avrà luogo nella mattinata di martedì 17 gennaio 2017 in piazza Pio XII a Roma ed in Vaticano, con la messa celebrata dal Cardinale Angelo Comastri, la “stalla sotto il cielo” e la sfilata di cavalli e cavalieri lungo Via della Conciliazione.
(continua)



ArticleImage

Le due Russie del sergente e del tenente nero

Di Piero Casentini | oggi alle 12:58

Il 16 gennaio 1943 la città di Rossosh, nella Russia sudoccidentale, veniva liberata dai soldati sovietici. Nel 1941 era stata occupata dalle truppe italiane che l'anno successivo vi avevano installato la sede del Corpo d'Armata Alpino. Rossosh dista a 50 chilometri dalla sponda destra del fiume Don, lungo il quale nell'inverno del '42-'43 si snodava la prima linea dell'Asse. A nord, a contatto con gli ungheresi, stavano gli alpini della divisione Tridentina, poi i fanti della Vicenza, quindi gli alpini della Cuneense e della Julia. Più a sud altri Corpi d'Armata italiani, inframezzati ad unità tedesche, prima delle truppe romene.
(continua)

ArticleImage

Partita la prima “valigia di Caterina”, un aiuto concreto per cambiare vita per le donne vittime di violenza

Di Comunicati Stampa | oggi alle 12:53

Non poteva esserci una partenza migliore per il viaggio inaugurale della prima "Valigia di Caterina", l'innovativo progetto promosso dall'assessorato alla comunità e alle famiglie del Comune di Vicenza che mira e raccogliere risorse economiche, umane, professionali per le donne che escono dal circuito della violenza.L'avvio è avvenuto in una intensa serata di parole e musica al teatro San Marco sabato 14 gennaio,giorno del compleanno di Caterina Evangelisti Fronzaroli, avvocata scomparsa di recente da sempre impegnata per i diritti delle donne. 5395 euro l'importante contributo in denaro che andrà a fornire gli "accessori" delle prime valigie, importo raggiunto grazie alle generose donazioni dei presenti e alla collaborazione dei primi sostenitori del progetto, il Lions Club Vicenza Palladio e l'associazione Donne Medico. L'avvio del progetto promosso dal Comune di Vicenza con l'associazione Donna chiama Donna ha visto una rete importante di partner: l'ordine degli avvocati di Vicenza e la commissione pari opportunità, i Lions club di Vicenza, Montecchio Maggiore, Valdagno e Lonigo, l'associazione Donne Medico, la Fondazione Bellisario e Migrantes.
(continua)

ArticleImage

Sabato 4 febbraio, "Il Covolo" presenta: "per colpa del Morbin"

Di Comunicati Stampa | oggi alle 09:45

Sabato 4 Febbraio 2017 alle ore 20.45 presso la Sala della Comunità di Costozza di Longare la Parrocchia di San Mauro Abate in collaborazione con l'Associazione Teatrale "Il Covolo" organizzeranno una replica dello spettacolo "Per colpa del Morbin" del regista Nicola Pegoraro. Lo scopo di questa iniziativa sarà raccogliere fondi a favore delle popolazioni colpite dal terremoto in Centro Italia. L'ingresso sarà gratuito. "Per colpa del Morbin" è uno spettacolo che prende ispirazione da "Il buon Nome", racconto di Dino Buzzati da "Le notti difficili". Dopo "Dei Hospital" e "Il Malato IMMAGINATO" con questa rappresentazione scenica Il Covolo costruisce una trilogia interamente dedicata alla professione medica. Questa commedia ironica basa la sua struttura su un sottotesto (interpretazione) che spesso emerge più del testo (scrittura). "Per colpa del Morbin" impone agli attori di spingere "oltre" le proprie capacità interpretative con inconsueta perizia, quasi un esercizio di stile dove le battute comiche aiutano, ma non sostengono, l'impianto scenico.
(continua)

ArticleImage

Biblioteca Bertoliana si rinnova con nuove modifiche al servizio

Di Comunicati Stampa | oggi alle 09:17

La Biblioteca Bertoliana si rinnova e per farlo stavolta cambia il software di gestione. Una trasformazione importante, volta a favorire il miglioramento delle prestazioni fornite ai suoi utenti. Il cambiamento in atto permetterà di rendere ancora più facili gli scambi con le altre biblioteche pubbliche vicentine superando il problema tecnico che negli ultimi tempi aveva creato qualche difficoltà nell'interscambio tra le stesse biblioteche.  Questo passaggio richiederà, tra l'altro, nuova formazione per il personale. Per questo nei giorni 18-19 gennaio e 25-26 gennaio 2017 ci sarà una sospensione del servizio di distribuzione sia nella sede centrale di Palazzo San Giacomo sia in alcune delle succursali. Il 18 e il 19 gennaio 2017 la sede di Palazzo San Giacomo rimarrà aperta al pubblico, ma la distribuzione verrà sospesa dalle ore 8.45 alle ore 16.45. La succursale di Laghetto sarà aperta al pubblico con orario ridotto dalle ore 17.30 alle ore 19.00, mentre quella di Riviera Berica subirà una riduzione dei servizi dalle ore 14.30 alle 17.00.
(continua)

ArticleImage

Capolavori restituiti: in margine alla attuale mostra alle Scuderia del Quirinale nel maggio 1818 l'orazione del vicentino Carlo Bologna

Di Italo Francesco Baldo | ieri alle 21:56

Ospitiamo il decimo articolo de La Voce del Sileno, rivista on line che "intende coinvolgere tutti coloro che hanno a cuore la ricerca filosofica, culturale e in modo indipendente la propongono per un aperto e sereno confronto".

Grande successo sta riscuotendo la mostra alle Scuderia di palazzo del Quirinale a Roma che propone la conoscenza e la visione di opere d'arte che furono trafugate - oggi si dice diplomaticamente "prelevate" - dal 1796 al 1814 dalla Francia rivoluzionaria prima (Campagna d'Italia) e poi dal Consolato e Impero di Napoleone Bonaparte nelle città, nei musei dei vari Stati italiani occupati all' insegna di "W la libertè", che trovò molti fautori, i prototipi degli intellettuali che sentono tintinnare il sant'oro, soliti ad essere proni al vincitore e nemici tra molti popolani, si ricordino le Pasque Veronesi. Nel periodo napoleonico non solo l'Italia, ma tutti gli Stati vinti (Regno di Sardegna, Repubblica di Genova, di Venezia, i Ducati, e il Granducato di Toscana, gli Stati Pontifici, Paesi Bassi, Prussia, Austria, Spagna, ecc.) videro la spoliazione di opere d'arte portate a Parigi per formare il grande Museo in onore dell'Imperatore.


(continua)

ArticleImage

Thiene: 37ma Stagione Teatrale di Prosa con La Locandiera B&B

Di Comunicati Stampa | ieri alle 21:31

Il quinto appuntamento della 37^ Stagione di Prosa Thienese è con la LOCANDIERA B&B di Edoardo Erba, liberamente ispirato a "La Locandiera" di Carlo Goldoni con Laura Morante e la regia di Roberto Andò, in scena martedì 17 e repliche mercoledì 18 e giovedì 19 gennaio 2017 al Teatro Comunale con inizio alle ore 20.45. La commedia è una riscrittura contemporanea di Edoardo Erba dell'omonimo capolavoro goldoniano, dove il denaro è il leitmotiv che anima l'intera vicenda, l'ossessione e il tormento dei caratteri rappresentati.  Al Teatro Comunale di Thiene la LOCANDIERA B&B di Edoardo Erba è liberamente ispirato a "La Locandiera" di Carlo Goldoni con Laura Morante e, in o.a., con Giulia Andò, Bruno Armando, Eugenia Costantini, Vincenzo Ferrera, Danilo Negrelli e Roberto Salemi; regia: Roberto Andò; produzione: Nuovo Teatro in coproduzione con Fondazione Teatro della Toscana. Durata complessiva 90' con intervallo.
(continua)






ArticleImage

Borsa: Europa a rilento, Milano in coda - Essilor titolo migliore, corre Luxottica, giù Fca e Vivendi

Di Ansa | 34 minuti fa

(ANSA) - MILANO, 16 GEN - Si muovono a rilento le principali borse europee nel giorno in cui a New York Nyse e Nasdaq festeggiano il Martin Luther Day con il resto dell'America. Milano (Ftsa Mi -1,11%) continua ad essere la peggiore, nonostante il balzo di Luxottica (+8,66%), che ha annunciato la fusione con Essilor (+12,83% a Parigi), miglior titolo europeo. Frena invece la scuderia Agnelli Elkann con (Exor -4,71%) ed Fca (-3,93%), sospettata di manomissioni nelle emissioni dei motori diesel negli Usa. Sotto torchio anche Generali (-3,14%), Banco Bpm (-2,66%), UnipolSai (-2,6%) e Unicredit (-2,62%). Più caute Parigi (-0,62%) e Francoforte (-0,56%), mentre Londra è l'unica sopra la parità (+0,04%). Acquisti sul lusso, da Hugo Boss (+9%), che ha alzato le stime sulla redditività operativa del 2016. In luce Ams (+3,22%), Mediaset Espana (+2,98%), che distanzia Mediaset (+0,14%), mentre scivola Vivendi (-2,08%). In campo automobilistico segno meno per Porsche (-2,61%), Peugeot (-2,04%), Volkswagen e Bmw (-1,6% entrambe).
(continua)

ArticleImage

Fmi taglia pil Italia, +0,7% in 2017 - Crescita rivista al ribasso di 0,2 punti quest'anno

Di Ansa | 36 minuti fa

(ANSA) - NEW YORK, 16 GEN - Il Fmi lima le stime di crescita per l'Italia per il 2017 e il 2018. Il pil crescerà quest'anno dello 0,7%, 0,2 punti percentuali in meno rispetto alle stime di ottobre. Nel 2018 la crescita sarà dello 0,8%, 0,3 punti percentuali in meno rispetto alle precedenti stime. Lo afferma il Fmi aggiornando il World Economic Outlook. Nel 2016 l'economia italiana è cresciuta dello 0,9%.
(continua)

ArticleImage

Borsa: Milano in calo con le banche - Piazza Affari peggiore in Europa, male anche Fca ed Exor

Di Ansa | oggi alle 13:26

(ANSA) - MILANO, 16 GEN - La Borsa di Milano prosegue la seduta in terreno negativo con il Ftse Mib che perde l'1,3% a 19.258 punti. Piazza Affari è la peggiore in Europa appesantita dalle vendite sui titoli bancari, su Fca ed Exor. In luce Luxottica che guadagna l'8,6% a 53,80 euro, dopo l'annuncio della fusione con Essilor. La performance del titolo è positiva sin dall'inizio della seduta. Bene anche l'andamento di Essilor che alla Borsa di Parigi fa registrare un incremento del 13% a 115,35 euro. Vendite sulle banche sin da stamane. Banco Bpm perde il 3%, dopo che venerdì è stata diffusa la notizia dell'inchiesta della Procura di Milano per aggiotaggio. In calo anche Unicredit che cede il 2,8%, Ubi -2,2% e Intesa -1,7%. Male anche Fca che lascia sul terreno il 4,6% ed Exor, il titolo della holding della famiglia Agnelli, in calo del 4,3%. In terreno positivo i titoli del settore della moda con Salvatore Ferragamo e Moncler che guadagnano l'1%. In rialzo anche Mediaset +0,1%.
(continua)

ArticleImage

Fca, Appendino e Chiamparino a Mirafiori - Con Elkann, Marchionne e Altavilla. Intesa per sostegno cultura

Di Ansa | oggi alle 13:22

(ANSA) - TORINO, 16 GEN - La sindaca di Torino, Chiara Appendino, e il presidente della Regione, Sergio Chiamparino, hanno visitato lo stabilimento di Mirafiori, dove si producono il suv Maserati Levante e l'Alfa Romeo Mito. Ad accoglierli il presidente di Fca, John Elkann, l'amministratore delegato, Sergio Marchionne, rientrato dagli Stati Uniti, e il responsabile per la Regione Emea, Alfredo Altavilla. I vertici di Fca hanno hanno mostrato alla sindaca e a Chiamparino le nuove linee di lastratura e di montaggio del Levante, intrattenendosi in più occasioni a salutare i lavoratori, il reparto prototipi e la sede della Wcm Accademy. Nell'ambito della visita è stato sottoscritto un protocollo d'intesa tra Fca e Fondazione per la Cultura di Torino a sostegno delle iniziative culturali e di eccellenza della città, come Salone del Libro, Festival dell'estate, Artissima e Torino Film Festival.
(continua)

ArticleImage

Mef, contatti Ue per evitare procedura - E per scongiurare interventi restrittivi. Lettera non arrivata

Di Ansa | oggi alle 11:44

(ANSA) - BRUXELLES, 16 GEN - La lettere di Bruxelles "non è ancora pervenuta" ma "sono in corso in questi giorni contatti con la Commissione per valutare i passi opportuni per evitare l'apertura di una procedura di infrazione e al tempo stesso scongiurare il rischio che interventi restrittivi sul bilancio compromettano la crescita riavviata nell'economia nazionale a partire dal 2014 ma ancora debole": è quanto fanno sapere fonti del Mef.
(continua)

ArticleImage

Borsa: Europa ancora debole, bene Londra - Milano maglia nera, in calo anche Parigi e Francoforte

Di Ansa | oggi alle 11:36

(ANSA) - MILANO, 16 GEN - Le Borse Europee proseguono deboli, all'indomani delle anticipazioni del discorso del premier britannico Theresa May del prossimo martedì dove dovrebbe optare per una 'hard Brexit'. L'indice Euro Stoxx cede lo 0,6% a 3.304 punti. In Europa la migliore performance è quella di Londra che vede un leggero rialzo. Maglia nera è la Borsa di Milano che cede l'1,2%, appesantita dall'andamento negativo delle banche e dei titoli assicurativi. A Piazza Affari in terreno negativo anche Fca che cede il 5% ed Exor -3,7%. Nel Vecchio Continente sono negative anche Parigi e Francoforte che cedono lo 0,6%. Il settore finanziario fa registrare le maggiori perdite con un calo dell'1%. Male anche il comparto energetico -0,7% ed i servizi delle telecomunicazioni -0,6%.
(continua)



Leggi tutti

ArticleImage

Giovanni Rana torna nelle scuole vicentine

Di Comunicati Stampa | oggi alle 10:01

Come spiegare ai bambini i principi di una sana alimentazione e l'importanza di saper variare i cibi, mangiando anche quelli che di solito non gradiscono? A rispondere è il Pastificio Rana con "Cosa c'è di buono oggi?", il progetto ludico-didattico di educazione alimentare rivolto alle scuole elementari e per la prima volta anche a quelle materne. Tutti i nutrizionisti ribadiscono che l'educazione alimentare pone le sue basi già nell'infanzia, con l'abitudine alla varietà del cibo, all'assaggio curioso, al gusto di sapori diversi, da maturare prima di tutto in famiglia. Poi, i più grandi imparano, con l'aiuto dell'educazione alimentare in classe, a leggere l'etichetta degli alimenti, a verificare la provenienza dei prodotti, a osservare l'elenco degli ingredienti. "Cosa c'è di buono oggi?" si occupa di tutto questo in modo nuovo e originale, proponendo ai bambini una prospettiva insolita: quella del processo di produzione dei cibi che vengono loro serviti in tavola. Processo raccontato in modo giocoso attraverso una divertente favola adatta alla loro età, che ha come protagonista il Mago Giovanni e i suoi aiutanti, che sono i suoi veri collaboratori presso il Pastificio.
(continua)

ArticleImage

Biblioteca Bertoliana si rinnova con nuove modifiche al servizio

Di Comunicati Stampa | oggi alle 09:17

La Biblioteca Bertoliana si rinnova e per farlo stavolta cambia il software di gestione. Una trasformazione importante, volta a favorire il miglioramento delle prestazioni fornite ai suoi utenti. Il cambiamento in atto permetterà di rendere ancora più facili gli scambi con le altre biblioteche pubbliche vicentine superando il problema tecnico che negli ultimi tempi aveva creato qualche difficoltà nell'interscambio tra le stesse biblioteche.  Questo passaggio richiederà, tra l'altro, nuova formazione per il personale. Per questo nei giorni 18-19 gennaio e 25-26 gennaio 2017 ci sarà una sospensione del servizio di distribuzione sia nella sede centrale di Palazzo San Giacomo sia in alcune delle succursali. Il 18 e il 19 gennaio 2017 la sede di Palazzo San Giacomo rimarrà aperta al pubblico, ma la distribuzione verrà sospesa dalle ore 8.45 alle ore 16.45. La succursale di Laghetto sarà aperta al pubblico con orario ridotto dalle ore 17.30 alle ore 19.00, mentre quella di Riviera Berica subirà una riduzione dei servizi dalle ore 14.30 alle 17.00.
(continua)

ArticleImage

Latterie Vicentine sbarca a Bologna: arriva Marca 2017

Di Redazione VicenzaPiù | Venerdi 13 Gennaio alle 15:45

Il 18 e il 19 gennaio Latterie Vicentine, leader per la produzione e distribuzione di latte e suoi derivati, sarà a Bologna in occasione di Marca 2017, l'unica manifestazione italiana interamente dedicata alla marca commerciale, organizzata da Bologna Fiere in collaborazione con ADM.

 

Una due giorni che vedrà la partecipazione delle più importanti insegne della GDO, con 615 aziende espositrici che potranno incontrare buyer da tutto il mondo, su una superficie di 29mila mq, sviluppati in tre padiglioni.


(continua)

ArticleImage

Protezione Civile: "allerta ghiaccio e neve stanotte a Vicenza"

Di Comunicati Stampa | Giovedi 12 Gennaio alle 18:29

La protezione civile comunale informa che nelle prossime ore Vicenza potrebbe essere interessata da nuove precipitazioni nevose, non consistenti dal punto di vista della quantità, ma particolarmente insidiose per il rischio di successive gelate. A questo scopo in serata riprenderanno le salature delle strade previste dal piano neve affidato ad AIM Amcps. Gli interventi proseguiranno, se necessario, per tutta la notte e la giornata di domani, con particolare attenzione ai punti critici della città, come ponti, sottopassi, salite, strade collinari.La protezione civile raccomanda comunque ai cittadini massima attenzione nell'affrontare le strade perché le previsioni del tempo inducono a prevedere il rischio di ghiacciate per tutto il fine settimana.
(continua)

ArticleImage

Nasce VicenzaPiù Freedom Club ed è online ViPiù Shop: si rinnova il progetto editoriale di VicenzaPiù, indipendente sempre di più. Diventa Sostenitore con soli 30 all’anno

Di Giovanni Coviello (Direttore responsabile) | Martedi 10 Gennaio alle 23:00

VicenzaPiù Freedom Club, la comunità di lettori e utenti del network multimediale Vicenzapiù, a cui ci si può iscrivere a partire da una quota annua di soli 30 euro, e la sezione collegata di e-commerce ViPiù Shop nascono per difendere e far crescere il giornalismo senza padroni su carta e web e per vincere la sfida per l’informazione indipendente. Mentre le altre testate locali hanno bisogno, per sopravvivere, di fondi che provengono sempre di più da gruppi finanziari e industriali, che di certo non danno per filantropia ma per sponsorizzare i propri interessi, noi ci rivolgiamo direttamente a voi, a chi ci segue, a chi sente il bisogno per se stesso e per la società di cui fa parte di un’informazione indipendente. Per i dettagli e per tutte le proposte di Libri, eBook, DVD, corsi, abbonamenti, associazione Vicenza Più Coraggio e… clicca qui oppure sul banner lungo o sulla barra delle sezioni in alto a destra di VicenzaPiu.com.


(continua)

ArticleImage

Neve in pianura nel Veneto, Protezione Civile lancia allarme

Di Comunicati Stampa | Lunedi 9 Gennaio alle 18:03

Clima rigido, gelate e possibilità di nevicate anche in pianura. E' questa le previsione meteo per domani e mercoledì, che ha indotto il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile della Regione Veneto ad emettere lo Stato di Attenzione per nevicate su tutto il territorio, dalla mezzanotte di oggi alle 8.00 di mercoledì 11 gennaio. In considerazione della prevista formazione di ghiaccio la Protezione Civile raccomanda agli Enti gestori delle infrastrutture stradali e ferroviarie, di assumere ogni iniziativa adatta a garantire la funzionalità e la sicurezza della viabilità.
(continua)



ArticleImage

Usb Vicenza: dichiarazione di stato di agitazione sindacale presso la Ulls 8 di Vicenza.

Di Note ufficiali | ieri alle 18:57

Federico Martelletto,responsabile provinciale USB , e Bonifacio Dal Bianco, Coordinatore Rsu Ulss 8 ci trasmettono la dichiarazione di stato di agitazione sindacale presso la Ulls 8 di Vicenza e la richiesta di incontro di raffreddamento, in base all'art. 2 comma 2 legge 146/90, fatta al Prefetto di Vicenza e al Direttore Generale Ulss 8 e alla Commissione di Garanzia per l'esercizio del diritto di sciopero nei servizi pubblici. Pubblichiamo di seguito il documento.

La scrivente o.s. dichiara lo stato di agitazione sindacale per tutto il personale della Ulss 8 di Vicenza.
Le motivazioni dello stato di agitazione sono le seguenti: la carenza di personale che persiste nella Ulss 8 ha in questo periodo evidenziato delle difficoltà in numerose Unità Operative nella gestione della turnistica. Vi sono reparti che lavorano sotto organico perchè non si riescono a colmare le carenze. Reparti già sottoposti a carichi lavorativi fuori controllo, nei quali i dipendenti sono costretti a sospendere i riposi, le ferie programmate ecc.


(continua)

ArticleImage

Commemorazione del partigiano Dino Carta, il discorso ufficiale di Marina Petroni: "una figura mitica"

Di Edoardo Andrein | Sabato 14 Gennaio alle 23:47

Un centinaio di persone ha partecipato la mattina del 14 gennaio 2017 all’annuale commemorazione del sacrificio del partigiano vicentino Dino Carta. Davanti alla lapide in suo ricordo in via Ottone Calderari a Vicenza l’Anpi in accordo con le Associazioni Combattentistiche e l’Amministrazione comunale di Vicenza ha organizzato una cerimonia commemorativa per lo studente partigiano ex studente del “Rossi” ed ex giocatore nella prima squadra del Lanerossi di Vicenza ucciso il 12 Gennaio del 1945 dal Comando della Caserma della Milizia fascista.
(continua)

ArticleImage

Striscione in viale Diaz contro i nomadi: "votiamo tutti Pd". Vicenza ai Vicentini: dedica a “Io non pago affitto” di Bello Figo

Di Comunicati Stampa | Sabato 14 Gennaio alle 17:07

Direttivo Vicenza ai Vicentini
Durante la scorsa notte alcuni militanti di Vicenza ai Vicentini hanno affisso uno striscione in viale Diaz per richiamare l’ attenzione della città sulle problematiche dei campi nomadi cittadini. L’ azione segue di pochi giorni la notizia del mancato pagamento dei canoni di affitto da parte di trentasei nuclei familiari su trentasette tra quelli che risiedono nei campi di viale Cricoli e viale Diaz. Il messaggio riportato dallo striscione si richiama, per affinità di tematiche, ad alcuni versi del celebre artista-profugo africano “Bello Figo”, estratti dal componimento “Non pago affitto”, mediante il quale il cantante-migrante esprime la propria gratitudine verso gli Italiani.
(continua)

ArticleImage

All'ex Dal Molin il 14 gennaio riprendono vita lo stadio di rugby e il presidio contro le basi militari. Serve più sale "in zucca" ai politici... Non tutto per la neve

Di Edoardo Andrein | Venerdi 13 Gennaio alle 23:13

Dopo che si è conclusa la lunga e travagliata operazione di bonifica bellica nei terreni dell'ex Dal Molin, sabato 14 gennaio 2017 lo storico Stadio Gobbato entrerà a tutti gli effetti a pieno regime: a “riabbracciare” l'impianto di strada Sant’Antonino, oltre alla neve scesa copiosa dal cielo che ha imbiancato il paesaggio, saranno diversi eventi sin dalla mattina organizzati dal Rugby Vicenza, con la presenza dei tanti volontari che hanno contribuito in questi mesi a riportare in vita l'area vicino alla nuova base Usa e al futuro parco della Pace.
(continua)

ArticleImage

Nasce VicenzaPiù Freedom Club ed è online ViPiù Shop: si rinnova il progetto editoriale di VicenzaPiù, indipendente sempre di più. Diventa Sostenitore con soli 30 all’anno

Di Giovanni Coviello (Direttore responsabile) | Martedi 10 Gennaio alle 23:00

VicenzaPiù Freedom Club, la comunità di lettori e utenti del network multimediale Vicenzapiù, a cui ci si può iscrivere a partire da una quota annua di soli 30 euro, e la sezione collegata di e-commerce ViPiù Shop nascono per difendere e far crescere il giornalismo senza padroni su carta e web e per vincere la sfida per l’informazione indipendente. Mentre le altre testate locali hanno bisogno, per sopravvivere, di fondi che provengono sempre di più da gruppi finanziari e industriali, che di certo non danno per filantropia ma per sponsorizzare i propri interessi, noi ci rivolgiamo direttamente a voi, a chi ci segue, a chi sente il bisogno per se stesso e per la società di cui fa parte di un’informazione indipendente. Per i dettagli e per tutte le proposte di Libri, eBook, DVD, corsi, abbonamenti, associazione Vicenza Più Coraggio e… clicca qui oppure sul banner lungo o sulla barra delle sezioni in alto a destra di VicenzaPiu.com.


(continua)

ArticleImage

Bilancio, Cavalieri: "Nessun aumento delle tasse comunali"

Di Note ufficiali | Martedi 10 Gennaio alle 16:25

Nell'approvare i contenuti degli schemi di bilancio già presentati nelle scorse settimane, la giunta ha confermato per il 2017 tutte le aliquote sulle imposte comunali del 2016, non solo in relazione a quanto previsto dalla legge, ma anche per una precisa e pluriennale volontà di non coprire le difficoltà di bilancio con un aumento delle tasse.

(continua)


Commenti degli utenti

In "Libri, mensa e bus", Umberto Nicolai da giovane li voleva gratis ma ora da assessore alla formazione non più, perchè "costano". Cub Vicenza: lui e il PD pentiti di sinistra

ieri alle 18:30 da kairos
In Un altro record a Vicenza: la trasparenza su chi compra spazi pubblicitari sui media locali con loghi comunali...

ieri alle 18:12 da Kaiser
In "Libri, mensa e bus", Umberto Nicolai da giovane li voleva gratis ma ora da assessore alla formazione non più, perchè "costano". Cub Vicenza: lui e il PD pentiti di sinistra





Top